Sviluppi futuri del Parco

Forum dedicato alle discussioni sulle strutture del resort: Europa Park, Rulantica, Europa Park Hotels.
Rispondi
Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6728
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: Sviluppi futuri del Parco

Messaggio da Matteo Riboldi » 20 luglio 2018, 9:50

Preferisco come è ora, con brevi periodi di chiusura nei quali fare manutenzione, aggiornamenti e quant'altro, piuttosto che una politica Disney di tenere aperto sempre ma di avere ogni santa volta qualche attrazione in rehab e zone del parco con lavori in corso.
Matteo Riboldi
Amministratore della community

Monte77
Messaggi: 678
Iscritto il: 13 giugno 2013, 17:02

Re: Sviluppi futuri del Parco

Messaggio da Monte77 » 20 luglio 2018, 10:22

si anche io....2-3 mesi di chiusura permettono al parco di presentarsi ogni anno tirato a lucido....e poi gennaio e febbraio in teoria sono mesi freddi dove anche i parksmaniaci vanno in letargo :-)

abrami.fabio
Messaggi: 234
Iscritto il: 13 marzo 2014, 13:03

Re: Sviluppi futuri del Parco

Messaggio da abrami.fabio » 20 luglio 2018, 11:30

concordo...come è ora funziona perfettamente!

Avatar utente
Rudy Vedova
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2279
Iscritto il: 18 agosto 2004, 16:05
Località: Peccia-Switzerland

Re: Sviluppi futuri del Parco

Messaggio da Rudy Vedova » 22 luglio 2018, 13:17

MikeCrane ha scritto:Ho letto che Piraten sarà ricostruita (in qualche modo) con apertura prevista per la stagione invernale del 2020.

Pensavo... Aprire una più o meno nuova attrazione in stagione invernale, a parte casi di imprevisti e ritardi, mi sembra insolito. Che stiano velatamente dichiarando che apriranno il parco tutto l'anno a breve? Magari proprio a partire dalla stagione invernale 2020?
È prevista entro la stagione invernale 2020 per questioni di tempistica progettazione, cantiere, ecc... non per altro...
Rudy Vedova
Moderatore della community

Direktor
Messaggi: 4015
Iscritto il: 7 aprile 2003, 23:32

Re: Sviluppi futuri del Parco

Messaggio da Direktor » 22 luglio 2018, 17:42

Io sono felice se la ricostruzione di un'area,con una attrazione indoor, possa diventare un evento, un evento di riapertura in una stagione ,diciamo, insolita per una inaugurazione.
La stagione 2020 non porterà novità solo in batavia (chiamiamola così) e portare questo evento nella stagione invernale vuol dire potenziare ancora di piu' le possibilità di visite in quel periodo. Il parco si puo' concentrare sulla riapertura e su i lavori,lasciando alle spalle la stagione estiva piena di impegni.
Una strategia data dalle tempistiche,ma veramente geniale.

GabrieleDec
Messaggi: 93
Iscritto il: 23 giugno 2018, 17:00

Re: Sviluppi futuri del Parco

Messaggio da GabrieleDec » 21 agosto 2018, 20:26

Ma non è che per invernale intendono natale?
Che poi l'apertura a dicembre è giustificata per il Natale ma a febbraio non so quanto ci guadagnerebbero...non ci sono eventi importanti.
Magari Rulantica sarà il parco sempre aperto.

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 2496
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Sviluppi futuri del Parco

Messaggio da APEMAN » 22 agosto 2018, 0:53

Infatti secondo me Rulantica sarà aperto tutto l’anno, meno costi del personale rispetto ad Europa Park, e il fatto di essere praticamente tutto indoor, possono tranquillamente consentire l’apertura per 12 mesi, dando ancore più vita agli alberghi nel periodo di chiusura del,parco maggiore.
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Avatar utente
SimGy
Messaggi: 1531
Iscritto il: 30 settembre 2014, 22:09

Re: Sviluppi futuri del Parco

Messaggio da SimGy » 22 agosto 2018, 9:13

Non ricordo dove l'ho letto, ma è stata confermata l'apertura annuale di Rulantica con cui vogliono raggiungere i 6 milioni e mezzo di visitatori complessivi.

