Theme Park Studio

Forum sui videogiochi riguardanti parchi di divertimento (ad esclusione di Roller coaster tycoon 3).
Muchwoo
Messaggi: 5
Iscritto il: 5 maggio 2014, 18:05

Re: Theme Park Studio

Messaggio da Muchwoo » 5 maggio 2014, 18:13

Ho passato oltre 120 ore sulla versione alpha di Theme Park Studio questa è la mia recensione di un pò di tempo fa:

Innanzi tutto bisogna mettere in chiaro una cosa: TPS non è un'evoluzione di RCT, è più un No-limits dei parchi a tema.

Dopo una decina di ore sul software ci si rende facilmente conto che TPS non è un "gioco" ma bensì un potente tool di sviluppo.
Per il momento non c'è la possibilità di attivare una modalità "tutto schermo" e la sensazione è quella di trovarsi davanti ad programma di modellazione 3d o più semplicemente un programma professionale di qualche cosa.

Per chi, come me, ha una minimissima conoscenza di questa tipologia di software si troverà a suo agio con i controlli, che prevedono tutti i movimenti/rotazioni/scaling presenti in ogni programma di modellazione 3d. Questi controlli valgono per ogni singolo oggetto.
Questo vuol dire che ogni oggetto potrà essere posizionato nel modo e nelle dimensioni che più ci piacciono.
Queste caratteristiche permetto a TPS di fare un grosso passo avanti rispetto a RCT perché permettono di "avere oggetti diversi" partendo da un oggetto base. (Un' esempio sono le piante che, anche se uguali, possono essere ruotate e di dimensioni diverse, creando diversi risultati).

Un'altra cosa che mi ha impressionato è lo sconcertante tool per i percorsi del parco... anche se per il momento è ancora pieno di imperfezioni che ne peggiorano l'efficenza.
Sostanzialmente i percorsi si compongono di 3 elementi: la "carreggiata", i marciapiedi e le recinzioni. Attraverso un menù è possibile attivare questi elementi, per cui se vogliamo un percorso con solo la "carreggiata" basterà selezionare solo quell'icona nel menù, di conseguenza selezionando le altre icone compariranno sia i marciapiedi che le recinzioni (queste divise in destra e sinistra). Una volta creato il percorso c'è la possibilità di inserire oggetti intorno. Attraverso un menù si sceglie quale oggetto/pianta inserire e automaticamente il software crea questi oggetti ai bordi di destra o sinistra a seconda delle nostre scelte. Altri parametri ci permettono di inserire la densità di oggetti presenti e la distanza dal nostro "punto di ancoraggio".
Tutti i percorsi possono essere alzati abbassati e riposizionati in ogni momento, rendendo più facile le modifiche a parco costruito.
I percorsi possono anche essere ruotati per creare un'effetto parabolica.
Ovviamente è possibile inserire recinzioni/piante/oggetti in modo indipendente e con la possibilità di modificare ogni parametro.
Ogni percorso può essere colorato o texturizzato in modo differente, basta selezionare la texture/colore che si vuole usare e poi cliccare sulla parte di percorso da modificare.
Grazie a questa funzione si possono costruire percorsi di qualsiasi tipologia, semplicemente caricando la texture che ci piace di più (in RCT eravamo obbligati ad usare quei pochi predefiniti).


Un po' più ostico è il tool per il terraforming che differisce molto dal già efficiente modulo presente in RCT.
Il tool funziona a mesh, questo vuol dire che il giocatore avrà a disposizione una serie di file .TGA per modificare il terreno. Con il tasto CTRL si modifica la dimensione della mesh e una volta scelta, tenendo premuto il tasto sinistro del mouse si modifica il terreno. Le parti più bianche della mesh alzeranno il terreno, le parti più nere lo abbasseranno. Per chi ha una minima conoscenza delle texture troverà questa funzione molto comprensibile (ma per il momento meno funzionale di RCT3).

La gestione del giorno e della notte è diversa da RCT3. In TPS non avviene un ciclo giorno/notte ma il giocatore ha la possibilità di caricare delle texture apposite e modificarne i diversi parametri tra cui la nebbia, la diffusione delle luci ed altri dettagli molto più tecnici. In questo modo avremo giornate e notti con illuminazioni sempre diverse.

Ho fatto dei test di import/export con degli oggetti custom e devo dire di non avere mai visto nulla di simile in un “videogioco”.
Per prima cosa mi son fatto mandare il progetto (fatto in autocad e convertito in collada) da un mio amico e son riuscito ad importarlo senza troppi problemi. A questo punto ho inserito le texture l’ho esportato e salvato nella cartella “custom” del gioco.
Ora ogni volta che apro TPS posso usare quell’oggetto in qualsiasi parco modificandone ogni proprietà.

Grazie a questa semplicità sto costruendo un set di blocchi personalizzati che ho già reso disponibili per tutti...

Le librerie del gioco per il momento sono abbastanza povere, con davvero pochi oggetti utili a personalizzare un parco, che sicuramente verranno aumentati esponenzialmente nelle prossime fasi MA una cosa molto importante è che son passati solo cinque giorni e son già apparsi un paio di pacchetti di contenuti scaricabili… tenendo conto che è una versione embrionale del software, a lavoro compiuto ci ritroveremo con tonnellate di contenuti scaricabili.

La grafica è sicuramente migliore rispetto a RCT3, ma FATE ATTENZIONE il motore non è ancora ottimizzato come dovrebbe; sul mio Mac book pro che monta una NVIDIA 750M il gioco balla da 14FPS a 120FPS senza nessuna motivazione… il fatto che non ci siano elementi in movimento aiuta a non notare questo problema, ma voglio vedere quando TPS passerà alla fase due e tutti i giocatori inizieranno ad animare come pazzoidi le loro flat-ride (in questo momento sono statiche, senza animazioni).

Per quanto riguarda il sonoro ancora non si sa molto, anche se è presente un bottone disabilitato dedicato a questa futura funzione.

Questi sono per ora gli elementi valutabili di TPS. Un prodotto grezzo che già adesso ha delle enormi potenzialità, ogni singolo elemento di RCT3 è riproposto in formato professionale e rifinito ma non rinunciando anche alla gente abituata a costruire a blocchi come in RCT3. Ovviamente limitarsi a costruire un parco in stile RCT3 farà perdere il 70% del valore di questo prodotto.

Attendo con ansia di passare alla fase due dell'early access e finalmente costruire e animare le mie flat ride.

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Avatar utente
rctstory
Messaggi: 153
Iscritto il: 8 dicembre 2012, 19:13

Re: Theme Park Studio

Messaggio da rctstory » 15 maggio 2014, 16:11

Notizie dalla pagina Facebook di TPS: domani usciranno le fasi 2 e 6 :D
W il mondo dei parchi!

Avatar utente
kakarot
Messaggi: 79
Iscritto il: 28 novembre 2004, 11:00
Località: Parma

Re: Theme Park Studio

Messaggio da kakarot » 17 maggio 2014, 13:21

♥ Disneyland Paris, iSpeed,Katun,Dragon Khan,Serpiente Emplumada,Stampida

Avatar utente
artax92
Messaggi: 4035
Iscritto il: 24 aprile 2008, 19:21
Località: Verona

Re: Theme Park Studio

Messaggio da artax92 » 17 maggio 2014, 15:09

Finalmente ho scaricato anche io il programma, abbastanza bello ma un pò troppo complicato :lol: Vorrei sapere da dove è possibile aggiornare il programma alla versione 2.0 #-o
"Un sogno è reale se viene condiviso..."

Avatar utente
Rct2
Messaggi: 477
Iscritto il: 3 settembre 2007, 19:39
Località: Ladispoli (Rainbow Magicland)

Re: Theme Park Studio

Messaggio da Rct2 » 18 maggio 2014, 11:43

Muchwoo come fai a farlo girare su MacBook? :shock: c'è qualcosa che mi sono perso o fai semplicemente girare Windows sul mac e poi da lì fai partire Theme Park Studio?

anonimo
Messaggi: 37
Iscritto il: 31 marzo 2013, 13:58
Località: Roma

Re: Theme Park Studio

Messaggio da anonimo » 4 agosto 2014, 21:55

qualcuno tramite workshop ha ricreato il bufalo Ranch :

http://steamcommunity.com/sharedfiles/f ... =293504590

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13209
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Theme Park Studio

Messaggio da peppe2994 » 8 agosto 2014, 10:23

E non solo quello, la stessa persona ha fatto anche la torre di caduta Intamin, ed a breve arriverà anche la flat ride Nuvola :wink:

Per il momento godetevi l'editor dei coaster, è magnifico =D>
https://www.youtube.com/watch?v=HIyiHabQen8
L'uscita è ormai vicina.

