Resoconti di visita al parco

Forum dedicato alle discussioni su Mirabilandia.
Avatar utente
Silvia Forghieri
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1417
Iscritto il: 21 agosto 2003, 10:35
Località: Como
Contatta:

Resoconti di visita al parco

Messaggio da Silvia Forghieri » 25 luglio 2006, 10:52

Per evitare il proliferare di topic sui resoconti di visita personali al parco, è stato deciso di istituire un unico topic in cui chi lo desidera può scrivere un breve resoconto sulla sua visita al parco (niente foto per favore).
Attenzione però che questo non deve diventare un topic in cui elencare la attrazioni fatte o indicare la cronaca dettagliata della vostra giornata con tutti i vostri movimenti :wink:
Eventuali topic inerenti a resoconti di visita al parco/commenti, saranno eliminati o chiusi senza preavviso.
Vi ricordo inoltre che è sempre possibile inviare i commenti (attenzione, commenti, non resoconti di visita) su questo parco entrando nella sezione Commenti della scheda del parco e, se ben scritti, potrebbero essere pubblicati nella stessa sezione.


Nota: questo topic è riservato a chi vuole scrivere il proprio resoconto. Eventuali messaggi di commento ai resoconti, saranno eliminati senza preavviso.
Ultima modifica di Silvia Forghieri il 10 aprile 2007, 18:42, modificato 1 volta in totale.
Silvia Forghieri

Redazione Parksmania.it

Avatar utente
Katullo
Messaggi: 569
Iscritto il: 20 marzo 2004, 19:57
Località: Giulianova

Messaggio da Katullo » 25 settembre 2006, 17:16

Resoconto 20 Agosto 2006 (anche se un po' in ritardo)

Premettendo che quest'anno ho trovato Gardaland semivuota e grazie a questo sono riuscito ad apprezzarla molto di più devo dire di essere rimasto inorridito da quello che ho visto il 20 Agosto a Mirabilandia:

Va bene, era la prima domenica dopo il 15 ed era ovvio trovare una marea di gente...(abbiamo parcheggiato a ridosso dei caselli per il parcheggio).
Ma che razza di gente ho trovato...
Sembrava il meeting della feccia!
Gruppi di ragazzi che nella fila di sierra tonante si lanciavano pezzi di siepe insieme a diversi insulti.
Persone che lungo i vialetti non si degna nemmeno di guardare chi gli viene contro travolgendo tutto quello che può essere umano o meno.
Tutta la gente più cafona e maleducata concentrata in un unico parco dove c' era gente che urlava al bar, che si spingeva in mezzo alle piazzette venendoti addosso (un bambino di 4 anni non credo possa ammortizzare una diciottenne che gli si scaraventa contro).
Inoltre attrazioni che si rompevano ogni venti minuti, da sierra tonante chiusa per 40 minuti, a delirium chiuso per altrettanti trenta minuti fino a katapult ancora chiusa.

Insomma, in una giornata (anzi in un ora e mezzo...tempo totale nel parco in quella giornata) ho fatto solo katun e le torri e basta.

Mi è dispiaciuto molto buttare via quei soldi, ma è stato veramente insopportabile

La prossima volta farò più attenzione ed eviterò questi giorni, certo è che il parco potrebbe aumentare un po' di più la sorveglianza...
Membro segreto del Baltimore Gun Club

Ivan92
Messaggi: 725
Iscritto il: 4 aprile 2007, 11:58
Località: Putignano (BA)

Messaggio da Ivan92 » 5 luglio 2007, 20:14

Katullo ha scritto:Resoconto 20 Agosto 2006 (anche se un po' in ritardo)

Premettendo che quest'anno ho trovato Gardaland semivuota e grazie a questo sono riuscito ad apprezzarla molto di più devo dire di essere rimasto inorridito da quello che ho visto il 20 Agosto a Mirabilandia:

