Pagina 16 di 16

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Inviato: 23 settembre 2020, 13:08
da Mark00
Dinoland é stata un bel miglioramento mentre far west valley un po di meno , tipo pakal e niagara hanno solo cambiato i nomi e sono veramente spoglie come attrazioni che poi nel progetto non c'era un muro di rocce su pakal?
Poi le oil tawers con quel verde stonano con l'area e basterebbe inverniciarle di marrone.
Di ducati neanche ne voglio parlare :roll:

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Inviato: 23 settembre 2020, 15:48
da WC90
Mike1987 ha scritto:
23 settembre 2020, 10:26
Quest'anno non sono stato al parco ma l'anno scorso l'ho trovato un pochetto trascurato, peccato non si sia proseguito sulla linea della tematizzazione come fatto in maniera ottima con DinoLand e in qualche modo, anche con Far-west Valley... alcune parti del parco sono veramente desolanti e prive di ogni tipo di tematizzazione, capisco che da sempre l'intento di Mira non sia la Magia ma l'Adrenalina e le attrazioni "da record" però alcune zone e attrazioni sono davvero trascurate! Un parco dal grande potenziale, attrazioni uniche in Italia ma ci vorrebbe quel qualcosina in più!
Meglio mettere le virgolette anche su "andrenalina". Ora come ora non offre né magia, né servizi, né attrazioni per i più piccoli, né adrenalina. Non punta a niente, è il parco del nulla. Non si sa cosa voglia offrire.

Io comunque non sono convinto che la riqualificazione debba essere la loro priorità. Per quanto sia importante, non so a cosa porterebbe continuare con questa serie di piccoli aggiustamenti. Gli interventi di questi tipo per me sarebbero utili se fatti tra una grossa novità e l'altra, senza qualcosa di grosso da pubblicizzare non vedo molto futuro.

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Inviato: 23 settembre 2020, 16:38
da Mike1987
Si assolutamente in accordo con Voi, riqualificare le attrazioni non significa novità ( vedi sequoia macig loop ) ma sarebbero aggiustamenti da fare sempre, ogni anno mano a mano ma affiancando allo stesso tempo delle attrazioni degne di nota ogni 4/5 anni e qualche novità minore ogni anno, capisco che il periodo non aiuta, che siano investimenti importanti e che in Italia non abbiamo una grandissima cultura dei parchi a tema ( salvo qualche sfegatato ) ma stiamo vedendo purtroppo un declino vertiginoso! Ci tengo a sottolineare che sono un assiduo frequentatore dei Parchi Italiani e tifo per loro, sono nel mio cuore, forse proprio per questo nutro "rabbia" nel vedere decadere così!! Con Dinoland era stato fatto un lavoro ottimale, con Far-West valley molto meno e incompleto ma con Ducati World proprio non ci siamo!

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Inviato: 23 settembre 2020, 16:58
da Charlie
Mike1987 ha scritto:
23 settembre 2020, 16:38
Si assolutamente in accordo con Voi, riqualificare le attrazioni non significa novità ( vedi sequoia macig loop ) ma sarebbero aggiustamenti da fare sempre, ogni anno mano a mano ma affiancando allo stesso tempo delle attrazioni degne di nota ogni 4/5 anni e qualche novità minore ogni anno.
Per me riqualificazione può voler dire novità, ma solo se viene fatta seriamente e si crea una cornice appetibile.
Degli esempi possono essere Dinoland e Tonga (sviluppate in modo uguale identico), in quel caso sono state proprio ribaltate delle vecchie aree, e si, hanno attirato gente.
Torniamo sempre lì, se una cosa viene fatta con un minimo di criterio rende, sennò nulla.