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13308
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Sviluppi futuri del Parco

Messaggio da peppe2994 » 22 agosto 2018, 10:06

Sì, era una delle tante dichiarazioni, assolutamente coerente con l'apertura a fine 2019.

Aprire ad Europa Park un parco così potrebbe portare all'invasione di massa. Gestire un accesso su prenotazione nel periodo estivo a parco principale aperto significherebbe lasciare ospiti scontenti. Possono scriverlo a caratteri cubitali ovunque, ma ci sarà sempre chi si presenterà senza la prenotazione.

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 2496
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Sviluppi futuri del Parco

Messaggio da APEMAN » 22 agosto 2018, 21:12

E magari non verrà fatto entrare, semplicemente .
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13308
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Sviluppi futuri del Parco

Messaggio da peppe2994 » 22 agosto 2018, 21:53

Certo, anche perché la struttura avrà dei limiti di capienza. Più che altro potrebbe esserci qualche malumore.

Danilo
Messaggi: 6444
Iscritto il: 26 aprile 2007, 17:12
Località: Crema

Re: Raggiungere Europa Park in automobile

Messaggio da Danilo » 5 novembre 2018, 15:03

Ho appena letto la news sul collegamento trans-nazionale Francia-Parco, sono rimasto senza parole, ormai Europa Park non è più nemmeno di un altro livello, è proprio fuori scala per tutti!

https://www.facebook.com/EPNewsFR/posts/913568332176639
Indossa le cinture, rispetta i limiti, non guidare se bevi, non drogarti a prescindere e se vuoi provare forti emozioni scendi in pista e frequenta i parchi!!!!!

La vita godila, non sprecarla.......

Avatar utente
Andrea Ricci
Messaggi: 2021
Iscritto il: 23 giugno 2009, 16:16
Località: Urago d'Oglio (BS)

Re: Raggiungere Europa Park in automobile

Messaggio da Andrea Ricci » 5 novembre 2018, 16:55

Per come è descritto non ne capisco l'utilità. È un mezzo di trasporto lento, non andrà a più di 30 km/h e per brevi distanze.
Forse per unire il nuovo hotel?
Zanzara Mode ON!

Danilo
Messaggi: 6444
Iscritto il: 26 aprile 2007, 17:12
Località: Crema

Re: Raggiungere Europa Park in automobile

Messaggio da Danilo » 5 novembre 2018, 16:59

E' un trasporto trans-Nazionale, che collegherà direttamente la Francia con il parco, passando sopra il Reno.
Sicuramente ci sarà un parcheggio remoto in Francia, io l'utilità ce la vedo e come.
Quanti migliaia di francesi vanno quotidianamente al parco? Decongestionerà strade, parcheggi del parco e Rust stessa, con un collegamento che in pochi minuti ti porta diretto al parco, questi fan bingo.
Indossa le cinture, rispetta i limiti, non guidare se bevi, non drogarti a prescindere e se vuoi provare forti emozioni scendi in pista e frequenta i parchi!!!!!

La vita godila, non sprecarla.......

Avatar utente
Andrea Ricci
Messaggi: 2021
Iscritto il: 23 giugno 2009, 16:16
Località: Urago d'Oglio (BS)

Re: Raggiungere Europa Park in automobile

Messaggio da Andrea Ricci » 5 novembre 2018, 17:30

Si ma sarà utile veramente solo a quelli subito di là del Reno, non mi sembra un investimento che possa portare un aumento considerevole degli ospiti come poteva essere un collegamento veloce con Strasburgo.
Zanzara Mode ON!

Rispondi

Torna a “Europa Park Resort”