Parchi particolari nel mondo

Forum dedicato alle discussioni sugli altri parchi nel mondo.
gabriele9009
Messaggi: 2
Iscritto il: 20 giugno 2006, 16:09
Località: Casale Monferrato

Parco dei puffi

Messaggio da gabriele9009 » 20 giugno 2006, 16:27

Buongiorno a tutti, sono Gabriele.
Ho un bimbo di 4 anni al quale piacciono i Puffi, esiste un parco a tema in Europa a loro dedicato???
Altra domandona....un nome di un parco con tante,...tante attrazioni adatte al mio Edo (4 anni), siamo stati solo a Gardaland, ma mi è parso che le attrazioni dei piccoli si possano contare sulla punta di ....due mani, la cosa potrebbe essere logica dato che i bimbi sotto al metro non pagano e non portano incasso, ma con il bimbo normalmente entrano due genitori PAGANTI. Esistono in Italia ed in Europa parchi con un numero di attrazioni per piccoli visitatori superiore a quelle offerte da Gardaland???
Attendo gradite Vs. risposte.
Buon divertimento ed arrivederci

Avatar utente
Roberto Canovi
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2463
Iscritto il: 24 dicembre 2002, 19:02

Messaggio da Roberto Canovi » 20 giugno 2006, 17:04

C'era un parco della catena Walibi (walibi-schtroumpf) che si basava sui Puffi.
Ora si chiama Walibi Lorraine e si trova nei pressi di Metz, ma mi risulta che i Puffi non rivestano più molta importanza.

Per i parchi con tante attrazioni per i bambini di 4 anni, sicuramente MIRABILANDIA in Italia è oggi quello che ne ha in numero maggiore (l'area di Bimbopoli è molto fornita), mentre in Europa sicuramente EUROPA PARK è al top con decine di attrazioni per i più piccoli, disposte in diverse aree del parco sia come giostrine, sia come playground.
Roberto Canovi
Moderatore della community

Avatar utente
Rudy Vedova
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2279
Iscritto il: 18 agosto 2004, 16:05
Località: Peccia-Switzerland

Messaggio da Rudy Vedova » 20 giugno 2006, 19:15

Roberto Canovi ha scritto:C'era un parco della catena Walibi (walibi-schtroumpf) che si basava sui Puffi.
Ora si chiama Walibi Lorraine e si trova nei pressi di Metz, ma mi risulta che i Puffi non rivestano più molta importanza.
Esatto, c'era si un parco dedicato ai mitici omini blu, che durante la sua esistenza dapprima con il nome Big Bang Schtroumpf, poi con Walibi Schtroumpf faceva la gioia degli amanti dei Puffi.
Purtroppo dal 2003 con la scadenza della licenza gli omini disegnati da Peyo sono scomparsi definitivamente :( :( :( e il parco ha preso il nome della regione che lo ospita, diventando quindi Walibi Lorraine.

Durante la mi visita nel 2004 non c'era più traccia dei puffi, se non in un piccolo gruppo di case (però ridipinte in altro colore) e di alcuni peluches in vendita nelle buotiques del parco, quindi abbandona l'idea di trovare ancora gli omini blu.

Per altri parchi con attrazioni per bambini oltre a quelli citati da Roberto io aggiungerei i parchi Legoland.

gabriele9009
Messaggi: 2
Iscritto il: 20 giugno 2006, 16:09
Località: Casale Monferrato

Messaggio da gabriele9009 » 21 giugno 2006, 8:37

Grazie a tutti, ....per rievocare i puffi ci guarderemo dei "magnifici" cartoni animati e per il parco con attrazioni per bimbi piccoli avanti...con Mirabilandia.
Ancora grazie a tutti.
Gabriele

Avatar utente
gengotti
Messaggi: 36
Iscritto il: 6 febbraio 2006, 10:47
Località: Milano

Messaggio da gengotti » 27 giugno 2006, 4:48

Forse Fiabilandia potrebbe essere adatto al tuo cucciolo.

