Jungle Rapids

Forum dedicato alle discussioni sulle strutture del resort: Gardaland Park, Gardaland Sea Life Aquarium, Legoland Water Park Gardaland Hotels.
grotesque
Messaggi: 107
Iscritto il: 23 agosto 2010, 20:10

Re: Jungle Rapids

Messaggio da grotesque » 19 giugno 2020, 0:11

Riccardo92 ha scritto:
18 giugno 2020, 19:29
Confermo la cascata spenta e l'assenza della musica alla fine. In realtà la musica è stata assente l'intera mattina su tutta la ride, compresi gli effetti sonori dentro al vulcano. Nel pomeriggio almeno quelli sono stati ripristinati.
"ripristinati" ossia è stata accesa una cassa?
Le tecnologie complicate insomma...

Avatar utente
RobertoB96
Messaggi: 287
Iscritto il: 3 novembre 2018, 14:52
Località: Lombardia

Re: Jungle Rapids

Messaggio da RobertoB96 » 17 luglio 2020, 19:48

La colonna sonora nella parte finale è stata ripristinata. In versione economica però: si sente solo alla fine (subito prima di prendere il nastro di risalita e non lungo tutta la parte coperta) perché hanno installato solo un paio di casse nuove... :?
“Spiega loro chi sono io, barcaiolo. Spiega chi è Jason Montegue. Dillo!”

Camusutra
Messaggi: 2
Iscritto il: 19 luglio 2020, 14:24

Re: Jungle Rapids

Messaggio da Camusutra » 19 luglio 2020, 15:03

Ci sono stato ieri, non ci andavo da anni: musiche spente, il vulcano non faceva fumo in passato? Ora non più. Una cascata funzionante, ma ricordavo un passaggio con più cascate contemporaneamente, tanto che uscire asciutti era pressoché impossibile. Hanno cambiato i gommoni o i flussi d’acqua, per caso?

Ricordo che molti approcciavano il percorso con mantelline e kway. Ieri sono uscito totalmente asciutto. Idem tutti gli altri che vedevo a fine percorso. È normale?

Avatar utente
dvdik
Messaggi: 603
Iscritto il: 28 settembre 2017, 14:46
Località: Brescia

Re: Jungle Rapids

Messaggio da dvdik » 20 luglio 2020, 10:10

Il Vulcano faceva fumo, ma non mi sembra che lo faccia da anni (ma potrei sbagliarmi).
Sul discorso bagnarsi, molti effetti ad acqua sono stati spenti quest'anno, già l'anno scorso ci si bagnava di più, ma i fasti dell'apertura sono un ricordo

Avatar utente
D@nyCoaster
Messaggi: 893
Iscritto il: 22 gennaio 2008, 0:18

Re: Jungle Rapids

Messaggio da D@nyCoaster » 20 luglio 2020, 10:46

In effetti sono anni che ci si bagna poco sulle Jungle... non che ti facessi chissà che docce in passato. Personalmente non mi cambia nulla, le trovo divertenti uguali, ma molte cose hanno smesso di funzionare anno dopo anno.
Ponderosa.. Ghirardelli.. Slurp!
Orlando, grazie della magia

Avatar utente
Connor
Messaggi: 2161
Iscritto il: 1 maggio 2011, 12:17

Re: Jungle Rapids

Messaggio da Connor » 20 luglio 2020, 12:55

Sul bagnarsi avrei da ridire qualcosa :lol:
Sabato mattina, con zero fila, nemmeno una goccia. Al pomeriggio, con fila di 15 minuti in queue, hanno attivato tutte le pompe (quindi più rapide)... Ne siamo usciti letteralmente da strizzare. :mrgreen:

Harlock1O
Messaggi: 563
Iscritto il: 28 gennaio 2017, 12:39

Re: Jungle Rapids

Messaggio da Harlock1O » 20 luglio 2020, 14:18

Dipende molto dal giro, io a volte scendo che sono zuppo come un frollino.
Fino ad ora la peggiore peró é stata Fiord Rafting a Europa Parck, li sono sceso fradicio nonostante la mantellina.

Avatar utente
D@nyCoaster
Messaggi: 893
Iscritto il: 22 gennaio 2008, 0:18

Re: Jungle Rapids

Messaggio da D@nyCoaster » 20 luglio 2020, 15:32

Io con le Jungle sempre molto molto fortunato... dai che me la tiro ed esco finalmente zuppo anche io :lol: Ma le peggiori in assoluto, per quanto mi riguarda, sono le Infinity Falls del SeaWorld di Orlando... mai bagnato così tanto, ma con piacere :lol:
Ponderosa.. Ghirardelli.. Slurp!
Orlando, grazie della magia

Avatar utente
SimGy
Messaggi: 2114
Iscritto il: 30 settembre 2014, 22:09

Re: Jungle Rapids

Messaggio da SimGy » 25 luglio 2020, 9:31

L'elefante con la proboscide rotta, prima del vortice, non si può guardare. La prima cascata è ancora spenta (problema tecnico serio o menefreghismo?). Bene per il ritorno della musica finale, anche se solo nella parte finale del tunnel. Il percorso panoramico intorno alla piramide rimane una delle poche zone del parco in cui si respira magia, senza baracchini e musiche inadatte.

