Europa Park e i bambini

Forum dedicato alle discussioni sulle strutture del resort: Europa Park, Rulantica, Europa Park Hotels.
Avatar utente
Silvia Forghieri
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1417
Iscritto il: 21 agosto 2003, 10:35
Località: Como
Contatta:

Europa Park e i bambini

Messaggio da Silvia Forghieri » 1 marzo 2008, 14:21

Dovendo dare dei consigli ad alcuni amici che ho "convinto" ad andare ad Europa Park con i bambini, ho iniziato a provare a guardare il parco con gli occhi di una famiglia con bambini molto piccoli (2 anni), oltre che in età scolare.
So che ci sono attrazioni create proprio a misura di bambino (anche se divertono anche noi adulti), ma altre, seppur family, sono adatte a bambini così piccoli?
Sono sincera, non avendo mai dovuto preoccuparmi di questo non ho mai fatto caso ad eventuali limitazioni su attrazioni family.
Per esempio, sui Bob o su Matteron, una bambina di 2 anni può salire (ovviamente accompagnata da un genitore)?
Nel caso invece di bambini di 8-10 anni? Possono salire insieme o devono essere accompagnati ognuno da un adulto?

Per quanto riguarda invece la ristorazione, sono previsti menù speciali per bambini molto piccoli?

E' possibile entrare al parco con il passeggino o è magari possibile "noleggiarlo" presso il parco come succese, se non sbaglio, a disneyland?
Silvia Forghieri

Redazione Parksmania.it

galadriel
Messaggi: 41
Iscritto il: 31 luglio 2003, 10:58

Re: Europa Park e i bambini

Messaggio da galadriel » 3 marzo 2008, 10:58

Ovviamente è possibile entrare col proprio passeggino, non so se li noleggino ma in fondo qual è il vantaggio rispetto a portarsi il proprio?
Per quanto riguarda le attrazioni credo che il problema fondamentale di una famiglia sia quello di decidere se il parco in generale è adatto e se vale il viaggio a seconda dell'età dei figli.
Secondo me per figli fino a 4-5 anni non vale il viaggio (molto meglio Disneyland).
Dopo di che, una volta che si è entrati, ogni genitore e ogni figlio non ha problemi a regolarsi da solo per i coaster, a seconda delle limitazioni di altezza indicate e soprattutto a seconda delle caratteristiche personali.
Il problema rimane solo per le attrazioni nascoste dalle quali non sai bene cosa aspettarti: la casa dei fantasmi, il volo di Cassandra, i dinosauri, i pirati e il dark ride interattivo.
Può quindi aiutare una spiegazione ai genitori di come sono queste attrazioni: saranno poi loro a regolarsi.

Avatar utente
Silvia Forghieri
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1417
Iscritto il: 21 agosto 2003, 10:35
Località: Como
Contatta:

Re: Europa Park e i bambini

Messaggio da Silvia Forghieri » 3 marzo 2008, 17:57

galadriel ha scritto:Può quindi aiutare una spiegazione ai genitori di come sono queste attrazioni: saranno poi loro a regolarsi.
E' ovvio che ho già dato informazioni di base ai genitori sul parco e sulle attrazioni in generale. Anzi. sto anche lavorando ad una sorta di "guida" in cui spiego loro le singole attrazioni, in modo che si sappiano regolare.

La mia domanda però era rivolta a persone che hanno potuto "provare sul campo" l'esperienza con dei bambini perchè sono convinta che solo chi ha provato sulla propria pelle una qualsiasi esperienza possa dare informazioni più specifiche.

