Bilancio del parco

Forum dedicato alle discussioni su Mirabilandia.
Rispondi
mauro br
Messaggi: 772
Iscritto il: 1 giugno 2007, 2:42
Località: Brindisi

Bilancio del parco

Messaggio da mauro br » 21 settembre 2007, 12:54

da più parti leggo che:
"magari avessimo quest'attrazione a Mirabilandia";
"in Italia non avremo mai una cosa del genere";
"ci vorranno altri 10 anni per avere una cosa come Katun";
"Il bilancio di Mirabilandia non gli permette di acquistare attrazioni così costose".

Ora...il discorso è ampio...e premetto che non sono un esperto...ma un appassionato del settore parchi....
possiamo notare che in Italia, il prezzo dei parchi è inferiore a quello degli altri paesi.
io, personalmente, che vado a Mirabilandia (o almeno ci provo) una volta all'anno (o 2 anni) sarei ben lieto di pagare, che ne so...5/10 euro in più, che su 2 giorni non sono niente, ma di avere un parco capace di "stupire".

non so se ci sono vincoli "paesagistico-ambientali"...ma non capisco perchè quando si dice, che ne so...a Mirabilandia mi piacerebbe una roba tipo Air di Alton Tower, la risposta debba essere: ce lo sognamo.

fatto sta....vediamo se si tratta realmente di bilanci non eccessivi.
se qualcuno ha dei dati certi, per favore, li posti...
così faccio una bella tabella.

ad esempio...gli ingressi sono circa 2 milioni all'anno.
questo vuol dire un milione di visitatori che entra per 2 giorni, oppure 2 milioni di biglietti venduti?

nel primo caso, soltanto di tickets, l'incasso sarebbe di 25 milioni di euro.
nel secondo caso, 50 milioni....
allora, avanti con i dati...
ad esempio, quante persone lavorano nel parco...
quanto è il loro stipendio?

Avatar utente
Sandro85
Messaggi: 489
Iscritto il: 26 giugno 2005, 22:05
Località: Marciana (PI)

Messaggio da Sandro85 » 21 settembre 2007, 14:46

non vorrei dire una cavolata, ma i dati certi mi sa che ce li ha solo il parco...correggetemi se sbaglio.
Comunque già fare un'ipotesi sul guadagno di 2 milioni di ingressi (quindi presumo che non sia il numero totale di biglietti ma il numero di volte che i tornelli hanno girato) penso che sia già abbastanza complesso: tu dici che le entrate sono 25 o 50 milioni di euro, però considera che:
-devi metterci chi entra due giorni consecutivi, come hai già detto
-devi metterci i ridotti per i bimbi, gli over 65, i militari, disabili e accompagnatori
-devi metterci i ridotti per i gruppi, che non sono pochi
Inoltre devi calcolare anche le entrate di Mirabilandia Beach.

E questo solo per gli ingressi! poi dovresti sapere le entrate di bar e negozi,e le spese per rifornire gli stessi, le bollette, gli stipendi di operatori, cuochi, camerieri, baristi, sicurezza...mi sa che è un po' complicato
Sandro

mauro br
Messaggi: 772
Iscritto il: 1 giugno 2007, 2:42
Località: Brindisi

Messaggio da mauro br » 21 settembre 2007, 23:33

mettiamola così...
a grandi linee, non calcolo gli ingressi a mira beach...e compenso con gli sconti gruppo o bambini.

qualcuno sa di preciso se i 2 milioni di visitatori sono 2 milioni di "tornelli che girano" (quindi non meno di 1 milione di biglietti venduti) oppure se sono proprio 2 milioni di biglietti venduti...(e quindi massimo 2 milioni di persone che entrano per 2 giorni)?

inoltre, ci sarebbero i parcheggi...
qui non fanno differenza i biglietti venduti.
sempre 2 milioni di persone che devono parcheggiare.
se queste persone vengono tutte in auto, a pieno carico, sono 5 persone ad automobile. 400 mila parcheggi.
anche qui, a grandi linee, un camper pagherà di più. un aotobus molto di più di un'auto, ma porta molte più persone.
ma vorrei compensare con le auto che portano ad esempio 2, 3 o 4 persone.
quindi, 400 mila parcheggi per 3,50 euro = 1 milione e 400 mila euro.

