Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Forum dedicato alle discussioni su MagicLand.
Rispondi
Parky
Messaggi: 2163
Iscritto il: 12 gennaio 2007, 10:29
Località: Roma

Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Messaggio da Parky » 10 agosto 2011, 14:26

Ancora non ci sono stato perché aspetto il 31 agosto (mio compleanno) ma mi baso sulle vostre recensioni:
più sicurezza contro gli imbecilli;
una vera dark-ride;
un altro coaster che affianchi Shock;
un paio di flat-ride adrenaliniche.

Avatar utente
capitano39
Messaggi: 1455
Iscritto il: 9 marzo 2008, 20:25
Località: Torino

Re: Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Messaggio da capitano39 » 10 agosto 2011, 15:01

hai saltato il punto:

"spettacoli più decenti"

Comunque, veramente, la lista sarebbe lunghissima...

Parky
Messaggi: 2163
Iscritto il: 12 gennaio 2007, 10:29
Località: Roma

Re: Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Messaggio da Parky » 10 agosto 2011, 15:12

Beh io che ancora non ci sono stato sarei curioso di conoscerla questa lista... :mrgreen:
Che sia da monito per la dirigenza per migliorare sempre di più

Avatar utente
Marada78
Messaggi: 1795
Iscritto il: 27 giugno 2011, 8:07
Località: ROMA

Re: Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Messaggio da Marada78 » 10 agosto 2011, 15:16

Per essere il numero 1 in Italia:
+ Sicurezza
+ Esperienza
+ Offerta (e.g. +1 Coaster, + 1/2 attrazioni acquatiche, +1/2 flat rides)

Per essere nella top 5 Europea:
In aggiunta a quanto sopra
1) Salto di qualità negli spettacoli
2) Salto di qualità nel coinvolgimento (musiche, mascotte nelle vie, iniziative)
3) Una dark ride non interattiva di livello Disney
4) Tematizzazione a 360° di tutti i capannoni.
La magia è negli occhi di chi guarda. (Anonimo)

Stefano81
Messaggi: 717
Iscritto il: 14 marzo 2007, 21:12
Località: Roma

Re: Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Messaggio da Stefano81 » 10 agosto 2011, 15:31

per farla diventare top a livello mondiale potrebbe esser più semplice.

1)Arruolamento degli attuali vandali che circolano a Rainbow con un bel contratto a tempo indeterminato
2)Viaggio e alloggio gratis nelle vicinanze di ogni parco esistente al mondo
3)Distruzione a calci di qualsiasi struttura del parco dove si sta "lavorando" al momento
4)Festeggiamenti con brut a fine serata con tutto il gruppo
5)Proclamazione in Vaticano da papa mazingher
:lol:
Il sito di Gallo di Tagliacozzo

Avatar utente
Kingda Kava
Messaggi: 144
Iscritto il: 6 giugno 2011, 15:36

Re: Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Messaggio da Kingda Kava » 10 agosto 2011, 17:37

Ecco una lista delle cose che il parco dovrebbe fare per poter gareggiare per il titolo di parco n.1 in Italia:

1)Una comunicazione migliore che dovrebbe realizzarsi già dall' anno prossimo tramite una stazione ferroviaria;
2)Offerta thrill maggiore, questo significa almeno un coaster tosto da affiancare a Shock;
3)Una bella wolktrought horror ci starebbe bene;
4)Una dark-ride non interattiva di spessore;
5 Maggiore vegetazione (per questo penso basti aspettare che la natura faccia il suo corso);
6)Security degna di questo nome, chi va a divertirsi non deve essere importunato dalle bestie;
7)La tematizzazione deve essere portata tutta ai livelli di Yucatan e Huntik, niente capannoni a vista;
8)Un miglioramento generale di tutti gli show;
9)Il riempimento del lato destro del parco che risulta spoglio;
10)Miglioramento della zona per i bambini;
11)L' abbattimento di Belivix.

Se mi viene in mente altro aggiungo...

Parky
Messaggi: 2163
Iscritto il: 12 gennaio 2007, 10:29
Località: Roma

Re: Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Messaggio da Parky » 10 agosto 2011, 17:45

Questi 11 punti, che condivido, devono però essere centrati subito perché gli altri due parchi, nel frattempo, non staranno a guardare.
E il gap potrebbe aumentare di più...

Avatar utente
Marada78
Messaggi: 1795
Iscritto il: 27 giugno 2011, 8:07
Località: ROMA

Re: Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Messaggio da Marada78 » 10 agosto 2011, 18:06

Secondo me state sopravvalutando il gap che esiste con gli altri due parchi. Probabilmente perchè state sottovalutando quello che il parco romano ha di più già in partenza (e.g. migliore tematizzazione, viabilità, Huntik, etc.)
La magia è negli occhi di chi guarda. (Anonimo)

Avatar utente
artax92
Messaggi: 4068
Iscritto il: 24 aprile 2008, 19:21
Località: Verona

Re: Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Messaggio da artax92 » 10 agosto 2011, 18:09

Parky ha scritto:Ancora non ci sono stato perché aspetto il 31 agosto (mio compleanno) ma mi baso sulle vostre recensioni:
più sicurezza contro gli imbecilli;
una vera dark-ride;
un altro coaster che affianchi Shock;
un paio di flat-ride adrenaliniche.
C'è già una vera dark ride. Huntik non basta? :mrgreen:
"Un sogno è reale se viene condiviso..."