Avatar utente
Connor
Messaggi: 2090
Iscritto il: 1 maggio 2011, 12:17

Re: Theme Park Studio

Messaggio da Connor » 12 agosto 2014, 19:14

Rilasciati i primi 4-5 coaster!!
Molto bello l'editor, semplice, efficacie e.... Non mi vengono aggettivi! Bravi!! =D> =D> =D> =D> =D>

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13209
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Theme Park Studio

Messaggio da peppe2994 » 15 agosto 2014, 1:09

Ma l'hai provato?
Io boccio l'editor in pieno :?

La regolazione di 5 parametri più gli spostamenti lungo gli assi rappresentano un modo folle di procedere. Poi, i nodi sono troppo pochi. A volte vengono fuori cose spigolosissime.

Stavo provando a realizzare la seconda inversione di Gatekeeper, ma dopo due ore ho rinunciato, c'è da uscire pazzi. Si potrebbe aggirare il problema procedendo con la modifica di rettilinei molto piccoli, ma il percorso viene troppo spigoloso.
Poi, mancano riferimenti metrici chiari è la libreria di pezzi disponibili è irrisoria.

Aspetto la versione definitiva, ma non siamo messi bene :(

Avatar utente
Connor
Messaggi: 2090
Iscritto il: 1 maggio 2011, 12:17

Re: Theme Park Studio

Messaggio da Connor » 15 agosto 2014, 10:34

Si Peppe, l'ho provato (per quanto il mio pc me lo permetta) :)
Mi trovo molto meglio rispetto a RCT3, mi piace un sacco.

Poi ovviamente c'è il fattore soggettività di mezzo :wink:

Muchwoo
Messaggi: 5
Iscritto il: 5 maggio 2014, 18:05

Re: Theme Park Studio

Messaggio da Muchwoo » 12 ottobre 2014, 17:02

Ciao Ale, riguardo il numero di treni per coaster ti posso dire che tutto è ancora in lavorazione, per ora ogni volta che si aggiungono dei blockbrakes, theme park studio inserirà un treno fino ad un massimo di tre.
I programmatori stanno già lavorando su questa limitazione (anche perchè per il momento non è possibile ricreare coaster in stile wildmouse).

Io uso theme park studio su windows7 su un macbookpro utilizzando bootcamp. Infine volevo annunciarvi che a breve rilascerò anche il mitico Saloon di Gardaland!

Se ti servono altre informazioni chiedi pure senza problemi.
Ultima modifica di Muchwoo il 13 ottobre 2014, 13:07, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Connor
Messaggi: 2090
Iscritto il: 1 maggio 2011, 12:17

Re: Theme Park Studio

Messaggio da Connor » 12 ottobre 2014, 20:14

Perfetto, ti ringrazio!
Attendo con ansia il saloon... :D

Muchwoo
Messaggi: 5
Iscritto il: 5 maggio 2014, 18:05

Re: Theme Park Studio

Messaggio da Muchwoo » 14 ottobre 2014, 18:50

Ecco un Work in progress del Saloon:
Immagine

Avatar utente
artax92
Messaggi: 4035
Iscritto il: 24 aprile 2008, 19:21
Località: Verona

Re: Theme Park Studio

Messaggio da artax92 » 17 ottobre 2014, 19:04

Magnifico! =D> Modelli direttamente all'interno del simulatore ho esporti da un programma 3D a parte? :)
"Un sogno è reale se viene condiviso..."

Muchwoo
Messaggi: 5
Iscritto il: 5 maggio 2014, 18:05

Re: Theme Park Studio

Messaggio da Muchwoo » 10 novembre 2014, 20:15

Il Saloon è fatto con un software esterno, Theme park studio permette la costruzione di semplici strutture, ma per lavori precisi il modo migliore è crearli con un software 3d (vanno benie anche sketchup o blender, entrambi gratis) e importarli nel gioco. Il gioco importa file .dae.

Rispondi

Torna a “Altri videogiochi sui parchi di divertimento”