[Tokyo DisneySea] Sinbad's Storybook Voyage

Forum dedicato alle discussioni su Disneyland Resort, Tokyo Disneyland Resort, Hong Kong Disneyland Resort.
Rispondi
Avatar utente
davem89
Messaggi: 1
Iscritto il: 11 maggio 2012, 23:37
Località: Roma

[Tokyo DisneySea] Sinbad's Storybook Voyage

Messaggio da davem89 » 12 maggio 2012, 20:14

Ciao a tutti! Mi chiamo Davide, sono un nuovo iscritto. Nel mio primo thread volevo chiedere a tutti... Avete mai sentito parlare di un'attrazione collocata a Tokyo DisneySea, più precisamente una dark ride, di nome "Sinbad's Storybook Voyage"? Si tratta di un'attrazione nata nel 2001 con il nome di "Sinbad's Seven Voyages". Dopo ben 6 anni era riuscita a collocarsi fra le attrazioni più snobbate di Tokyo DisneySea, in quanto la storia a tratti inquietante e drammatica non si addiceva troppo allo stile cartoonistico dei personaggi. Sinbad era rappresentato con una barba e, in generale, aveva un aspetto decisamente poco amichevole, per non parlare di molti altri personaggi. Dal punto di vista tecnico, l'attrazione era ad un livello già alto per l'epoca (animatronici belli fluidi e snodati) ma, dopo il suo restyling nel 2007 (da cui ha preso il nome di "Sinbad's Storybook Voyage") tutto è cambiato in meglio, secondo me: le atmosfere cupe si sono dissolte, Sinbad è stato ripresentato al pubblico oltre che bello rasato, anche come un eroe vero e proprio, gli è stato aggiunto un sidekick, un adorabile tigrotto di nome Chandu e infine è stata introdotta una nuova canzone che accompagna il pubblico per tutta la durata della dark ride, "Compass of Your Heart" scritta dal leggendario Alan Menken (e una delle preferite del sottoscritto). I nuovi animatronics sono ancora più espressivi e dinamici dei precedenti e il tutto è molto più coinvolgente e meno inquietante per i piccoli.
Le uniche pecche sono il fatto che l'attrazione sia quasi esclusivamente in giapponese e che la Disney sembra non avere alcuna intenzione di costruirne una copia in qualche altro Disneyland statunitense, sebbene molti fans abbiano espresso questo desiderio.
Ho aperto questa discussione semplicemente perché mi sono stupito del fatto che nessuno qui in Parksmania Club ne abbia ancora parlato (a parte un minuscolo accenno in un altro thread), quindi ditemi: cosa ne pensate voialtri? Qual'è la vostra versione preferita? Quella precedente o successiva al restyling? Come mai secondo voi la Disney non pianifica di costruire una copia carbone negli USA o perlomeno a Disneyland Paris?
Ciao a tutti e a presto! :D
Dv

P.S. Eccovi il POV:
http://www.youtube.com/watch?v=yXYd2HhQUoo

Avatar utente
lore1991
Messaggi: 3100
Iscritto il: 6 febbraio 2008, 17:54

Re: Sinbad's Storybook Voyage [Tokyo Disneyland]

Messaggio da lore1991 » 7 giugno 2012, 21:35

non ne avevo mai sentito parlare sinceramente!!
E, visto che ho in progetto di andare il prossimo anno, credo proprio che il pov non me lo vedrò :D
Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!

Avatar utente
Diego Stainer
Messaggi: 416
Iscritto il: 19 novembre 2008, 16:44
Località: Venezia

Re: Sinbad's Storybook Voyage [Tokyo Disneyland]

Messaggio da Diego Stainer » 13 luglio 2012, 17:28

Io non l'ho vistae salvo pocheeccezioni evito di togliermi la sorpresa guardando i video su youtube :)
Credo che la Disney abbia già molte dark-rides nei suoi parchi ed eviti di fare copie in giro per il mondo, acnhe per una questione di originalità..se tutti i parchi Disney avessero le stesse attrazioni, non avrebbe senso visitarli tutti :wink:
Is the room really stretching or is it your imagination?

Avatar utente
Marada78
Messaggi: 1797
Iscritto il: 27 giugno 2011, 8:07
Località: ROMA

Re: [Tokyo DisneySea] Sinbad's Storybook Voyage

Messaggio da Marada78 » 11 gennaio 2015, 9:45

Nulla di eccezionale. Perde il confronto con moltissime Dark rides di questa tipologia, non solo Disney (es. Fata Morgana di Efteling).
Una attrazione altrettanto sottovalutata, ma che per me e' una delle migliori a Tokyo Disney Sea e' Storm Rider.
La magia è negli occhi di chi guarda. (Anonimo)

Rispondi

Torna a “Altri parchi Disney nel mondo”