Parky
Messaggi: 2163
Iscritto il: 12 gennaio 2007, 10:29
Località: Roma

Re: Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Messaggio da Parky » 10 agosto 2011, 18:15

Huntik basta... ma non avanza.
Per dark-ride intendo quella passiva :lol:
E poi se dobbiamo superare Gardaland ce ne vuole almeno un'altra, no?

Avatar utente
Kingda Kava
Messaggi: 144
Iscritto il: 6 giugno 2011, 15:36

Re: Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Messaggio da Kingda Kava » 10 agosto 2011, 18:42

Io non sottovaluto per niente il parco romano, anzi ne sono un grandissimo estimatore. Solo che per arrivare all' eccellenza bisogna lavorare. Sono d' accordissimo che il punto di partenza è buono e che a Rainbow ci sono già diverse attrazioni che sono validissime (ritengo Shock il coaster più divertente d' Italia). Però bisogna ammettere che sia Gardaland che Mirabilandia per ora hanno qualcosina in più...

Avatar utente
artax92
Messaggi: 4068
Iscritto il: 24 aprile 2008, 19:21
Località: Verona

Re: Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Messaggio da artax92 » 10 agosto 2011, 18:56

Parky ha scritto:Huntik basta... ma non avanza.
Per dark-ride intendo quella passiva :lol:
E poi se dobbiamo superare Gardaland ce ne vuole almeno un'altra, no?
Tu intendi una dark ride come I Corsari, ho capito :) Comunque:
- Maggiore sicurezza.
- Un'altro coaster, magari un flying.
- Un'altra dark ride stile I Corsari di Gardaland
- Migliorare la comunicazione.

Non sono d'accordo con il discorso capannoni, in quanto stanno già provvedendo, dato che hanno piantanto la vegetazione attorno, e pitturato, quando cresce siamo apposto, quindi :P Stessa cosa vale per la vegetazione in giro per il Parco, c'è un casino di alberi e cose varie, ma se mai non fanno il loro corso il Parco non può fare miracoli o annaffiare con anabolizzanti :lol:
"Un sogno è reale se viene condiviso..."

Avatar utente
Marada78
Messaggi: 1795
Iscritto il: 27 giugno 2011, 8:07
Località: ROMA

Re: Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Messaggio da Marada78 » 10 agosto 2011, 19:26

Lascerei da parte Mirabilandia, non si può veramente fare un confronto. Sono due cose diverse, per molti motivi.
La magia è negli occhi di chi guarda. (Anonimo)

Avatar utente
dibilele
Messaggi: 8761
Iscritto il: 1 ottobre 2009, 22:06
Località: Roma
Contatta:

Re: Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Messaggio da dibilele » 10 agosto 2011, 20:38

Marada78 ha scritto:Secondo me state sopravvalutando il gap che esiste con gli altri due parchi. Probabilmente perchè state sottovalutando quello che il parco romano ha di + già in partenza (e.g. migliore tematizzazione, viabilità, Huntik, etc.)
Secondo me invece si sta sottovalutando il gap e sopravvalutando l'offerta del parco. Non basta Huntik, Yucatan o Shock, ci vuole un'offerta generale più competitiva! La qualità non manca (a parte le ovvie cavolate che hanno fatto), manca la quantità! Secondo me gli 11 punti che ha scritto Kingda Kava riassumono bene ciò di cui ha bisogno il parco per diventare il numero 1, aumentare la qualità delle zone più squallide e allo stesso tempo aumentare l'offerta. Ma sono cose che vanno fatte abbastanza in fretta!
dibilele YT

Avatar utente
Marada78
Messaggi: 1795
Iscritto il: 27 giugno 2011, 8:07
Località: ROMA

Re: Cosa manca al parco per diventare il numero 1 in Italia?

Messaggio da Marada78 » 10 agosto 2011, 20:59

Le attrazioni non sono tutto. C'e' molta gente, che ovviamente fa meno rumore di quelli che criticano il parco, che lo considera gia' di 1 o 2 livelli sopra Gardaland grazie alle tematizzazioni. Chiamateli "babbani" ma ci sono.

Poi certo il mondo e' vario se dobbiamo leggere nei resoconti del parco:
MrValle ha scritto: Devo dire che in generale ogni attrazione è ben tematizzata (tranne forse Mistika e l'interno di Cagliostro), ma il parco non lo è per niente, un pò come movieland, sembra semplicemente un luna park.
La magia è negli occhi di chi guarda. (Anonimo)

Rispondi

Torna a “MagicLand”