Fastpass

Forum dedicato alle discussioni sulle strutture del resort: Disneyland Park, Walt Disney Studios, Disney Village, Disneyland Hotels.
Rispondi
cicciput86
Messaggi: 86
Iscritto il: 2 giugno 2006, 17:56
Località: Roma

Fastpass

Messaggio da cicciput86 » 12 agosto 2007, 11:19

La domanda di questo mio topic è: "cosa guida la scelta di rendere FASTPASS una attrazione invece di altre?"...

Mi spiego meglio: sono tornato ieri da un piacevole soggiorno a Disneyland (apparte per il clima freddissimo)... e non capisco davvero perchè "Crush's Coaster" non abbia il fastpass, mentre ce l'ha i tappeti volanti del genio.

Nei tappeti volanti è del tutto inutile, c'è sempre pochissima gente (e nei giorni scorsi c'era un pienone ovunque e lì c'era una fila esigua). Perchè pur essendo entrambi attrazioni nuove (vale a dire posteriori all'introduzione del fastpass a disneyland paris), una può avere il fastpass (e non meritarlo) e l'altra non ce l'ha costringendo i guests a fare la fila anche sotto la pioggia?

Scusate lo sfogo ma proprio non capisco cosa abbia guidato questa infausta scelta...
Fan italiano numero 1 del Phantom Manor

zannalu
Messaggi: 24
Iscritto il: 18 giugno 2007, 16:15

Messaggio da zannalu » 12 agosto 2007, 11:54

in effetti sembra del tutto inspiegabile...forse il vero motivo è che il fastpass su crush verrà aggiunto in un secondo momento anche se di sicuro per i visitatori sarebbe più comodo averlo dal giorno dell'apertura dell'attrazione...

Avatar utente
daisy
Messaggi: 15
Iscritto il: 30 agosto 2007, 15:20
Località: Savona

Messaggio da daisy » 5 settembre 2007, 15:04

fast pass si seza dubbio...soprattutto nei fine settimana dove per farti un peter pan devi asppettare un'ora!!!!vedrai che ti dico!

Avatar utente
Fito
Messaggi: 94
Iscritto il: 23 agosto 2006, 3:43
Località: Paperopoli (TV)

Messaggio da Fito » 5 settembre 2007, 18:04

Io ho avuto l'impressione che non si aspettassero tutta quella risposta al Crush's Coaster, e che quindi non ritenessero opportuno il Fastpass (rimane comunque un mistero la sua presenza ai Tappeti). Perlomeno quest'idea mi è venuta guardando la queue line, visto che una buona metà è stata realizzata "di fortuna" utilizzando delle transenne semplici.
Mantra del 25 Aprile: "Qui c'è troppa coda dai, proviamone un'altra".

Manakin
Messaggi: 322
Iscritto il: 8 marzo 2007, 20:15
Località: Vercelli

Messaggio da Manakin » 5 settembre 2007, 20:00

il fast pass su crush in effetti, dovrebbe essere previsto dall'apertura della TOT, poichè anche quest'attrazione di sicuro ne avrà bisogno...

countingstars
Messaggi: 32
Iscritto il: 4 settembre 2007, 17:04
Località: Milano

Messaggio da countingstars » 5 settembre 2007, 20:07

la cosa strana è appunto la presenza sui tappeti e non in una ride come il crush coaster. forse pensavano ad una affluenza ai tappeti stile dumbo in fantasyland?
:roll: misteri della disney

Avatar utente
Paperkone
Messaggi: 59
Iscritto il: 20 dicembre 2007, 11:25
Località: Bubbiano-MI

Re: FastPass sì, Fastpass no...

