Fuga da Atlantide

Forum dedicato alle discussioni sulle strutture del resort: Gardaland Park, Gardaland Sea Life Aquarium, Legoland Water Park Gardaland Hotels.
AleM
Messaggi: 4
Iscritto il: 23 luglio 2020, 21:13

Re: Fuga da Atlantide

Messaggio da AleM » 10 agosto 2020, 19:11

Magari è tutto voluto e noi non riusciamo a vedere quale poesia e sottile lavoro di ingegno si celino in tutto questo, erbacce e piccioni donano quel tocco di abbandono e distruzione tipico di un mondo perduto come Atlantide :wink:

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 3088
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Fuga da Atlantide

Messaggio da APEMAN » 13 agosto 2020, 23:41

Non penso che un decespugliatore costi miliardi....
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Avatar utente
ciu85
Messaggi: 1093
Iscritto il: 6 giugno 2013, 15:48

Re: Fuga da Atlantide

Messaggio da ciu85 » 13 agosto 2020, 23:55

Da Il Regno Perduto a Il Regno del Diserbo :lol:
Katun nel mio Cuore

Scorpionaldo
Messaggi: 1633
Iscritto il: 26 novembre 2012, 13:18
Località: Felino, Parma

Re: Fuga da Atlantide

Messaggio da Scorpionaldo » 14 agosto 2020, 8:46

da perdere il regno al perdere la dignità, evidentemente il passo è breve.

Avatar utente
D@nyCoaster
Messaggi: 893
Iscritto il: 22 gennaio 2008, 0:18

Re: Fuga da Atlantide

Messaggio da D@nyCoaster » 14 agosto 2020, 9:08

Sono sincero nel dire che non faccio mai caso se Gardaland pecca in queste cose, me lo aspetto dai parchi italiani. Quindi noto le mancanze ma mi rendo conto di darci un peso spesso nullo. Cosa che non accetterei invece da una Disney o da una Universal... insomma, pago molto di più, pretendo molto di più. Pago molto meno, so che troverò dei difetti. Non per questo giustifico mancanze o lasciare in decadenza cose che potrebbero essere tenute meglio, ma son sincero nel dire quello che provo a seconda del parco in cui sto.
La speranza nel vedere comunque Gardaland “perfetto” mi rendo conto che è lontana.
Ponderosa.. Ghirardelli.. Slurp!
Orlando, grazie della magia

Avatar utente
andaland
Messaggi: 14
Iscritto il: 11 agosto 2020, 17:46

Re: Fuga da Atlantide

Messaggio da andaland » 14 agosto 2020, 19:09

Decine di piccioni hanno trovato il loro habitat ideale sotto l'ascella di Nettuno. L'altro giorno, un piccione morto galleggiava in una pozza ai piedi del Dio. Stanno facendo cose sempre più realistiche 😜

Avatar utente
D@nyCoaster
Messaggi: 893
Iscritto il: 22 gennaio 2008, 0:18

Re: Fuga da Atlantide

Messaggio da D@nyCoaster » 14 agosto 2020, 23:42

Dopo una giornata a Gardaland, anche sotto le mie ascelle morirebbero... è vero, dà un senso di realtà.
Ponderosa.. Ghirardelli.. Slurp!
Orlando, grazie della magia

Thom
Messaggi: 734
Iscritto il: 1 dicembre 2018, 16:54

Re: Fuga da Atlantide

Messaggio da Thom » 15 agosto 2020, 6:22

andaland ha scritto:
14 agosto 2020, 19:09
Decine di piccioni hanno trovato il loro habitat ideale sotto l'ascella di Nettuno. L'altro giorno, un piccione morto galleggiava in una pozza ai piedi del Dio. Stanno facendo cose sempre più realistiche 😜
Mi viene da dire che schifo

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 3088
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Fuga da Atlantide

Messaggio da APEMAN » 15 agosto 2020, 9:07

D@nyCoaster ha scritto:
14 agosto 2020, 9:08
Sono sincero nel dire che non faccio mai caso se Gardaland pecca in queste cose, me lo aspetto dai parchi italiani. Quindi noto le mancanze ma mi rendo conto di darci un peso spesso nullo. Cosa che non accetterei invece da una Disney o da una Universal... insomma, pago molto di più, pretendo molto di più. Pago molto meno, so che troverò dei difetti. Non per questo giustifico mancanze o lasciare in decadenza cose che potrebbero essere tenute meglio, ma son sincero nel dire quello che provo a seconda del parco in cui sto.
La speranza nel vedere comunque Gardaland “perfetto” mi rendo conto che è lontana.
Scusami, ma se seguo correttamente il tuo ragionamento, il futuro del parco sarà sempre peggio, perché abbassando il prezzo attirerò sempre più gente che se frega della qualità , così potrò abbassare quella del cibo, della cura del verde, etc. Ma ad un certo punto dovrò abbassare i costi del personale, quindi meno posti di lavoro, meno formazione. Fino a quando scoprirò di avere anche meno clienti, e soprattutto molti meno di quelli disposti a spendere. Purtroppo nel capitalismo, la crescita continua è uno dei comandamenti fondamentali, al massimo puoi consolidare, la decrescita felice esiste solo nella testa di persone di alcuni politici....
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Avatar utente
D@nyCoaster
Messaggi: 893
Iscritto il: 22 gennaio 2008, 0:18