Va bene, era la prima domenica dopo il 15 ed era ovvio trovare una marea di gente...(abbiamo parcheggiato a ridosso dei caselli per il parcheggio).
Ma che razza di gente ho trovato...
Sembrava il meeting della feccia!
Gruppi di ragazzi che nella fila di sierra tonante si lanciavano pezzi di siepe insieme a diversi insulti.
Persone che lungo i vialetti non si degna nemmeno di guardare chi gli viene contro travolgendo tutto quello che può essere umano o meno.
Tutta la gente più cafona e maleducata concentrata in un unico parco dove c' era gente che urlava al bar, che si spingeva in mezzo alle piazzette venendoti addosso (un bambino di 4 anni non credo possa ammortizzare una diciottenne che gli si scaraventa contro).
Inoltre attrazioni che si rompevano ogni venti minuti, da sierra tonante chiusa per 40 minuti, a delirium chiuso per altrettanti trenta minuti fino a katapult ancora chiusa.

Insomma, in una giornata (anzi in un ora e mezzo...tempo totale nel parco in quella giornata) ho fatto solo katun e le torri e basta.

Mi è dispiaciuto molto buttare via quei soldi, ma è stato veramente insopportabile

La prossima volta farò più attenzione ed eviterò questi giorni, certo è che il parco potrebbe aumentare un po' di più la sorveglianza...
a tutto questo aggiungo,quello che mi è capitato di vedere 5-6 giorni fa a Mirabilandia. Mamma che accompagna il bimbo vicino le siepi del Mc Donald's a fare pipì. (col bagno a 20 metri se non meno). Dovevate vedere come se la rideva la signora. Che gente...

Avatar utente
eikichi
Messaggi: 125
Iscritto il: 27 maggio 2007, 11:08
Località: Lugo (RA)

Messaggio da eikichi » 6 luglio 2007, 9:10

Ivan92 ha scritto: a tutto questo aggiungo,quello che mi è capitato di vedere 5-6 giorni fa a Mirabilandia. Mamma che accompagna il bimbo vicino le siepi del Mc Donald's a fare pipì. (col bagno a 20 metri se non meno). Dovevate vedere come se la rideva la signora. Che gente...
:shock: :shock: :shock: ma pensava mica che era il suo cane? :lol:
Voglio vivere sul katun...!!!

stefania77
Messaggi: 18
Iscritto il: 13 luglio 2007, 8:15

Messaggio da stefania77 » 24 luglio 2007, 12:15

eikichi ha scritto:
Ivan92 ha scritto: a tutto questo aggiungo,quello che mi è capitato di vedere 5-6 giorni fa a Mirabilandia. Mamma che accompagna il bimbo vicino le siepi del Mc Donald's a fare pipì. (col bagno a 20 metri se non meno). Dovevate vedere come se la rideva la signora. Che gente...
questo è all'ordine del giorno a mirabilandia :lol: va bene che è un bambino ... ma i bagni non mancano e trovo poco igenico farlo ai bordi della strada. Ma se dici qualcosa ai genitori ti rispondono: è solo un bambino.

una volta ero ad ottoland. sorvegliavo che fosse tutto in regola quando vedo una mamma che si sta preparando per cambiare il pannolino al bambino :( mi avvicino e le dico: guardi signora che nei bagni c'è il fasciatoio. Lei mi guarda malissimo i mi dice: guardi che è solo un bambino e non si scandalizza nessuno e poi ho l'altro figlio da badare. (tenete presente che c'erano sia babbo che mamma, quindi uno poteva rimanere con il bambino più grande e l'altro andare in bagno a cambiare il più piccolo) Io ho insistito facendole notare che è un fattore igenico. Finalmente si sono decisi e il babbo è partito con il pargolo. Gli ho fatto notare che a mirabilandia (a differenza dell'ikea) i fasciatoi sono solo nei bagni delle signore ... ma è andato comunque il padre.

Avatar utente
andyt
Messaggi: 31
Iscritto il: 23 giugno 2007, 0:34
Località: Roma

Messaggio da andyt » 11 agosto 2007, 11:57

RESOCONTO 7/8 AGOSTO

Martedì mattina ero pronto davanti ai cancelli di ingresso di Mirabilandia coi miei migliori amici. Che dire? Non andavo in questo parco dal 2000 e ne sono rimasto piacevolmente colpito. Il tempo era favoloso e la gente.....NUMEROSISSIMA. :cry:
Ottimo e sempre attuale il brivido della Sierra Tonante ormai un simbolo di Mirabilandia; poi abbiamo obbligatoriamente fatto un giro su Pakal che a mio avviso è una delle attrazioni più divertenti, da bravi masochisti abbiamo riso come matti a farci sballottolare a destra e a sinistra su quei carrelli impazziti e non so se anche voi avete notato le frenate finali……a prova di addominale!! :P Un giro su autosplash e poi abbiamo finalmente provato Raratonga. La fila era lunga ma veramente scorrevole (circa 20 minuti) e si può dire che è veramente un’attrazione spassosissima. Lo scopo finale sarebbe quello di colpire i bersagli per far abbassare il flusso degli schizzi d’acqua (e diminuivano davvero) ma a quanto pare lo scopo di tutti è quello di bagnare le barche vicine. :twisted: Forse il giro è davvero troppo breve ma il divertimento è super garantito. Niagara è invece il fiore all’occhiello per quello che riguarda le attrazioni “acquatiche”. Avrò fatto circa 10 giri e ogni volta ridevo come un matto a scendere completamente bagnato! Poi vogliamo dire il gusto di mettersi sul ponte e farsi bagnare dall’onda delle barche che arrivano? Fantastico. 8) Nulla da dire su Katun oltre al fatto che è stupendo e poi ci siamo fatti un giro su Discovery e Columbia; in questo caso (mio personale parere) preferisco di gran lunga lo space vertigo di Gradaland, sia per la tematizzazione che per le emozioni provate ma, lo ripeto, questa è un’opinione del tutto personale. Per ultimo Ghostville, ottima la tematizzazione, bellissimi gli effetti ma a tratti l’ho trovata decisamente da migliorare e poi avete fatto caso al freddo polare che fa lì dentro? Agghiacciante ve lo sconsiglio se siete tutti bagnati….
In ogni caso una giornata stupenda valorizzata ancora di più dal fatto che la magia prosegue anche il secondo giorno gratis (dove però ha diluviato). :?

Grande Mirabilandia
Andrew - No Day But Today

Avatar utente
Fargetta
Messaggi: 5
Iscritto il: 31 luglio 2007, 16:08

Messaggio da Fargetta » 24 agosto 2007, 11:47

Il mio resoconto del 21 Agosto 2007, martedì:

Dopo una coda impressionante di macchine per arrivare a mirab, riusciamo ad entrare a mezzogiorno! (poco male, le attrazioni le hanno aperte alle 10)
La maggior parte tutti col braccialetto "entri il giorno dopo", cosa che non condivido perchè aumenta la gente nel parco e di conseguenza le file... mentre chi va per un solo giorno subisce tale iniziativa..

Decidiamo di fare i giochi nuovi (visto che mirab la conosco bene essendoci stato diverse volte)

nel passeggiare vediamo la fila del Niagara, per troppa fila non si leggeva neanche il cartello "da qui 90 minuti".. :shock:

ci dirigiamo verso il Raratonga, (parte opposta dell'entrata! con tutta la gente che c'era ci abbiamo messo tempo per arrivarci!)
iniziamo a fare la fila, proprio sotto il cartello "da qui 90 minuti" già sale lo scoraggiamento.. però la fila scorre e in "soli" 50 minuti riusciamo a fare il gioco... da lì alcuni miei amici si son ammalati, visto la giornata autunnale (direi invernale!!!)..

Visto le nuvole minacciose decidiamo di fare prima i giochi ad acqua e in serata quelli "estremi"..
Andiamo all'AquaSplash.. fila: 1 ora e 15 minuti... da suicidio!

