Ristorazione

Forum dedicato alle discussioni su MagicLand.
Rispondi
Avatar utente
Racos
Messaggi: 1423
Iscritto il: 2 agosto 2017, 14:14
Località: Nord Italia

Re: Ristorazione

Messaggio da Racos » 18 giugno 2019, 16:58

Ma va, è da settimane che tutti aspettano il chiosco più di Nui Lua ahah
Just close your eyes and enjoy the roller coaster that is life

gianfrys
Messaggi: 457
Iscritto il: 17 agosto 2014, 17:58

Re: Ristorazione

Messaggio da gianfrys » 18 giugno 2019, 17:04

Racos e per vedere nui lua in completo relax , con il paninazzo con salsiccia :) :D

Koveras84
Messaggi: 431
Iscritto il: 19 giugno 2014, 9:39

Re: Ristorazione

Messaggio da Koveras84 » 18 giugno 2019, 17:39

gianfrys ha scritto:
18 giugno 2019, 12:43
ma scusate cosa vogliamo le salsiccie speciali
si =P~ =P~ =P~
Matteo1987ph ha scritto:
18 giugno 2019, 12:49
Ma infatti cosa mai vi aspettavate? :lol:
Salsicce speciali
capitano39 ha scritto:
18 giugno 2019, 16:07
Hanno aperto un chiosco di salsicce. Bene, siamo contenti, next.
Qui in italia non c'è la cultura di mangiar bene nei parchi. In Italia. ITALIA. Il miglior posto per mangiare al mondo.
E ti rifilano un quarto di pizza surgelata scaldata male al microonde e ti chiedono 10 euro.
Qui passa il messaggio che tanto visto che sei in un parco ti accontenti. Sei li per divertirti e sei in vacanza quindi sei disposto a pagare tanto per mangiare male. Vale ovunque in italia. Tanto più che quando posso mi porto il pranzo al sacco, o esco e rientro. E se non te lo permettono non mangio. Un gelatino confezionato (che vado sul sicuro) e via fino a cena...fuori.

Due eccezioni in italia dove si mangia/mangiava veramente bene. Il primo anno di Cinecittà World (cibi ottimi e preparazione impeccabile...mia moglie aveva lavorato nella ristorazione prima di scoprire che il contratto non era di lavoro ma di schiavitù) e la pizzeria saloon a gardaland..perlomeno nel 2015. Anzi devo dire che quell'anno non si mangiava male un po in tutto il parco

Volevate sapere cosa mi aspettavo dal chiosco di Nui Lua? Anzi cosa sognavo? Un chiosco con salsicce speciali. Avevo letto della brace e ho pensato "ma che bella idea...con poco ottengono tanto". Ma mi sbagliavo.

Sognavo un panino al salmone (per chi mi capisce)...

comunque è un buon punto ristoro, ombreggiato in una bella posizione. E se le salsicce sono almeno mangiabili allora ok. Ma continuerò a mangiare meglio, e pagando meno, fuori.

Avatar utente
Kerri87
Messaggi: 88
Iscritto il: 9 febbraio 2019, 17:22

Re: Ristorazione

Messaggio da Kerri87 » 18 giugno 2019, 19:24

capitano39 ha scritto:
18 giugno 2019, 16:07
Vi vorrei solo far notare che sta manfrina del chiosco di salsicce va avanti da settimane manco fosse Star Wars Land.
Cioè non so fate un po' voi.

Hanno aperto un chiosco di salsicce. Bene, siamo contenti, next.
Questa sarebbe stata un approccio normale, ecco.
Beh il topic è "Ristorazione"
Se non si parla qui di chioschi di salsicce, non se ne parlerebbe da nessuna parte :lol:

gianfrys
Messaggi: 457
Iscritto il: 17 agosto 2014, 17:58

Re: Ristorazione

Messaggio da gianfrys » 18 giugno 2019, 23:02

Magari il prossimo anno arriva il chiosco della porchetta. Questi ormai ci sorprendono sempre

Avatar utente
Danylis
Messaggi: 1573
Iscritto il: 6 giugno 2008, 14:28

Re: Ristorazione

Messaggio da Danylis » 19 giugno 2019, 7:13

E farebbe sfracelli. Forse sarebbe il chiosco più frequentato. I castelli Romani sono a due passi....se poi mettessero anche la Romanella (vino rosso dolce frizzante ndr) sai che risate! :lol: :lol: :lol:
Volete emozioni forti? Non drogatevi, andate nei parchi

gianfrys
Messaggi: 457
Iscritto il: 17 agosto 2014, 17:58

Re: Ristorazione

Messaggio da gianfrys » 19 giugno 2019, 11:06

finalmente per chi vuole vedere c'è immaginE del famoso chiosco delle salsiccie SOSTA GHIOTTA

https://magicland.it/Content/Media/chio ... siccia.jpg

Atmosfera bella

Avatar utente
alexxx1209
Messaggi: 1660
Iscritto il: 29 luglio 2009, 9:56
Località: Weinsheim (Kr. Bad Kreuznach), Germania
Contatta:

Re: Ristorazione

Messaggio da alexxx1209 » 19 giugno 2019, 11:17

Koveras84 ha scritto:
18 giugno 2019, 17:39

Qui in italia non c'è la cultura di mangiar bene nei parchi. In Italia. ITALIA. Il miglior posto per mangiare al mondo.
Mi dispiace, ma per la prima volta un tuo commento non lo approvo.