Faccio un esempio. Io posso informarmi e documentarmi su come funziona il baby switching e su come deve essere richiesto questo servizio, ma solo chi ha due o tre bambini e lo ha provato sul campo può avere un'idea concreta di eventuali problematiche e dare dei consigli utili. Io posso solo basarmi su informazioni che mi vengono fornite, ma non so realmente cosa voglia dire muoversi con due o tre bambini.
galadriel ha scritto:Per quanto riguarda le attrazioni credo che il problema fondamentale di una famiglia sia quello di decidere se il parco in generale è adatto e se vale il viaggio a seconda dell'età dei figli.
Secondo me per figli fino a 4-5 anni non vale il viaggio (molto meglio Disneyland).
Non sono affatto d'accordo. E' vero, Disneyland ha la magia Disney, ed i bambini possono vedere "dal vivo" i loro personaggi preferiti. Ma oltre a questo? Ad un bambino interessa divertirsi! Non a caso i bambini si divertono anche in parchi minori, magari anche con tematizzazione scarsa o quasi del tutto assente.
Se mi dovessi muovere con uno o più bambini io farei più un discorso basato sulla praticità e sui costi. Andare a Disneyland con dei bambini vuole dire affrontare un viaggio in aereo e relativi trasferimenti da/verso gli hotel o parecchie ore di auto/pullman/treno. Andre ad Europa Park invece corrisponde, per chi abita nelle mie zone, ad un viaggio in auto più corto di quello per Mirabilandia. Se poi facciamo anche il confronto sui prezzi... beh... Europa Park è decisamente più pratico ed economico. Questi calcoli infatti sono stati fatti anche dai miei amici, che inizialmente erano partiti con l'idea dia ndare nel regno di Topolino & C.

Europa park l'ho sempre reputato uno dei migliori parchi per famiglie che ho visitato. Sono convinta che i bambini si divertiranno un sacco e saranno anche felici di incontrare Euromaus e l'Euorotopa. Attrazioni da fare per i bambini so che ce ne sono.
Credo però che i miei dubbi relativi ad attrazioni family ma decisamente più "thrill" di un carousel siano abbastanza naturali per chi come me non si è mai dovuto porre il problema dei bambini, no?
Poi è ovvio, ma questo vale per qualsiasi attrazione e per qualsiasi persona, che ogni attrazione deve essere valutata "singolarmente". Conosco amici che fanno attrazioni adrenaliniche senza problemi e poi si rifiutano di salire Puppet Boat Ride perchè li fa star male.
Silvia Forghieri

Redazione Parksmania.it

galadriel
Messaggi: 41
Iscritto il: 31 luglio 2003, 10:58

Re: Europa Park e i bambini

Messaggio da galadriel » 4 marzo 2008, 11:41

Abbiamo opinioni diverse e non c'è niente di male.
D'altra parte hai chiesto consigli o indicazioni sul forum e quindi credo che ti possano essere utili anche quelli opposti alle tue opinioni. Nel mio caso si tratta appunto di consigli di chi ha girato vari parchi con 2 figli appresso.
A me Europapark è piaciuto molto, e senz'altro si tratta di un bellissimo parco per famiglie, ma il concetto di famiglia è molto esteso e può comprendere figli di diversa età.
Se una famiglia ad esempio ha un figlio di 3 anni e uno di 16 allora Europapark va benissimo, perchè riesce a divertire entrambi (separandosi però).
Se una famiglia ha figli con età media entro i 5 anni, come dicevo, secondo me non fa una buona scelta ad andare ad Europapark (ovviamente a meno che ci abiti a distanza ragionevole, io sto parlando di una famiglia italiana che deve affrontare un viaggio impegnativo per arrivarci) e farebbe meglio invece ad andare a Disneyland rimandando più avanti il viaggio ad Europapark.
Infatti ad Europapark ci si diverte, ma a Disneyland in quella fascia di età ci si diverte molto di più: ci si diverte e ci si affascina, e non solo per l'incontro con i personaggi.
Il problema delle attrazioni thrill credo che sia giusto porselo prima di andare in un parco, e non dopo; le migliori attrazioni di Europapark non sono godibili da bambini PICCOLI.
Anche dal punto di vista della praticità e dell'economicità del viaggio non sono d'accordo con quanto hai scritto.
Disneyland è carissimo ma se si sfrutta la bassa stagione (in cui il parco rimane godibilissimo a causa della natura delle proprie attrazioni) si può andare nel parco per 3-4 giorni con tutta la famiglia spendendo una cifra ragionevole, infatti i bambini sono gratis sia per l'ingresso che per il soggiorno. Per bambini piccoli non dovrebbe essere un problema saltare 2 giorni di asilo per andare a Disneyland ad esempio in febbraio!
Ad Europapark invece non c'è la gratuità bambini e gli hotel del parco rimangono abbastanza cari anche d'inverno (durante l'inverno il parco apre solo per la stagione natalizia).
Anche per il viaggio ci sono alcuni punti a favore di Disneyland. Capisco che ci abita a Como sia più comodo a raggiungere Europapark. Per molti altri però può essere un problema andarci in macchina (con bambini piccoli al seguito), e a quel punto Parigi è più facilmente raggiungibile via treno o aereo e soprattutto una volta arrivati si può raggiungere il parco utilizzando solo i mezzi pubblici.
E comunque anche a chi abita a Como o Trento ed ha bambini piccoli consiglierei di andare prima a Legoland, e più avanti ad Europapark.

