Situazione climatica nei diversi periodi dell'anno

Forum dedicato alle discussioni su Walt DisneyWorld Resort (Magic Kingdom, Animal Kingdom, Epcot, Hollywood Studios, Blizzard Beach, Typhoon Lagoon, Downtown Disney e gli hotel tematici).
Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6760
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: Situazione climatica nei diversi periodi dell'anno

Messaggio da Matteo Riboldi » 2 settembre 2014, 9:17

Agosto 2014, tempo splendido, ogni tanto qualche pioggia di 20 minuti (solitamente una al giorno nel pomeriggio) e tanto tanto caldo. 38 gradi e umidità alta, temperatura percepita 44 gradi.
Matteo Riboldi
Amministratore della community

Parky
Messaggi: 2329
Iscritto il: 12 gennaio 2007, 10:29
Località: Roma

Re: Situazione climatica nei diversi periodi dell'anno

Messaggio da Parky » 4 gennaio 2020, 22:57

Causa cambio di programma stavo pensando di andare ad Orlando nella seconda settimana di agosto, dall'11 in poi. Mi sembra di capire che climaticamente c'è un caldo insopportabile e piove sempre giusto? Quindi poco ideale per parchi acquatici o per lunghe camminate sotto il cocente sole...

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6760
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: Situazione climatica nei diversi periodi dell'anno

Messaggio da Matteo Riboldi » 7 gennaio 2020, 10:53

Caldo insopportabile si, è caldo umido, oltre il 90, 95% di umidità. Per quanto riguarda il piovere sempre, no. Nel senso che fa il diluvio universale quasi ogni giorni nel tardo pomeriggio (solitamente), dura una decina di minuti e poi torna a splendere il sole. C'è praticamente sempre sole o a volte nuvolo ma non esistono giornate piovose in agosto (almeno, in 3 anni che sono andato sempre in agosto, mai trovato una giornata piovosa, magari!!)
Il sole non è cocente, non ci sono 40 gradi ma stai sui 30 gradi. Quello che frega è solo l'umidità altissima.

La visita ai parchi acquatici, se hai tempo, è ottimale per il periodo.
Matteo Riboldi
Amministratore della community

Avatar utente
Thunder
Messaggi: 1289
Iscritto il: 15 novembre 2018, 11:40

Re: Situazione climatica nei diversi periodi dell'anno

Messaggio da Thunder » 7 gennaio 2020, 11:00

Con un po' di fortuna trovi anche il parco addobbato per Halloween (da dopo ferragosto) :mrgreen:
You've been thunderstruck

Parky
Messaggi: 2329
Iscritto il: 12 gennaio 2007, 10:29
Località: Roma

Re: Situazione climatica nei diversi periodi dell'anno

Messaggio da Parky » 7 gennaio 2020, 12:21

Grazie Matteo, quindi ricapitolando, per me che sarebbe la prima volta negli Usa, dovendo ancora scegliere una meta per agosto, forse è meglio la California? Purtroppo ho le ferie solo in quel periodo e mia moglie soffre di pressione bassa. Cerchiamo una mecca dei parchi, e sicuramente Orlando risponde meglio di qualunque altra zona, però vorremmo anche trascorrere giornate piacevoli e non eccessivamente faticose per via dell'afa

Avatar utente
Thunder
Messaggi: 1289
Iscritto il: 15 novembre 2018, 11:40

Re: Situazione climatica nei diversi periodi dell'anno

Messaggio da Thunder » 7 gennaio 2020, 12:46

La California è sicuramente meno umida, ma come temperatura siamo lì (forse qualche grado in meno a Ovest, ma comunque sui 30°C). Pioggia sicuramente meno (quasi zero) a Los Angeles.
Tieni conto che gli americani sono malati di aria condizionata, quindi ovunque andrai avrai gli interni a temperatura frigo e gli esterni caldi come l'inferno.
You've been thunderstruck

zavandor
Messaggi: 1767
Iscritto il: 20 aprile 2011, 16:34

Re: Situazione climatica nei diversi periodi dell'anno

Messaggio da zavandor » 7 gennaio 2020, 13:20

In California la sera conviene portarsi un maglioncino, che fa freschetto. La California come clima batte la Florida 10 a zero. Però come parchi ad Orlando ci sono cose uniche.
Io ultimamente sono stato a Settembre ed ho risolto cosi: rope drop; giro del parco fino ad ora di pranzo, quando le code sono lunghe ovunque, pranzo in un ristorante all'aria condizionata; pomeriggio in hotel in piscina; serata al parco per gli show serali.
Certo, serve più di un giorno a parco facendo così, ma almeno te la godi.
It all started with a mouse

Parky
Messaggi: 2329
Iscritto il: 12 gennaio 2007, 10:29
Località: Roma

Re: Situazione climatica nei diversi periodi dell'anno

Messaggio da Parky » 23 agosto 2020, 13:35

Come è la situazione code, clima e prezzi nel periodo a cavallo fra Natale e la Befana? Sono uno dei tanti fortunati possessori di voucher che potrò utilizzare fino a febbraio 2022. Saltata New York per ovvi motivi, e cercando di posticipare il più possibile la prenotazione per sperare che negli Usa si torni alla normalità, pensavo di prenotare a fine 2021, ma ancora non ho deciso se andare in California o in Florida. Cosa mi consigliate? Considerate che le uniche finestre in cui posso prendere ferie sono agosto o dicembre nel periodo di Natale. Ad agosto potrei andare in un posto mite e l'unica città sopportabile credo sia New York, considerato che non sono mai stato in America. A dicembre invece sarebbe ideale un posto caldo e quindi dare maggiore sfogo alla mia passione per i parchi. Bel dilemma.

zavandor
Messaggi: 1767
Iscritto il: 20 aprile 2011, 16:34

Re: Situazione climatica nei diversi periodi dell'anno

Messaggio da zavandor » 23 agosto 2020, 13:42

Normalmente: la settimana tra Natale e Capodanno è il delirio assoluto. È, per distacco, la settimana peggiore dell'anno.
Le folle fino al 2 e poi fino alla prima domenica dopo capodanno rimangono molto alte. Poi si svuotano di botto (la befana non sanno neanche cos'è). In passato la seconda metà di Gennaio le code erano bassissime. Però siccome poi iniziano i refurbishment e riducono la portata delle attrazioni per risparmiare sul personale, le code negli ultimi anni sono rimaste medio/medio alte. Il Martin Louter King week end è molto affollato e se possibile da evitare.

Adesso dopo Covid: e chi lo sa?

Come clima a Gennaio in Florida varia molto, a me è capitato sia il caldo afoso che il freddo da dover tenere la felpa. Normalmente durante il giorno si sta bene in pantaloncini, ma la sera conviene sempre portarsi qualcosa per coprirsi, come provano due felpe Disney nel mio armadio comprate all'ultimo minuto per vedere Illumination.
It all started with a mouse

Rispondi

Torna a “Walt DisneyWorld Resort”