Arthur - Im Königreich der Minimoys

Forum dedicato alle discussioni sulle strutture del resort: Europa Park, Rulantica, Europa Park Hotels.
Rispondi
Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13765
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Arthur - Im Königreich der Minimoys

Messaggio da peppe2994 » 17 settembre 2017, 11:15

Arthur è l'unica attrazione del parco che mi sento di criticare.

In primis serve un impianto di condizionamento in queue line, che non deve essere visto solo come aria condizionata, ma serve anche un ricircolo d'aria. Come provvedimento al volo si potrebbe prolungare uno degli attuali bocchettoni sopra l'albero fin dentro l'altra sala.

Poi non c'è più la nebbiolina sul fondo e va mascherato meglio lo storage ed il laterale sinistro del primo schermo.

Da notare che hanno leggermente modificato i movimenti in uscita dalla prima sezione indoor per impedire la visuale di alcuni tubi.

Avatar utente
Isis
Messaggi: 525
Iscritto il: 26 agosto 2009, 12:02
Località: Aosta

Re: Arthur - Im Königreich der Minimoys

Messaggio da Isis » 22 settembre 2017, 23:43

A distanza di due anni la trovo sempre meravigliosa questa attrazione! Entrambi i giorni al parco abbiamo sempre trovato sui 5-10 minuti massimi di coda e abbiamo lasciato gli zaini negli armadietti automatici apribili tramite lettura del codice a barre sul biglietto di ingresso del parco, molto comodi in questo caso.
Arturo é una di quelle attrazioni che non mi stuferei mai di rifare, davvero... :wink: =D>
Terra da esplorare... e dopo la terra il mare...

ManuRide
Messaggi: 26
Iscritto il: 20 luglio 2021, 11:23

Re: Arthur - Im Königreich der Minimoys

Messaggio da ManuRide » 14 settembre 2021, 16:59

Aggiorno dopo anni questo topic per dire che Arthur è forse l'unica attrazione del parco che migliora ad ogni nuovo giro di anno in anno. E' l'unica a trasmettermi ogni volta emozioni di stupore e appagamento da attrazione top Disney. Secondo me il parco nel futuro deve ripartire da questo standard perché nel complesso sia Can Can Coaster che Piraten in Batavia (attrazioni che ho comunque apprezzato) sono stati dei downgrade a livello di esperienza complessiva (Tematizzazione a parte).

Avatar utente
Andrea Ricci
Messaggi: 2390
Iscritto il: 23 giugno 2009, 16:16
Località: Urago d'Oglio (BS)

Re: Arthur - Im Königreich der Minimoys

Messaggio da Andrea Ricci » 14 settembre 2021, 18:24

Can can coaster e pirati in Batavia downgrade... Va beh...
Deve essere proprio vero che il tempo migliora i ricordi.
Zanzara Mode ON!

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 3568
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Arthur - Im Königreich der Minimoys

Messaggio da APEMAN » 14 settembre 2021, 18:30

A parte che stiamo parlando di tipologie completamente diverse, ma nei 7 anni passati da quando è stato realizzato Arthur ,il parco ha fatto Voletarium, che come queue ed esperienza è tranquillamente a livello Disney, un parco acquatico Indoor e un nuovo hotel. Tu stesso dici che la tematizzazione di Piraten non si discute , che in una dark ride è fondamentale, ma non si deve dimenticare che uno stravolgimento, magari per seguire qualche moda, non era all’ordine del giorno e neanche gradito dai fans, con Eurosat invece c’era il limite fisico della struttura, però anche questa ha una signora queue, magari potevano fare di più a livello di tematizzazione interna durante la corsa, ma per fare un confronto, non è che Hyperspace Mountain all’interno abbia chissà che cosa, oltre a queste, ha rifatto (e come) il quartiere dei bambini, ha realizzato due piccole novità, Jim Knopf che ha sostituito una vecchia attrazione, e un gioiellino come Snorri Touren, che sarebbe stato spacciato come novità dell’anno da tutti i parchi italiani. Nel mentre ha dovuto affrontare un incendio che ha distrutto due quartieri e una pandemia. Quindi, pur rispettando il tuo parere, no, non mi sembra proprio che quello realizzato dopo Arthur siano dei downgrade, anzi, il cambio di passo ebbe inizio con il quartiere greco, dove realizzarono il quartiere con maggiore realismo rispetto agli altri e dotarono Poseidon di una signora queue, con l’Islanda continuarono sulla strada del realismo e con Wodan svoltarono totalmente verso i livelli Disney per quanto riguarda le queue.
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

ManuRide
Messaggi: 26
Iscritto il: 20 luglio 2021, 11:23

Re: Arthur - Im Königreich der Minimoys

Messaggio da ManuRide » 14 settembre 2021, 19:46

Andrea Ricci ha scritto:
14 settembre 2021, 18:24
Can can coaster e pirati in Batavia downgrade... Va beh...
Deve essere proprio vero che il tempo migliora i ricordi.
Perdonami ma... Ricordi de che? Al parco ci sono appena stato e le ho provate tutte quelle menzionate.
Se poi ti riferisci alle critiche fatte all'uscita di Arthur, beh... Non sono mai stato d'accordo e a rileggerle oggi mi scappa da ridere.
APEMAN ha scritto:
14 settembre 2021, 18:30
A parte che stiamo parlando di tipologie completamente diverse, ma nei 7 anni passati da quando è stato realizzato Arthur ,il parco ha fatto Voletarium, che come queue ed esperienza è tranquillamente a livello Disney, un parco acquatico Indoor e un nuovo hotel. Tu stesso dici che la tematizzazione di Piraten non si discute , che in una dark ride è fondamentale, ma non si deve dimenticare che uno stravolgimento, magari per seguire qualche moda, non era all’ordine del giorno e neanche gradito dai fans, con Eurosat invece c’era il limite fisico della struttura, però anche questa ha una signora queue, magari potevano fare di più a livello di tematizzazione interna durante la corsa, ma per fare un confronto, non è che Hyperspace Mountain all’interno abbia chissà che cosa, oltre a queste, ha rifatto (e come) il quartiere dei bambini, ha realizzato due piccole novità, Jim Knopf che ha sostituito una vecchia attrazione, e un gioiellino come Snorri Touren, che sarebbe stato spacciato come novità dell’anno da tutti i parchi italiani. Nel mentre ha dovuto affrontare un incendio che ha distrutto due quartieri e una pandemia. Quindi, pur rispettando il tuo parere, no, non mi sembra proprio che quello realizzato dopo Arthur siano dei downgrade, anzi, il cambio di passo ebbe inizio con il quartiere greco, dove realizzarono il quartiere con maggiore realismo rispetto agli altri e dotarono Poseidon di una signora queue, con l’Islanda continuarono sulla strada del realismo e con Wodan svoltarono totalmente verso i livelli Disney per quanto riguarda le queue.
Ho utilizzato un termine un po' forte, mi rendo conto. Però non intendevo in termini assoluti, ma solo a livello di esperienza che ti fornisce l'attrazione. Penso di avere spiegato bene a cosa mi riferivo. È vero quello che dici in merito a Voletarium e all'impronta Disneyana delle queue line da quel momento in poi. Io però, ripeto, parlavo di esperienza complessiva. Solo di quello. Il livello di tematizzazione di Piraten è pazzesco ma a mio modo di vedere dal potenziale inespresso. Poi capisco che ai Mack non interessava innovare con quell'attrazione ma secondo me si poteva fare meglio a livello di esperienza complessiva. Tutto qua.

Avatar utente
Andrea Ricci
Messaggi: 2390
Iscritto il: 23 giugno 2009, 16:16
Località: Urago d'Oglio (BS)

Re: Arthur - Im Königreich der Minimoys

Messaggio da Andrea Ricci » 14 settembre 2021, 20:35

No, mi riferisco al termine downgrade che applicato a due attrazioni che hanno subìto due rehab pensavo si riferisse all'attrazione attuale rispetto a quella precedente.
Forse intendevi un livello inferiore
ManuRide ha scritto:
14 settembre 2021, 16:59
Secondo me il parco nel futuro deve ripartire da questo standard perché nel complesso sia Can Can Coaster che Piraten in Batavia (attrazioni che ho comunque apprezzato) sono ad un livello inferiore come esperienza complessiva (Tematizzazione a parte).
E su questo potrei anche essere d'accordo, cioè che Arthur sia meglio di can can coaster e pirati in Batavia come esperienza complessiva.
Zanzara Mode ON!

ManuRide
Messaggi: 26
Iscritto il: 20 luglio 2021, 11:23

Re: Arthur - Im Königreich der Minimoys

Messaggio da ManuRide » 14 settembre 2021, 23:29

Andrea Ricci ha scritto:
14 settembre 2021, 20:35
No, mi riferisco al termine downgrade che applicato a due attrazioni che hanno subìto due rehab pensavo si riferisse all'attrazione attuale rispetto a quella precedente.
Forse intendevi un livello inferiore
ManuRide ha scritto:
14 settembre 2021, 16:59
Secondo me il parco nel futuro deve ripartire da questo standard perché nel complesso sia Can Can Coaster che Piraten in Batavia (attrazioni che ho comunque apprezzato) sono ad un livello inferiore come esperienza complessiva (Tematizzazione a parte).
E su questo potrei anche essere d'accordo, cioè che Arthur sia meglio di can can coaster e pirati in Batavia come esperienza complessiva.
Si intendevo esattamente questo.

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 3568
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Arthur - Im Königreich der Minimoys

Messaggio da APEMAN » 15 settembre 2021, 0:54

Ok, come al solito quando ci si esprime attraverso dei post, si rischia di essere mal compresi, adesso ho capito quello che intendevi, e posso essere d’accordo per quanto riguarda Piraten, perché a proposito di Can Can Coaster, credo che più di tanto non si riuscisse a fare, però hanno sistemato quello che a mio parere era un pugno in un occhio, perché se alla sfera ci si può far l’abitudine(alla fine sei in un parco, non in un museo), alle strutture alla base non ci si riusciva ad abituare, adesso la Francia ha tutto un altro aspetto, e il cambio di tema è stato molto curato anche nella queue, che trovo stupenda, nonché nell’originale adattamento di Universum Energie in Madame Freundlich(qua per me hanno fatto una genialata).
Più che altro io la metterei giù in un altro modo, la sottovalutazione di Arthur, sia per tutto il contorno che si ha all’interno della struttura, che per l’attrazione vera e propria, a partire dalla queue(bello anche il sistema degli armadietti), passando per la stazione, che trovo meravigliosa, fino ad arrivare alla ride vera e propria, che ha solo un difetto, durare troppo poco, perché la cura dei particolari e il sistema di trasporto meritavano una durata doppia, ma non oso pensare ai costi che avrebbe comportato.
Arthur è un capolavoro.
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Avatar utente
Diego Stainer
Messaggi: 423
Iscritto il: 19 novembre 2008, 16:44
Località: Venezia

Re: Arthur - Im Königreich der Minimoys

Messaggio da Diego Stainer » 15 settembre 2021, 18:13

Concordo, Arthur capolavoro da parchi blasonati. Bello dalla queue alla fine, peccato duri poco.
Is the room really stretching or is it your imagination?

Avatar utente
Andrea Ricci
Messaggi: 2390
Iscritto il: 23 giugno 2009, 16:16
Località: Urago d'Oglio (BS)

Re: Arthur - Im Königreich der Minimoys

Messaggio da Andrea Ricci » 15 settembre 2021, 18:35

Voletarium è allo stesso livello di Arthur se non meglio secondo me.
Zanzara Mode ON!

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 3568
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Arthur - Im Königreich der Minimoys

Messaggio da APEMAN » 15 settembre 2021, 20:31

Voletarium è un gioiello, e non mi vergogno di ammettere di essermi commosso durante le prime corse, ma nel confronto con Arthur paga, a mio parere, il fatto di non essere un attrazione originale. Poi applausi ai Mack per come hanno imbastito la storia degli Eulenstein e dell’Adventure Club, denotando una fantasia notevole, ed anche per come hanno incastrato un gioiello dove prima c’era un piccolo parcheggio.
Ps: a livello Disney, secondo me , ci sono Arthur, Voletarium, Snorri Touren( se pur minore, è eccezionale), Wodan e la queue di Can Can Coaster. Lascio fuori Piraten perché non l’ho ancora vista dal vivo.
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Avatar utente
alexxx1209
Messaggi: 1842
Iscritto il: 29 luglio 2009, 9:56
Località: Weinsheim (Kr. Bad Kreuznach), Germania
Contatta:

Re: Arthur - Im Königreich der Minimoys

Messaggio da alexxx1209 » 16 settembre 2021, 11:22

Dalla mia prima volta ad Europa Park, ho sempre detto che Arthur fosse la mia attrazione preferita.

Ma devo dire che ultimamente mi sembra invecchiata, soprattuto la fila.
Dopo che fai l'intera fila di Voletarium, Pirati in Batavia, Madame Freudenreich, Arthur è quasi spoglia.

Resta sempre e comunque un ottima attrazione, immersa in una area fantastica, ma ora come ora, non è più la mia priorità.
Alessandro Ricci

Immagine

ManuRide
Messaggi: 26
Iscritto il: 20 luglio 2021, 11:23

Re: Arthur - Im Königreich der Minimoys

Messaggio da ManuRide » 16 settembre 2021, 13:21

APEMAN ha scritto:
15 settembre 2021, 20:31
Ps: a livello Disney, secondo me , ci sono Arthur, Voletarium, Snorri Touren( se pur minore, è eccezionale), Wodan e la queue di Can Can Coaster. Lascio fuori Piraten perché non l’ho ancora vista dal vivo.
Concordo, e ci aggiungerei anche Madame Freudenreich Curiosités. Mi ha ricordato alcune attrazioni minori dei parchi Disney che hanno la capacità comunque di farti sorridere come un ebete senza rinunciare alla cura maniacale del dettaglio.

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 3568
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Arthur - Im Königreich der Minimoys

Messaggio da APEMAN » 16 settembre 2021, 14:02

Era già bellina prima, ma molto fuori contesto, adesso, pur assurda nella storia :lol: , fra queue e ride, è venuta fuori proprio un gioiellino.
Ps: per quanto riguarda la queue di Arthur, lo svolgimento dovrebbe ricreare le gallerie sotterranee, quindi si è un po’ spoglia, ma a mio parere la stazione d’imbarco compensa di brutto.
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Rispondi

Torna a “Europa Park Resort”