Family Adventure - Attrazione dismessa

Forum dedicato alle discussioni su Mirabilandia.
Rispondi
Avatar utente
Andrez
Messaggi: 2045
Iscritto il: 27 giugno 2011, 12:59
Località: Bergamo

Re: Attrazioni dismesse - Family adventure

Messaggio da Andrez » 10 febbraio 2012, 12:53

Supernolo:mi hai tolto completamente le parole di bocca
Europa Park <3
Disney Dreams *.*

Avatar utente
Roberto Canovi
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2465
Iscritto il: 24 dicembre 2002, 19:02

Re: Attrazioni dismesse - Family adventure

Messaggio da Roberto Canovi » 10 febbraio 2012, 17:26

Mio parere personale e dunque assolutamente opinabile:
1) Family Adventure era una buona attrazione per il suo target e mi è dispiaciuto molto vederla andare via. L'unico suo difetto, sempre considerando la sua tipologia, era proprio quello di non avere una tematizzazione. Purtroppo, e di questo se ne è parlato con la Direzione già tanti anni fa, la sua tematizzazione (a prescindere dalla difficoltà e costo di "rivestire" un modello smontabile) non avrebbe portato nulla di più al parco in termini di comunicazione (la gente comune, purtroppo, non apprezza un miglioramento in tematizzazione perchè preferisce farsi ingannare dalla novità). Per questo motivo non è mai stata tematizzata: costo-beneficio pari a 0, purtroppo.
2) La Parques Reunidos, come tutte le altre catene di parchi, ha purtroppo un difetto che, volenti o nolenti, dobbiamo accettare: queste multinazionali ragionano solo sul profitto e tutte le decisioni sono volte a conseguire quello, anche quando è tragicamente evidente che il calo di qualità di prodotto avrà conseguenze in futuro. Questi ragionano a brevissimo termine e dunque anche lo spostamento/sostituzione di attrazioni segue una logica che noi non possiamo accettare, ma che a loro sta comunque bene. Il problema è che lavorano anche sui tagli al personale (e lì mi girano maggiormente gli zebedei), ma questo purtroppo è un altro discorso.
3) Master Thai è certamente un'occasione mancata, nel senso che si poteva fare molto di più usando la logica di chi guarda la qualità del prodotto (che, come abbiamo visto, non è la logica delle multinazionali). Ciò detto, è innegabile che l'attrazione, pur con alcuni difetti di percorso, alcuni particolari troppo da lunapark e una deprimente visione dei supporti di sostegno (e ne abbiamo discusso con Barbieri e Preston), sia apprezzabile per il tipo di target cui si rivolge. Senza dimenticare che comunque la tematizzazione di contorno è di tutto rispetto, a dispetto dei soliti inguaribili brontoloni che vorrebbero tutte le attrazioni tematizzate come quelle di Disneyland Paris (e chi paga per la differenza di costi? :-)).
Nel suo complesso è stato comunque un passo avanti l'inserimento di Master Thai, e non uno indietro, come qualcuno sostiene solo perchè non è stato installato un megalite :-)
4) Trovo puerile prendersela sempre con chi gestisce direttamente i parchi (e quindi non parlo solo di Mirabilandia, ma anche degli altri che appartengono alle multinazionali) perchè spesso non dipendono affatto da loro le varie scelte. E' offensivo della professionalità delle persone, che hanno pur sempre la necessità di lavorare, esattamente come tutti in questo periodo di crisi. Chi non lo capisce, a mio parere dimostra di essere poco intelligente. Questo non significa che non si possa esprimere il proprio parere negativo, anzi, un forum serve anche a questo, ma almeno non si colpiscano le persone.
Roberto Canovi
Moderatore della community

Avatar utente
Poirot
Messaggi: 542
Iscritto il: 25 gennaio 2011, 22:41

Re: Attrazioni dismesse - Family adventure

Messaggio da Poirot » 10 febbraio 2012, 18:30

SuperNolo ha scritto:dissento completamente.
quello che differenzia un parco divertimenti da un luna park è proprio l'ambientazione e la tematizzazione. attrazione e tematizzazione vanno assolutamente a braccetto altrimenti uno se ne va alla fiera del paese e buona notte. il parco divertimenti è un qualcosa di piu'. ci si immerge in qualcosa e piu' è ben fatta piu' è realistica l'esperienza.
Va bene, quindi mi si spieghi :

1) Perchè togliere un' attrazione con 0 tematizzazione è vista come uno scandalo, con questa visione di come deve essere un parco.

2) Si da' contro Mirabilandia senza sapere se e come verrà sostituita l' attrazione.

