A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Forum dedicato alle discussioni su Mirabilandia.
lakeofire
Messaggi: 1197
Iscritto il: 13 luglio 2008, 18:02

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da lakeofire » 15 dicembre 2010, 20:42

Matteo Riboldi ha scritto:
matiu ha scritto:Ho provato Silver Star che a quanto si dice è il megacoaster di riferimento sulla scena europea (o è Expedition G-Force??)
Una precisazione: Silver Star è un hypercoaster, non un megacoaster; termine introdotto dalla Intamin AG e poi utilizzato per contraddistinguere i rollercoaster con altezze comprese tra i 46 e i 67 metri.
Expedition invece è proprio un megacoaster con i suoi 53 metri di altezza.

Fine OT
Correggo il maestro, correggo il maestro :lol: :lol:
Expedition è 63, ma sono sicuro che è stato un errore di battitura :mrgreen: Per la precisione sulla foto c'è scritto 62.



Di sicuro possono fare un coaster fino a 90 metri perchè come detto c'è già la ruota. A mio avviso sarebbero più che sufficienti... sarebbero quasi 20 oltre l'attuale record europeo. Una bella pubblicità :D

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6793
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Matteo Riboldi » 15 dicembre 2010, 20:46

Sei sicuro, o mio discepolo? :D

http://en.wikipedia.org/wiki/Expedition_GeForce

http://www.rcdb.com/m/it/977.htm

Altri siti danno invece 62 metri... la prossima volta porto il metro e lo misuro. Credo comunque che l'altezza giusta sia 62
Matteo Riboldi
Amministratore della community

Danilo
Messaggi: 6709
Iscritto il: 26 aprile 2007, 17:12
Località: Crema

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Danilo » 16 dicembre 2010, 10:47

Limiti di altezza a parte, che pare non ci siano (a meno che a tot metri dall'adriatica....) il discorso riguarda anche i costi.
Oltre una certa altezza ogni metro costa più del precedente in scala esponenziale.......
Un conto è una ruota panoramica che non ha problemi di carichi particolari, un conto è una struttura meccanicamente sollecitata con picchi di una certa entità ogni tot secondi.
Può permettersi un parco come Mira costi esagerati solo per spingersi a certe altezze?
Indossa le cinture, rispetta i limiti, non guidare se bevi, non drogarti a prescindere e se vuoi provare forti emozioni scendi in pista e frequenta i parchi!!!!!

La vita godila, non sprecarla.......

Stig
Messaggi: 4923
Iscritto il: 2 luglio 2009, 12:42

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Stig » 16 dicembre 2010, 14:04

l'altezza alla fine non conta molto...diciamo che conta psicologicamente sul piano visivo e conta sul piano estetico.Un esempio è il confronto tra millennium force e(di nuovo lui)expedition ge force entrambi intamin.Il primo ha una drop di 91 metri è costato 25 milioni di dollari e va a 150 km/h.ge force ha un altezza di 63 metri,120 km/h 1220 metri.Chiunque sceglierebbe il primo ma leggendo i vari commenti su questo coaster ci accorgiamo che ge force è molto meglio.Quindi secondo me per mira ci vedrei un coaster tra i 60-75 metri che puntano più sulla sostanza che all'impatto visivo.

Avatar utente
salva
Messaggi: 39
Iscritto il: 14 novembre 2010, 17:00
Località: Vescovana PD

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da salva » 29 dicembre 2010, 13:44

dico in primis che silver star non lo provato....comunque penso che ispeed sia stata la scelta giusta soprattutto per un motivo di marketing...cioè un lanched in italia era una super novità....non immaginate neanche quanti guest normali ignoravano l'esistenza di questi tipi di coaster quindi ha attirato molto di più....facendo un hyper coaster la gente avrebbe pensato a un katun gigante o comunque ad un coaster un po piu grande del solito....si penso sia stata la scelta migliore.....poi ovviamente spero che nel giro di qualche anno vedremmo anche un altro nel B&M......

Avatar utente
Lelinus
Messaggi: 1198
Iscritto il: 12 aprile 2005, 19:57
Località: Pisa (Provincia)

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Lelinus » 29 dicembre 2010, 14:07

salva ha scritto:...facendo un hyper coaster la gente avrebbe pensato a un katun gigante o comunque ad un coaster un po piu grande del solito....si penso sia stata la scelta migliore...
In effetti, ad un meeting fu detto che uno dei motivi che han portato a questa tipologia è stato la possibilità di inserire un'attrazione che non avrebbe potuto essere oggetto di confronto con altre attrazioni "simili" degli altri parchi italiani.
In effetti, è stata una bella novità, almeno a livello italiano. Personalmente mi piace molto il concetto di lauched coaster e anche in iSpeed il lancio, seppur non estremo, è divertente, così come buona parte del percorso; se poi la parte finale sarebbe stata almeno come nella prima animazione diffusa sarebbe stato quasi perfetto :wink:
Un Hypercoaster mi piacerebbe vederlo al parco, purchè superi il record di Silver e contribuisca a incrementare pesantemente lo skyline del parco :) Dai, speriamo che prima o poi ci riescano :wink:

