Fantasia e Creatività... a piede libero!

Forum dedicato alle discussioni su Mirabilandia.
Alessandro Ugolini
Messaggi: 5
Iscritto il: 9 maggio 2020, 22:50

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Alessandro Ugolini » 5 agosto 2020, 19:17

Se Shaman è in piedi dall'84 Katun non andrà da nessuna parte per almeno i prossimi 20 anni :lol: :lol:

Avatar utente
MrFacipieri
Messaggi: 2984
Iscritto il: 20 maggio 2011, 17:50
Contatta:

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da MrFacipieri » 5 settembre 2020, 21:19

Si era parlato di hotel a tema pirati in zona ruota panoramica..

Beh non ho mai capito il senso li localizzato la dietro. l'hotel a tema pirati sarebbe bello nella zona d'ingresso (a tema con la main street).
O ancora meglio al secondo piano dei fabbricati sulla main street. Così di sera/notte la main street può rimanere aperta per gli ospiti dell'hotel

Thom
Messaggi: 795
Iscritto il: 1 dicembre 2018, 16:54

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Thom » 5 settembre 2020, 22:26

MrFacipieri ha scritto:
5 settembre 2020, 21:19
.
O ancora meglio al secondo piano dei fabbricati sulla main street. Così di sera/notte la main street può rimanere aperta per gli ospiti dell'hotel
Non è brutta come idea. Bisogna vedere i costi per riadattare tutto.

Direktor
Messaggi: 4100
Iscritto il: 7 aprile 2003, 23:32

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Direktor » 6 settembre 2020, 12:39

Ragazzi ma la menate ancora con sta storia dell'hotel..non c'è nemmeno un parco che funziona totalmente e si pensa a farci dormire persone dentro?

Ma poi,lo ripeto: ma chi di voi abita li per capire come sono quelle zone?

Stiamo parlando di un parco installato in prossimità di una strada che non ha nulla attorno (io abito da sempre in queste zone) dove i mezzi sono pochi e le strutture attorno,in termini di servizio non ci sono. Abbiamo ravenna cervia/mima ecc ecc distanti,ok 10 minuti di auto,ma un turista dove si ritroverebbe? Con un hotel dentro ad un parco che sarebbe totalmente da rivoluzionare,dove non ci sono servizi,dove se anche l'hotel apre all'interno un ristorante,voi,andreste in riviera per passarvi 2 giorni dentro a mirabilandia?? Follia pura,soprattutto dove c'è una concentrazione di hotel fronte mare,vicino ai servizi,discoteche bar pub e ristoranti incredibile a pochi minuti. Per poi passare all'inverno,ok,adesse la menate con l'apertura invernale..vero flop,quindi potete anche lasciar perdere. Apri un hotel nuovo per 3 mesi all'anno? Che caspita di sostenibilità puoi avere? Non dite" ma li potrebbero fare concressi ecc ecc? Se dite questo non sapete nulla di cio' che c'è qua. Rimini,Ravenna,Cervia hanno strutture/ hotel per congressi,fiere ed eventi di qualità altissima,dove chi partecipa poi puo' uscire a piedi e andare a zonzo a divertirsi ,mangiare,bere..a mirabilandia che farebbe?? Va dalle paripatetiche per trada tra fossoghiaia e cervia?' Va al centro scabisti che c'è li davanti??? Dai su....se mai ci sarà un hotel dovrà avere i contrococones per essere davvero un hotel di spicco,altrimenti diventa il finto hotel di un parco pronto ad accogliere pubblico che si presenta con la postepay credendo di avere una carta di credito,scene da pensione Peppina..

Charlie
Messaggi: 1138
Iscritto il: 3 marzo 2015, 15:02

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Charlie » 6 settembre 2020, 13:41

Sono pienamente d’accordo, costruire un hotel mediocre in una zona come quella è ampiamente inutile.
O lo fai bene e ci investi seriamente, dando un vero motivo per far stare la gente lì piuttosto che a Lido di Savio, Cervia etc, oppure non fai niente.
E infatti è meglio che non facciano niente. :D

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13715
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da peppe2994 » 6 settembre 2020, 14:04

Ottima analisi Direktor. Ed infatti praticamente tutti i parchi costruiscono gli hotel soltanto dopo che il parco arriva ad un certo livello, ben distante da quello in cui Mirabilandia si trova adesso. Quando c'è la qualità la posizione isolata diventa secondaria, molte strutture hanno dimostrato che questo approccio funziona.