Messaggio da Paperkone » 21 dicembre 2007, 11:15

Ciao,
mi hanno detto che Tower of Terror ha il Fast pass, qualcuno mi sa dire se prima di luglio 2008 lo metteranno anche a Cruch Coster ? :?:
Inoltre quello dei tappeti e del coster degli aerosmith a quanto mi risulta sono aperti solo in caso di forte affluenza.....
Grazie
Ciao
:D
Paperkone
Europa-Park, miglior posto per le vacanze!!!!!

mickeyfantasmic
Messaggi: 337
Iscritto il: 25 marzo 2003, 9:43

Re: FastPass sì, Fastpass no...

Messaggio da mickeyfantasmic » 21 dicembre 2007, 12:26

Crush è un'attrazione con una capacità oraria massima di circa 930 persone all'ora;
questa è molto molto bassa se si considera che Rock and roller coaster ha una capacità di 1500 persone, Space Mountain ne porta più di 2000 (ha più treni di RNR) etc.
Veri e propri "people eaters" (mangia persone ;-) ) sono invece i Pirati dei caraibi, Phantom manor e it's a small world.

Ora; immaginatevi che cosa succederebbe nella situazione estrema se Crush offrisse il Fastpass;
ore 10, apertura Studios - tutti a prendere un fastpass per Crush ....entro le 13 avrebbero già finito i fastpass per la giornata!
Questo vorrebbe dire che chi entra negli studios verso le 11:30 si trovrebbe con un fastpass per il tardo pomeriggio , chi entra dopo le 13 si troverebbe davanti a fast pass esauriti e 120 minuti di coda (coda normale + coda fastpass).

Il fastpass è una gran gran cosa ma và usato con estrema saggezza e dosato tra le varie attrazioni!

Tra il 2000 e 2002 , piena epoca di Paul Pressler come capo dei parchi Disney worldwide, e con cynthia Harris presidente di Disneyland USA, riempirono il parco di Fastpass mettendoli pure sui pirati dei caraibi, la haunted mansion , it's a small world etc!
Fù il disastro - attrazioni che dovrebbero avere poca coda (i pirati, fino al recente rehab avevano max 20 minuti di coda ma barche sempre piene grazie alla grande capacità oraria) si ritrovarono con code doppie e triple a causa dei fastpass.

Per supportare un fastpass un'attrazione (e mi paicerebbe dire un parco intero) deve essere disegnato per supportarlo!
La coda di Soarin a Disney's California Adventure e quella di Epcot rappresentano al massimo questo concetto; la prima versione in California ha una coda fianco a fianco con quella normale, mentre quella di Epcot ha una coda tutta sua che consente di caricare molto molto più velocemente.

Insomma; Crush non dovrebbe mai avere un fastpass system.
Andrea "MickeyFantasmic" Monti
Dream it and do it!

zannalu
Messaggi: 24
Iscritto il: 18 giugno 2007, 16:15

Re: FastPass sì, Fastpass no...

Messaggio da zannalu » 21 dicembre 2007, 14:51

concordo in pieno...l'unica cosa che non capisco però è il perchè non abbiano pensato a progettare crush in modo da utilizzarla col fastpass sapendo che sarebbe stata molto gettonata come attrazione.Per la tower è stato così per esempio....forse davvero era impossibili ampliare la portata oraria.

Avatar utente
Roberto Canovi
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2464
Iscritto il: 24 dicembre 2002, 19:02

Re: FastPass sì, Fastpass no...

Messaggio da Roberto Canovi » 21 dicembre 2007, 17:55

Beh, oddio, non è che il valore di TOT e di Crush sia poi uguale ;-)
A mio personalissimo parere Crush è "un'attrazioncina poco più che riempitiva" messa in fretta e furia in attesa dell'arrivo dei "colossi" come TOT e, spero a breve, Soarin'.
Se si devono mettere fastpass, sempre a mio personalissimo parere, QUELLE sono le attrazioni che devono assolutamente averlo e non certo Crush.
Credo poi che Andrea abbia spiegato perfettamente la situazione di Crush (e non avevo dubbi ;-) )
Roberto Canovi
Moderatore della community

mickeyfantasmic
Messaggi: 337
Iscritto il: 25 marzo 2003, 9:43

Re: FastPass sì, Fastpass no...

