Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Forum dedicato alle discussioni sulle strutture del resort: Gardaland Park, Gardaland Sea Life Aquarium, Legoland Water Park Gardaland Hotels.
Rispondi
Danilo
Messaggi: 6627
Iscritto il: 26 aprile 2007, 17:12
Località: Crema

Re: Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Messaggio da Danilo » 13 febbraio 2020, 10:13

Finché il proprietario gode di ottima salute non avverrà mai (non abbiate dubbi, è in ottima salute), i figli lo cederebbero anche ma sono tutti più che benestanti e non han bisogno di soldi.
Parere mio, piuttosto che venderlo al parco troverà il modo di venderlo ad altri o donarlo a qualche associazione.
Indossa le cinture, rispetta i limiti, non guidare se bevi, non drogarti a prescindere e se vuoi provare forti emozioni scendi in pista e frequenta i parchi!!!!!

La vita godila, non sprecarla.......

Avatar utente
Diego995
Messaggi: 67
Iscritto il: 21 luglio 2018, 20:55

Re: Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Messaggio da Diego995 » 13 febbraio 2020, 12:53

Ma quel terreno più o meno quante attrazioni potrebbe ospitare? Magari in futuro sarà ceduto al parco, vedrei bene un'espansione del villaggio inglese o una zona tematica completamente nuova (ma per questo bisognerebbe trasferirsi su fantasia e creatività :lol: ).......anche perché visto che hanno appena costruito il nuovo centro stoccaggio rifiuti sopra Fuga da Atlantide dubito che quell'area a nord del parco possa essere utilizzata.

Danilo
Messaggi: 6627
Iscritto il: 26 aprile 2007, 17:12
Località: Crema

Re: Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Messaggio da Danilo » 13 febbraio 2020, 13:22

Tra i confini del parco ed il centro rifiuti ci sta il mondo.....
L'han costruito proprio in quel lembo di terra per non compromettere nulla di potenziali piani futuri.
Indossa le cinture, rispetta i limiti, non guidare se bevi, non drogarti a prescindere e se vuoi provare forti emozioni scendi in pista e frequenta i parchi!!!!!

La vita godila, non sprecarla.......

Nicolas
Messaggi: 1068
Iscritto il: 26 ottobre 2016, 18:17

Re: Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Messaggio da Nicolas » 13 febbraio 2020, 14:49

Il brutto di gardaland è che essendo sul lago non fallirà mai pultroppo

Nicolas
Messaggi: 1068
Iscritto il: 26 ottobre 2016, 18:17

Re: Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Messaggio da Nicolas » 13 febbraio 2020, 14:58

Che poi solo a me viene male a pensare a che livelli potremmo essere oggi se avessero continuato ad investire?

Danilo
Messaggi: 6627
Iscritto il: 26 aprile 2007, 17:12
Località: Crema

Re: Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Messaggio da Danilo » 13 febbraio 2020, 15:13

No tranquillo, siamo in tanti a rammaricarci.
Indossa le cinture, rispetta i limiti, non guidare se bevi, non drogarti a prescindere e se vuoi provare forti emozioni scendi in pista e frequenta i parchi!!!!!

La vita godila, non sprecarla.......

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 3085
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Messaggio da APEMAN » 13 febbraio 2020, 15:32

Nicolas ha scritto:
13 febbraio 2020, 14:49
Il brutto di gardaland è che essendo sul lago non fallirà mai pultroppo
Mi dispiace , ma io non ci sto a sperare nel fallimento, anzi, quando leggo dipendenti diretti e indotto di Europa Park, mi rammarico di quanto poco spirito imprenditoriale ci sia in Italia....
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Nicolas
Messaggi: 1068
Iscritto il: 26 ottobre 2016, 18:17

Re: Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Messaggio da Nicolas » 13 febbraio 2020, 15:37

Io spero nel fallimento in modo che qualcun altro possa acquistarlo

kingoftwilight
Messaggi: 33
Iscritto il: 12 marzo 2019, 16:44

Re: Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Messaggio da kingoftwilight » 13 febbraio 2020, 16:18

Thunder ha scritto:
13 febbraio 2020, 10:07
Racos ha scritto:
13 febbraio 2020, 10:03
Sarebbe bellissimo espandere l'area inglese in quel prato, anche se credo che ormai sia destinato al WaterPark
O si, un terzo galeoristorante sproporzionato ci starebbe proprio bene.

Speriamo che quel terreno non venga mai ceduto a Gardaland [-o<
tutto al mondo ha un prezzo.

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13606
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Messaggio da peppe2994 » 13 febbraio 2020, 16:22

Nicolas ha scritto:
13 febbraio 2020, 15:37
Io spero nel fallimento in modo che qualcun altro possa acquistarlo
Eh, non funziona proprio così.
Io andrei cauto nell'affermare certe cose. Intanto il fallimento rovina irrimediabilmente l'immagine, poi acquirenti non ce ne sarebbero. È un settore complicato.

Avatar utente
RobertoB96
Messaggi: 287
Iscritto il: 3 novembre 2018, 14:52
Località: Lombardia

Re: Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Messaggio da RobertoB96 » 13 febbraio 2020, 17:01

https://www.facebook.com/29158937679/po ... 225062680/
Dopo lo show serale del 2018 ecco un altro modo per far fare il lavoro agli altri.
“Spiega loro chi sono io, barcaiolo. Spiega chi è Jason Montegue. Dillo!”

andrea.albarelli
Messaggi: 52
Iscritto il: 5 febbraio 2018, 20:38

Re: Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Messaggio da andrea.albarelli » 13 febbraio 2020, 17:47

Ora scrivo:

Amo Gardaland, perchè da' l'opportunità a me e alla mia famiglia di confrontarci in sfide entusiasmanti, come indovinare quali animatroni saranno funzionanti ne "I Corsari", giocare a "dribbla il promoter dei giochi a premi" e naturalmente a "cerca l'intruso", anche se a volte questo è davvero facile, come con l'enorme cappello magico a Rio Bravo, le stelline e i cotillon su "Sequoia Adventure" o i Terminator che avete malamente nascosto ne "La valle dei re".

matt1981
Messaggi: 486
Iscritto il: 17 maggio 2014, 20:16
Località: Verona

Re: Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Messaggio da matt1981 » 13 febbraio 2020, 22:22

La cosa che più mi spaventa è che per ogni anno perso ce ne vogliono tre per recuperare terreno. Al momento gardaland è e rimane una fonte di margine sicuro livellata al basso. Il bacino turistico del lago garantisce un profitto quasi sicuro che non richiede grandi investimenti. Ora come ora per avere un timido aumento di qualità e visitatori richiederebbe una spesa ingiustificabile. Troppo è stato abbandonato negli anni ed ora mettere a posto tutto per un piano futuro di miglioramento sostanziale della qualità avrebbe una spesa eccessiva. Questa è la realtà. Ed anche se si arrivasse a forza di peggiorare ad una soglia intollerabile si ricorrerebbe ad ulteriori esternalizzazioni del personale e ad affitti di spazi a brand esterni (che sono fonti sicure ed immediate di margine). Si fa presto a far quadrare i conti quando non si punta alla qualità. Abbiamo la controparte di Europa park e sappiamo e vediamo che il percorso opposto porta a risultati migliori. Ma sono risultati raccolti in decenni di investimenti e passioni. Ora ribadisco è troppo tardi. Si tappano i buchi e si punta al margine.
Ne vedremo delle belle!

Avatar utente
Chisani
Messaggi: 76
Iscritto il: 9 aprile 2017, 18:48
Località: Bergamo

Re: Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Messaggio da Chisani » 14 febbraio 2020, 8:14

andrea.albarelli ha scritto:
13 febbraio 2020, 17:47
Ora scrivo:

Amo Gardaland, perchè da' l'opportunità a me e alla mia famiglia di confrontarci in sfide entusiasmanti, come indovinare quali animatroni saranno funzionanti ne "I Corsari", giocare a "dribbla il promoter dei giochi a premi" e naturalmente a "cerca l'intruso", anche se a volte questo è davvero facile, come con l'enorme cappello magico a Rio Bravo, le stelline e i cotillon su "Sequoia Adventure" o i Terminator che avete malamente nascosto ne "La valle dei re".
Ti prego fallo :lol: :lol: :lol:
Theme_parks_are_passions

Caber
Messaggi: 599
Iscritto il: 6 ottobre 2016, 8:44
Località: Cremona

Re: Peggioramenti del parco nel corso degli anni

Messaggio da Caber » 14 febbraio 2020, 8:24

Nicolas ha scritto:
13 febbraio 2020, 15:37
Io spero nel fallimento in modo che qualcun altro possa acquistarlo
Ma guarda che il parco gode di buona salute dal punto di vista economico e finanziario.
E' il settore parchi della Merlin che è alla canna del gas ed utilizza i flussi finanziari di gardaland per tappare i buchi degli altri parchi...

Rispondi

Torna a “Gardaland Resort”