Re: Fuga da Atlantide

Messaggio da D@nyCoaster » 15 agosto 2020, 11:32

Probabilmente l'utente italiano ha meno pretese... non trovo altra motivazione. Io semplicemente mi aspetto meno da un parco dove pago poco, molto da uno che mi chiede tre volte tanto, se non di più... infatti spesso mi capita di dire: "ma siamo a Gardaland (o Mirabilandia) non possiamo aspettarci troppo". Però comunque sono un abbonato a Gardaland, tanto quanto al Walt Disneyworld di Orlando, ma mi aspetto due cose ben diverse. Non lo nascondo... però lo ripeto, ho gli occhi e i problemi li noto comunque, ma ci do un peso diverso, forse perchè me li aspetto.
Ponderosa.. Ghirardelli.. Slurp!
Orlando, grazie della magia

Avatar utente
Riccardo2
Messaggi: 1326
Iscritto il: 23 febbraio 2017, 19:32

Re: Fuga da Atlantide

Messaggio da Riccardo2 » 16 agosto 2020, 11:17

Secondo me hai ragione, qui sul forum facciamo spesso l'errore di aspettarci (e forse anche pretendere) da un parco dal prezzo medio la cura di quello dal prezzo alto. Tutti i parchi italiani sono zeppi di difetti, ma infatti non hanno un biglietto di ingresso super costoso.
Problema peró è che Gardaland era, inizialmente, un parco dal livello pari a quello dei parchi costosi. Con il tempo è calato tutto, magari pure il prezzo (non ricordo i vecchi prezzi), ma non è quello che la gente vuole.
:-)

Avatar utente
SimGy
Messaggi: 2114
Iscritto il: 30 settembre 2014, 22:09

Re: Fuga da Atlantide

Messaggio da SimGy » 16 agosto 2020, 11:59

Riccardo2 ha scritto:
16 agosto 2020, 11:17
Problema peró è che Gardaland era, inizialmente, un parco dal livello pari a quello dei parchi costosi. Con il tempo è calato tutto, magari pure il prezzo (non ricordo i vecchi prezzi), ma non è quello che la gente vuole.
Il biglietto singolo è sempre aumentato (ma gli sconti si sono moltiplicati), è l'abbonamento invece ad essere calato vertiginosamente dai 99 € del 2009 ai 55 € attuali.

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 3088
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Fuga da Atlantide

Messaggio da APEMAN » 16 agosto 2020, 14:42

Riccardo2 ha scritto:
16 agosto 2020, 11:17
Secondo me hai ragione, qui sul forum facciamo spesso l'errore di aspettarci (e forse anche pretendere) da un parco dal prezzo medio la cura di quello dal prezzo alto. Tutti i parchi italiani sono zeppi di difetti, ma infatti non hanno un biglietto di ingresso super costoso.
Problema peró è che Gardaland era, inizialmente, un parco dal livello pari a quello dei parchi costosi. Con il tempo è calato tutto, magari pure il prezzo (non ricordo i vecchi prezzi), ma non è quello che la gente vuole.
Questo è proprio il problema di cui si è parlato tempo fa,con una politica prezzi delirante, sono riusciti ad abbattere il valore percepito del parco, ed inevitabilmente vai ad erodere l’offerta perché continui ad abbassare il target a cui ti rivolgi. Posizionamento completamente sbagliato per un parco a tema, ma è da anni che se ne discute, infatti è da ammirare il coraggio di Leolandia in un paese come il nostro .....
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Caber
Messaggi: 599
Iscritto il: 6 ottobre 2016, 8:44
Località: Cremona

Re: Fuga da Atlantide

Messaggio da Caber » 17 agosto 2020, 9:56

APEMAN ha scritto:
15 agosto 2020, 9:07
Purtroppo nel capitalismo, la crescita continua è uno dei comandamenti fondamentali, al massimo puoi consolidare, la decrescita felice esiste solo nella testa di persone di alcuni politici....
In realtà l'obbligo a crescere è più figlio della M form che del capitalismo di per sè e la decrescita non è mai felice, per nessuno.
Ma non voglio andare troppo OT #-o

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 3088
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Fuga da Atlantide

Messaggio da APEMAN » 17 agosto 2020, 15:53

Ovviamente non era mia intenzione fare un trattato di economia, soprattutto perché non ne sarei in grado :mrgreen: , che la decrescita non possa essere felice è ovvio per le persone senzienti, infatti quest’ultime al massimo parlano di un mutamento necessario dei consumi....
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Rispondi

Torna a “Gardaland Resort”