Sono le 3 e un quarto e abbiamo fatto a malapena 2 giochi... :evil:

Molti di noi sono venuti a mirab per fare la torre gemmella BLU e la Sierra tonante:
quel giorno TORRE GEMELLA BLU CHIUSA!

ci dirigiamo quindi verso la Sierra Tonante... dopo 50 minuti di fila si blocca tutto! I santi che son partiti.. non vi dico... alcuni miei amici volevano indietro i soldi e uscire dal parco...
riparte un trenino, tutti applaudono e tac.. si riblocca!
inizia a piovere...
poi riparte..
dopo un ora e 20 minuti riusciamo a fare un giro sulla Sierra Tonante (che sembra che cada a pezzi)

Inizia a piovere di brutto...
io e mia sorella avevamo un impermeabile portatile..
gli altri no.. vanno a comprare quello di mirab.. ne prendono 6..
4 euro e 50 l'uno !!!! DA DENUNCIA PENALE!! :evil:

Arrivano le 5 e mezza... 3 giochi fatti...
da lì a piovere fino alle 11 di sera....
ci facciamo coraggio.. almeno la gente nel parco diminuisce..

riusciamo a fare in sequenza: Niagara (nonostante il diluvio e l'ora tarda un'ora abbondante di fila) poi Ghostville (40 minuti, una cosa oscena, tra un po' è quasi meglio la casa dell'orrore ambulante che si trova nelle feste del paese) il cinema 4D (era meglio gli anni scorsi anche se è migliorata la tecnica del 3D) diminuisci l'intensità e riusciamo a fare il Pakal (30 minuti di fila) e il Katun (SENZA FILA) e sempre il Katun in Prima Fila (15 minuti di fila!!)

Mangiamo qualcosa (di schifoso e costoso) in uno di quei mini-ristori e ce ne andiamo via perchè la pioggia si faceva sempre più copiosa!..

Voglio sottolineare come sempre i furbi che scavalcano le file, guardacaso sempre e solo del napoletano (e non ce l'ho con loro visto che mio nonno è di origini partenopee)
però vi dico che qualche ceffone l'ho tirato.. con l'applauso di alcune famiglie e anche qualcuno dello staff...

Non si fanno accorgere, io che lo sapevo (stessa cosa gli anni passati) stavo molto attento, appena vedevo qualcuno fare il furbo lo richiamavo facendolo tornare indietro.. a 2 che non mi ascoltavano (facevano finta di non sentire) li ho presi a ceffoni.. non è da me.. ma mi scassava troppo vedere ste furbizie mentre la gente corretta faceva ore di fila..

conclusione: 2 giochi nuovi che non meritano in una giornata sfi.gata...
solo il Katun vale il prezzo del biglietto (a mio modesto avviso)
Ultima modifica di Fargetta il 24 agosto 2007, 19:48, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Deep Throat
Messaggi: 172
Iscritto il: 14 febbraio 2007, 19:30

Messaggio da Deep Throat » 24 agosto 2007, 13:49

condivido tutto forse solo i ceffoni te li potevi risparmiare perche' hai rischiato di uscire da mirabilandia pure con una denuncia cocco!!!! :lol:

Avatar utente
Fargetta
Messaggi: 5
Iscritto il: 31 luglio 2007, 16:08

Messaggio da Fargetta » 24 agosto 2007, 19:45

oddio.. mica ho picchiato a sangue...

due schiaffetti alla "scuzzetta" da buon padre di famiglia..
per l'educazione più che altro.. e se la ragazza dello staff ha condiviso vuol dire che ho fatto bene! :D

Videlchan87
Messaggi: 13
Iscritto il: 16 agosto 2007, 13:03

Messaggio da Videlchan87 » 27 agosto 2007, 13:09

Ma che razza di gente ho trovato...
Sembrava il meeting della feccia!
Gruppi di ragazzi che nella fila di sierra tonante si lanciavano pezzi di siepe insieme a diversi insulti.
Persone che lungo i vialetti non si degna nemmeno di guardare chi gli viene contro travolgendo tutto quello che può essere umano o meno.
Tutta la gente più cafona e maleducata concentrata in un unico parco dove c' era gente che urlava al bar, che si spingeva in mezzo alle piazzette venendoti addosso (un bambino di 4 anni non credo possa ammortizzare una diciottenne che gli si scaraventa contro).
Inoltre attrazioni che si rompevano ogni venti minuti, da sierra tonante chiusa per 40 minuti, a delirium chiuso per altrettanti trenta minuti fino a katapult ancora chiusa.
non sto a raccontare per filo e per segno.. io sono andata il 13 e 14 agosto.. le giostre non erano rotte ma.. che gente...
Divertirsi sì.. ma con la testa!!! Viva i Roller Coaster!!!!

