Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Forum dedicato alle discussioni sulle strutture del resort: Europa Park, Rulantica, Europa Park Hotels.
Rispondi
GabrieleDec
Messaggi: 116
Iscritto il: 23 giugno 2018, 17:00

Re: Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Messaggio da GabrieleDec » 31 agosto 2018, 21:09

Beh i prezzi tenderanno sempre ad aumentare purtroppo...novità dopo novità, anno dopo anno aumentano. Siamo arrivati a 49.50 € al giorno a persona per gli adulti. Pensate una famiglia quanto può spendere li al giorno. È anche vero che...cosa puoi dirgli contro? È uno dei parchi migliori al mondo. Per quanto riguarda l'acqua quello è un problema di tutta la Germania. Costa tanto.

mauro br
Messaggi: 797
Iscritto il: 1 giugno 2007, 2:42
Località: Brindisi

Re: Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Messaggio da mauro br » 31 agosto 2018, 23:03

Tornato da poco in Italia.
Abbiamo provato ieri sera il buffet all'Harborside, spettacolare. Personalmente il migliore fino ad ora.
Due sere fa, invece, siamo passati davanti al buffet del Santa Isabel e c'era il tabellone dell'offerta culinaria. In passato il costo era più alto rispetto agli altri buffet, ma il tabellone riportava la cifra di 29,50. Non so se fosse un qualcosa di momentaneo o meno.
Capitolo colazione, purtroppo è la prima volta che resto deluso da Europa Park.
In passato, in qualsiasi hotel sono stato, sia di parchi o meno, quando andavo a fare colazione, il pensiero volava all'offerta di uno qualsiasi dei ristoranti dei Mack. Ora, purtroppo, si sono "adeguati" a proporre una colazione che si trova più o meno in tutta Europa. L'unica frutta presente era la macedonia. Sono sparite le brocche con i succhi, sostituite da distributori automatici. Sono passati i tempi in cui si restava a bocca aperta. Ricordo ancora i 4-5 pentoloni che giravano con dentro salsicce (e non solo) e la tavolata con tanti, tanti dolci. La prima vera delusione (o meglio passo indietro) da quando ho iniziato a frequentare questo meraviglioso resort, nel 2008.

Avatar utente
Rudy Vedova
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2283
Iscritto il: 18 agosto 2004, 16:05
Località: Peccia-Switzerland

Re: Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Messaggio da Rudy Vedova » 1 settembre 2018, 8:02

Colazione, dove?
Frequento gli hotel del parco ormai da circa 15 anni, ma non ho notato un ridimensionamento deli buffet di colazione. È vero, in alcuni posti le brocche sono state sostituite da distributori, ma il prodotto è uguale.
L’unico buffet con vere spremute è sempre solo stato al Santa Isabel.
Hanno aggiunto il distributore di burro, e onestamente lo preferisco alla ciotola con centinaia di piccole porzioni che dopo un po’ prendevano temperatura e diventava un pasticcio. Per il resto mi sembra che grossomodo la colazione è identica a quella di 10-15 anni fa.
Rudy Vedova
Moderatore della community

mauro br
Messaggi: 797
Iscritto il: 1 giugno 2007, 2:42
Località: Brindisi

Re: Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Messaggio da mauro br » 1 settembre 2018, 10:25