aspetto se qualcuno ci possa dire quante persone lavorano, quanto vengono pagate, ecc...
insomma....quello che voglio cercare di capire non è quanto guadagna Mirabilandia, ma se davvero non ha soldi da investire per grandi attrazioni come in altri parchi europei.
ed in secondo luogo, se ciò fosse vero, quanti sarebbero disposti a pagare un prezzo in linea con altri parchi europei, al fine di vedere istallate attrazioni "importanti". :wink:

italo75
Messaggi: 16
Iscritto il: 15 maggio 2007, 22:34

Messaggio da italo75 » 22 settembre 2007, 22:31

State dimenticandi tutti gli introiti extra: Ristorazione in primis, Gadgets, Foto. Secondo me incide intorno al 30/40% del fatturato. Inoltre gli sponsor, con i grossi fornitori (vedi Pepsi), ci sono accordi commerciali prestagionali per i quali si dice "io compro le bibite solo da te, ti metto il tuo marchio praticamente dappertutto per tutta la stagione e tu per questo mi dai un tot", questo non incide molto ma dovremmo essere intono ai 200/300 mila euro. E' chiaro che poi ci sono i costi di manutenzione da calcolare...

mauro br
Messaggi: 772
Iscritto il: 1 giugno 2007, 2:42
Località: Brindisi

Messaggio da mauro br » 23 settembre 2007, 3:20

italo75 ha scritto:State dimenticandi tutti gli introiti extra: Ristorazione in primis, Gadgets, Foto. Secondo me incide intorno al 30/40% del fatturato. Inoltre gli sponsor, con i grossi fornitori (vedi Pepsi), ci sono accordi commerciali prestagionali per i quali si dice "io compro le bibite solo da te, ti metto il tuo marchio praticamente dappertutto per tutta la stagione e tu per questo mi dai un tot", questo non incide molto ma dovremmo essere intono ai 200/300 mila euro. E' chiaro che poi ci sono i costi di manutenzione da calcolare...
no, non li ho dimenticati.
non voglio appesantire troppo...o meglio...
voglio avere delle conferme prima....per poi andare avanti.
visto che tra 1 milione di biglietti venduti e 2 milioni...la differenza è di circa 25 milioni di euro...vorrei sapere prima questo dato con precisione...
e poi magari andiamo avanti...
almeno se il ragazzo che lavora nel parco lo sa...potrebbe rispondere :wink:
o magari gli amministratori del sito...che sono molto più esperti di me, semplice appassionato :wink:

Utopia
Messaggi: 22
Iscritto il: 17 maggio 2007, 2:41

Messaggio da Utopia » 24 settembre 2007, 0:33

Ragazzi, lascio a voi i calcoli perchè odio con tutto il cuore la matematica
ma sono appena tornato da Mirabilandia e non posso che appoggiare il discorso di Mauro.
Sarei ben felice di pagare 5,6 euro in più sul biglietto e godermi un'attrazione di categoria superiore.
Non si può vivere di solo Katun, servono un coaster e una dark ride al più presto per rendere davvero competitiva l'offerta di Mirabilandia.
A margine aggiungo anche che sarei disposto a pagare di più per avere un parco tenuto in condizioni migliori, non sporco, malandato e pieno di scritte ovunque!

Avatar utente
Intermite
Messaggi: 461
Iscritto il: 1 ottobre 2004, 18:47

Messaggio da Intermite » 24 settembre 2007, 13:17

Le novita di Mirabilandi in questi ultimi anni rasentano il ridicolo :cry:
spero che ci sia un fotre investimento l'anno prossimo alrimenti si avra la sensazione di trovarsi in un parco di serie b low cost :cry: :cry: :cry:

Lucio Tamburini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 225
Iscritto il: 22 dicembre 2002, 20:17
Località: Cesenatico - Romagna

Messaggio da Lucio Tamburini » 26 settembre 2007, 23:46

per quanto riguarda i dati prova a fare un calcolo di questo tipo:

al totale di visitatori togli il 20% di ingressi "2° giorno gratis"
al numero che viene fuori togli il 10% di ingressi omaggio
il numero che risulta approssimalo per difetto e dovresti ottenere a grandi linee il numero reale di paganti.

dopodichè calcola:
- differenze tra i vari biglietti
- il costo del biglietto corrisponde a circa il 50% della spesa reale per ogni persona in una giornata
- le persone che tornano il secondo giorno spenderanno sempre qualcosa all'interno
- togli tutte le spese di gestione (personale, utenze, manutenzione ecc ecc)

Prendi tutto con le pinze comunque, se vuoi dati certi compra i bilanci della società!
:wink:

Per quanto riguarda le novità sarei il primo a volere una super-mega attrazione a Mirabilandia di quelle da lasciare senza fiato (non ci sono limiti paesaggistici).
Ma bisogna pur dire che in Italia manca il pubblico per questo genere di cose, ed è molto più redditizio spingere sulla famiglia.

