Music - Attrazione dismessa

Forum dedicato alle discussioni su Mirabilandia.
Avatar utente
stefano772004
Messaggi: 188
Iscritto il: 20 luglio 2004, 21:10
Località: Torino
Contatta:

Music - Attrazione dismessa

Messaggio da stefano772004 » 30 giugno 2009, 0:43

Al di la del giudizio personale che do a questo tipo di attrazione vorrei portare all'attenzione di tutti un fatto, a mio avviso piuttosto grave, avvenuto nella giornata di venerdì che ha coinvolto me in persona, insieme ad altri parksmaniaci e decine di ospiti del parco.

Nella mattinata di sabato 27 giugno, la giornata all'interno del parco non inizia nel migliore dei modi a causa di un violento temporale che obbliga alla chiusura la maggior parte delle attrazioni. Una delle poche eccezioni è Music che quindi decido di provare insieme ad alcuni amici. A metà giro circa avviene un black out elettrico che coinvolge tutto il parco, dovuto probabilmente al forte temporale.
Cose che succedono penserete... ed è vero. Quello che invece non dovrebbe accadere (e invece è successo) è che le protezioni di Music, in mancanza di elettricità restino bloccate e sia necessario sboccarle manualmente una per una. Oltre tutto pare che non tutti i manutentori siano in grado di compiere questa operazione e il risultato e che noi (gli ultimi ad essere stati liberati) abbiamo dovuto attendere ben 20 minuti prima di poter scendere.

La mia non è una protesta per il tempo perso, il personale si è subito adoperato e ha fatto tutto il possibile; ma voglio fare una riflessione: se invece che dal temporale, il black out fosse stato generato da un corto circuito e magari ci fosse stato un (probabile) principio d'incendio vorrei capire come le persone avrebbero potuto mettersi in salvo se le protezioni devono essere sbloccate manualmente e ci vuole un sacco di tempo.
Io non so se l'attrazione in questione risponde alle più moderne normative sulla sicurezza ma il problema non è da poco... e in un parco importante come Mirabilandia penso che certe cose dovrebbero essere considerate.
Parksmaniaci piemontesi fatevi sentire!

Danilo
Messaggi: 6710
Iscritto il: 26 aprile 2007, 17:12
Località: Crema

Re: Music è sicura?

Messaggio da Danilo » 30 giugno 2009, 10:22

Io credo che in caso di stop per qualunque malfunzionamento avvenga il fermo attrazione con le barriere chiuse rappresenti garanzia di sicurezza.

Il problema vero è avere personale addestrato ad intervenire in tempi rapidi nel caso di problemi di sicurezza più o meno grave, e che l'attrazione preveda questo.

Però il ritardo è dovuto al fatto che problemi di sicurezza non esistevano e quindi se la sono presa con tutta calma (tanto il parco era ferma in quei minuti) oppure proprio per imperizia e impreparazione degli addetti?
Indossa le cinture, rispetta i limiti, non guidare se bevi, non drogarti a prescindere e se vuoi provare forti emozioni scendi in pista e frequenta i parchi!!!!!

La vita godila, non sprecarla.......

Avatar utente
stefano772004
Messaggi: 188
Iscritto il: 20 luglio 2004, 21:10
Località: Torino
Contatta:

Re: Music è sicura?

Messaggio da stefano772004 » 30 giugno 2009, 23:59

In pratica non c'era nessuno in grado si aprire le protezioni sul momento.
Chi è riuscito a scivolare sotto di esse è sceso, chi non ci passava ha dovuto aspettare l'arrivo di un manutentore che, ovviamente, ci ha messo il suo tempo ad arrivare.

Io penso che una volta che l'attrazione è ferma, le protezioni dovrebbero sbloccarsi automaticamente. Non è un rollercoaster che presenta il rischio di cadere di sotto.
Parksmaniaci piemontesi fatevi sentire!

Avatar utente
lore1991
Messaggi: 3099
Iscritto il: 6 febbraio 2008, 17:54

Re: Music è sicura?

