A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Forum dedicato alle discussioni su Mirabilandia.
Antares
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 settembre 2009, 13:36

A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Antares » 13 dicembre 2010, 10:01

Come sappiamo ai tempi della scelta del sostituto di Sierra Tonante, Mirabilandia aveva inizialmente optato per un Silver Star leggermente più basso (68 metri se ricordo bene)...Poi la direzione spagnola decise per iSpeed (o almeno questo è quel che ci è stato detto al meeting dell'anno scorso a Mira), il progetto venne accantonato e si passò cosi da un mega-coaster b&m a un launched intamin.

A posteriori (per chi li ha provati entrambi naturalmente) pensate sarebbe stato meglio avere in Italia un simil-"silver star" o che iSpeed sia stata la scelta giusta? Perchè?

N.B: non è un assurdo confronto iSpeed vs. Silver Star. Va visto in un'ottica più ampia, tenendo conto anche dei benefici per il parco, per il panorama italiano dei coaster, della fruibilità da parte degli utenti. Insomma, una comparazione complessiva delle due alternative.

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6793
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: A posteriori: iSpeed o Silver Star?

Messaggio da Matteo Riboldi » 13 dicembre 2010, 10:09

Se devo dare un parere strettamente personale ,senza dubbio un hypercoaster B&M. Perchè? Semplicemente perchè come la B&M nessuno mai e perchè volete mettere lo skyline che si sarebbe creato? Un fortissimo impatto visivo. Comunque ne è uscito un coaster di tutto rispetto (e di importanza su scala europea) pertanto, da parte mia, c'è poco da lamentarmi.

Estremi lo sono tutte e due, tuttavia il concetto di launched è una realtà nuova in Italia che avrebbe potuto attirare l'attenzione di molti guests "temerari", un hypercoaster invece avrebbe potuto disincentivare molte persone non amanti di grandi altezze o dell'inusuale sistema di protezione (parte superiore del corpo completamente libera). In un quadro di valutazione generale, a livello di successo, non si saprà mai quale dei due l'avrebbe spuntata.
Matteo Riboldi
Amministratore della community

Antares
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 settembre 2009, 13:36

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Antares » 13 dicembre 2010, 11:39

Da un lato c'è portata oraria quasi doppia, affidabilità, maggiore fruibilità da parte del pubblico. Dall'altra un coaster estremo e più innovativo, che sicuramente ha attirato molto l'attenzione (anche internazionale) su Mira...Finche le scelte sono tra queste alternative c'è di che esser contenti :-)
Matteo Riboldi ha scritto:perchè come la B&M nessuno mai
Concordo ;-)

Certo che il lancio di iSpeed piace tanto...una bella lotta!
Ma nell'ottica generale del parco penso avrebbe fatto meglio un Silver Star, per i motivi scritti sopra...Da un punto di vista del marketing magari è stato meglio iSpeed!

Danilo
Messaggi: 6709
Iscritto il: 26 aprile 2007, 17:12
Località: Crema

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Danilo » 13 dicembre 2010, 12:03

Ma alla fine, chi ci dice che non sia stata data una priorità in termini temporali ad una soluzione piuttosto che all'altra, e non una scelta di una al posto dell'altra?
Chi ci dice che un Hyper Coaster non possa arrivare nei prossimi 5 anni?
Indossa le cinture, rispetta i limiti, non guidare se bevi, non drogarti a prescindere e se vuoi provare forti emozioni scendi in pista e frequenta i parchi!!!!!

La vita godila, non sprecarla.......

lakeofire
Messaggi: 1197
Iscritto il: 13 luglio 2008, 18:02

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da lakeofire » 13 dicembre 2010, 12:07

A me personalmente iSpeed non convince molto... non tanto in quanto launched (tipologia splendida che mi piace un sacco) ma per il risultato finale del coaster. Valutando tutto l'insieme. Paragonando infatti con Blue Fire (cito questo perchè nato quasi contemporaneamente) il fratellino tedesco per me lo batte 5-1 :D

Detto questo concordo sul fatto che un Silver Star avrebbe dato uno skyline del parco da pura (ricordando del già presente katun) ma anche sul fatto che iSpeed era molto più "facile" da pubblicizzare in quanto novità assoluta per il panorama italiano. Pensiamo ad un flying in Italia che pubblicità permetterebbe....


Per il fatto altezza, come ha detto Matteo, voglio solo ricordare che c'è comunque quella fetta di guest che non fa iSpeed per la discesa quasi in verticale :lol: Quindi boh...sono cose che solo con la risposta effettiva del pubblico si potrebbe sapere.



Detto questo risssumo così: sono contento di iSpeed e attendo Silver Star :lol: :lol: :lol:

Parky
Messaggi: 2400
Iscritto il: 12 gennaio 2007, 10:29
Località: Roma

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Parky » 13 dicembre 2010, 12:09

Meglio ISpeed a mio avviso, perché di suo è unico in Europa, mentre una copia ridotta di Silver Star, non andrebbe ad arricchire il panorama europeo dei coaster. Girando per il vecchio continente fra i miei punti di riferimento ci sarebbe sicuramente Europa Park per Silver Star e Mirabilandia per ISpeed. No?

Stig
Messaggi: 4923
Iscritto il: 2 luglio 2009, 12:42

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Stig » 13 dicembre 2010, 12:41

io avrei comunque preferito ispeed di un silver star più basso di 10 metri..se la scelta era tra megacoaster intamin e launched allora avrei optato per il mega.