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Inviato: 26 settembre 2020, 13:31
da Mike1987
Sicuramente in accordo, si possono prendere delle attrazioni vecchie e metterci mano e proporle come novità se viene fatto un lavoro decente. So che il paragone non regge ma dovrebbero prendere esempio da Europa-park, i Mack sono capaci di prendere vecchie attrazioni e stravolgerle per riproporle in una veste totalmente nuova, non parlo di Pirati in Batavia che è stato rifatto da zero causa incendio, ma tipo Can Can Coaster o anche qualche attrazione minore qua e là.

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Inviato: 26 settembre 2020, 15:34
da mat19
Lavorerei anche sulla piazza d'ingresso con le biglietterie, rendendola più accattivante.

Il parco ahimé non mi sempre convinto, certo ha dei bestioni come coaster in formato di altezza velocità ma il livello theming in alcune zone è perfetto mentre in altre assente.

Ci vorrebbe un'attrazione più tematizzata, o un'area nuova.
Basterebbe rifare l'autosplash a livello theming, aggiungere un tema anche a divertical essendo veramente assente e non in linea con l'area circostante.

L'area Ducati è la classica scelta di portare il brand nel parco, ma a volte con scarsi risultati come in questo caso. Bisognerebbe lavorare su mondi fantastici, di avventura, adrenalinica, far vivere una storia per ogni attrazione agli ospiti, ma purtroppo si fa prima a buttare un marchio e stop.
Ps: se non sbaglio mazzoli lavorava per il parco, ma che fine ha fatto?

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Inviato: 26 settembre 2020, 16:03
da WC90
Mike1987 ha scritto:
26 settembre 2020, 13:31
Sicuramente in accordo, si possono prendere delle attrazioni vecchie e metterci mano e proporle come novità se viene fatto un lavoro decente.
Ma una volta fatto questo? Ok, il parco è abbellito ma, a medio e a lungo termine, che risultati ci si aspetterebbe?
La gente magari attirata dalle pubblicità, se conosce già il parco, capisce subito che la "novità" era una sorta di puff. Possono essere "novità" per chi non conosce nulla, ma se poi i contenuti continuano a mancare, se poi rimane il solito problema di target, se metà parco continua ad essere spoglio o a tema motori, se mancano delle buone attrazioni chiave per tutti e se le attrazioni abbellite rimangono meccanicamente misere, che cosa si spera di ottenere?

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Inviato: 26 settembre 2020, 16:04
da Neno
Ma che poi volendo, molte volte, basterebbe ricollocare oggetti scenografici che hanno già nel parco (o nei magazzini), esempio: sotto le tribune dello stunt show ci sono decine di auto abbandonate (compresa una limousine), buttate per buttate, metterne un paio di fianco il percorso di autosplash fa tema a costo zero

Basta davvero pochissimo, e quel pochissimo non lo fanno quasi mai

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Inviato: 26 settembre 2020, 16:58
da Mike1987
WC90 ha scritto:
26 settembre 2020, 16:03
Mike1987 ha scritto:
26 settembre 2020, 13:31
Sicuramente in accordo, si possono prendere delle attrazioni vecchie e metterci mano e proporle come novità se viene fatto un lavoro decente.
Ma una volta fatto questo? Ok, il parco è abbellito ma, a medio e a lungo termine, che risultati ci si aspetterebbe?
La gente magari attirata dalle pubblicità, se conosce già il parco, capisce subito che la "novità" era una sorta di puff. Possono essere "novità" per chi non conosce nulla, ma se poi i contenuti continuano a mancare, se poi rimane il solito problema di target, se metà parco continua ad essere spoglio o a tema motori, se mancano delle buone attrazioni chiave per tutti e se le attrazioni abbellite rimangono meccanicamente misere, che cosa si spera di ottenere?
Assolutamente in accordo con te... ma la mia era solo una considerazione in tema con il titolo "Fantasia e Creatività" ed ho espresso qualche mio pensiero, allo stesso tempo il tuo discorso non fa una piega e lo condiviso a pieno! Purtoppo stiamo sempre e solo fantasticando!! :wink: