Il cerchio si allarga...

Per discutere di ciò che era l'Associazione Parksmania Club.
Rispondi
Avatar utente
Silvia Forghieri
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1405
Iscritto il: 21 agosto 2003, 10:35
Località: Como
Contatta:

Il cerchio si allarga...

Messaggio da Silvia Forghieri » 27 ottobre 2007, 17:42

In occasione degli ultimi due appuntamenti che si sono svolti nell'ultima settimana, ho potuto notare con piacere che il gruppo dei "pazzi scatenati" sta guadagnando nuovi membri.
Sia in occasione del meeeting a PortAventura che ieri a Technofolies, è stato infatti piacevole incontrare persone che fino a poche ore prima erano solo dei nomi o degli avatar su un forum.
E' bello potersi confrontare, conoscersi e salutarsi e soprattutto, per chi è già "vecchio" del gruppo, sentirsi dire "speriamo di rivederci presto a qualche meeting" perchè... vuol dire che abbiamo proprio lasciato il segno e... abbiamo trovato altri pazzi come noi che non vedono l'ora di condividere le stesse passioni in un parco.
Come ha detto Sandro in un altro topic, è quasi strano poter parlare di rollercoaster, dark ride e tematizzazioni senza essere scambiati per alieni e sentirsi dire: "scusa, di cosa stai parlando?" :wink:
Ovviamente, più il gruppo si allarga, più diventa difficile stare sempre tutti insieme o accontentare i gusti di tutti, ma, come succede ormai da tempo, è anche bello, in un meeting, dividersi spontaneamente in piccoli gruppi e ristrovarsi e "scambiarsi" dopo alcune ore, raccontandosi aneddoti ed esperienze.
Per non parlare di chi soffre dalla ormai famosa "sindrome da meeting" e sfrutta ogni occasione possibile per organizzare dei mini ritrovi con gli amici che abitano più vicini...

Credo che tutto questo sia proprio ciò che Roberto aveva in mente quando , 10 anni fa, ha fondato il Club: creare un gruppo di appassionati che condividono la stessa passione per i parchi di divertimento.
Magari a volte guardiamo anche tutto con occhio un po' troppo critico ma... anche questo fa parte del gioco, no? :wink:
Silvia Forghieri

Redazione Parksmania.it

Rispondi

Torna a “L'associazione Parksmania Club”