Curiosità, Anomalie, Misteri...

Forum dedicato alle discussioni su Mirabilandia.
Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6702
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: Curiosità, Anomalie, Misteri...

Messaggio da Matteo Riboldi » 31 maggio 2019, 15:27

Koveras84 ha scritto:
31 maggio 2019, 10:21
Dipende però anche dall'età del bimbo,questo in quanto molte q-lines per l'accesso alle attrazioni vietano, per questioni di sicurezza o di semplice fruibilità dell'attrazione, l'ingresso alle carrozzine.
Baggianata colossale. Fa leva su una scusa che non sta in piedi per ridursi a dire che sono praticamente prossime allo zero le attrazioni che prevedono il baby switch in quanto praticamente tutte non sono sicure per l'accesso con un passeggino.

Non è obbligatorio che il genitore "2" debba portare con se il passeggino all'interno dell'attrazione per dare il cambio al genitore "1". E' sufficiente munirsi di tagliandino che il genitore 2 porterà al cast member passando da un'entrata preposta o dall'uscita.
A Phantasialand manco hanno i tickets, è sufficiente avvertire il cast member una volta arrivati alla stazione, dopo aver fatto la ride. Poi si esce e si da il cambio all'altro genitore.

A mirabilandia la verità è che sono indietro anni luce riguardo alle famiglie con bimbi piccoli. A tal punto che è bene evitarlo finchè i bimbi abbiano raggiunto oltre i 90 cm. Basti pensare che una semplice giostra cavalli è vietata ai bimbi sotto i 90 cm! In quale mondo?!?
Matteo Riboldi
Amministratore della community

Direktor
Messaggi: 3999
Iscritto il: 7 aprile 2003, 23:32

Re: Curiosità, Anomalie, Misteri...

Messaggio da Direktor » 31 maggio 2019, 18:51

Matteo Riboldi ha scritto:
31 maggio 2019, 15:27
Basti pensare che una semplice giostra cavalli è vietata ai bimbi sotto i 90 cm! In quale mondo?!?
Oh ma se il cavallo si imbizzarrisce e ti fa cadere il pupo poi so k.....eh!!! guarda che son cavalli veri quelli eh!!!!D'estate li colorano e d'inverno pascolano sotto divertical...

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13206
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Curiosità, Anomalie, Misteri...

Messaggio da peppe2994 » 31 maggio 2019, 19:39

Anche ad Etnaland.

In questo caso il parco non c'entra però.

Avatar utente
Sbirulino
Messaggi: 907
Iscritto il: 4 novembre 2008, 12:36
Località: Roma

Re: Curiosità, Anomalie, Misteri...

Messaggio da Sbirulino » 31 maggio 2019, 20:21

Ma sulla giostra a cavalli al di sotto dei 90 cm nemmeno accompagnati? :shock:
Tutto quello che hai sempre voluto è dall’altro lato della paura.

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6702
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: Curiosità, Anomalie, Misteri...

Messaggio da Matteo Riboldi » 3 giugno 2019, 10:11

Poi c'è l'Olanda che ti permette di fare le river rapids, la mad house e i bob intamin a 8 mesi. O uno spinning Mack ad 1 metro di altezza. O Gardaland che ti permette di far salire bambini di 8 mesi sull'ortobruco tour con la lap bar davanti al naso! Però volaplano non è più consentito sotto il metro.. mmmm 8-[
Matteo Riboldi
Amministratore della community

Koveras84
Messaggi: 431
Iscritto il: 19 giugno 2014, 9:39

Re: Curiosità, Anomalie, Misteri...

Messaggio da Koveras84 » 3 giugno 2019, 22:32

Matteo Riboldi ha scritto:
31 maggio 2019, 15:27
Koveras84 ha scritto:
31 maggio 2019, 10:21
Dipende però anche dall'età del bimbo,questo in quanto molte q-lines per l'accesso alle attrazioni vietano, per questioni di sicurezza o di semplice fruibilità dell'attrazione, l'ingresso alle carrozzine.
Baggianata colossale. Fa leva su una scusa che non sta in piedi per ridursi a dire che sono praticamente prossime allo zero le attrazioni che prevedono il baby switch in quanto praticamente tutte non sono sicure per l'accesso con un passeggino.

Non è obbligatorio che il genitore "2" debba portare con se il passeggino all'interno dell'attrazione per dare il cambio al genitore "1". E' sufficiente munirsi di tagliandino che il genitore 2 porterà al cast member passando da un'entrata preposta o dall'uscita.
A Phantasialand manco hanno i tickets, è sufficiente avvertire il cast member una volta arrivati alla stazione, dopo aver fatto la ride. Poi si esce e si da il cambio all'altro genitore.