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 3088
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Jungle Rapids

Messaggio da APEMAN » 25 luglio 2020, 10:07

Lo chiedo da profano, ma quanto ci vorrebbe per ripristinare le cose? O danno per scontato che tanto se ne accorgono solo in pochi?
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Avatar utente
Connor
Messaggi: 2161
Iscritto il: 1 maggio 2011, 12:17

Re: Jungle Rapids

Messaggio da Connor » 25 luglio 2020, 11:17

SimGy ha scritto:
25 luglio 2020, 9:31
L'elefante con la proboscide rotta, prima del vortice, non si può guardare. La prima cascata è ancora spenta (problema tecnico serio o menefreghismo?). Bene per il ritorno della musica finale, anche se solo nella parte finale del tunnel. Il percorso panoramico intorno alla piramide rimane una delle poche zone del parco in cui si respira magia, senza baracchini e musiche inadatte.
Due giorni fa l'audio si sentiva in tutta la parte al coperto =P~

Avatar utente
D@nyCoaster
Messaggi: 893
Iscritto il: 22 gennaio 2008, 0:18

Re: Jungle Rapids

Messaggio da D@nyCoaster » 25 luglio 2020, 11:20

E' estate anche per la casse audio... e fa caldo. Ogni tanto si spengono per stare fresche :lol: :lol:
Ponderosa.. Ghirardelli.. Slurp!
Orlando, grazie della magia

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13606
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Jungle Rapids

Messaggio da peppe2994 » 25 luglio 2020, 15:00

APEMAN ha scritto:
25 luglio 2020, 10:07
Lo chiedo da profano, ma quanto ci vorrebbe per ripristinare le cose? O danno per scontato che tanto se ne accorgono solo in pochi?
Come quanto costa ? Niente. Non è questione di essere profani o meno, piuttosto di scelte aziendali. Alcuni parchi hanno del personale pagato per andare in giro a sistemare costantemente quello che non va. Disneyland Paris, Europa Park, Phantasialand, bobbejaanland ed Etnaland sono quelli dove ho visto andare in giro il personale, in orario d'apertura per riparare cose.

Quelli della Merlin mi sono sembrati tutti più curati di Gardaland, ma non conoscendoli ovviamente per filo e per segno non si può sapere se c'è qualche dettaglio non curato che i fan sanno, ma che sfugge al visitatore occasionale.
Però anche all'interno degli stessi gruppi ci sono differenze. Prendiamo la Parque Reunidos con i sui due parchi di Madrid. Il Parque Warner sembra inaugurato ieri, nuovo di zecca, al Parque de Attracciones invece alcune zone sembrano non aver ricevuto mai manutenzione da quando sono state inaugurate.

Gardaland sembra stare nel mezzo tra chi cura tutto e vuole eccellere e chi se ne frega completamente.

Harlock1O
Messaggi: 563
Iscritto il: 28 gennaio 2017, 12:39

Re: Jungle Rapids

Messaggio da Harlock1O » 26 luglio 2020, 9:49

Nel bilancio del parco, riparare una pompa scenica o cambiare qualche cassa audio o lampadina è letteralmente una goccia nel mare.

Puó essere diverso il costo per interventi più importanti come la sostituzione o rifacimento di elementi strutturali ma anche in quel caso sono cose molto una tantum.

Alessio 78
Messaggi: 23
Iscritto il: 1 ottobre 2019, 21:30

Re: Jungle Rapids

Messaggio da Alessio 78 » 26 luglio 2020, 18:14

APEMAN ha scritto:
25 luglio 2020, 10:07
Lo chiedo da profano, ma quanto ci vorrebbe per ripristinare le cose? O danno per scontato che tanto se ne accorgono solo in pochi?
Temo, come hanno detto già altri, che sia più una questione di volontà e passione. Se chi ci lavora si accontenta di far andare le attrazioni anche se con qualche difetto contando che tanto ci facciano caso in pochi ecco fatto... una ricetta per la mediocrità

Mi piange il cuore a leggere di tali difetti così facilmente risolvibili lasciati così

Jungle Rapids poi nel suo genere IMHO è una delle attrazioni migliori al mondo, e si potrebbe pure migliorare facilmente con poca spesa mettendo qualche effetto in più (ma in effetti se già non curano quelli che ci sono ciaone)

Rispondi

Torna a “Gardaland Resort”