Per quanto riguarda il baby switching c'è a Disneyland, ad Europapark non so ma non credo. Infatti non c'è un cast-member all'ingresso delle attrazioni e non mi pare che ci sia un ingresso aggiuntivo abbreviato.

Avatar utente
Matteo Muschio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1482
Iscritto il: 30 giugno 2006, 13:45
Località: Martinengo (BG)

Re: Europa Park e i bambini

Messaggio da Matteo Muschio » 4 marzo 2008, 17:35

Silvia Forghieri ha scritto:Sono convinta che i bambini si divertiranno un sacco e saranno anche felici di incontrare Euromaus e l'Euorotopa.
Ma ai bambini dici che si chiama Eurotopa?!? :shock:
Matteo Muschio
Moderatore della community

Avatar utente
Silvia Forghieri
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1417
Iscritto il: 21 agosto 2003, 10:35
Località: Como
Contatta:

Re: Europa Park e i bambini

Messaggio da Silvia Forghieri » 4 marzo 2008, 21:21

Ho appena scoperto, leggendo una mappa del parco della scorsa stagione, che ci sono parecchi servizi per chi a bambini. :D Ecco un breve elenco:

- Baby Switch (proveremo a contattare il parco per avere maggiori informazioni in merito a come funziona il servizio)
- Children stickers: rivolgendosi all'Information office è possibile avere delle targhette da mettere al bambino con nome e numero di telefono. Se il bambino si perde, è possibile capire di chi si tratta e contattare i genitori.
- HIPP baby service: nella zona italiana è stato allestito un agolo dove poter dare la pappa ai piccoli, cambiarli e far loro fare un riposino.
- Baby care room: vicino all'entrata principale, all'ufficio informazioni vicino al lago, nel Children's world, nell'area spagnola ed italiana sono stati allestiti degliangoli dove poter cambiare i bimbi.
- Buggy rental: noleggio passeggini (disponibile presso l'ingresso dell'hotel El Andaluz)
Silvia Forghieri

Redazione Parksmania.it

aly55
Messaggi: 6
Iscritto il: 12 marzo 2009, 7:18

ALTEZZA O ETA' DEL BAMBINO??????

Messaggio da aly55 » 19 aprile 2012, 21:52

Ciao,volevo sapere questo....alcune anzi tante attrazioni sono consentite ai bambini di 4 anni e superiori al metro di altezza..ma se nostro figlio ha 3 anni ma e' alto 105 cm????Io vorrei proprio che almeno una buona parte delle attrazioni potesse farle....alla fine credo che la cosa importante sia l'altezza,qualcuno ha esperienza in merito?Grazie Ilaria

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6727
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: Europa Park e i bambini

Messaggio da Matteo Riboldi » 20 aprile 2012, 9:55

I cast members danno peso soprattutto alla misurazione dell'altezza quindi non dovresti avere problemi. Sta al genitore rispettare o meno le regole sull'età. Sinceramente non ho mai visto addetti che, nel dubbio, chiedano il documento d'identità del bambino.
Matteo Riboldi
Amministratore della community

