Materiali utilizzati per creare scenografie

Forum dedicato alle discussioni sulle scenografie.
Avatar utente
airmax
Messaggi: 97
Iscritto il: 25 giugno 2003, 11:00

Materiali utilizzati per creare scenografie

Messaggio da airmax » 15 agosto 2005, 12:50

Ciao a tutti, buon ferragosto!

Volevo sapere una cosa, di cosa sono fatte le scenografie che si usano nelle dark ride? Che materiali usano e dove si possono comprare?

Poi una curiosità avete visto il fagiolone che si trova a Disneyland Paris a Fantasyland? Dai, uello superato il castello sulla destra...
Beh che materiali hanno usato per costruirlo?

Ciao e grazie a tutti...
Airmax

Avatar utente
audioanimatronic
Messaggi: 116
Iscritto il: 25 marzo 2003, 0:17
Località: Roma

Messaggio da audioanimatronic » 15 agosto 2005, 14:13

Per il faggiolone dovrebbe essere di gesso e cartapesta con struttura metallica interna...... e poi pitturato con colori resistenti all'acqua e vernici per proteggerlo da essa.
Riguardo le scenografie dei dark ride..... dipende!
Si va dalle semplici pitture fatte su muro (spesso colori che reagiscono ai raggi uva -brillano alla luce di queste lampade- e sono usate per esempio nei tunnel del terrore-) ai veri e propri arredamenti! (ex: Phantom Manor: vengono utilizzati mobili veri , vere moquettes) oppure si va alle strutture in gesso e cartapesta dipinte per SMII (ad esempio le meteore) ai semplici teloni con i proiettori che proiettano immagini (ad ex alcune comete e pianeti in SMII).....ci sono anche i tubi al neon , cavi ottici.....
Dipende da quello che si vuole fare , dal buget che si ha a disposizione.....
Ma l'elemento importantissimo e' ........ LA FANTASIA!
Altresì importante e' la conoscenza dell'arte , della fotografia , degli effetti visivi o audio visivi!....... NON e' alquanto facile!
Per esempio gia' creare una mini scenografia per il proprio giardino , terrazzo , terrazino o balcone puo' essere carino per iniziare!
Spero di esserti stato utile! se ti servono informazioni piu' specifiche dimmelo e cerchero' di risponderti!
Ciao! :)
P.S.: DIMENTICAVO IL CEMENTO!!!!!!!!! Scusa......
Dead Men Tell No Tales.........

Avatar utente
airmax
Messaggi: 97
Iscritto il: 25 giugno 2003, 11:00

Messaggio da airmax » 16 agosto 2005, 14:32

Grazie di tutto, chissà non mi venga in mente di fare un castello in scala 1:1... :wink:

comunque ho qualche ideuzza per la camera e poi per la mia casa futura... vedremo!
Airmax

Avatar utente
Marco Bressan
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1137
Iscritto il: 8 aprile 2003, 12:59
Località: codroipo

Messaggio da Marco Bressan » 19 agosto 2005, 19:41

audioanimatronic ha scritto:...dovrebbe essere di gesso e cartapesta con struttura metallica interna...... e... oppure si va alle strutture in gesso e cartapesta dipinte per SMII (ad esempio le meteore)
P.S.: DIMENTICAVO IL CEMENTO!!!!!!!!! Scusa......
Scusa, ma devo smentirti!

la cartapesta ed il gesso non vengono MAI usati, negli esterni per la deperibilità alle intemperie, negli interni per l'infiammabilità...

Vengono invece usati VETRORESINA, oppure poliuretani e polistiroli autoestinguenti, spesso rivestiti di resine (epossidiche, ortoftaliche), e più che cemento "premiscelati" e intonaci speciali "caricati" con resine epossidiche.

il discorso sarebbe troppo lungo, materiali ce n'è a bizzeffe... magari ve lo racconto a qualche meeting.

Magoz
Marco Bressan
Moderatore della community

Avatar utente
audioanimatronic
Messaggi: 116
Iscritto il: 25 marzo 2003, 0:17
Località: Roma

Messaggio da audioanimatronic » 9 settembre 2005, 17:23

Letto solo adesso..... :(
Grazie per avermi corretto!!!!!!!!!! :)
Dead Men Tell No Tales.........

Avatar utente
Marco Bressan
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1137
Iscritto il: 8 aprile 2003, 12:59
Località: codroipo

Messaggio da Marco Bressan » 15 settembre 2005, 16:33

FIGURATI!
Sempre disponibile a chiarimenti tecnici!
Anche perché se non mi sbaglio sei un futuro progettista di attrazioni, se non ricordo male!