Oggi probabilmente siamo ancora fermi alle persone che non tornano al secondo giorno, neanche rimettessero il secondo giorno gratis.

Avatar utente
Riccardo2
Messaggi: 1573
Iscritto il: 23 febbraio 2017, 19:32

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Riccardo2 » 7 settembre 2020, 10:22

Direktor ha scritto:
6 settembre 2020, 12:39
Ragazzi ma la menate ancora con sta storia dell'hotel..non c'è nemmeno un parco che funziona totalmente e si pensa a farci dormire persone dentro?

Ma poi,lo ripeto: ma chi di voi abita li per capire come sono quelle zone?

Stiamo parlando di un parco installato in prossimità di una strada che non ha NULLA ATTORNO (io abito da sempre in queste zone) dove i mezzi sono pochi e le strutture attorno,in termini di servizio non ci sono. Abbiamo ravenna cervia/mima ecc ecc distanti,ok 10 minuti di auto,ma un turista dove si ritroverebbe? Con un hotel dentro ad un parco che sarebbe totalmente da rivoluzionare,dove non ci sono servizi,dove se anche l'hotel apre all'interno un ristorante,voi,andreste in riviera per passarvi 2 giorni dentro a mirabilandia?? Follia pura,soprattutto dove c'è una concentrazione di hotel fronte mare,vicino ai servizi,discoteche bar pub e ristoranti incredibile a pochi minuti. Per poi passare all'inverno,ok,adesse la menate con l'apertura invernale..vero flop,quindi potete anche lasciar perdere. Apri un hotel nuovo per 3 mesi all'anno? Che caspita di sostenibilità puoi avere? Non dite" ma li potrebbero fare concressi ecc ecc? Se dite questo non sapete nulla di cio' che c'è qua. Rimini,Ravenna,Cervia hanno strutture/ hotel per congressi,fiere ed eventi di qualità altissima,dove chi partecipa poi puo' uscire a piedi e andare a zonzo a divertirsi ,mangiare,bere..a mirabilandia che farebbe?? Va dalle paripatetiche per trada tra fossoghiaia e cervia?' Va al centro scabisti che c'è li davanti??? Dai su....se mai ci sarà un hotel dovrà avere i contrococones per essere davvero un hotel di spicco,altrimenti diventa il finto hotel di un parco pronto ad accogliere pubblico che si presenta con la postepay credendo di avere una carta di credito,scene da pensione Peppina..
Si esatto. Se un Hotel non è necessario, è meglio usare quei soldi per altro.
:-)

WC90
Messaggi: 162
Iscritto il: 29 aprile 2020, 22:33

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da WC90 » 7 settembre 2020, 15:50

In un parco come mirabilandia forse l'hotel può essere utile solo come puff per innalzare il valore apparente del "resort", un po' come gardaland con il parchetto acquatico. Mi chiedo solo se vogliono davvero vendere o se alla loro fantastica scaletta ci credono veramente (qualcuno forse parlava dell'obiettivo dei 2 milioni).

Se vi foste perso questa roba, fatevi due risate
https://www.youtube.com/watch?v=FXS7vyVNmJg

Non è comico pensare a un hotel (a mirabilandia) come il culmine degli investimenti? E tutto ciò dopo una pessima area totalmente fallimentare.

Mi auguro che, se il flop della monorotaia non fosse abbastanza, ci abbia pensato il covid a farli svegliare un minimo.

Avatar utente
MrFacipieri
Messaggi: 2984
Iscritto il: 20 maggio 2011, 17:50
Contatta:

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da MrFacipieri » 7 settembre 2020, 16:34

Che area intendeva per "l'hotel sarà dall'altra parte"?

Thom
Messaggi: 795
Iscritto il: 1 dicembre 2018, 16:54

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Thom » 7 settembre 2020, 17:40

Forse indicava l'area dietro alla ruota. Però non ho ben capito dove fossero loro.