Messaggio da lore1991 » 1 luglio 2009, 11:35

si ma è una questione di sicurezza anche l'aprire una ad una le protezioni e permettere un normale deflusso del pubblico... che ne sai, magari la gente inizia a correre verso l'uscita per paura che possa succedere qualcosa, rischiando quindi di provocare a loro volta incidenti... e comunque, un sistema meccanico per aprire tutte le protezioni insieme non esiste in nessuna attrazione, che io sappia, anche perchè penso sia tecnicamente impossibile nella maggior parte di esse installarlo... un sistema elettrico è fuori discussione, perchè si deve utilizzare proprio quando manca l'elettricità...
Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!

Avatar utente
matiu
Messaggi: 3416
Iscritto il: 10 agosto 2006, 20:02
Località: Rimini
Contatta:

Re: Music è sicura?

Messaggio da matiu » 1 luglio 2009, 11:44

Si ma se diventa lungo aprire ogni protezione i rischi aumentano.
Life is a Roller Coaster, ride it!

>\RomaThemePark/<

Avatar utente
stefano772004
Messaggi: 188
Iscritto il: 20 luglio 2004, 21:10
Località: Torino
Contatta:

Re: Music è sicura?

Messaggio da stefano772004 » 1 luglio 2009, 11:46

Mah.... in genere tutti i piani di sicurezza prevedono che la gente possa "correre" verso le uscite.
Parksmaniaci piemontesi fatevi sentire!

Avatar utente
RoccoPetrigliano
Messaggi: 1195
Iscritto il: 11 maggio 2009, 10:17
Località: In un mondo solo mio

Re: Music è sicura?

Messaggio da RoccoPetrigliano » 1 luglio 2009, 11:47

io sono convinto che quello che è successo a stefano non dovrebbe succedere.... non so se esiste un sistema che sblocchi le protezioni in caso di stop. ma se non esiste va inventato!!
Und der Haifisch der hat Tränen...

Avatar utente
Felix
Messaggi: 16
Iscritto il: 23 luglio 2009, 22:59
Località: Pegli, Genova

Re: Music - Impressioni personali e curiosità

Messaggio da Felix » 11 dicembre 2009, 22:58

... resta solo da dire: "menomale che non è successo niente!"
I guai sono come i fogli di carta igienica: ne predi uno e te ne vengono 10

Direktor
Messaggi: 4099
Iscritto il: 7 aprile 2003, 23:32

Re: Music - Impressioni personali e curiosità

Messaggio da Direktor » 13 dicembre 2009, 10:26

a prescindere dal fatto che non era una situazione i incendio ma di black out.
Quindi l'operatore non ha premuto il fungo di emergenza ma si è fermata a causa dell'interruzione elettrica.Immaginate se per qualche motivo al ritornare della tensione l'attrazione partisse mentre i guest tentano di uscire.
Sono certo che al momento dell'intervento del cast member premendo il fungo intervengano vari sistemi sicurezza,e a corsa interrotta e tutto fermo anche l'atteso sblocco delle protezioni.
Non ho mai sentito nessuna attrazione che in caso di black out apra automaticamente le protezioni..e spero che non esista proprio una cosa del genere.
Quindi,anche dopo qualche mese che questo post era in silenzio posso dire che tirare fuori allarmismi,addirittura dire che è un fatto grave mi sembra un po' assurdo.Anche perchè,sinceramente,non si dovrebbe piu' salire su nessuna attrazione,perchè se va storto qualcosa succede il peggio,non dovremmo piu' giudare ecc ecc...
La commissione ravennate è una tra le piu' severe che c'è,e se music non fosse a norma non sarebbe ancora li a girare....

Avatar utente
Matteo Muschio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1482
Iscritto il: 30 giugno 2006, 13:45
Località: Martinengo (BG)

Re: Music - Impressioni personali e curiosità

Messaggio da Matteo Muschio » 13 dicembre 2009, 17:06

Sono d'accordissimo con Direktor. Pensate a cosa sucederebbe in caso la macchina ricominciasse a girare e le protezioni sono sbloccate. E poi (citando Stefano) da quando i piani di sicurezza prevedono che la gente possa correre verso le uscite? La calma e l'ordine è il primo requisito!