Messaggio da mickeyfantasmic » 21 dicembre 2007, 23:19

Alcuni miei amici Americani pensano che il Fastpass system dovrebbe addirittura venire abolito e che "si stava meglio prima" (cioè senza fastpass).

Il loro argomento è che il sistema si basa su scelte ("scelgo di prendere in fastpass per la torre - quindi mi faccio la coda per un'altra attrazione". il classico discorso di costo opportunità) effettuate dai guest OPPURE dalla semplice "ignoranza" (nel senso che ignorano come funzioni il sistema) dell'esistenza/ funzionamento del sistema.

Questo si ricollega a quanto detto sopra; se tutte le attrazioni avessero il fastpass si anullerebbe l'effetto finale dato che la coda non fatta su una si riverserebbe sull'altra.

Io sono uno di quelli che apprezza il sistema e che lo sfrutta all'inverosimile (ne consoco pure tutte le pieghe e magagne più oscure ;-) :lol: ) ma effetivamente mi rendo conto che gli sguardi di alcuni ospiti del parco sembrano veri e propri punti di domanda riguardo al sistema!

Il mio esempio emblematico è sempre quello di Hong Kong Disneyland: fastpass per Buzz lightyear - prendo il biglietto dopo una sfilza di Cinesi alle 11 am e vedo che questi si mettono tutti in coda all'entrata fastpass aspettando che si apra la loro finestra!
Altro esempio: a Tokyo hai solo 2 possibilità per fare Winnie the pooh: o ti presenti all'apertura del parco, corri verso Winnie the pooh e ti fai un fastpass oppure (dato che i fastpass si esauriscono entro 2 ore per quella meraviglia) devi farti 120 sani minuti di coda!
Andrea "MickeyFantasmic" Monti
Dream it and do it!

Manakin
Messaggi: 322
Iscritto il: 8 marzo 2007, 20:15
Località: Vercelli

Re: FastPass sì, Fastpass no...

Messaggio da Manakin » 24 dicembre 2007, 16:39

io, personalmente, sono contrario ai fast pass. come già detto, sono molto utili, ma anche disastrosi.

prendiamo una mia esperienza personale come esempio: coda per space mountain. il cartello all'ingresso mi segnava 50 (contiamo che, di solito, la coda dura qualcosa in meno rispetto a ciò che viene segnato). faccio una prima coda all'esterno...ma quanto sto entrando nella galleria sotto il percorso, scocca l'ora dei fast pass !!! disastro, quelli che dovevano essere 50 minuti, sono diventati quasi 110 !!!ecco come un guest può arrivare ad in******** per bene !!! ovviamente, essendo la mia prima volta, non ci ho fatto molto caso, perchè stavo pensando che sarei morto...però, molti erano furibondi...

penso che sia una cosa negativa anche per il fatto che, in alcuni casi, viene tolta magia a tutta l'attrazione, poichè solitamente si salta un pezzo di coda, come nell'esempio di space mountain, o per fare un esempio non disney, in the mummy agli universal studios, e non si può godere appieno l'esperienza offerta, perchè, come si sa, tutta una attrazione, inizia dai suoi cancelletti d'ingresso.

in crush, come è già stato detto, è impossibile un fast pass, poichè la tipologiadi attrazione non lo permette, anche se il coaster avesse avuto un altro percorso, fosse stato più lungo o più corto, o avesse avuto più carrelli, il discorso non sarebbe cambiato.
(ovviamente, tutto il discorso sono mie opinione su mie esperienze e conoscenze :wink: )

mickeyfantasmic
Messaggi: 337
Iscritto il: 25 marzo 2003, 9:43

Re: FastPass sì, Fastpass no...