Ognuno la vede come gli pare e dopo il tipo di attacchi verso Divertical, io la vedo, questa difesa ad oltranza verso il family, da parte di molti utenti, come l' ennesima occasione per dare contro il parco in maniera preventiva.
Si può aspettare di vedere se metteranno qualcosa al suo posto o bisogna per forza già cominciare adesso a lamentarsi ?
Comunque, tu puoi dissentire sul mio pensiero giustamente, ma io continuo a dire che chi si lamenta per gli scossoni, perchè il percorso è corto e perchè è meno divertente del family, continuerà a non piacergli qualunque tematizzazione gli possano mettere.

Aaron McFly
Messaggi: 253
Iscritto il: 26 febbraio 2009, 16:43

Re: Attrazioni dismesse - Family adventure

Messaggio da Aaron McFly » 10 febbraio 2012, 23:35

Roberto Canovi ha scritto:1) Family Adventure per questo motivo non è mai stata tematizzata: costo-beneficio pari a 0, purtroppo.
Questo è vero, ma solo se valutato nell'ottica di un'entità multinazionale come quella da te illustrata nel punto 2.
Un'operazione "alla Casoli", ovvero tematizzare gradualmente di anno in anno tutte le attrazioni del parco (come aveva pianificato ed iniziato a fare negli ultimi anni della sua dirigenza), grazie ad un team che si occupa appositamente di quello, non darà risultati nel breve termine, ma nel medio/lungo periodo consente di offrire un prodotto qualitativamente molto superiore. E la gente "comune" di queste cose se ne accorge eccome (solo un po' più lentamente e un po' meno consciamente), ma a fine giornata il "contesto" e le "tematizzazioni" confluiscono in quell'irrazionale "che bel parco, ha qualcosa di magico", che poi ti fa tornare l'ospite l'anno dopo.

D'altro canto "gli spagnoli" (come vengono chiamati "volgarmente" i proprietari del parco dai dipendenti) sono quelli che sganciano i quattrini per gli iSpeed, Divertical, Master Thai (e ai vecchi tempi ci si sognavano 3 coaster in 4 anni).
Inoltre il ricavo netto a fine stagione (anche grazie ai dolorosi tagli sul personale, sulla gestione operativa, sulle tematizzazioni) è andato sempre migliorando (mentre con la gestione precedente si è rischiato il fallimento).

Mi spiace veder cadere tutte queste critiche sui dirigenti "italiani" perchè li conosco personalmente e sono persone molto volenterose e capaci. Probabilmente questo è figlio dell'ignoranza di chi non conosce la logica di certe scelte (senza giri di parole: gli spagnoli impongono una scelta e gli italiani sono costretti ad accettare in quanto loro subordinati (e in quanto da loro stipendiati))

Se si potessero unire il gestire un parco "alla vecchia maniera", con tante attenzioni per i piccoli particolari, per le cose al quale il pubblico è affezionato, alla gestione oculata dal punto di vista economico e finanziario che consente ad un parco di rimanere in attivo, si avrebbe un parco dei sogni (anzi, si avrebbe Europa-Park :-), ma questa è solo una provocazione, sappiamo che quello è un "caso a se" difficilmente replicabile e reso possibile dall'insieme di diversi fattori dei quali non si può parlare qui).

SuperNolo
Messaggi: 622
Iscritto il: 29 aprile 2010, 14:41

Re: Attrazioni dismesse - Family adventure

Messaggio da SuperNolo » 11 febbraio 2012, 10:04

Poirot ha scritto:
SuperNolo ha scritto:dissento completamente.
quello che differenzia un parco divertimenti da un luna park è proprio l'ambientazione e la tematizzazione. attrazione e tematizzazione vanno assolutamente a braccetto altrimenti uno se ne va alla fiera del paese e buona notte. il parco divertimenti è un qualcosa di piu'. ci si immerge in qualcosa e piu' è ben fatta piu' è realistica l'esperienza.
Va bene, quindi mi si spieghi :

1) Perchè togliere un' attrazione con 0 tematizzazione è vista come uno scandalo, con questa visione di come deve essere un parco.

2) Si da' contro Mirabilandia senza sapere se e come verrà sostituita l' attrazione.