Ciao :wink:
Marco Bressan
Moderatore della community

Avatar utente
k2world
Messaggi: 65
Iscritto il: 24 ottobre 2007, 19:17
Località: verona

Re: Scenografie

Messaggio da k2world » 25 agosto 2009, 21:32

Ma le vetroresine e materiali simili si possono trovare sul mercato :?:
Se si dove bisognerebbe cercare?
Grazie.
have you ever been to Gardaland ?

Avatar utente
8chicco4
Messaggi: 6
Iscritto il: 11 giugno 2003, 10:42
Località: Taranto

Re: Materiali utilizzati per creare scenografie

Messaggio da 8chicco4 » 8 gennaio 2010, 0:10

certo che le puoi trovare, trovi tutto in una ferramenta ben fornita...

Se dovete fare delle prove, vi consiglio il polistirolo (lo modellate come volete) e poi lo rivestite con una resina epossidica(applicata con un pennello oppure con spruzzatore) poi basta aspettare i tempi di curing e il gioco è fatto...

Per quanto riguarda la vetroresina,beh è più difficile da maneggiare, infatti c'è bisogno di uno stampo, il distaccante e la vetroresina...

l'unico problema è il prezzo dei materiali :) quindi occhio a non sbagliare

Emanuele
Messaggi: 603
Iscritto il: 13 settembre 2007, 16:46
Località: Querceta di Seravezza (LU)

Re: Materiali utilizzati per creare scenografie

Messaggio da Emanuele » 3 febbraio 2012, 13:36

Che tipi di materiali vengono usati per realizzare i plastici?
E le persone o i convogli dei coaster come vengono fatti?
Ultima modifica di Emanuele il 19 ottobre 2012, 15:54, modificato 1 volta in totale.

giallo98
Messaggi: 1784
Iscritto il: 12 marzo 2012, 19:54
Località: Roma

Re: Materiali utilizzati per creare scenografie

Messaggio da giallo98 » 3 giugno 2012, 14:43

io ho fatto un plastico dell'entrata del disneyworld con carta e cartoncino.... ma non credo che i professionisti utilizino la carta....
.

Avatar utente
artax92
Messaggi: 4035
Iscritto il: 24 aprile 2008, 19:21
Località: Verona

Re: Materiali utilizzati per creare scenografie

Messaggio da artax92 » 22 giugno 2012, 21:33

Utilizzano la carta pesta, anzi il pongo e un pò di Das! Ma che dici? :roll: Secondo te possono mai utilizzare materiali come il cartoncino e la carta??? :lol:
"Un sogno è reale se viene condiviso..."

Avatar utente
dibilele
Messaggi: 8750
Iscritto il: 1 ottobre 2009, 22:06
Località: Roma
Contatta:

Re: Materiali utilizzati per creare scenografie

Messaggio da dibilele » 24 giugno 2012, 11:12

Forse solo per le scenografie interne alle attrazioni o comunque riparate dalle intemperie! :)
dibilele YT

giallo98
Messaggi: 1784
Iscritto il: 12 marzo 2012, 19:54
Località: Roma

Re: Materiali utilizzati per creare scenografie

Messaggio da giallo98 » 24 giugno 2012, 15:24

artax92 ha scritto:Utilizzano la carta pesta, anzi il pongo e un pò di Das! Ma che dici? :roll: Secondo te possono mai utilizzare materiali come il cartoncino e la carta??? :lol:
infatti io non ho detto che i professionisti utilizano la carta....
.

Avatar utente
Corby96
Messaggi: 267
Iscritto il: 29 ottobre 2010, 14:00

Re: Materiali utilizzati per creare scenografie

Messaggio da Corby96 » 26 agosto 2012, 17:23

Ciao a tutti!!!
A me piacciono moltissimo le scenografie dei parchi, specialmente quelle avventurose, come Jungle Rapids, Fuga da Atlantide, Master Thai...
E ciò che mi piacerebbe davvero molto provare a riprodurre, sono le colonne finto Antico/Civiltà-perduta...
Sapreste gentilmente dirmi quali materiali posso usare???
Guardando recentemente quelle di Master Thai mi sono sembrate di cemento però non saprei.
Grazie.
But there are much worse games to play.

Emanuele
Messaggi: 603
Iscritto il: 13 settembre 2007, 16:46
Località: Querceta di Seravezza (LU)

Re: Materiali utilizzati per creare scenografie

Messaggio da Emanuele » 28 marzo 2013, 17:50

Hanno un nome particolare i fondali luminosi (panorami) che appunto riproducono paesaggi nei dark-rides? Con quali materiali sono realizzati?
L'illuminazione del paesaggio dipinto/stampato, viene fatta dal davanti o sul retro del pannello?

Per farvi capire, un esempio è il fondale luminoso della scena della palude nei Corsari a Gardaland, oppure anche questo:
http://www.awesomeflorida.com/images/epcot-energy-b.jpg

E altra domanda: L'effetto lava che scorre come viene realizzato?

Rispondi

Torna a “Scenografie”