Olandese Volante

Forum dedicato alle discussioni su MagicLand.
Rispondi
Avatar utente
capitano39
Messaggi: 1446
Iscritto il: 9 marzo 2008, 20:25
Località: Torino

Re: Olandese Volante

Messaggio da capitano39 » 23 agosto 2019, 21:46

Sarei curioso di capire l'idea che avete di coaster pensato per un parco tematico (e quindi non smontabile-trasportabile ecc.).
Perché parlate di allungamenti, accorciamenti, deviazioni come se stessimo giocando a Roller Coaster Tycoon per realizzare ste stramberie fosse necessario solo cancellare un pezzo di binario e ripartire ad aggiungere pezzi a caso fino ad attaccarsi alla parte di binario successivo.

Vi risulta che esistano casi di coaster a cui è stato cambiato il percorso? (lo chiedo per capire, io ricordo solo di un wooden da qualche parte del mondo a cui sarebbe stato tolto il loop dopo la prima drop, ma potrei benissimo essermelo immaginato).
Ultima modifica di capitano39 il 23 agosto 2019, 22:50, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Charlie
Messaggi: 847
Iscritto il: 3 marzo 2015, 15:02

Re: Olandese Volante

Messaggio da Charlie » 23 agosto 2019, 22:49

Mai vista una cosa del genere.
Oltre che essere dispendiosa è dall’impatto uguale a zero.

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13402
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Olandese Volante

Messaggio da peppe2994 » 24 agosto 2019, 1:00

capitano39 ha scritto:
23 agosto 2019, 21:46
Sarei curioso di capire l'idea che avete di coaster pensato per un parco tematico (e quindi non smontabile-trasportabile ecc.).
Perché parlate di allungamenti, accorciamenti, deviazioni come se stessimo giocando a Roller Coaster Tycoon per realizzare ste stramberie fosse necessario solo cancellare un pezzo di binario e ripartire ad aggiungere pezzi a caso fino ad attaccarsi alla parte di binario successivo.

Vi risulta che esistano casi di coaster a cui è stato cambiato il percorso? (lo chiedo per capire, io ricordo solo di un wooden da qualche parte del mondo a cui sarebbe stato tolto il loop dopo la prima drop, ma potrei benissimo essermelo immaginato).
E' una cosa che si può fare. Non è questione di RCT3. Sono operazioni banali, ma che hanno un costo.

Chi ha avuto bisogno di farlo l'ha fatto. Walibi Belgium con Cobra ad esempio con sostituzione di un pezzo di tracciato ed il retracking parziale. Casi di coaster smontati pezzo per pezzo e rifatti da zero o quasi ne è pieno il mondo. Possiamo iniziare da Can Can coaster, smontato, riprogettato e ricostruito con le necessarie varianti, Pyton rifatto, Hulk degli Universal ordinato nuovo, Dodompa addirittura ha avuto una variante di tracciato, con i wooden le modifiche sono continue, molti li trasformano in ibridi, ultimo in ordine di tempo Gwazi presso i Bush Gardens Tampa.

Tutto si può fare, se non viene fatto è perché non c'è convenienza economica, e soprattutto perché un po' tutti ci pensano su anni prima di elaborare un progetto definitivo.

Rainbow MagicLand oggi risente della triste scelta progettuale di inserire subito tante attrazioni tutte castrate. Se ci pensi è un problema serio che affligge pochissimi parchi. Il mine train del parco è meno del minimo sindacale, 100 metri più corto della versione base. Un caso unico che si contende il triste primato con un parco in Vietnam.
E' una situazione un po' particolare che meriterebbe attenzione. Non è che uno si alza la mattina e propone, che so, di allungare Shock. Invece portare l'Olandese Volante ad una lunghezza dignitosa e competitiva è fattibilissimo.

Avatar utente
Charlie
Messaggi: 847
Iscritto il: 3 marzo 2015, 15:02

Re: Olandese Volante

Messaggio da Charlie » 26 agosto 2019, 18:54

https://ibb.co/2SYf5jv
Olè.
Il parco ha letto il forum, ha visto le idee enormi che si stavano facendo alcuni e boom.
Zitti tutti.
È troppo bello come rispondono, con tanto di “un saluto” del tipo “ci vediamo sul forum ad ascoltare le prossime vostre cretinate”

Avatar utente
panperfocaccia
Messaggi: 834
Iscritto il: 18 febbraio 2019, 15:09

Re: Olandese Volante

Messaggio da panperfocaccia » 26 agosto 2019, 18:57

panperfocaccia ha scritto:
19 agosto 2019, 17:17
Non faranno mai né l'uno né l'altro. Al massimo una riverniciatura.
Come volevasi dimostrare.
"Chi ha i denti non ha il pane, e chi ha il pane non ha i denti."

Avatar utente
Racos
Messaggi: 1514
Iscritto il: 2 agosto 2017, 14:14
Località: Nord Italia

Re: Olandese Volante

Messaggio da Racos » 27 agosto 2019, 10:14

Ma era prevedibile direi... nemmeno voi lo fareste mai a casa vostra con i vostri soldi.
C'è chi si è un po' montato la testa pensando che siano arrivati gli eroi col portafogli infinito da cui escono milioni di euro per qualsiasi cosa, un conto è sistemare un parco, un conto è rifarlo da capo
Just close your eyes and enjoy the roller coaster that is life

Avatar utente
Charlie
Messaggi: 847
Iscritto il: 3 marzo 2015, 15:02

Re: Olandese Volante

Messaggio da Charlie » 27 agosto 2019, 10:25

Esattamente, infatti non ho mai capito da dove saltasse fuori l’idea e la convinzione che fosse una mossa fattibile...
Menomale che il parco ha risposto e ha concluso questo continuo discorso inutile

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13402
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Olandese Volante

Messaggio da peppe2994 » 27 agosto 2019, 11:10

C'è differenza tra fattibilità e farlo davvero, è importante precisarlo ed è ovvio che non lo facciano, nessuno lo farebbe, ma è affascinante e merita di essere discusso.

Avatar utente
ItalyCoasterFan
Messaggi: 426
Iscritto il: 26 agosto 2019, 12:00
Località: Cedar point

Re: Olandese Volante

Messaggio da ItalyCoasterFan » 27 agosto 2019, 13:55

OT il coaster a cui è stato tolto il loop è son of beast a Kings island

Rispondi

Torna a “MagicLand”