Ognuno la vede come gli pare e dopo il tipo di attacchi verso Divertical, io la vedo, questa difesa ad oltranza verso il family, da parte di molti utenti, come l' ennesima occasione per dare contro il parco in maniera preventiva.
Si può aspettare di vedere se metteranno qualcosa al suo posto o bisogna per forza già cominciare adesso a lamentarsi ?
Comunque, tu puoi dissentire sul mio pensiero giustamente, ma io continuo a dire che chi si lamenta per gli scossoni, perchè il percorso è corto e perchè è meno divertente del family, continuerà a non piacergli qualunque tematizzazione gli possano mettere.

se leggi il mio post ho parlato di cose diverse rispetto a quelle che mi hai elencato nei punti 1 e 2. quindi posso parlare per quello che penso e vedo io non per quello che scrivono altri utenti visto che nello specifico:

1) non vedo nessuno scandalo nello spostare un attrazione da un parco all'altro per scelte economiche del gruppo per compensare le mancanze da una parte rispetto all'abbondanza ( se di abbondanza si puo' parlare) di un altra. proprio per il fatto che la tematizzazione di family adventure era zero, come ho anche scritto, non si rischia nessun effetto 'buco' o spreco. inutile negare pero' che un attrazione in meno è un attrazione in meno e l'offerta volente o meno ne risente, in buonsa sostanza meglio avere due attrazioni family che una ma direi che è evidente. ripeto non sono particolarmente da questa decisione soprattutto perche' viene spostato in un altro parco del gruppo.

2) visti già gli investimenti 2012, dubito installeranno per quest'anno qualcosa in quella parte di parco . piu' facile vederci qualche baracchino o i soliti giochi vincipupazzi. se poi ci installeranno una bella flat ride sarà tutto di guadagnatoe ovviamente auspicabile. non penso quest'anno pronto a essere stupito positivamente ma scommetto per i motivi di cui sopra, che non ci verra' messo nulla.

Altra considerazione è che mettere sullo stesso piano un atttrazione come Divertical con Family Adventure è decisamente privo di senso.
Master Thai e Family Adventure sono comparabili, anche se hanno caratteristiche decisamente diverse, Divertical è un attrazione da svariati milioni di euro quindi nel bene o nel male, piacente o meno, va' ad ampliare l'offerta delle 'grandi attrazioni', e nonostante sia rivolta a un pubblico piu' eterogeneo di Katun o Ispeed , và messa in linea con questi ultiimi e non certo con due family coaster.
partendo dal presupposto che un parco come Mirabilandia non vada ad installare attrazioni veramente brutte e non 'salvabili' neppure da una buona tematizzazione, resto assolutamente dell'idea, come penso il 99% degli appassionati, che la tematizzazione sia un particolare assolutamente imprescindibile per la riuscita di un attrazione ed è quello che fa' la differenza.non fosse cosi' potrebbero tranquillamente chiudere tutti i parchi Disney gia' da domani per fare un esempio o guardandoci piu' vicino, un parco del calibro di Europa Park per la quale la tematizzazione è più che fondamentale, ma basilare.

concordo al 300% con quanto ha scritto Roberto Canovi, nei post parlo sempre di scelte del gruppo, come nel caso di questa dismissione.
su alcune strategie comunicative, che presumo rientrino piu' nelle competenze territoriali, penso abbiano meriti\colpe piu' diretti gli ammnistratori del parco in questione

Avatar utente
matiu
Messaggi: 3416
Iscritto il: 10 agosto 2006, 20:02
Località: Rimini
Contatta:

Re: Attrazioni dismesse - Family adventure

Messaggio da matiu » 11 febbraio 2012, 14:03

Penso che sia abbastanza ovvio che nessun accusa la direzione "locale" di certe scelte che sono naturalmente dettate dal fatto che la Parque Reunidos può ritenere "necessario" fare eventuali spostamenti di attrazioni tra i suoi parchi... certo è che l'offerta in fatto di family coaster del parco non mi sembra tanto abbondante, sia in termini di quantità che di qualità.

Master Thai, ultimo acquisto e novità del parco ha si una buona tematizzazione (anche se con evidenti mancanze) ma due percorsi paralleli estremamente corti che limitano sensibilmente il divertimento, oltre che scossoni forse ai livelli dei peggiori Vekoma (e non sto esagerando), più gli eventuali problemi tecnici che si spera quest'anno siano stati risolti.

Explorer, ottima scenografia ma scarsa portata oraria e poco divertente.

Pakal forse è il migliore, la tematizzazione è praticamente inesistente ma l'attrazione ha una buona durata è divertente e piace ai guest.

Al Family Adventure non c'era mai tanta fila ma era un coaster divertente anche se un po' corto.

Metteranno un nuovo family coaster?
Mah, se ne riparlerà (forse) fra anni...
Life is a Roller Coaster, ride it!