Ci ho portato i miei due l'anno scorso, a 3 e 6 anni,
e poi di nuovo quest'anno.
Il minore è diventato matto...
3D? WOW!..................................WWW

Avatar utente
Silvia Forghieri
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1417
Iscritto il: 21 agosto 2003, 10:35
Località: Como
Contatta:

Il parco di Pippi Calzelunghe (Svezia)

Messaggio da Silvia Forghieri » 6 luglio 2006, 23:46

Forse i più giovani non la conoscono più di tanto, ma chi è almeno sulla trentina dovrebbe conoscere bene Pippi Calzelunghe, la simpatica e bizzarra bambina con i codini che viveva tutta sola soletta in una casa, in compagnia solo di un cavallo bianco e di una scimmietta e trascorreva la sue giornate inventando i giochi più bizzarri con i suoi due amici Tommy ed Annica...
Ancora oggi, tra l'altro, Disney Channel trasmette quotidianamente la vecchia serie di telefilm.
Ebbene... in Svezia esiste un parco proprio dedicato a Pippi Calzelunghe, con tanto di casa originale - che oggi è un museo a lei dedicato - e la ricostruzione dell'intero villaggio.
Se volete saperne di più potete dare un'occhiata alla scheda del parco.
Silvia Forghieri

Redazione Parksmania.it

Avatar utente
Folletto
Messaggi: 214
Iscritto il: 13 luglio 2003, 16:31
Località: Prov. Pavia

Parco sugli UFO a Roswell (usa)

Messaggio da Folletto » 30 maggio 2007, 18:08

http://punto-informatico.it/p.aspx?id=2008038&r=PI

Se davvero verra' realizzato, ci facciamo un bel giretto su un disco volante intorno a Venere? :)
bye
Heeeeeeyy, Parksmania
Uh ah
I wanna knooooow if you'll be my site!

Avatar utente
Mickey Fcm
Messaggi: 126
Iscritto il: 29 aprile 2006, 17:13
Località: Livorno

Messaggio da Mickey Fcm » 31 maggio 2007, 15:44

Direi che non sarebbe affatto male, per me poi, che sono un appassionato UFO, speriamo che la cosa si realizzi e visti gli investimenti e gli spazi da usare sono consistenti, aspettiamo con ansia buone notizie.
Meeting ?..ragazzi, tenetemi tre posti che vengo anch'io.

Avatar utente
ROTAX
Messaggi: 32
Iscritto il: 7 maggio 2007, 9:21
Località: Codevilla PV

Wonder works - orlando

Messaggio da ROTAX » 9 settembre 2008, 19:04

ho dato un'occhiata in giro ma non ho trovato nessuna info su questo strano parco di orlando......qualcuno ne sa qualcosa???

grazie :mrgreen:

Avatar utente
sansone
Messaggi: 13
Iscritto il: 2 aprile 2007, 19:44
Località: milano

Re: Wonder works - orlando

Messaggio da sansone » 29 settembre 2008, 17:54

io ci sono stato......
è un posto dove ci sono delle attrazioni diciamo interattive!!!!
ciao ciao life is cabaret

mAt
Messaggi: 23
Iscritto il: 15 settembre 2008, 18:46

Horror Park

Messaggio da mAt » 12 novembre 2008, 12:03

qualcuno mi sa dire se nel mondo esistono dei parchi tematici interamente dedicati all'horror e alle sue derivazione e simili???

Avatar utente
Michele Santarsiere
Messaggi: 2849
Iscritto il: 17 gennaio 2007, 17:09

Re: Horror Park

Messaggio da Michele Santarsiere » 12 novembre 2008, 17:03

http://www.thedungeons.com/....
catena di parchi appartenente alla marlin...infatti si prevede un'apertura di un dungeon Italiano nel resort gardesano.... :wink:
Felimiki

Avatar utente
Rudy Vedova
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2279
Iscritto il: 18 agosto 2004, 16:05
Località: Peccia-Switzerland

Re: Horror Park

Messaggio da Rudy Vedova » 12 novembre 2008, 20:31

I Dungeons non sono dei parchi, ma dei percorsi tematici-storici-didattici con attori che raccontano la storia di torture ed epidemie veramente accadute in quel posto. Ad Amsterdam raccontava il passato di quella regione, e Londra del suo passato. Quindi per la costruzione di un Dungeons ci deovrebbe essere la premessa che ci sia una storia reale da raccontare. Onestamente non conosco la storia del veneto quindi non so se esiste questo presupposto per la regione del Garda.
Parere strettamente personale, ma non ci vedo proprio un Dungeon accanto a Gardaland... Eventualmente questa struttura la vedrei in una città come Milano ad esempio.
Rudy Vedova
Moderatore della community