Direktor
Messaggi: 4099
Iscritto il: 7 aprile 2003, 23:32

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Direktor » 14 dicembre 2010, 20:03

bhe,secondo me mirabilandia ha bisogno di un coaster come silverstar,manca davvero sia a livello di impatto visivo,sia come tipologia che attirerebbe un sacco,magari senza tanti trim e tanto airtime...
Io comunque voto ispeed perchè in silverstar per un soffio non ci sto'...
Anche questo sarebbe un problema,sarebbero da rivedere i sedili..
In ispeed e katun ci stanno un sacco "Di misure umane" in silverstar ci stai solo se sei da una certa taglia in giu'..
un silverstar con i sedili diversi sarebbe la decisione piu' bella che mira potrebbe prendere (anche un flying o un 4d pero'... :-D) sia a livello di impatto visivo sia per il divertimento....

lakeofire
Messaggi: 1197
Iscritto il: 13 luglio 2008, 18:02

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da lakeofire » 14 dicembre 2010, 20:16

Per me si potrebbe pensare anche ad un Silver Star 5/10 metri più alto "dell'originale".
Si avrebbe così il coaster veramente n°1 in Europa per altezza... questo avrebbe un eco in tutto il continente per chi è appassionato ecc... Ricordandoci che un eventuale pubblico giovane (solitamente i più amanti dei coaster) ha a pochi km la riviera romagnola e tutto quello che ci sta attorno....

Antares
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 settembre 2009, 13:36

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Antares » 14 dicembre 2010, 22:46

Ottima idea lakeofiore...mi piace molto...ci avevo pensato anch'io...poi magari quel vecchio progetto è ancora nei cassetti di mira e per la nostra gioia decidono di ritirarlo fuori....

Avatar utente
matiu
Messaggi: 3416
Iscritto il: 10 agosto 2006, 20:02
Località: Rimini
Contatta:

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da matiu » 15 dicembre 2010, 11:44

Ho provato Silver Star che a quanto si dice è il megacoaster di riferimento sulla scena europea (o è Expedition G-Force??), io personalmente come tipologia prediligo i launched coaster, più emozionanti secondo me, ma è comunque un parere soggettivo.
Ovviamente iSpeed secondo me poteva essere realizzato meglio (BlueFire docet) e senza dubbio un megacoaster sui 60 metri avrebbe fatto la sua figura nella skyline del parco.
I miei dubbi sono su dove metteranno il coaster adrenalinico che dovrebbe arrivare nel 2012, cioè non mi sembra che rimanga tanto spazio per coaster di quelle dimensioni...
Life is a Roller Coaster, ride it!

>\RomaThemePark/<

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6793
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Matteo Riboldi » 15 dicembre 2010, 11:55

matiu ha scritto:Ho provato Silver Star che a quanto si dice è il megacoaster di riferimento sulla scena europea (o è Expedition G-Force??)
Una precisazione: Silver Star è un hypercoaster, non un megacoaster; termine introdotto dalla Intamin AG e poi utilizzato per contraddistinguere i rollercoaster con altezze comprese tra i 46 e i 67 metri.
Expedition invece è proprio un megacoaster con i suoi 53 metri di altezza.

Fine OT
Matteo Riboldi
Amministratore della community

Avatar utente
matiu
Messaggi: 3416
Iscritto il: 10 agosto 2006, 20:02
Località: Rimini
Contatta:

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da matiu » 15 dicembre 2010, 11:57

Va beh più o meno siamo li, no? :lol:
Ma Mira ha dei limiti di altezza o potrebbe arrivare anche (fantasticando moolto) a 100 metri di altezza per un coaster?
Life is a Roller Coaster, ride it!

>\RomaThemePark/<

Antares
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 settembre 2009, 13:36

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Antares » 15 dicembre 2010, 14:12

La ruota è 90 metri quindi sicuro fino a 90 possono arrivare. Ma che io sappia non hanno vincoli particolari in altezza. Poi non so se c'entri ma a Cesenatico (sempre sulla riviera, non troppo lontano da mira) c'è il grattacielo che è 113 metri, quindi non credo ci siano vincoli paesaggistici di qualche tipo.
Sulle possibili aree di espansione (e qui siamo ot) c'è la zona dietro alla ruota, la zona che va dall'ex stazione di sierra a reset, l'area a fianco del blue river, il lago centrale (perchè no? :-) ), oppure se fanno piazza pulita di quei catorci di mongolfiere, music, 24ore e volendo anche family (che però fa comodo data la portata oraria elevata) ottieni una nuova area enorme.
Chiudo l'ot, se poi se ne vuole parlare bisogna aprire un topic apposito,anche se forse è prematuro.

Stig
Messaggi: 4923
Iscritto il: 2 luglio 2009, 12:42

Re: A posteriori: "iSpeed" o "Silver Star"?

Messaggio da Stig » 15 dicembre 2010, 14:18

mira non dovrebbe avere limiti di altezza quindi credo sia possibile mettere qualsiasi tipo di coaster.Un B&M sarebbe esteticamente più bello ma come sensazioni non mi ha convinto molto..forse il fatto di aver fatto Ge force il giorno prima ha condizionato molto le sensazioni su silver star però lo ripeto,io preferirei un megacoaster intamin con ejector.

Rispondi

Torna a “Mirabilandia”