>\RomaThemePark/<

Avatar utente
Poirot
Messaggi: 542
Iscritto il: 25 gennaio 2011, 22:41

Re: Attrazioni dismesse - Family adventure

Messaggio da Poirot » 11 febbraio 2012, 19:23

SuperNolo ha scritto:Altra considerazione è che mettere sullo stesso piano un atttrazione come Divertical con Family Adventure è decisamente privo di senso.
E chi è che la messa sullo stesso piano ?
Ho parlato di Divertical per il tipo di lamentele, non certo perchè sostituisce il family.
SuperNolo ha scritto: se leggi il mio post ho parlato di cose diverse rispetto a quelle che mi hai elencato nei punti 1 e 2.
Il tuo post l' ho letto e tu dissenti completamente quotando anche la parte in cui dico che chi trova doloroso e corto Master Thai non cambierà idea con una tematizzazione migliore.
Quindi, che per te la tematizzazione sia importante mi sta bene, per altri utenti i cui post sono ben chiari, no.
skaugen ha scritto:Punto 1: chi ha contestato la tematizzazione? Dove ho scritto che fa schifo?

2: confrontare la tematizzazione del katun con quella di master thai? Questo non merita risposta :)
Allora, patti chiari amicizia lunga, perchè di essere preso per i fondelli ne ho poca voglia.

1) Se non ti fa schifo la tematizzazione non te ne esci con quel commento sui pali, come risposta al post del moderatore. Altrimenti, visto che l' italiano lo capiamo tutti benissimo, sei tu che devi imparare a scrivere per non essere frainteso.

2) La tematizzazione di katun è esotica come quella di Master thai, quindi io la confronto quanto mi pare e se tu non vuoi capire il contesto in cui l' ho detto ( chiarissimo, per chi ha voglia di leggere i post senza superficialità ), problemi tuoi.

Io non voglio sporcare questo forum con polemiche, basta che chi scrive ci pensi dieci volte, per evitare poi di accusare gli altri di non capire, quando è lui che ha problemi ad esprimere il suo vero pensiero.

Scusa, io i post li leggo degli utenti di questo forum e certi post lasciano pochi dubbi sul fatto che l' attrazione non piace per i motivi che ho già scritto. Se fosse tematizzato al meglio cambierebbero idea ? Allora bisogna che imparino a scrivere con ragione veduta le loro critiche, perchè non siamo al bar e qui le parole non volano, rimangono ben fisse.
Ripeto, criticare la tematizzazione di Master Thai come una ragione d' insuccesso dell' attrazione, quando si difende a spada tratta la rimozione del Family, lo trovo incoerente e francamente non capisco questa difesa ad oltranza di questa opinione.
Comunque possiamo fare una prova :

1) Lunghezza percorso

2) Senzazioni date dall' attrazione

3) Tematizzazione

Chi trova Master Thai ben poca cosa, mi metta i tre elementi scritti in ordine d' importanza, come causa dello scontento per l' attrazione.
Alla stessa maniera, chi trova piacevole il Family, mi metta in ordine d' importanza gli elementi che lo rendono piacevole.
E possiamo fare lo stesso giochino per Pakal e vediamo la tematizzazione che importanza ha.

skaugen
Messaggi: 79
Iscritto il: 30 marzo 2011, 12:23

Re: Attrazioni dismesse - Family adventure

Messaggio da skaugen » 11 febbraio 2012, 20:05

Poirot lascia stare, non ci capiamo


Per Aaron Mcfly: ma per il fallimento ti riferisci alla gestione casoli o quella prima ancora? mi è nuova sta cosa

Avatar utente
matiu
Messaggi: 3416
Iscritto il: 10 agosto 2006, 20:02
Località: Rimini
Contatta:

Re: Attrazioni dismesse - Family adventure

Messaggio da matiu » 11 febbraio 2012, 22:07

Poirot le idee si possono scrivere anche in un solo topic invece che postarne tre di fila!

Master Thai è più lungo, più tematizzato, più in tema rispetto al Master Thai eppure a detta praticamente di tutti è meno divertente, la tematizzazione è utile ma non è tutto, poi naturalmente c'è tematizzazione e tematizzazione, quella di master thai è decente, ma non di certo un capolavoro!

Poi che abbia successo o no questo si vedrà, il 2011 conta poca visto che è stata aperta neanche tre mesi, dico solo che i commenti sull'attrazione non erano tutti positivi...
Life is a Roller Coaster, ride it!

>\RomaThemePark/<

SuperNolo
Messaggi: 622
Iscritto il: 29 aprile 2010, 14:41

Re: Attrazioni dismesse - Family adventure

Messaggio da SuperNolo » 12 febbraio 2012, 13:39

Poirot io trovo che discutere come mi pare si faccia su questo forum , con fortunatamente poche cadute di stile e magari qualche tono piu' acceso evitabile, si assolutamente il sale che serve a un forum specie se si parla su elementi concreti come da molti post vengono fuori in positivo e negativo. continuare a parlare non di elementi concreti ma semplicemente ribadire che c'è chi critica cosi' per criticare fa' perdere il senso e il filo del discorso, personalmente preferisco parlare di cose concrete o eventualmente esprimere le mie sensazioni e opinioni pronto ovviamente a essere contraddetto da chi ha impressioni diverse dalle mie. Onestamente non ho capito il motivo per la quale qualcuno dovrebbe criticare Mirabilandia cosi' tanto per farlo o cosa gliene possa venire in tasca. secondo me vengono solo fuori tante aspettative che per ovvi motivi, soprattutto come giustamente diceva Canovi, spesso non possono essere esaudite per motivi economici.
Torno al tema... considerazione assolutamente personale: non trovo che il livello degli 'scossoni' influisca sulla mia valutazione di un attrazione. faccio l'esempio del coaster piu doloroso che ho provato e che p un gioiellino e uno dei miei preferiti: Eurosat...ha una frenata finale che ci lasci una costola e della quale ho paura gia quando sto per arrivarci ma resta uno dei miei coaster preferiti e spettacolare.MasterThai ha qualche bella scossa e pace, fa parte del gioco...gli Wild Mouse come Pakal si basano praticamente su quello per la parte di percorso 'a curve'.
sul discorso che una tematizzazione puo' far dimenticare qualche carenza a livello di lunghezza del percorso, io penso di si. questo vale per Family Adventure, per Master Thai e per quel poco che ho visto nelle possibili simulazioni di Divertical. Se qualcuno si ricorda per esempio quando mesi fa' si parlava dell'aquatrax sud coreano come ipotesi per Divertical e chi si è visto qualche video capisce cosa intendo...percorso niente di che , tematizzazione bestiale, risultato ottimo!
se vedo un coaster, specie family che quindi in generale mi attira poco, e vedo binari, pali tralicci, zero adrenalina, in un primo colpo d'occhio ho già visto quello che è perchè sta li nudo e crudo, mi passa direttamente la voglia di salirci e provarlo perche', apparte vento in faccia, non mi procura nulla.se in un percorso anche family ci sbatti un paio di gallerie o percorso buio, un paio di passaggi a raso, un poco di vegetazione, il risultato cambia eccome.il bello poi è proprio essere stupiti da qualcosa che non si è visto altrove senno sarebbero tutti stereotipi.

Avatar utente
FaZo
Messaggi: 3242
Iscritto il: 19 novembre 2006, 2:45

Re: Attrazioni dismesse - Family adventure

Messaggio da FaZo » 15 febbraio 2012, 23:24

mi mancherà la mia attrazione preferita di metà mattinata... alla fine fine era sottovalutato perche con un po di tematica poteva esser davvero carino!!!!
La verità fa tremare la terra, le menzogne la rendono arida.

febra97
Messaggi: 827
Iscritto il: 8 settembre 2011, 12:28

Re: Family Adventure - Attrazione dismessa

Messaggio da febra97 » 27 marzo 2012, 18:37

Felice di vedere dalla mappa del parco che al posto di family adventure non hanno messo macchinette mangia soldi, magari per l' anno prossimo uno spinning :-" :-"
io amo Europa park

Sian Ka'an
Messaggi: 63
Iscritto il: 7 aprile 2012, 11:48
Località: Ravenna

Re: Family Adventure - Attrazione dismessa

Messaggio da Sian Ka'an » 16 maggio 2012, 19:35

A me divertiva molto i primi anni del parco, poi alla lunga stanca per il giro troppo corto.
Spero che ci mettano qualche bella novità anche se lo spazio non è molto.

Avatar utente
stelly25
Messaggi: 659
Iscritto il: 12 luglio 2010, 14:08
Località: Lecce

Re: Family Adventure - Attrazione dismessa

Messaggio da stelly25 » 17 maggio 2012, 2:22

Io credo che sia stato meglio che è stata dismessa perchè era divetata troppo arrugginita e con qualche scossone di troppo. Al suo posto vogliamo una bella attrazione :)

Avatar utente
Andrez
Messaggi: 2045
Iscritto il: 27 giugno 2011, 12:59
Località: Bergamo

Re: Family Adventure - Attrazione dismessa

Messaggio da Andrez » 17 maggio 2012, 12:50

quella non era ruggine,l'acciaio non arrugginisce,più che altro spero venga degnamente rimpiazzata e che sia anche tematizzata(quello che verrà in futuro)
Europa Park <3
Disney Dreams *.*

Rispondi

Torna a “Mirabilandia”