Avatar utente
Michele Santarsiere
Messaggi: 2849
Iscritto il: 17 gennaio 2007, 17:09

Re: Horror Park

Messaggio da Michele Santarsiere » 12 novembre 2008, 21:30

Onestamente non conosco la storia del veneto quindi non so se esiste questo presupposto per la regione del Garda.
Parere strettamente personale, ma non ci vedo proprio un Dungeon accanto a Gardaland... Eventualmente questa struttura la vedrei in una città come Milano ad esempio.
io penso che sarà incentrato sulle leggende Italiane non solo della zona(in Italia un dungeon basterà e avanzerà)
I Dungeons non sono dei parchi, ma dei percorsi tematici-storici-didattici con attori che raccontano la storia di torture ed epidemie veramente accadute in quel posto. Ad Amsterdam raccontava il passato di quella regione, e Londra del suo passato. Quindi per la costruzione di un Dungeons ci deovrebbe essere la premessa che ci sia una storia reale da raccontare.
ti do tutte le ragioni del mondo però non è neanche a un livello tale da definirsi "musei" didattico o roba simile...il dungeon è comunque una struttura ricettiva che punta al divertimento a sfondo(ma molto molto a sfondo) educativo,quindi è un parco a tutti gli effetti...non è la grandezza a definire parco una struttura,ma il concetto che vi sta dietro,cioè quello di "distrarre dalla quotidianità",intrattenere,divertire...allora a questo punto neanche Italia in miniatura,parc asterix,puy du fou,il parco della grancia e i vari FEC sparsi nel mondo andrebbero definiti parchi...c'è il parco tematico,quello meccanico,quello storio/culturale ecc...anche se ripeto il dungeon punta più a spaventare che a insegnare,infatti già il logo richiama alle atmosfere lugubri e poi come mai tutti i parchi sono a sfondo horror?...se avessero descritto e ricreato varie leggende che spaziavano su vari ambiti,allora avrebbe retto l'alibi del parco didattico,che comunque lo è...ma prima di tutto è un parco tematico ricreativo(e ribadisco per parco mi riferisco al concetto,non alla parola in se:è logico che si parla di struttura tematica)...quindi in conclusione la penso come te,con la differenza che io lo reputo meno didattico e più dedito all'amusement a sfondo horror...sono felice di sentire la vostr anche su questi parchi,magari anche esperienze personali...dato che "da fuori" si nota ben poco :wink: ....scusate ma quando esprimo un concetto sono molto "espansivo" :mrgreen:
Felimiki

Avatar utente
Rudy Vedova
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2279
Iscritto il: 18 agosto 2004, 16:05
Località: Peccia-Switzerland

Re: Horror Park

Messaggio da Rudy Vedova » 13 novembre 2008, 0:35

Forse mi sono espresso male, è ovvio che trattasi di una struttura che si può definire parco tematico a tutti gli effetti, ma con la differenza che salvo eccezioni non presenta attrazioni e non può essere "visitato" come si vuole. Bisogna seguire un percorso "didattico", non si può tornare indietro e rifare qualcosa che è piaciuto ad esempio. È a tutti gli effetti una struttura di grande valore ma con le sue particolarità che non a tutti possono piacere. Non è assolutamente un parco "spaventoso" (non ha nulla a che vedere con una Horror House) ma è una strutture che con anche un po' di "divertimento" percorre delle brutalità infernali.
È una struttura che funziona molto bene in una grande città turistica dove c'è un grande ricambio di persone (perché di turismo vive), difficilmente un indigeno lo visita più di una volta.
Felimiki ha scritto:...allora a questo punto neanche Italia in miniatura,parc asterix,puy du fou,il parco della grancia e i vari FEC sparsi nel mondo andrebbero definiti parchi...
Ti devo correggere, Parc Asterix è a tutti gli effetti un parco tematico con attrazioni di buon livello egregiamente tematizzate...
Rudy Vedova
Moderatore della community

Rispondi

Torna a “Altri parchi nel mondo”