Jekko
Messaggi: 1
Iscritto il: 29 agosto 2004, 11:37

Messaggio da Jekko » 30 agosto 2007, 17:28

A mira ci sono andato il 9 e 10 agosto con morosa al seguito. Non erano giornate spettacolarmente soleggiate, la gente c'era, ma non ho fatto queste code mostruose. Anzi in massimo mezz'ora eravamo sempre sull'attrazione.
Penso che sia anche dovuto al fatto che ho seguito le preziose istruzioni per "attenuare" il problema code che ho trovato proprio su questo sito.
Lodevole il fatto che ad ogni attrazione ci sia il personale di servizio ad assicurarsi che i carrelli fossero sempre pieni, questo smaltisce molta coda.
A Gardaland invece dove non c'è personale di servizio a controllare la gente che sale ho avuto gli stessi problemi denunciati qui sopra.
Le attrazioni funzionavano tutte, a parte un piccolo guasto alla sierra tonante risolto in un quarto d'ora ed ho trovato il Raratonga divertente ed esilarante.

Avatar utente
slg1986
Messaggi: 670
Iscritto il: 21 aprile 2008, 15:08
Località: L'isola che non c'è

Re: Resoconti di visita al parco

Messaggio da slg1986 » 26 maggio 2008, 11:04

Resoconto di due formidabili giornate: 24/25 maggio 2008

Arrivo a Mirabilandia intorno alle 12 con la mia ragazza... parcheggiamo in modo pratico e veloce e visto che gia avevamo i biglietti presi in albergo entriamo senza il minimo di fila anche grazie all'orario :lol: Primo gioco blu river... classici scivoloni ma divertenti e senza pretese dopo di che ci fermiamo a mangiare visto l'orario e la fame! Subito dopo suicidio su "colazione da papere" che gira gira e il mio stomaco rischia!!! ahah! Dopo di che facciamo le altre attrazioni! Da solo il Katun che da sempre quell'adrenalina... subito dopo Ghostville e Niagara e di seguito gli altri... le uniche attrazioni non fatte il primo giorno sono state delirium, monosaurus, autosplash e amica balena. Le condizioni del parco erano buone in questa giornata assolata, non tanta folla e l'unica attrazione in cui ho fatto la fila è stato il katun per il resto scorreva tutto alla grande! Complimenti ai ragazzi di scuola di polizia che con nuove new entry hanno reso lo spettacolo ancor più emozionante!
Il secondo giorno si è visto un notevole aumento dei guest, con notevole aumento di code... mentre la mia famiglia faceva una coda di 20 minuti per salire su pakal io e la mia ragazza siamo andati su explorer... trenino molto carino e poi ci siamo diretti su raratonga... attrazione new del 2007 ma per me nuova di quest'anno visto che quando sono andato l'anno scorso la stavano costruendo... bè che dire... nessuna coda e divertimento altissimo... sono sceso da li col sorriso... breve ma molto molto divertente! A pranzo al drive in... self economico ma dovrebbero servire piatti un po più caldi visto che la pasta era buona ma un po freddina! Poi di seguito tante volte la giostra del bacio, le pentole stregate, rio bravo e ghostville! E qui mi soffermo... la mia attrazione preferita... lo posso dire forte... per le persone che dicono che si può paragonare a una casa stregata da luna park di provincia non sono d'accordo! L'attrazione all'interno è notevole con vari effetti speciali e quel misto di sacro e profano che non guasta (lo scheletro che esce dal confessionale o la statuina sacra della Madonna prima di entrare). Gli addetti allo spavento sono stati dei grandi specialmente nell'ultimo giro della giornata in cui hanno ricevuto un mio applauso visto che mi hanno spaventato per ben due volte visto che erano nascosti proprio bene e non si sono soffermati solo al buh ma ci hanno rincorso anche per un pò :lol: :lol: ! Nel secondo giorno c'è stato come ho detto prima un aumento notevole dei guest e purtroppo anche di persone maleducate che nei parchi non dovrebbero entrare ma per fortuna al richiamo da parte degli addetti scappavano via dalla vergogna e molti di questi erano bambini i cui genitori dovrebbero insegnare un minimo di educazione! L'addetta del music express era disperata :? Comunque un week end indimenticabile grazie a Mirabilandia e alla mia ragazza Chiara!