Avatar utente
Giuseppe Gioria
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 159
Iscritto il: 22 marzo 2003, 18:24
Località: Lago D'Orta

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Giuseppe Gioria » 7 settembre 2020, 21:17

Thunder ha scritto:
22 giugno 2020, 16:50
Potrebbero farci un coaster alto, bello e divertente :roll:
Un bell'hyper della B&M, tanto per dirne uno a caso =P~
Se non sbaglio, prima che scegliessero iSpeed, l'idea era proprio un hyper (pare che su alcune pergamene ritrovate nei poveri resti di Sian Ka'an ci sia scritto che i binari dovevano passare anche sopra l'ingresso del parco).
Venne poi scelto il launched perchè più in linea con i gusti degli ospiti italiani (scelta che mi ha trovato sempre d'accordo).

Sono stato al parco la settimana di ferragosto dopo 4 anni di assenza e quello che ho visto è un parco con seri problemi (già intravvisti in ottobre 2016 quando alla monorotaia un solo cast member faceva da grouper, loader, unloader e guidatore).

Temo che con il pasticcio di Desmo, sia arrivata la fine di Mirabilandia
Giuseppe Gioria
Moderatore della community

Thom
Messaggi: 795
Iscritto il: 1 dicembre 2018, 16:54

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Thom » 7 settembre 2020, 22:39

Giuseppe Gioria ha scritto:
7 settembre 2020, 21:17

Temo che con il pasticcio di Desmo, sia arrivata la fine di Mirabilandia
Cioè secondo te cosa succederà? Credo che l'ipotesi che il parco fallisca sia improbabile.

Avatar utente
Riccardo2
Messaggi: 1573
Iscritto il: 23 febbraio 2017, 19:32

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Riccardo2 » 7 settembre 2020, 23:31

Ma no che non fallisce! La nuova area è stata un flop ma la gente al parco ci va ancora. Non sono messi cosí male da farsi uccidere da una sola area. Credo che quando progetti qualcosa di grosso, cerchi anche di capire la conseguenze di un potenziale flop, quindi non credo che qualcuno dei piani alti abbia detto "Ma vah, figurati se diventa un floppone, non abbiamo mai sbagliato! E se floppa dici? Ma non floppa su, mettiamo in pericolo tutta l'azienda!"
:-)

saruz1
Messaggi: 950
Iscritto il: 21 giugno 2018, 18:13

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da saruz1 » 8 settembre 2020, 7:24

mirabilandia ,non è messa neanche così bene come pensate.
non bastano un paio di pienoni ad agosto per far sembrare che tutto va da bene

WC90
Messaggi: 162
Iscritto il: 29 aprile 2020, 22:33

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da WC90 » 8 settembre 2020, 13:01

Giuseppe Gioria ha scritto:
7 settembre 2020, 21:17
Venne poi scelto il launched perchè più in linea con i gusti degli ospiti italiani (scelta che mi ha trovato sempre d'accordo).
Mi chiedo quali guest e perché. Il guest italiano un hyper coaster non l'ha mai visto, come erano giunti alla conclusione che il launched fosse "meglio"?
Per me manca un coaster senza inversioni, che può anche essere con quasi -2G di ejector, ma per il guest medio, anche americano, il fatto che generalmente non ci siano inversioni rende l'hyper (o il wooden) una tipologia molto accessibile.
Riccardo2 ha scritto:
7 settembre 2020, 23:31
Ma no che non fallisce! La nuova area è stata un flop ma la gente al parco ci va ancora. Non sono messi cosí male da farsi uccidere da una sola area. Credo che quando progetti qualcosa di grosso, cerchi anche di capire la conseguenze di un potenziale flop, quindi non credo che qualcuno dei piani alti abbia detto "Ma vah, figurati se diventa un floppone, non abbiamo mai sbagliato! E se floppa dici? Ma non floppa su, mettiamo in pericolo tutta l'azienda!"
Non credo che "fallirà" nel vero senso della parola, ma non ci metterei la mano sul fuoco sul fatto che si fossero preparati al flop. Sembravano davvero convinti della loro scelta.

Rispondi

Torna a “Mirabilandia”