Considerazioni sul forum

Forum dedicato a tutto ciò che è inerente la community: commenti, suggerimenti, presentazione nuovi iscritti, segnalazione problemi.
Rispondi
and

Messaggio da and » 2 agosto 2005, 19:34

Mi sono iscritto da poco tempo a questo forum, però fin del primo istante mi sono trovato subito a mio agio.
Forse non ho l'esperienza di altri nell'affermare la decadenza di questo forum però, a confronto con altri, mi pare un forum molto buono e serio.

Avatar utente
Katullo
Messaggi: 569
Iscritto il: 20 marzo 2004, 19:57
Località: Giulianova

Messaggio da Katullo » 2 agosto 2005, 19:44

Caro Wharol io personalmente preferisco una risposta "da padre eterno" su una domanda tecnica o qualunque altra cosa rispetto a una risposta magari molto sul vago...anche se credo che nessuno qui abbia voglia di mettere in luce il proprio grado.
La cosa è chiara, se qui si usa normalmente un tono molto formale anche sul forum non vedo perchè si debba cambiare...è sempre stato così. Molte persone che cercano un consiglio professionale (e che conoscono poco in materia parchi rispetto a noi) approdano su questo sito.

Poi non ho capito sinceramente cosa intendi con risposte umili...mi pare che qui nessuno abbia degradato nessun'altro per il proprio sapere...o sbaglio?
Membro segreto del Baltimore Gun Club

Avatar utente
Silvia Forghieri
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1417
Iscritto il: 21 agosto 2003, 10:35
Località: Como
Contatta:

Messaggio da Silvia Forghieri » 2 agosto 2005, 19:57

Warhol_84 ha scritto: Per esperienza mi è capitato solo questo e quelli di the parks.it. Comunque ribadisco il consiglio (da inesperto) di prendersi, SUL FORUM (non nel vostro lavoro con i parchi), un tantino meno sul serio.
Allora, se hai trovato forum alternativi a questo dove poter parlare di parchi in generale e dove ti senti più libero di esprimerti perchè non ci sono regole "severe" come su questo, non capisco perchè ti ostini a scrivere qui!

Warhol_84 ha scritto:A volte si ricevono risposte come se arrivassero dal padre eterno, a domande molto banali. Invece poi ci sono persone che veramente lavorano per i parchi, come "Mago", che sono sempre molto carini e gentili e SOPRATTUTTO umili nel dare risposte anche a domande magari ritenute "stupide".
Allora... vediamo di capire un attimo come ci dobbiamo comportare noi moderatori o Staff member perchè inizio davvero ad avere le idee confuse...
Se diamo risposte serie e sensate e desideriamo che il forum si mantenga su un livello medio alto e non sprofondi a livello di bar sport, allora veniamo definiti snob, persone che se la tirano o addirittura che ci crediamo il Padre Eterno....
Poi però, in altri casi, a domande idiote del tipo "ci sarà coda nel parco XX il giorno YY?" dovremmo diventare degli indovini e prevedere l'affluenza di un parco...

Credo che tutti noi stiamo lavorando per offrire un servizio sempre più completo e soprattutto, cosa che forse in pochi hanno notato, tutti i servizi sono completamente gratuiti!
Certo che poi quando ci si sente accusare di "pensare solo ai piani alti ed agli addetti ai lavori" o addirittura, come mi è capitato di sentirmi dire poco tempo fa, "vorrei capire perchè non aggiornate mai il sito. Nello staff siete in tanti in fin dei conti..." allora si perdono le staffe...
Silvia Forghieri

Redazione Parksmania.it

Avatar utente
Roberto Canovi
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2463
Iscritto il: 24 dicembre 2002, 19:02

Messaggio da Roberto Canovi » 2 agosto 2005, 20:22

Warhol_84 ha scritto:A volte si ricevono risposte come se arrivassero dal padre eterno, a domande molto banali. Invece poi ci sono persone che veramente lavorano per i parchi, come "Mago", che sono sempre molto carini e gentili e SOPRATTUTTO umili nel dare risposte anche a domande magari ritenute "stupide".
Vorrei capire a chi ti riferisci quando parli di risposte da padreterno...
Ogni opinione è ovviamente... opinabile, ma mi pare che tu stia esagerando. In ogni caso, preferisci risposte cretine da gente che non sa nulla dell'argomento che si sta trattando? Mi spiace, ma allora questo non è il forum adatto.
E poi perchè pensi che solo Mago lavori con i parchi?
Forse ti sta sfuggendo qualcosa, e cioè che la stragrande maggioranza dello staff lavora a vario titolo o con o nei parchi...
In questo modo manchi di rispetto a tutti quelli che stanno lavorando GRATIS anche per te, per offrirti un servizio che non trovi da nessun'altra parte.
Sputare sentenze è facile, il resto probabilmente un po' meno :wink:
Roberto Canovi
Moderatore della community

Avatar utente
huels
Messaggi: 128
Iscritto il: 12 agosto 2004, 19:19

Messaggio da huels » 2 agosto 2005, 22:40

Enrico Mocci ha scritto: Io mi sento di poter definire degli interventi come idioti, come moltissimi altri utenti lo possono fare...questo è il bello dei forum :wink:
A dire il vero non si potrebbe fare (e meno male, aggiungo).

Warhol_84

Messaggio da Warhol_84 » 3 agosto 2005, 0:52

Ecco che si arrivano alle frasi del tipo: "se non ti va bene questo forum puoi andartene".
Risposte quantomento infantili visto che le critiche sono e sono sempre state SOLO costruttive e mai distruttive. E questo una persona così attenta alla professionalità lo dovrebbe sapere bene. Io ho sempre detto che riconosco tutti i buoni risultati di questo staff e vostra bravura.
Però ho sottolineato anche gli aspetti negativi di alcuni comportamenti sul forum. Se volete sentire solo gli aspetti positivi sbagliate di grosso nel vostro lavoro. E solo perchè ho espresso la mia opinione mi si consiglia di andarmene, complimenti. E non credo di aver esagerato in nessuna delle mie espressioni, non ho offeso nessuno, anzi. All'inizio del mio post e quasi sempre nei miei messaggi scrivo di quanto mi piaccia quello che fate, ma evidentemente poi quando si passa alle critiche non sentite e preferite "invitare" gli utenti ad andarsene, come è stato fatto con me da Giada. Grazie mille, complimenti, atteggiamento maturo (ripeto). E ribadisco il fatto delle risposte dall'"alto", spesso facendo pesare le propria posizione (non è mai bello fare nomi), cosa che invece come ho gia detto non ho mai visto fare da magodioz che è sempre stato umile e gentile nel rispondere a tutti.

Avatar utente
Francesco Canovi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 409
Iscritto il: 16 dicembre 2002, 14:33
Località: Carpineti, Reggio Emilia

Messaggio da Francesco Canovi » 3 agosto 2005, 8:12

Warhol_84 ha scritto:Ecco che si arrivano alle frasi del tipo: "se non ti va bene questo forum puoi andartene".
Scusa, mi potresti dire, esattamente, dove l'hai letto?
Se ti riferisci a:
Silvia Forghieri ha scritto:Allora, se hai trovato forum alternativi a questo dove poter parlare di parchi in generale e dove ti senti più libero di esprimerti perchè non ci sono regole "severe" come su questo, non capisco perchè ti ostini a scrivere qui!
beh, mi sembra una semplice domanda, e non un "invito".
Ed è pure una domanda lecita, perchè credo che se tu dessi un party ad ingresso libero a casa tua e venisse uno che iniziasse a lamentarsi della qualità della pizza, come minimo la questione la porresti. Oltretutto la domanda è uscita dopo abbondanti spiegazioni sulle motivazioni che ci spingono a pretendere un certo atteggiamento sul forum.
Comunque per me la questione si può chiudere qui, visto che sta diventando una discussione solo con Wharol_84 e quindi si può portare avanti privatamente.
Francesco Canovi
Amministratore della community

Avatar utente
Giada Sponza
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 508
Iscritto il: 25 marzo 2003, 10:40
Località: Trieste