Avatar utente
Giuseppe Gioria
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 159
Iscritto il: 22 marzo 2003, 18:24
Località: Lago D'Orta

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Giuseppe Gioria » 29 dicembre 2010, 23:17

I-Speed per Mirabilandia ha significato solo una cosa: Grande pubblicità.
Come già scritto sopra, un Hypercoaster simile a Silver Star, non avrebbe attirato la curiosità dei guests come invece è accaduto con il gioiellino Intamin.
Che poi ci siano stati un sacco di problemi è un altro discorso (abbastanza comune con i launched di questa ditta oserei dire).
I-speed mi piace sopratutto perchè è il primo coaster con "top hat" provato dal sottoscritto e poi perchè è tirato sino alla fine (mentre Blu-fire è più tranquillo).
Avesse avuto le protezioni del cuginetto tedesco allora non ci sarebbe stata storia ma si sa che con i "se" ed i "ma" non si vince la guerra.

Rimango inoltre dell'idea che in Italia non siano tanto i metri a fare il successo di un coaster ma bensì l'originalità e la particolarità (vedi il nuovo coaster del parco gardesano).
Infine aggiungerei che investire tantissimi soldi per avere la drop a 100 mt, in un parco come Mirabilandia sia assai rischioso e credo che gli attuali proprietari non scordino tanto facilmente il problema "Katun" che ha portato sull'orlo del baratro il parco vari anni fa.
Giuseppe Gioria
Moderatore della community

Avatar utente
salva
Messaggi: 39
Iscritto il: 14 novembre 2010, 17:00
Località: Vescovana PD

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da salva » 29 dicembre 2010, 23:29

si....solo che ha questo punto non si puo piu puntare solo in italia...se vuole sfondare deve fare attrazioni a livello mondiale...che comunque attiri gente dall'estero visto che il bacino italiano si restringe con la nascita di Rainbow MagicLand e cinecità world....

Stig
Messaggi: 4923
Iscritto il: 2 luglio 2009, 12:42

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Stig » 30 dicembre 2010, 12:55

si ricordiamoci che ci sono moltissimi appassionati di coaster anche stranieri che vengono per provare katun e Ispeed.Bisogna mettere(quando è possibile :) )coaster di questo livello..

Avatar utente
Giuseppe Gioria
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 159
Iscritto il: 22 marzo 2003, 18:24
Località: Lago D'Orta

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Giuseppe Gioria » 30 dicembre 2010, 16:32

Non conosco le percentuali di quanti stranieri hanno varcato i cancelli del parco e idem per il numero di guets che da altri stati, giungono in riviera esclusivamente per provare i due coaster in questione.
Credo (e magari mi sbaglio), che gli ospiti stranieri, vengano principalmente per gustarsi i servizi famosi della riviera romagnola e poi, vista l'esistenza del parco, decidano di visitare Mirabilandia.
Giuseppe Gioria
Moderatore della community

Avatar utente
Rudy Vedova
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2286
Iscritto il: 18 agosto 2004, 16:05
Località: Peccia-Switzerland

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Rudy Vedova » 31 dicembre 2010, 18:29

Matteo Riboldi ha scritto:Sei sicuro, o mio discepolo? :D

http://en.wikipedia.org/wiki/Expedition_GeForce

http://www.rcdb.com/m/it/977.htm

Altri siti danno invece 62 metri... la prossima volta porto il metro e lo misuro. Credo comunque che l'altezza giusta sia 62
Confermo, Expedition GeForce ha circa 62 metri d'altezza.
Rudy Vedova
Moderatore della community

SuperNolo
Messaggi: 622
Iscritto il: 29 aprile 2010, 14:41

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da SuperNolo » 11 gennaio 2011, 15:17

io voto Ispeed... lo trovo molto piu' divertente di Silverstar ( tutto rispetto ovviamente).
Sicuramente un hypercoaster è piu' scenografico ma avendo gia una bella bestia come Katun vedo bene la scelta di piazzare un pezzo unico in Italia come Ispeed...

Avatar utente
Massimo88
Messaggi: 54
Iscritto il: 1 marzo 2005, 23:14
Località: Baggio, Milano

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Massimo88 » 12 gennaio 2011, 14:49

Silver Star, Decisamente.
Ciao a Tutti! :D

Life is a Roller Coaster!!

Avatar utente
matiu
Messaggi: 3416
Iscritto il: 10 agosto 2006, 20:02
Località: Rimini
Contatta:

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da matiu » 13 gennaio 2011, 17:54

Assolutamente iSpeed, più belli i launched coaster per sensazioni! :mrgreen:
Life is a Roller Coaster, ride it!

>\RomaThemePark/<

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 3237
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da APEMAN » 14 gennaio 2011, 20:55

Dico sicuramente Silver Star per altezza e protezioni spettacolari. E poi una volta sceso dalla freccia d'argento mi fiondo su Blue Fire..... Accoppiata che a Mira non posso fare :wink:
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Rispondi

Torna a “Mirabilandia”