Ad ogni modo, giusto o no, Music non è l'unico esempio di portezioni sbloccabili solo manualmente e anzi, all'estero mi è capitato a volte di vedere le protezioni delle gondole sbloccabili manualmente solo dal cast member anche in funzionamento normale. Un esempio sono le botti (non ricordo il nome) nell'area west di Portaventura. Ricordo chiaramente che a termine giro erano sbloccabili solo tramite la chiave di cui era dotato il cast member. Eppure non mi sembra che si gridi allo scandalo.

Nell'esempio citato, l'unico vero errore di Mirabilandia può forse essere quello di non aver istruito bene i cast member in caso di emergenza.
Matteo Muschio
Moderatore della community

Antares
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 settembre 2009, 13:36

Re: Music - Impressioni personali e curiosità

Messaggio da Antares » 14 dicembre 2009, 19:03

I cast member non possono fare nulla nel momento in cui avviene un black out se non chiamare la manutenzione che provvederà poi allo sblocco manuale. i motivi per i quali non si possono sbloccare automaticamente è già stato scritto ed il motivo per il quale l'intervento è avvenuto dopo 20 minuti è che c'erano altre priorità. Music si ferma e di fatto si rimane seduti a livello del terreno. Pericoli? Zero.
Altre attrazioni come Familiy adventure, iSpeed, katun, pakal, tanto per fare qualche esempio, invece si fermano in posti ben più pericolosi (lift, block brakes,etc). Quindi in quei casi si interviene immediatamente per evitare che qualcuno impaurito si sfili dalle protezioni e preso dal panico cada di sotto. Non sono ipotesi campate in aria. Sono pericoli reali se non gestiti correttamente.
Le "accuse" sono quindi infondate e dettate da una mera ignoranza (nel senso stretto del termine) di quelle che sono le norme di sicurezza.

Avatar utente
dibilele
Messaggi: 8855
Iscritto il: 1 ottobre 2009, 22:06
Località: Roma
Contatta:

Re: Music - Impressioni personali e curiosità

Messaggio da dibilele » 14 dicembre 2009, 19:13

Ha ragione Antares ma... spiegami il trucco per sfilarsi dalle protezioni di ISPEED o del Katun, sinceramente non credo che si possa uscire dalle protezioni anche perché credo che siano studiate apposta per far si che questo non accada!! Poi non saprei!!
dibilele YT

Antares
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 settembre 2009, 13:36

Re: Music - Impressioni personali e curiosità

Messaggio da Antares » 15 dicembre 2009, 11:19

Si certo è vero. In realtà mi riferivo in particolare al family adventure e a pakal dove i bambini si potrebbero sfilare avendo solo la barra sulle gambe che si regola in base al più grande dei due passeggeri. Per katun e ispeed l'urgenza è dettata dall'altezza alla quale si può fermare il treno che è sempre spiacevole per gli ospiti e può causare forti momenti di panico nei più suscettibili. Su music questo non può accadere perchè tanto la gente è a livello del terreno e non ci sono pericoli. Prova a lasciare le persone sul treno bloccato in cima al lift di Katun per 20 minuti :D

Avatar utente
dibilele
Messaggi: 8855
Iscritto il: 1 ottobre 2009, 22:06
Località: Roma
Contatta:

Re: Music - Impressioni personali e curiosità

Messaggio da dibilele » 15 dicembre 2009, 13:51

Detto così è più giusto!!! Anche io avrei ansia se mi lasciassero lassù!! :wink:
dibilele YT

Alex 10
Messaggi: 882
Iscritto il: 23 agosto 2013, 17:27
Località: Massa Carrara

Re: Music

Messaggio da Alex 10 » 25 agosto 2015, 13:11

Pensavo fosse una delle attrazioni sempre presenti, invece è del 1999.....strano che in un anno come quello dove furono fatti grossi investimenti (ruota e niagara) si decise di puntare anche su un tipo di attrazione da luna park nonostante il poco successo di tutte quelle che gia avevano tolto.

Rispondi

Torna a “Mirabilandia”