A mirabilandia la verità è che sono indietro anni luce riguardo alle famiglie con bimbi piccoli. A tal punto che è bene evitarlo finchè i bimbi abbiano raggiunto oltre i 90 cm. Basti pensare che una semplice giostra cavalli è vietata ai bimbi sotto i 90 cm! In quale mondo?!?
Comprendo bene (ci ero arrivato eheh) che la scusa della carrozzina è appunto una scusa. Peccato (per loro) che noi quando siamo in coda teniamo la pupa in braccio. Per lei è un divertimento e a noi fa passare più velocemente il tempo. Vediamo se poi in stazione ci faranno storie. No perché mi immagino ispeed. Noi siamo sotto... Si aprono i tornelli e che facciamo?
- Uno sale e l'altro rimane giù e "fa passare avanti" finché chi ha fatto il giro non scende, ritorna presso l'ingresso... Cerca di raggiungere il compagno con la bimba.. La prende e il secondo sale? Noooo
- quindi entrambi salgono su. Quello con la bimba aspetta vicino al treno? Mmm. Lato entrata? Lato uscita? E prima che i cast member si accorgono che uno di quelli che ha fatto girare il tornello non sale e riaprono il tornello sotto quanto tempo passa? Mmm.

Se non sei organizzato (basta pochissimo.. Ma quel poco ci vuole) non è facile. Ma allora se sei organizzato pubblicizzalo. Quindi non lo sei... Ma se non lo sei perché mi hanno detto che lo sono? Domani voglio proprio vedere come si comportano e mostrare loro la risposta ricevuta se fanno storie.

comunque hai ragione sono veramente indietro. Ho visto il sito e posso portare la pupa solo sulla ruota. Cioè nemmeno su monosauro? Eppure ad Italia in miniatura la ho portata su Venezia o su Pinocchio.... O ad acquafan sul fiume lento. Il buonsenso dovrebbe essere sempre al primo posto.
In ogni caso non voglio aggirare le regole ci mancherebbe... Tanto mi rifarò a luglio ad Europa park. Quello che voglio fare è vedere quanto riescono a rendere più sopportabili le regole che dicono non dipendere da loro (ed è anche vero ma...)

Koveras84
Messaggi: 431
Iscritto il: 19 giugno 2014, 9:39

Re: Curiosità, Anomalie, Misteri...

Messaggio da Koveras84 » 5 giugno 2019, 0:01

Scusate il doppio post. Ho un aggiornamento.

Oggi sono andato al parco e prima di entrare ho chiesto all'ufficio informazioni le modalità di utilizzo del baby switch.
L'addetta non conosceva neanche la parola!
Dopo che gli ho spiegato cosa fosse ha detto che loro non lo fanno (ma dai?).
Senza dare troppo peso alla naturalezza e alla totale indifferenza con cui ha detto: "beh prima va sua moglie e poi va lei" e io "rifacendo la fila? ". Risposta: "e certo"... Come se fosse la cosa più naturale del mondo spiegata ad un bambino.

Quando gli ho detto che ho la risposta del loro customer care alla mia domanda era che loro praticano il baby switch non mi ha creduto. Ho preso il telefono per faglielo vedere e allora ha detto che lei non ne sa niente. L'ufficio informazioni che non conosce nemmeno la parola.
Comunque abbiamo chiuso dicendo che avrei chiesto agli addetti delle attrazioni.

Però l'affluenza era così bassa che si faceva tutto con zero coda (anche ispeed in prima fila ad ingresso diretto) e mi è passato di mente.

Domani torno al parco. Qualcuno sa indicarmi a chi rivolgermi per smuovere un po' le acque? Se ho voglia faccio in po' il rompiscatole. Professionalità sotto zero

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13206
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Curiosità, Anomalie, Misteri...

Messaggio da peppe2994 » 5 giugno 2019, 1:41

Beh, i dipendenti del parco non c'entrano nulla. É davvero inutile "prendersela" con loro sul perché un servizio non esiste.

Questo è un problema dirigenziale. Una mail comunque la manderei.

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6702
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: Curiosità, Anomalie, Misteri...

Messaggio da Matteo Riboldi » 5 giugno 2019, 9:39

Anche 4 anni fa a gardaland, alcuni cast members erano totalmente impreparati. Era come se gli dicessi una frase in aramaico antico. Ora non saprei dirti. Con un bambino di quasi 9 mesi e uno di 4 anni e mezzo, preferisco frequentare parchi fuori dall'Italia, ad eccezione di quelli che mi garantiscono attenzione al cliente della tipologia alla quale appartengo (vedi Leolandia ad esempio). All'estero sono veramente tanto avanti con i servizi alle famiglie con bimbi piccini. Gardaland comunque non è da disprezzare, eh. Ad esempio ha una nursery di tutto rispetto. Peccava un po' nel discorso "baby switch". Mirabilandia è da escludere nella maniera più assoluta.
Matteo Riboldi
Amministratore della community

Koveras84
Messaggi: 431
Iscritto il: 19 giugno 2014, 9:39

Re: Curiosità, Anomalie, Misteri...