Avatar utente
ritalessia91
Messaggi: 332
Iscritto il: 25 aprile 2008, 14:06
Località: Bari

Re: Resoconti di visita al parco

Messaggio da ritalessia91 » 22 agosto 2008, 11:54

sono stata al parco 19 e 20 agosto, bene la mia giornata è andata più o meno così :
Arriviamo al parco e un bel benvenuto con " Giornata ad Altissima Affluenza", e già questo si commenta da solo, comunque entriamo dopo una piccola incomprensione con la ragazza della cassa che ci aveva dato un biglietto in meno, vabbe entriamo e come sempre non sappiamo mai da dove iniziare, per questo troviamo l'unica attrazione senza coda le Pentole stregata, dove facciamo due giri, poi ci rincamminiamo e notiamo che era iniziato da poco lo spettacolo All isola del tesoro quello di tuffi, davvero bello ed emozionante, dopo di che decidiamo di andare verso Bimboli per far divertire le due bimbe più grandi, e più o meno dopo una pausa pranzo al Drive in facciamo tutte le attrazioni naturalmente facendo code su code. siamo andasti anche su Raratonga, che non mi aspettao così divertente, non ho fatto altro che ridere e spruzzare quelli di dietro ed anvanti alle nostre barche, poi andiamo verso molgolfiere, dove ho avuto un piccolo mal di testa :lol: Arrivate le 18 di pomeriggio un pò per l'affulenza e per la notte passata in treno senza chiudere occhio, stanchi decidiamo di andare verso l'uscita, ma non prima di fare Columbia!!! che dire ero terrorizzata prima di salire ma è stata una sorpresa, troppo bella la rifarei 100 volte!!! bella bella bella, l'unica pecca e che su Columbia non fanno la foto :( e io l'ho scoperto solo dopo esserci scesa! arrivate le 19.30 usciamo dal parco facendo l'ultima fila per ritirare il braccialetto... il giorno dopo alle 10.30 siamo dinuovo in quel di Mirabilandia, più carichi del giorno prima, decidiamo di fare tutte le attrazioni di acqua nella mattinata Niagara, Rio Bravo e poi Music, dopo mangiato Autosplash che per non so quale motivo è stata chiusa per quasi un ora, dopo di che andiamo verso Gostville...pensavo chissà cosa fosse, ma sinceramente apparte la scenografia bellissima gli attori mi hanno proprio deluso, io ne ho visti solo due, che proprio non ci hanno fatto spaventare, dopodichè siamo andati verso Pakal, :lol: quante risate mi sono fatta con il mio amico terrorizzato!!! che dire, nonostante le giornat super affollatte siamo riusciti a fare il possibile, purtroppo niente Reset e non siamo neanche andati a Mirabilandia beach!!!! Nonostante ciò mi sono divertita tanto e ho sfoderato tutte le mie fonti parksmaniache per quante cose conoscevo sulle attrazioni di molti parchi! :mrgreen: ho avuto i complimenti.... beh grazie Miarbilandia per questi due giorni, sperando di rivederci in occasioni moltoo meno affollate!!!

Avatar utente
Giorgio
Messaggi: 11
Iscritto il: 19 settembre 2008, 12:55

Re: Resoconti di visita al parco

Messaggio da Giorgio » 19 settembre 2008, 14:53

Vediamo se adesso ci riesco a mettere il mio resoconto nel posto giusto. Chiedo scusa di averli postati nel forum principale

Eccolo

Ci siamo vestiti da pirati con tanto di bandana e magliette con teschi e siamo partiti per la battaglia
http://www.youtube.com/watch?v=yWmvNRVOguY

Abbiamo incontrato il temibile capitan Uncino e lo abbiamo sostenuto nella sfida contro Peter Pan
http://www.youtube.com/watch?v=HN8tYxQQF8A

Abbiamo superato rapide, onde anomale, cascate infernali e miniere infestate da spettri...
http://www.youtube.com/watch?v=yGrb7JIEZU0

...esplosioni, fuochi, rombi assordanti...
http://www.youtube.com/watch?v=vMLkAxwbMeY

finchè non abbiamo incontrato il Katun, un nero mostro maya che urlava con cento bocche e si dimenava con cento zampe
http://www.youtube.com/watch?v=TMcmnJGRpz0
Fai qualsiasi cosa, ma falla bene.