Messaggio da Giada Sponza » 3 agosto 2005, 10:34

Warhol_84 ha scritto: ma evidentemente poi quando si passa alle critiche non sentite e preferite "invitare" gli utenti ad andarsene, come è stato fatto con me da Giada
Quando???? Forse stai sbagliando persona. Io finora non sono nemmeno inervenuta in questo topic. Anzi, per quanto mi riguarda sono comunque contraria alla linea "se ti va bene così resta, sennò vattene", proprio perchè non è un atteggiamento costruttivo. In un forum è giusto che ci sia lo spazio per le critiche così come ce n'è per i complimenti. Questo ovviamente non toglie che ci possano essere divergenze di opinioni tra gli utenti "semplici" (senza con questo volerci caricare di nessuna "aura divina") e i membri dello staff, o anche tra gli utenti stessi. Il mondo è bello perchè è vario, siamo tutti diversi e dobbiamo trovare un modo per convivere pacificamente all'interno di quella che, pur essendo virtuale, resta una comunità, dotata delle sue regole che, per ragioni appunto di convivenza, devono per forza essere imposte. Poi sta ai singoli utenti valutare se queste regole sono confacenti al loro modo di intendere un forum, se possono farsele andare bene oppure preferiscono cercare vie alternative. Ma senza drammi e senza "esclusioni forzate" (le persone bannate in passato lo sono state per motivi ben più seri di un "non mi trovo d'accordo con le regole di questo forum").

Anche una discussione come questa a mio parere ha una forte utilità, perchè permette di confrontarsi sui capisaldi di questa comunità virtuale e di comprendersi. Ovviamente l'importante è non scadere e non cadere nell'offesa e nella critica ad oltranza, spesso non supportata dai fatti. E finora mi sembra che non siamo ancora arrivati a questo punto (anche se ci siamo andati vicino accusando persone di immaturità senza che queste abbiano nemmeno esposto la loro opinione :wink: ).
Giada Sponza
Moderatore della community

Warhol_84

Messaggio da Warhol_84 » 3 agosto 2005, 13:12

Scusami tantissimo Giada, nella fretta di scrivere il messaggio ieri perchè ero di fretta ho confuso i nomi. Non era assolutamente mio intento offenderti e attaccare te, ma chi aveva scritto quel messaggio con l'invito ad andarmene solo perchè avevo riportato delle critiche (neanche offendere, ma solo constatare la totale assurdità dell'affermazione). Scusami ancora tantissimo, non è mio uso accusare persone a caso è stato solo un errore di distrazione e di confusione di nomi. Spero che accetterai le scuse...
E poi io non ho mai detto che non sono d'accordo con le regole di questo forum, ho solo espresso qualche opinione, evidentemente non bene accetta da molti. Ma ricordo che nessuno è perfetto, com'è giusto che sia. Ci mancherebbe anche che fossi bannato per aver espresso delle opinioni, siamo in democrazia, non ai tempi del fascismo (oddio, insomma...) o in dittatura. Comunque non interverrò più, senza problemi. Peccato, perchè le critiche, ripeto, sono solo costruttive e non distruttive. Peccato, avete perso una bella occasione per migliorare (se ce ne fosse bisogno) prendendo atto anche di opinioni diverse. Mi scuso ancora con Giada che è sempre stata molto gentile... (una delle TANTE cose positive di parksmania).

Avatar utente
Giada Sponza
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 508
Iscritto il: 25 marzo 2003, 10:40
Località: Trieste

Messaggio da Giada Sponza » 3 agosto 2005, 13:30

Tranquillo, non c'è bisogno di scusarsi troppo :) !
In ogni caso ovviamente nessuno verrà mai bannato per aver espresso correttamente ed educatamente le proprie opinioni. Come dici tu, e come tutto lo staff ha più e più volte detto, non siamo in una dittatura. Ci sono solo alcune semplici regole (a mio parere non eccessivamente restrittive) da rispettare per convivere nel migliore dei modi. In modo, tutti insieme (utenti semplici e staff, non c'è alcuna differenza, salvo che noi ci siamo volontariamente presi qualche responsabilità e qualche compito in più) da creare un forum SERIO e COMPETENTE che possa essere un VERO PUNTO DI RIFERIMENTO nel settore amusement. Ovviamente, poichè l'articolo 21 della Costituzione Italiana afferma la libertà di opinione, non possiamo proibire a nessuno di esprimere la propria idea e di aprire topic a nostro giudizio (magari opinabile, certo) "inutili" o "poco sensati". Quello che possiamo fare, però, TUTTI INSIEME, è quello di aprire anche discussioni vive, interessanti, piene di significato. In modo che il forum non si riduca a "quante code ci saranno quel dato giorno" (discussione sterile non tanto perchè non pone un problema, quanto piuttosto perchè nessuno di noi è dotato di sfera di cristallo) e che pertanto non"scada" di qualità. E' questo ciò che paventava Cinzia ed è questo che dobbiamo evitare. Calcoliamo che è agosto, che molti di noi sono in vacanza e che è normale che ci sia un generale abbassamento qualitativo... però mettiamocela tutta per non ridurre il forum ad una serie di messaggi privi di interesse.
Giada Sponza
Moderatore della community

Avatar utente
Cesarina Balconi
Messaggi: 1342
Iscritto il: 24 settembre 2003, 1:06
Località: Como

Messaggio da Cesarina Balconi » 3 agosto 2005, 14:04

posso capire un certo decadimento qualitativo nel mese di agosto, ma mi sembra che questo sia in atto già da parecchi mesi. E questa non è un'opinione solo mia, ma di molti ex frequentatori del forum, che non ci entrano più proprio per questo motivo. E questo non me lo sto inventando, ma è uscito da persone diverse sia in chat che durante gli incontri nei meeting o in altre occasioni. E se ci riflettete un attimo, vi accorgerete che ultimamente, nel forum, gira e rigira sono sempre le stesse persone che scrivono. Molti nomi che postavano in passato (io conosco il forum da circa un anno e mezzo, perciò non parlo di decine di anni fa), ora non si leggono più. Perchè? Penso che sia proprio questo a cui si riferiva Cinny nel suo "sfogo",o meglio nella sua considerazione, iniziale.
Sono d'accordissimo che ognuno è libero di scrivere quello che vuole, ma sempre nel rispetto delle regole e del buon senso.
Cesarina Balconi
Parksmania Club Staff

Avatar utente
Giada Sponza
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 508
Iscritto il: 25 marzo 2003, 10:40
Località: Trieste

Messaggio da Giada Sponza » 3 agosto 2005, 15:50

proprio nel nome del buonsenso e del rispetto, penso che a questo punto dovremmo tutti rimboccarci le maniche per rimettere in sesto il forum e farlo tornare ai livelli di qualche mese fa. Parlo anche e soprattutto a livello personale. Avanti tutta!!! :)
Giada Sponza
Moderatore della community

Avatar utente
Lukather
Messaggi: 34
Iscritto il: 11 luglio 2005, 11:55
Località: Milano

Messaggio da Lukather » 3 agosto 2005, 16:28

Cesarina Balconi ha scritto:Molti nomi che postavano in passato (io conosco il forum da circa un anno e mezzo, perciò non parlo di decine di anni fa), ora non si leggono più.
Beh il forum è fatto per le persone e sopratutto dalle persone che lo frequentano, invece di mollarlo dovevano impegnarsi a renderlo migliore, scusate ma le persone che se ne escono fuori dicendo "lascio il forum perchè non mi piace più" non le capisco....

Avatar utente
Katullo
Messaggi: 569
Iscritto il: 20 marzo 2004, 19:57
Località: Giulianova

Messaggio da Katullo » 3 agosto 2005, 17:00

Forse ci avranno provato...per quel poco che so credo che Cinny non sia la tipa che reagisce in questo modo...o forse mi sbaglio.

Comunque ha ragione Giada, cerchiamo tutti insieme di aprire topic di interesse comune, non credo sia poi una cosa difficile. Certo al limite potrà succedere che alcuni topic non avranno successo, ma almeno c'è la buona volonta :wink:
Membro segreto del Baltimore Gun Club

Avatar utente
Lukather
Messaggi: 34
Iscritto il: 11 luglio 2005, 11:55
Località: Milano

Messaggio da Lukather » 3 agosto 2005, 19:03

Naturlamente lung da me giudicare comportamento di persone che non conosco....il mio è un discorso generale, è da pochissimo che sono nel forum e molto probabilmente ho partecipato anche io alla creazione di topic dall'interesse 'medio-basso', me ne scuso, chiaramente se non partecipo al forum non posso capire di che livello è, errori di gioventù :lol:

Rispondi

Torna a “Presentazioni nuovi iscritti, suggerimenti, segnalazione problemi”