Ciao,
Lucio
Lucio Tamburini
Moderatore della community

Utopia
Messaggi: 22
Iscritto il: 17 maggio 2007, 2:41

Messaggio da Utopia » 27 settembre 2007, 17:36

Lucio Tamburini ha scritto:per quanto riguarda i dati prova a fare un calcolo di questo tipo:

al totale di visitatori togli il 20% di ingressi "2° giorno gratis"
al numero che viene fuori togli il 10% di ingressi omaggio
il numero che risulta approssimalo per difetto e dovresti ottenere a grandi linee il numero reale di paganti.

dopodichè calcola:
- differenze tra i vari biglietti
- il costo del biglietto corrisponde a circa il 50% della spesa reale per ogni persona in una giornata
- le persone che tornano il secondo giorno spenderanno sempre qualcosa all'interno
- togli tutte le spese di gestione (personale, utenze, manutenzione ecc ecc)

Prendi tutto con le pinze comunque, se vuoi dati certi compra i bilanci della società!
:wink:

Per quanto riguarda le novità sarei il primo a volere una super-mega attrazione a Mirabilandia di quelle da lasciare senza fiato (non ci sono limiti paesaggistici).
Ma bisogna pur dire che in Italia manca il pubblico per questo genere di cose, ed è molto più redditizio spingere sulla famiglia.
Ciao,
Lucio
Hai perfettamente ragione sul fatto che in Italia manchi un certo tipo di pubblico. :cry: Però se non lo si inizia a creare,anche costruendo "super-mega" attrazioni, staremo sempre allo stesso punto di stallo.
In ogni caso se spingere sulla famiglia per Mirabilandia vuol dire dar luce ad attrazioni scarsamente o del tutto irrilevanti su scala europea come Raratonga o Ghostville.. bè è un gran bel brutto futuro quello che si prospetta.
Una dark ride come si deve ce la meriteremo o no?? Un family coaster un pelo tematizzato? :roll: Non chiedo necessariamente un KingdaKa :lol:

eddyufo77
Messaggi: 231
Iscritto il: 5 maggio 2005, 23:32
Località: Marghera - Venezia

Messaggio da eddyufo77 » 27 settembre 2007, 19:23

Utopia ha scritto:
"Un family coaster un pelo tematizzato? :roll:"

Beh, in compenso la concorrenza per questa attrazione si sta' attrezzando :)
Katun forever !!

kurt88
Messaggi: 12
Iscritto il: 5 settembre 2007, 22:45

Messaggio da kurt88 » 29 settembre 2007, 10:26

comunque secondo le normative del nostro paese il bilancio di esercizio
composto dallo stato patrimoniale, il conto economico in forma scalare a ricavi e costi della produzione e la nota integrativa intesa cm chiave di lettura del bilancio, è un documento pubblico che ogni cittadino può visionare...

basta fare richiesta, credo tuttavia che sia necessario pagare una tassa...

mauro br
Messaggi: 772
Iscritto il: 1 giugno 2007, 2:42
Località: Brindisi

Messaggio da mauro br » 29 settembre 2007, 15:33

kurt88 ha scritto:comunque secondo le normative del nostro paese il bilancio di esercizio
composto dallo stato patrimoniale, il conto economico in forma scalare a ricavi e costi della produzione e la nota integrativa intesa cm chiave di lettura del bilancio, è un documento pubblico che ogni cittadino può visionare...

basta fare richiesta, credo tuttavia che sia necessario pagare una tassa...
hai ragione...
solo che la mirabilandia è una società che fa parte di un gruppo....
quindi i dati, se richiesti, sarebbero quelli dell'intero gruppo spagnolo, almeno così mi pare.
a breve abbozzerò una tabella :lol:

kurt88
Messaggi: 12
Iscritto il: 5 settembre 2007, 22:45

Messaggio da kurt88 » 29 settembre 2007, 19:03

io dei tedeschi mi fidavo e hanno risollevato mirabilandia dalle ceneri..
sti spagnoli che faranno ora?..

deepout83
Messaggi: 93
Iscritto il: 30 marzo 2007, 23:49

Messaggio da deepout83 » 30 settembre 2007, 12:16

sono inglesi attualmente..

Avatar utente
cucciogbr
Messaggi: 564
Iscritto il: 4 giugno 2008, 1:15
Località: FERRARA
Contatta:

Re: Bilancio del parco

Messaggio da cucciogbr » 6 giugno 2008, 13:09

Bhe ora gli Inglesi si stanno impegnando a fondo!
10 milioni per un'attrazione come RESET è veramente uno sproposito!
In più mettiamo in conto che quest'altranno faranno un Coaster!
Perciò la cifra sale! Se non ricordo male KATUN costò 40 miliardi di lire...
Io di cifre non me ne intendo ma complimenti alla nuova gestione!!! =D>
Mirabilandia tutta la Vita!

Rispondi

Torna a “Mirabilandia”