iSpeed

Forum dedicato alle discussioni su Mirabilandia.
Rispondi
Avatar utente
Racos
Messaggi: 1614
Iscritto il: 2 agosto 2017, 14:14
Località: Nord Italia

Re: iSpeed

Messaggio da Racos » 6 agosto 2018, 15:15

Sicuramente il peso influenza notevolmente e sono quasi sicuro non abbia un sistema per pesare il treno, anche perchè sarebbe difficile regolare la trazione magnetica
Just close your eyes and enjoy the roller coaster that is life

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6803
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: iSpeed

Messaggio da Matteo Riboldi » 7 agosto 2018, 9:05

Sendragon ha scritto:Parlando di iSpeed.. Mi pare fosse 3 o 4 settimane fa, mentre ero a Mirabeach ho visto l'iSpeed che non è riuscito a superare il top hat ed è tonato indietro. Secondo voi, sono strano io ad aver provato invidia nei confronti di quelli che erano a bordo? Mi immagino (a giudicare dalle urla) che i passeggeri avrebbero fatto volentieri a cambio :lol:
Quando avevamo girato un spot pubblicitario e avevamo fatto un meeting al parco, c'era uno statore che aveva avuto problemi. Avevamo passato mezza giornata a fare rollback perchè non riusciva a scollinare, mentre riprendevano. :D
Matteo Riboldi
Amministratore della community

Avatar utente
Sendragon
Messaggi: 19
Iscritto il: 11 giugno 2018, 10:50

Re: iSpeed

Messaggio da Sendragon » 7 agosto 2018, 9:46

invidia... :cry:
Abbonato mirabilandia stagione 2018

Avatar utente
salvo
Messaggi: 34
Iscritto il: 8 settembre 2020, 20:16

Re: iSpeed

Messaggio da salvo » 18 ottobre 2020, 20:16

Oggi ho trovato iSpeed molto floscio :(

Per diversi giri, e non mi era mai capitato prima, in cima al top hat mi sono ritrovato a pensare "ma che è sta roba" al posto delle solite imprecazioni, e il resto del circuito (drop e primo camelback a parte) sembrava una gitarella, soprattutto quella specie di Immelman (scusate non so il nome corretto) che di solito mi piace molto.
Sendragon ha scritto:
6 agosto 2018, 13:29
Secondo voi può dipendere dal peso totale dei passeggeri, oppure è il lancio magnetico che non rende sempre alla stessa maniera?
Ci ho pensato anch'io, ma è successo anche quando sul treno eravamo in cinque. Mi sembrava anche di percepire frenature, e quella canonica verso la fine ha rallentato particolarmente.

Qualche settimana fa, invece, tirava sempre come un indemoniato, e mi ero ritrovato a rivalutarlo molto.

Non credevo che l'esperienza potesse essere così variabile!
Che voi sappiate ci può essere anche discrezionalità da parte degli operatori?
Ultima modifica di salvo il 19 ottobre 2020, 7:47, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Michele Santarsiere
Messaggi: 2898
Iscritto il: 17 gennaio 2007, 17:09

Re: iSpeed

Messaggio da Michele Santarsiere » 18 ottobre 2020, 20:35

Discrezionalità degli operatori assolutamente no. Impossibile.
Esiste la variabile meteo, la variabile vento, la variabile temperatura (dei binari, delle ruote), l’usura delle ruote. Se molte di queste variabili incidono negativamente e contemporaneamente sicuramente è possibile avvertire un calo delle performances.
Anche il peso incide. Poco, ma incide. Considera che 12 persone sono pari a circa una tonnellata (anche meno). Un treno intamin da tre vagoni pesa intorno alle 6/7 tonnellate...
Felimiki

Neno
Messaggi: 930
Iscritto il: 5 ottobre 2005, 20:13

Re: iSpeed

Messaggio da Neno » 18 ottobre 2020, 22:00

la mattina nei primi giri è sicuramente floscio, e lo si nota (quindi la variabile temperatura dei binari e delle ruote influisce molto)

Rispondi

Torna a “Mirabilandia”