Italia, come tutto il resto del mondo, ha le sue specialità. Poi essendo l'Italia una delle nazioni con la storia più lunga, ha maggiori tradizioni (ma lo stesso vale per tutte le altre, come India, Cina ecc.).

Il chiosco con le salsicce ci sta bene, e una volta tanto non ti propinano il classico Wurst imbastardito.
Ma non griderei al miracolo.

Io mi sarei spinto con delle specialità della zona, come i Tordi Matti (Zagarolo, a pochi km dal parco, fanno la sagra questa settimana. Andate a provarli e mi capirete), la porchetta, ma anche verdure come cicoria e simili. Sono rustici e si sposano bene con l'area a mio parere.

Poi mancherebbe solamente un chiosco per essere il parco numero uno in Italia:
Il chiosco con frittatona di cipolle e familiare di Peroni ghiacciata. E a questo punto il rutto libero può solo chiudere il quadro :lol:
Alessandro Ricci

Immagine

Avatar utente
Danylis
Messaggi: 1573
Iscritto il: 6 giugno 2008, 14:28

Re: Ristorazione

Messaggio da Danylis » 19 giugno 2019, 12:11

A me piaceva anche il piccolo chiosco che faceva lo stecco di patate fritte arrotolate che c'è ancora (ma è chiuso) vicino alla nuova locazione di Esplorabruco e davanti all'ingresso di Tonga con la fontana e i fenicotteri. Lo riapriranno?
Volete emozioni forti? Non drogatevi, andate nei parchi

Avatar utente
Matteo1987ph
Messaggi: 1165
Iscritto il: 19 gennaio 2019, 11:12

Re: Ristorazione

Messaggio da Matteo1987ph » 19 giugno 2019, 12:16

Certo, con l’affluenza Più alta
FOXS 🦊

Koveras84
Messaggi: 431
Iscritto il: 19 giugno 2014, 9:39

Re: Ristorazione

Messaggio da Koveras84 » 21 giugno 2019, 4:16

alexxx1209 ha scritto:
19 giugno 2019, 11:17
Koveras84 ha scritto:
18 giugno 2019, 17:39

Qui in italia non c'è la cultura di mangiar bene nei parchi. In Italia. ITALIA. Il miglior posto per mangiare al mondo.
Mi dispiace, ma per la prima volta un tuo commento non lo approvo.

Italia, come tutto il resto del mondo, ha le sue specialità. Poi essendo l'Italia una delle nazioni con la storia più lunga, ha maggiori tradizioni (ma lo stesso vale per tutte le altre, come India, Cina ecc.).

Il chiosco con le salsicce ci sta bene, e una volta tanto non ti propinano il classico Wurst imbastardito.
Ma non griderei al miracolo.

Io mi sarei spinto con delle specialità della zona, come i Tordi Matti (Zagarolo, a pochi km dal parco, fanno la sagra questa settimana. Andate a provarli e mi capirete), la porchetta, ma anche verdure come cicoria e simili. Sono rustici e si sposano bene con l'area a mio parere.

Poi mancherebbe solamente un chiosco per essere il parco numero uno in Italia:
Il chiosco con frittatona di cipolle e familiare di Peroni ghiacciata. E a questo punto il rutto libero può solo chiudere il quadro :lol:
Non capisco cosa non condividi.

Purtroppo ho notato un consistente (se non indecente) aumento dei prezzi e diminuzione della qualità del cibo all'interno dei vari parchi tematici/meccanici/acquatici nella penisola. E se l'aumento di prezzo ci sta, quello che non tollero e dar da mangiare qualcosa di basso livello ai propri ospiti

In questo caso specifico (il punto ristoro di Nui Lua) devo dire che il chiosco è molto bello e i panini mi hanno dato una buona impressione. Non avendoli provati non posso esprimermi ma ringraziamo Dio che non si tratti del solito "Oscar Meier" o simili.
Quello che mi ha fregato è stata l'aspettativa. Mi aspettavo altro. Ma non dico che non sia all'altezza.
Però dico che non puoi servire un panino come quello che ho mangiato, con contorno di patatine EXTRA salate al Boccon Divino. Siamo veramente a livelli bassi bassi bassi di qualità.