Colazione al Castillo ed all'El Andaluz. Al ristorante del Santa Isabel ci è stato impedito (penso che ci fosse qualche conferenza con sala prenotata, ma non saprei, è una mia idea, avendo visto tanta gente in giacca, cravatta e pc circolare in zona).
Colazione nettamente ridimensionata rispetto anche solo a 4 anni fa (ultima mia visita). Solo all'el Andaluz, ricordavo il tavolo centrale pieno di dolci, mentre noi abbiamo trovato solo il classico cornetto ed un mini cornetto con la marmellata al centro che da noi si chiamano danese (molto Disney style). Prima c'erano i pentoloni con le salsicce, che comunque io non prendevo, ma ne ricordo almeno 3-4 tipi. Ora c'era un vassoio di salsiccia "classica" ed un vassoio con 3 wurstel. Non c'era traccia di anguria, cosa notata subito da me già 10 anni fa, in quanto dalle mie parti è un frutto da mangiare tipicamente dopo pranzo o cena, mentre su quasi tutte le tavole di chi faceva colazione c'era una fetta. Per non parlare dei mini bicchieri da 10cc che sono utilizzati per succhi ed acqua. Insomma, mi pare che abbiano tirato un po' il braccino :lol:
Ci sono un paio di hotel che ho frequentato negli ultimi 2 anni che sono superiori come scelta, mentre prima prendevo Europa Park come punto di riferimento inarrivabile.
Lo stesso club san Juan di portaventura offre un trattamento "migliore", come il fatto di poter scegliere dal menu dei piatti caldi che ti vengono preparati al momento (chiaramente la sala è molto più piccola).
Capiamoci, non si muore di fame, assolutamente. Però, mentre prima entravi e restavi a bocca aperta (mio nipote ancora mi parla del miele che colava da una specie di alveare al santa isabel) oggi fai una colazione che trovi in tanti altri hotel, senza quel qualcosa che la faccia spiccare.

marcellus1971
Messaggi: 145
Iscritto il: 11 febbraio 2018, 23:14

Re: Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Messaggio da marcellus1971 » 11 settembre 2018, 14:37

Mauro, ti confermo anch’io che il Buffet dell’Harbourside è fantastico. Io ho provato anche il Santa Isabel ma neanche da paragonare. Per la colazione essendo la prima visita al parco non saprei dirti. In ogni caso mi è sembrato molto ricco ( sto parlando del Castillo dove soggiornavo) e molto vario. Di un’altro pianeta rispetto ad. esempio quelle di Eurodisney

Direktor
Messaggi: 4051
Iscritto il: 7 aprile 2003, 23:32

Re: Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Messaggio da Direktor » 11 settembre 2018, 17:42

io al bell rock colazione da urlo..idem al colosseo...ma il bellrock tanta roba.. al santa isabel ho fatto una colazione davvero favolosa un anno fa.

mauro br
Messaggi: 797
Iscritto il: 1 giugno 2007, 2:42
Località: Brindisi

Re: Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Messaggio da mauro br » 11 settembre 2018, 22:39

marcellus1971 ha scritto: Di un’altro pianeta rispetto ad. esempio quelle di Eurodisney
Bhe, io al Newport (si chiama così?) di Disneyland Paris ho avuto la peggior esperienza, come colazione, dal 2008 ad oggi, rispetto a quella di tutti gli hotel da me visitati al mondo.... Ahahah

Avatar utente
Diego Stainer
Messaggi: 418
Iscritto il: 19 novembre 2008, 16:44
Località: Venezia

Re: Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Messaggio da Diego Stainer » 29 settembre 2018, 16:10

Da hotel manager posso dire la mia sul discorso caraffe/distributori. Se ne parla spesso tra operatori del settore, sulla scelta della caraffa piuttosto della macchina distributrice: il prodotto è lo stesso, erogato dalla macchina in cucina o area dedicata e servito in caraffe. Fa più bella figura e sembra "più naturale", addirittura più buono, ma è lo stesso prodotto, da concentrato. Aggiungo che sono ottimi prodotti. Tanto per fare un confronto, non c'è paragone tra quello di Europa Park e quello annacquato dell' Adventure hotel di Gardaland. Da consumatore preferisco trovare la caraffa, ma il distributore evita un continuo controllo da parte del personale addetto :wink:
Is the room really stretching or is it your imagination?

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 2867
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Messaggio da APEMAN » 29 settembre 2018, 20:11

E forse anche a livello igienico è da preferire il distributore.
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Avatar utente
Andrea Ricci
Messaggi: 2172
Iscritto il: 23 giugno 2009, 16:16
Località: Urago d'Oglio (BS)

Re: Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Messaggio da Andrea Ricci » 30 settembre 2018, 7:30

Perché? È molto più facile pulire tutte le volte una brocca che un distributore.
Zanzara Mode ON!