Direktor
Messaggi: 4013
Iscritto il: 7 aprile 2003, 23:32

Re: Europa Park e i bambini

Messaggio da Direktor » 20 aprile 2012, 16:18

Silvia Forghieri ha scritto: - Baby Switch
A grandi linee è così,ma poi informatevi bene così vi daranno la risposta precisa.
Le attrazzioni di punta hanno all'ingresso della queue o all'uscita (tipo euromir) la possibilità di prendere il baby switch.
Consiste in una serie di biglietti o braccialetti (io ho visto entrambi a Europa Park) che vengono consegnati di volta in volta ,attrazione per attrazione ai genitori.In questo modo un genitore puo' tenere il proprio figlio e l'altro fare l'attrazione,poi si fa Switch e l'altro genitore va sull'attrazione e così via.
Questo servizio si richiede al personale ad ogni attrazione ed è obbligatorio presentarsi con tutta la famiglia,non solo il padre o la madre (se no tutti si spacciano per genitore) in modo che il personale veda e possa darvi questa possibilità.
Sinceramente per il baby switch non ho mai visto coda,ne ho mai visto una fila dedicata,di solito è la single ride o la fila normale...poi all'uscita si puo' fare switch con l'altro genitore che poi salta la coda...c'è anche un cartello dedicato nel luogo dove puoi fare switsc (wodan lo ha sulla terrazza all'uscita)
Dal sito ufficiale di Europa Park:

Opzione BABY-SWITCH
Quando siete qui con i vostri bambini più piccoli, andate separatamente sulle attrazioni più grandi. Un genitore resta con i bambini mentre l'altro è sull'attrazione, poi dà il cambio all'altro genitore, che passa senza fare la fila. È importante che parliate con il nostro personale (importante: tutta la famiglia insieme).

werner
Messaggi: 24
Iscritto il: 27 ottobre 2011, 10:47

Re: Europa Park e i bambini

Messaggio da werner » 4 settembre 2012, 14:55

io stavo pensando di andare con mio figlio di 5 anni 120cm di altezza. direi che 2 giorni se li passa bene?

Avatar utente
Andrez
Messaggi: 2005
Iscritto il: 27 giugno 2011, 12:59
Località: Bergamo

Re: Europa Park e i bambini

Messaggio da Andrez » 4 settembre 2012, 19:10

dipende...se a gardaland ha problemi ha fare mammut,no :mrgreen: contrariamente se è un bambino tosto che va matto per i coaster,se li passa alla grande quei giorni
Europa Park <3
Disney Dreams *.*

werner
Messaggi: 24
Iscritto il: 27 ottobre 2011, 10:47

Re: Europa Park e i bambini

Messaggio da werner » 4 settembre 2012, 20:18

Il problema é se lo fanno andare. a mirabilandia non può salire nemmeno sull'ovosauro

Avatar utente
Andrez
Messaggi: 2005
Iscritto il: 27 giugno 2011, 12:59
Località: Bergamo

Re: Europa Park e i bambini

Messaggio da Andrez » 4 settembre 2012, 23:21

tranquilla che non siamo in italia dove ci sono i limiti(inutili secondo il mio modesto parere)sull'età,una volte che il bambino supera l'altezza minima può salire ovunque
Europa Park <3
Disney Dreams *.*

werner
Messaggi: 24
Iscritto il: 27 ottobre 2011, 10:47

Re: Europa Park e i bambini

Messaggio da werner » 5 settembre 2012, 7:54

no ma infatti volevo sapere se ci sono molte attrazione che puo' fare a 120cm

Avatar utente
Matteo Giudici
Messaggi: 652
Iscritto il: 29 novembre 2004, 12:30
Località: Zocco (BS)

Re: Europa Park e i bambini

Messaggio da Matteo Giudici » 5 settembre 2012, 10:23

Questi sono i limiti per salire sulle attrazioni:

WODAN-Timburcoaster: 6 anni e 1,20 m
Silver Star: 11 anni e 1,40 m
Euromir: 8 anni e 1,30 m (max. 1,95m)
Blue fire Megacoaster: 7 anni e 1,30 m
"Jungfrau-Gletscherflieger": 6 anni e 1,20 m
Alpine Coaster: 6 anni e 1,20 m
Eurosat: 6 anni e 1,20 m
Matterhornblitz : 6 anni e 1,20 m
Poseidon: 6 anni e 1,20 m
Tirol Log Flume : 6 anni e 1,20 m
Cassandra's Curse: 5 anni e 1,10 m
Alpenexpress: 4 anni e 1,00 m
Arena of Football: 4 anni e 1,00 m
Atlantica: 4 anni e 1,00 m
Feria Swing: 4 anni e 1,00 m
Fjord-Rafting: 4 anni e 1,00 m
Columbus Dinghy: 4 anni e 1,00 m
Silvretta Nova Wave Swinger: 4 anni e 1,00 m
Vindjammer: 4 anni e 1,00 m
Crazy Taxi: 3 anni e 0,95 m

Rispondi

Torna a “Europa Park Resort”