Avatar utente
wijjyu
Messaggi: 216
Iscritto il: 18 aprile 2008, 21:44
Località: Vicenza, Terminus

Re: Resoconti di visita al parco

Messaggio da wijjyu » 5 ottobre 2008, 18:18

Eccomi qua. Ieri, come avevo già detto in alcuni 3d, sono andato a Mirabilandia per la prima volta dopo 6 anni di assenza. Avevo promesso delle foto ma non sono riuscito a scattarle nell'area più interessante, cioè quella dove verrà costruito il tanto atteso iSpeed, a causa di un malfunzionamento ai tornelli della monorotaia che ha fatto entrare sul trenino panoramico un numero di persone pari al doppio del normale, così non sono riuscito a giungere al finestrino giusto al momento giusto. Mi dispiace...
Comunque passiamo al resoconto vero e proprio. Mirabilandia mi ha davvero stupito positivamente. E' un parco di sicuro al di sopra delle aspettative di chi è stato sempre e solo a Gardaland e che si basa sullo slogan del parco veronese. Se dobbiamo proprio fare un confronto effettivamente continuo a pensare che Gardy sia leggermente superiore come qualità generale del parco, ma grazie al fatto che non conoscevo per niente Mirabilandia, ieri mi sono divertito molto di più di quanto avrei potuto fare a Gardaland. Ecco, il fattore novità del parco è secondo me molto importante: dover usare la mappina per orientarsi, scoprire nuove attrazioni, provarle, arrivare a perdersi, esplorare il le aree... Tutto questo rende per me unica la gita ad un parco, unica proprio perchè la seconda volta non è più la stessa cosa. Dopo un giretto come quello di ieri, oggi mi sento addirittura depresso a ricordare i bei momenti che mi ha regalato Mirabilandia, non oso pensare come sia andare in un parco ancora più grande e bello (come avete fatto quasi tutti voi) come Europa park o Portaventura.
Come negli altri miei resoconti è d'obbligo una nota sul tempo. Dopo aver passato la settimana sui siti delle previsioni meteo perennemente discordanti fra loro, anche stavolta ho avuto fortuna: non c'era un gran sole ma il cielo non era per niente scuro (questo avrebbe abbassato il morale dei guest) ed era lontano dal piovere.
Note positive:
1-Parco molto pulito, come tutti gli altri che ho visitato.
2-Ristorazione ottima.
3-Personale qualificato.
4-Attrazioni di tutto rispetto, sia nell'offerta adrenalinica, sia quella più leggera: Meraviglioso il katun, provato da me per la prima volta (eh sì sono proprio un noob) e 10 giri nell'arco della giornata, il niagara che mi ha piacevolmente lavato, e anche il reset, la novità 2008, ottimamente tematizzata e davvero divertente, anche se forse un po' troppo corta. (Sono tanti 83mila punti da solo? Non penso.... bhè come prima volta non c'è male)
5-Mi ha stupito un dettaglio: gli aerei nell'area delle torri che sono davvero benfatti.
6-Coda minima, ma dopotutto è ovvio in ottobre, che ci ha permesso di fare 5 giri consecutivi sul katun con solo un giro di treno in mezzo.

Note negative:
1-Mancanza di contatori ai tornelli: è capitato di vedere gruppi divisi a metà e altri che non volevano passare per evitare proprio questo inconveniente.
2-Scarsità di tematizzazione a parte i suddetti reset e aeroplani.

In sostanza consiglio vivamente ai pochi che non ci fossero già stati di andare a tutti i costi in questo splendido parco, ma forse è meglio evitare l'alta stagione, le codi potrebbero rivelarsi snervanti, come anche in tutti gli altri parchi ;)
Cosa darei per una gita a Europa Park con pochissima gente e bel tempo.... mi sapete consigliare il periodo migliore?

Rispondi

Torna a “Mirabilandia”