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 2867
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Messaggio da APEMAN » 30 settembre 2018, 9:37

Per il fatto che il succo rimane ad una temperatura controllata e riceve meno contaminazioni esterne, soprattutto se la brocca è aperta. L’aspetto igienico sanitario non è dovuto solo alla facilità di pulizia. Se il succo che rimane tre ore fuori frigo viene riutilizzato anche il giorno dopo, non è proprio il,Massimo....
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Avatar utente
alexxx1209
Messaggi: 1705
Iscritto il: 29 luglio 2009, 9:56
Località: Weinsheim (Kr. Bad Kreuznach), Germania
Contatta:

Re: Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Messaggio da alexxx1209 » 8 ottobre 2018, 9:16

mi chiedevo: perchè Europa Park non investe 2 centesimi per fare una review dei propri testi in italiano?

Dopo lo "spreco" scritto sui secchi dell'area italiana, ora è apparso "stagione estivale" sulla pagina internet in italiano. :lol:
Alessandro Ricci

Immagine

Avatar utente
Andrea Ricci
Messaggi: 2172
Iscritto il: 23 giugno 2009, 16:16
Località: Urago d'Oglio (BS)

Re: Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Messaggio da Andrea Ricci » 8 ottobre 2018, 9:20

Basterebbe che mi fermassero mentre sono al parco e glielo farei io al costo di un paio di panini al salmone :D
Zanzara Mode ON!

Caber
Messaggi: 591
Iscritto il: 6 ottobre 2016, 8:44
Località: Cremona

Re: Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Messaggio da Caber » 8 ottobre 2018, 9:38

Diciamo che l'uso delle lingue straniere non è tra i punti forti del parco... :lol:

Avatar utente
Rudy Vedova
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2283
Iscritto il: 18 agosto 2004, 16:05
Località: Peccia-Switzerland

Re: Europa Park: impressioni, commenti e confronti

Messaggio da Rudy Vedova » 15 ottobre 2018, 21:20

mauro br ha scritto:Colazione al Castillo ed all'El Andaluz. Al ristorante del Santa Isabel ci è stato impedito (penso che ci fosse qualche conferenza con sala prenotata, ma non saprei, è una mia idea, avendo visto tanta gente in giacca, cravatta e pc circolare in zona).
Colazione nettamente ridimensionata rispetto anche solo a 4 anni fa (ultima mia visita). Solo all'el Andaluz, ricordavo il tavolo centrale pieno di dolci, mentre noi abbiamo trovato solo il classico cornetto ed un mini cornetto con la marmellata al centro che da noi si chiamano danese (molto Disney style). Prima c'erano i pentoloni con le salsicce, che comunque io non prendevo, ma ne ricordo almeno 3-4 tipi. Ora c'era un vassoio di salsiccia "classica" ed un vassoio con 3 wurstel. Non c'era traccia di anguria, cosa notata subito da me già 10 anni fa, in quanto dalle mie parti è un frutto da mangiare tipicamente dopo pranzo o cena, mentre su quasi tutte le tavole di chi faceva colazione c'era una fetta. Per non parlare dei mini bicchieri da 10cc che sono utilizzati per succhi ed acqua. Insomma, mi pare che abbiano tirato un po' il braccino :lol:
Ci sono un paio di hotel che ho frequentato negli ultimi 2 anni che sono superiori come scelta, mentre prima prendevo Europa Park come punto di riferimento inarrivabile.
Lo stesso club san Juan di portaventura offre un trattamento "migliore", come il fatto di poter scegliere dal menu dei piatti caldi che ti vengono preparati al momento (chiaramente la sala è molto più piccola).
Capiamoci, non si muore di fame, assolutamente. Però, mentre prima entravi e restavi a bocca aperta (mio nipote ancora mi parla del miele che colava da una specie di alveare al santa isabel) oggi fai una colazione che trovi in tanti altri hotel, senza quel qualcosa che la faccia spiccare.
È innegabile che la colazione al Santa Isabel e al Bell Rock sia superiore rispetto al Castillo/Andaluz.
È anche una categoria hoteliera superiore... Non capisco il discorso "al Santa Isabel ci è stato impedito"?
Confermo che il miele che cola dall'alveare al Santa Isabel è sempre presente...

Per il resto, si tratta un po' di cercare il pelo nell'uovo secondo il mio parere... Sono ottime colazioni rispetto a moltissimi altri Hotel di pari categoria, poi ovviamente si può sempre trovare qualcosa di migliore...
Rudy Vedova
Moderatore della community

Rispondi

Torna a “Europa Park Resort”