E c'è chi fa peggio...senza andare troppo lontano. Sconsiglierei a chiunque di mangiare qualsiasi cosa non confezionata e sigillata a Zoomarine. Ho visto cose che voi umani... E parlo di due anni fa...abbastanza recente direi

Avatar utente
alexxx1209
Messaggi: 1660
Iscritto il: 29 luglio 2009, 9:56
Località: Weinsheim (Kr. Bad Kreuznach), Germania
Contatta:

Re: Ristorazione

Messaggio da alexxx1209 » 21 giugno 2019, 9:23

Non sono d'accordo nel dire che l'Italia è il posto migliore del mondo in fatto culinario.

Per il resto sono d'accordo che un semplice panino con salsiccia alla piastra non è una novità da strapparsi i capelli.
Alessandro Ricci

Immagine

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6728
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: Ristorazione

Messaggio da Matteo Riboldi » 21 giugno 2019, 10:24

Alessandro, ti sei crucchizzato troppo! Poi un romano come te.. ti levo l'amicizia su facebook :lol:
Per me dire che l'Italia è il paese migliore del mondo a livello di qualità e varietà è come dire che il papa è credente. Una ovvietà, in pratica.
Oltre al discorso "salutista" della dieta mediterranea, patrimonio dell'umanità. Uno dei pochi campi in cui possiamo vantarci di primeggiare. E, tornando in topic, concordo con Koveras84, è un paradosso che nel Paese d'eccellenza in fatto di cucina, è difficile trovare un parco che proponga tutto questo. Però dietro queste scelte ci sono comunque studi di marketing. I parchi si adeguano alla richiesta e agli interessi del cliente.
Matteo Riboldi
Amministratore della community

Avatar utente
alexxx1209
Messaggi: 1660
Iscritto il: 29 luglio 2009, 9:56
Località: Weinsheim (Kr. Bad Kreuznach), Germania
Contatta:

Re: Ristorazione

Messaggio da alexxx1209 » 21 giugno 2019, 10:54

Ma non si può dire che l'italia primeggia su gli altri.
Non concordo solo su quello.

E' sicuramente uno dei primi, ma non ha il primato assoluto (e con questo intendo che non c'è un primo assoluto).

Per il resto sono d'accordo con voi.
L'offerta culinaria del parco è non all'altezza, anche se negli anni ci sono stati dei bei momenti.

La pizzeria ha avuto delle buone pizze, il boccon divino ha presentato dei panini interessanti e non banali (lo scorso anno facevano lì il panino con salsiccia, cicoria e provola) e per finire il castello, che all'apertura proponeva dei piatti fantastici (ma è durato veramente un paio di mesi).

Forse è questo il problema del parco, ma mancanza di una stabilità a livello qualitativo
Alessandro Ricci

Immagine

Koveras84
Messaggi: 431
Iscritto il: 19 giugno 2014, 9:39

Re: Ristorazione

Messaggio da Koveras84 » 22 giugno 2019, 11:16

Io non intendevo in maniera assoluta inderogabile e inappellabile.

Però per me l'italia lo ha questo primato...anche se ammetto di non aver provato in prima persona molte altre "cucine". Vabbè mettiamola sul discorso del gusto personale dai...ma non è questo il punto.

La cosa triste è che, lasciando da parte il discorso del primato, in un paese dove si mangia bene (sia che ti piace il cibo sano che il cibo elaborato) e dove alla gente piace mangiare bene, ed è abituata a mangiare bene, un parco (anzi quasi tutti i parchi) si permette di fornire cibo appena sufficiente (se va bene, altrimenti peggio). Non è solo un problema di Magicland.

Rimanendo nel parco di Valmontone io ci sono stato spesso e ci ho mangiato diverse volte. Anche la pizzeria, che forse è il posto migliore, non fa dei piatti da urlare al miracolo (come ad esempio lo erano le pizze a Gardaland). Diciamo che sono (anzi erano) accettabili. Niente di più.

Al ristorante non sono mai andato. Sempre, e dico sempre (tranne una volta), trovato chiuso...anche l'anno in cui ero abbonato e stavo li 3-4 volte al mese.
Hanno fatto bene a cambiare la destinazione d'uso del castello.

Infine enorme problema: l'outlet. Non solo presenti alla gente piatti così così, ma non puoi nemmeno garantirti l'esclusiva della ristorazione. Non ci vuole molto ad uscire, magiare all'outlet e rientrare. Magari molti ospiti non ci pensano, ma una buona fetta si.
Lo si vede anche con il discorso parcheggio. Tantissimi utilizzano quelli dell'outlet. Lo si vede da come sono parcheggiate le macchine..stranamente lontane dall'ingresso del centro e vicine al parco :roll:

Rispondi

Torna a “MagicLand”