Messaggio da Koveras84 » 10 giugno 2019, 0:36

peppe2994 ha scritto:
5 giugno 2019, 1:41
Beh, i dipendenti del parco non c'entrano nulla. É davvero inutile "prendersela" con loro sul perché un servizio non esiste.

Questo è un problema dirigenziale. Una mail comunque la manderei.
Non sono completamente d'accordo. Premettendo che l'educazione deve sempre essere alla base di tutto, gli addetti alle attrazioni sono il primo (e spesso unico) punto di contatto tra il guest e il parco. Spesso gli uffici informazioni non esistono/sono chiusi/o chissà cos'altro e anche se fossero pienamente operativi l'ospite medio non si sbatte per andare a cercarli/contattarli. Sapendo poi che non risolvono niente.

Io da ospite consapevole (mi piace pensarla così) cosa faccio?
- mi informo sul sito (spulciando bene bene regolamento, faq, pagine varie ecc...)
- contatto preventivamente l'assistenza clienti via mail / telefono
- al parco mi reco al punto informazioni
- segnalo su uno dei totem sparsi per il parco (quelli per i sondaggi) la mancanza del baby switch

cos'altro? l'ultima cosa è parlare con gli addetti.
Quindi "prendersela" con loro (nel senso buono del termine) è l'ultima cosa rimasta da fare, considerando che le informazioni che ho ricevuto per altri canali (come ho scritto sopra e nei reply precedenti) sono discordanti.

Ebbene lo ho fatto e:

- I-Speed: l'addetto al quale ho chiesto ha fatto una faccia come se avesse pensato che stessi parlando in arabo. Però si è inserita nella conversazione un'addetta più esperta che mi ha confermato che SI, fanno il baby switch. Il genitore 2 attende in stazione accanto a loro e sale sul secondo treno, quando il genitore 1 ha preso il bimbo. Ha anche segnalato che spesso i genitori cercano di lasciare loro il bambino in custodia (e così facendo ha anche detto che quello non lo fanno). E vorrei ben vedere!! Hanno altro di cui occuparsi che non fare le babysitter (che poi io non lascerei mai mio figlio in stazione da solo)
- Katun: l'addetta (dalla quale ci siamo presentati insieme con la bimba in braccio, parlando da dietro le protezioni in legno della queue line, vi ho detto che il parco era deserto si?) ha detto che loro non tengono i bambini. Quando gli ho spiegato cosa intendevo io con baby switch (cioè il suo effettivo significato) mi ha detto che SI, si fa il baby switch e non ci sono problemi ad attendere il secondo treno e scambiarsi il bambino.

Questo mi fa pensare che:
- la gente vorrebbe utilizzare gli addetti come se fossero babysitter (assurda questa cosa)
- gli addetti aiutano chi è in difficoltà permettendo il baby switch in una forma non ufficiale, e limitata. Sapendo che comunque pochi ne fanno richiesta. Insomma non ti presenti ai cancelli con un bimbo che capisce che i genitori si divertono a fare una cosa che lui non può fare, e se non arrivi ai cancelli niente baby switch (insomma non ci sono tagliandini). Quindi o hai il bimbo che è un santo e capisce che lui non può e accetta la cosa...ed è anche disposto a cuccarsi la fila...oppure niente. Ma già io da genitore non lo farei, poverino. Se invece il bimbo è molto piccolo (come la mia), disincentivi il tutto con la scusa dei passeggini e della sicurezza (vedere RESET sotto).
- il parco se ne frega di questo tipo di target (famiglie con bimbi piccoli)

Aggiungo qualche altra curiosità relativa ai bimbi piccoli:

- Nursery: subito all'ingresso, accanto ad uno dei due negozi nella main street. La ho trovata pulita e sufficientemente attrezzata. Due fasciatoi, microonde , sedie varie, poltrona per allattare, ecc... Magari la poltrona non era appartata ma insomma...non ci si può lamentare. Certo non è come ad Europa park con l'addetto che ti aiuta e vende i prodotti necessari al bambino ecc... Ma l'abbiamo trovata sufficiente alle nostre necessità (cambio e pappa portata da noi). Manca il climatizzatore...
Un'ulteriore curiosità...purtroppo il primo giorno ci siamo dimenticati il telo usa e getta che usiamo quando cambiamo la piccola in posti pubblici...ebbene il secondo giorno era ancora li. Non dovevamo lasciarlo (svista nostra) ma almeno un passaggio serale post chiusura gli addetti alle pulizie dovrebbero farlo. Mia moglie ha anche notato una bottiglia di plastica abbandonata sulla prua della barca nella main street....presente la sera (18:00) e anche la mattina (11:00). Il parco era deserto e non servono mille passaggi...ma un giro finale i pulitori non lo fanno?
- Eurowheel: sul sito sembra che possono farla tutti, ma il cartello all'inizio dell'attrazione dice minimo 90 cm!!! Gli addetti però ci hanno fatto salire tutti e 3.
- santa fe express e carousel entrambe sarebbero vietate ai minori di 90cm...ma gli addetti hanno dato la disponibilità a farci salire. Non so come mai. Insomma i limiti sono insulsi ma ci sono...buonsenso? Boh. Comunque la bimba dormiva quindi non siamo andati.
- aquaqua: una delle pochissime cose dove la bimba poteva entrare...chiusa entrambi i giorni (e si che faceva molto caldo...)
- reset: volevo andare a farci un giro (ma mia moglie no). Mi ha accompagnato per pochi metri all'interno dell'edificio con il passeggino e subito una voce imperiosa la ha cacciata. L'addetto non poteva sapere che lei non stava entrando nella queue ma è sembrato comunque abbastanza sgarbato, forse per colpa dell'amplificazione.

Avatar utente
alexxx1209
Messaggi: 1651
Iscritto il: 29 luglio 2009, 9:56
Località: Weinsheim (Kr. Bad Kreuznach), Germania
Contatta:

Re: Curiosità, Anomalie, Misteri...

Messaggio da alexxx1209 » 11 giugno 2019, 9:34

Koveras84 ha scritto:
10 giugno 2019, 0:36
Ha anche segnalato che spesso i genitori cercano di lasciare loro il bambino in custodia (e così facendo ha anche detto che quello non lo fanno). E vorrei ben vedere!! Hanno altro di cui occuparsi che non fare le babysitter (che poi io non lascerei mai mio figlio in stazione da solo)
Certe persone non stanno per niente bene :lol:


Io quando devo salire su un'attrazione e sò che vorrei farla insieme a mia moglie, porto sempre un trasportino dove chiudo i bambini, con tanta paglia e l'abbeveratoio :lol:

Scherzo, vado al parco con gli altri parksmaniaci, miglior modo per non fare le attrazioni da soli
Alessandro Ricci

Immagine

Koveras84
Messaggi: 431
Iscritto il: 19 giugno 2014, 9:39

Re: Curiosità, Anomalie, Misteri...

Messaggio da Koveras84 » 12 giugno 2019, 9:37

alexxx1209 ha scritto:
11 giugno 2019, 9:34
Io quando devo salire su un'attrazione e sò che vorrei farla insieme a mia moglie, porto sempre un trasportino dove chiudo i bambini, con tanta paglia e l'abbeveratoio :lol:
Vabbè basta che non lo lasci al sole :D. E incustodito massimo per 2 ore. L'acqua cambiala almeno una volta a settimana :D

Avatar utente
Pascal
Messaggi: 272
Iscritto il: 20 giugno 2017, 10:07

Re: Curiosità, Anomalie, Misteri...

Messaggio da Pascal » 24 giugno 2019, 20:50

Stavo sfogliando qualche mappa vecchia del parco ed ho notato l'esistenza nel 1998 di "Kamikaze" (un ranger). Non ne ero a conoscenza e su internet si trova davvero poco. Che sia esistito ok, ma qualcuno sa dirmi qualcosa di più. Era collocato dove oggi c'è Aquaqua in piazza della fama ed ha sostituito Video Vip (dove è stato messo l'anno successivo Hurricane per intenderci). Grazie

Avatar utente
Neno
Messaggi: 688
Iscritto il: 5 ottobre 2005, 20:13

Re: Curiosità, Anomalie, Misteri...

Messaggio da Neno » 25 giugno 2019, 12:32

è stata temporanea, classico modello da luna park; dopo è stata sostituita dal fratello maggiore hurricane. Cosa vuoi sapere di più?
ma Gardaland è il male, È IL MALE!

Avatar utente
Charlie
Messaggi: 774
Iscritto il: 3 marzo 2015, 15:02

Re: Curiosità, Anomalie, Misteri...

Messaggio da Charlie » 21 agosto 2019, 14:03

Mirabilandia ha la bacheca di Tripadvisor intasata da recensioni a una stella.
Continue lamentele per Desmo Race, parco in declino, Ducati World già scolorito e stesse minestrine sulla ristorazione e gli spettacoli. Ultimamente ha solo recensioni col minimo voto, giusto qualche recensione a pieno voto, ma trascurabile data la quantità di recensioni di lamentela.
Domanda: Che credono di fare?
Se spacciano Desmo Race come novità 2020 avranno l’italia contro.

Rispondi

Torna a “Mirabilandia”