Messaggio da mickeyfantasmic » 24 dicembre 2007, 18:28

I fastpass a DLRP sono gestiti a dir poco in modo catastrofico (non per colpa dei castmembers ma delle istruzioni che ricevono dalla direzione per come implementarli).

Quando un'attrazione segna 50 minuti di coda questa dovrebbe considerare anche il flusso di gente fastpass.

in realtà tutto quello che il fastpass fà e "creare un tuo clone" che fà la coda al tuo posto.
Quindi se alle 11 ci sono 50 minuti di coda e prendi un fastpass questo "teoricamente" dovrebbe avere una finestra di mezz'ora dalle 1150/12 fino alle 13!

Parigi è tutt'altro discorso; le finestre sono falsate da un sistema (in cui non mi addentro) che non rispecchia la realtà.
inoltre non esiste una singola attrazione (tranne la nuovissima torre ovviamente) che abbia le code nativamente disegnate e create per i fastpass quindi tutte le vecchio sono state "ri adattate" piazzando dei punti di smistamento.
L'esempio lampante è Space mountain; entri dalla sinistra della montagna e ti ritrovi davanti a un cast member che dovrebbe a flussi costanti (on / off) alternare la coda normale con quella fastpass.

Ora ; tra gente che non ha capito na mazza (scusate il Francese) di come funziona il sistema a causa di non chiarezza e problemi di lingua (purtroppo DLRP è il paco più disastrato linguisticamente...vai a spiegare in 22 lingue come funziona il fastpass) oltre che cast members sottodimensionati come numero l'intero sistema viene gestito alla rinfusa.

Avete mai visto la coda del fastpass di Buzz? A volte blocca completamente l'entrata a Discoveryland...

Comunque ammetto dis fruttare il sistema molto e di apprezzarne le possibilità anche se riduce di fatto la capacità del parco oltre che creare non pochi problemi.
in ogni caso sono 7 anni che non faccio big thunder mountain via coda normale...e mai mi sognerei di farla senza il magico biglietti...qualche cosa vorrà dire ,-)
Andrea "MickeyFantasmic" Monti
Dream it and do it!

cicciput86
Messaggi: 86
Iscritto il: 2 giugno 2006, 17:56
Località: Roma

Re: FastPass sì, Fastpass no...

Messaggio da cicciput86 » 26 dicembre 2007, 19:20

Capisco tutte queste ragioni per non mettere il fastpass su Nemo... ma rimane una domanda fortissima ancora non risposta: PERCHE' METTERLO SUI TAPPETI VOLANTI DI ALADDIN?!

Per me hanno un piano di priorità di fastpass sballato.
Fan italiano numero 1 del Phantom Manor

Avatar utente
Mickey Paris
Messaggi: 96
Iscritto il: 10 gennaio 2006, 9:57
Località: Borgo San Lorenzo

Re: FastPass sì, Fastpass no...

Messaggio da Mickey Paris » 27 dicembre 2007, 14:29

Beh cerchero' io a rispondere alla domanda....
Allora quando Euro Disney sca apri nel lontano.... :roll: 2002 i Walt Disney Studios, credeva che il parco avrebbe portato altri milioni di visitatori sul resort da subito, cosa che come tutti sappiamo non si è avverata, almeno fino a questo straordinario 2007 =D>
Detto questo l'esistenza del Fast pass a Flying carpets credo sia dovuta dall'incredibile successo che riscuote Dumbo nel parco Disneyland, i dirigenti all'apertura credettero che per questo tipo di attrazione fosse indispensabile il fast pass per non ripetere la situazione della attrazione simile nel parco vicino :P .
Detto questo ti dico che dal 19 al 23 dicembre i fast pass a Flying carpets erano attivi segno buono per il parco dato che ai Walt Disney Studios i fast pass sono attivi solo in caso di alta frequenza di vistatori :wink:

Rispondi

Torna a “Disneyland Paris”