Blue Tornado

Forum dedicato alle discussioni sulle strutture del resort: Gardaland Park, Gardaland Sea Life Aquarium, Legoland Water Park Gardaland Hotels.
Rispondi
Monte77
Messaggi: 676
Iscritto il: 13 giugno 2013, 17:02

Re: Blue Tornado

Messaggio da Monte77 » 3 settembre 2019, 14:22

bah....spenderci 5 milioni anche no.....a questo punto lo butti giù e ci metti altro.....

saruz1
Messaggi: 523
Iscritto il: 21 giugno 2018, 18:13

Re: Blue Tornado

Messaggio da saruz1 » 3 settembre 2019, 18:52

Un bel mega ristorante e via. Costa pure meno di 5 milioni

Avatar utente
dvdik
Messaggi: 448
Iscritto il: 28 settembre 2017, 14:46
Località: Brescia

Re: Blue Tornado

Messaggio da dvdik » 4 settembre 2019, 8:38

saruz1 ha scritto:
3 settembre 2019, 18:52
Un bel mega ristorante e via. Costa pure meno di 5 milioni
Non.dar.loro.strane.idee!

saveriozingoni
Messaggi: 66
Iscritto il: 12 febbraio 2016, 11:33

Re: Blue Tornado

Messaggio da saveriozingoni » 4 settembre 2019, 15:25

Andrea Ricci ha scritto:
30 agosto 2019, 13:16
Blu tornado ha una portata oraria paragonabile alle magic Mountain.
Mammuth ha la portata oraria più elevata essendo diviso in 3 sezioni.
Il numero delle sezioni non incide sulla portata oraria(almeno non direttamente), neanche la lunghezza del percorso. La portata oraria è data dal numero di persone del treno moltiplicata per il numero di partenze dei treni dalla stazione che avvengono in un'ora.

belludentro
Messaggi: 1306
Iscritto il: 25 settembre 2009, 19:34

Re: Blue Tornado

Messaggio da belludentro » 4 settembre 2019, 16:53

Mmmmm ni....se tu hai più sezioni puoi far partire prima un treno se è carico in stazione, altrimenti sei costretto ad aspettare.
Soprattutto perchè difficilmente fanno partire se non con l'ultima stazione libera.
Ad esempio al Blue Tornado durante il giormo il treno viene lanciato quando quello prima è sui freni, alla sera verso chiusura viene lanciato quando quello prima è a metà percorso per velocizzare i tempi. Tanto in caso di blocco ai fermerebbe sulla salita

Avatar utente
ciu85
Messaggi: 1034
Iscritto il: 6 giugno 2013, 15:48

Re: Blue Tornado

Messaggio da ciu85 » 4 settembre 2019, 17:15

Non ricordo la prima sezione di blu tornado dove rimane. Nel senso quando può partire secondo treno
Katun nel mio Cuore

Avatar utente
Thunder
Messaggi: 817
Iscritto il: 15 novembre 2018, 11:40

Re: Blue Tornado

Messaggio da Thunder » 4 settembre 2019, 17:18

Dovrebbe essere:
1° treno lascia la stazione
2° treno lascia i secondi freni ed entra in stazione
3° treno lascia i primi freni e arriva ai secondi
You've been thunderstruck

Avatar utente
RobertoB96
Messaggi: 249
Iscritto il: 3 novembre 2018, 14:52
Località: Lombardia

Re: Blue Tornado

Messaggio da RobertoB96 » 4 settembre 2019, 17:32

ciu85 ha scritto:
4 settembre 2019, 17:15
Non ricordo la prima sezione di blu tornado dove rimane. Nel senso quando può partire secondo treno
Il secondo treno penso possa partire non appena il primo lascia la catena, però, fermandosi poi in cima.

Di solito, con tre treni, il treno parte dalla stazione mentre il treno precedente è nel percorso, in zona dell'in-line twist (dove viene scattata la foto) e il seguente alla seconda sezione di freno. Se sono abbastanza veloci a lanciare i treni capita che arrivati alla prima sezione di freno il treno si fermi per ripartire subito e raggiungere la seconda sezione vuota.
“Spiega loro chi sono io, barcaiolo. Spiega chi è Jason Montegue. Dillo!”

Avatar utente
ciu85
Messaggi: 1034
Iscritto il: 6 giugno 2013, 15:48

Re: Blue Tornado

Messaggio da ciu85 » 4 settembre 2019, 19:59

Grazie mille
Katun nel mio Cuore

Avatar utente
Andrea Ricci
Messaggi: 1995
Iscritto il: 23 giugno 2009, 16:16
Località: Urago d'Oglio (BS)

Re: Blue Tornado

Messaggio da Andrea Ricci » 5 settembre 2019, 0:08

saveriozingoni ha scritto:
4 settembre 2019, 15:25
Il numero delle sezioni non incide sulla portata oraria(almeno non direttamente), neanche la lunghezza del percorso.
No, non ni... se questo fosse vero un tracciato di 5 minuti senza sezioni avrebbe la stessa portata oraria di un tracciato di 5 minuti con 5 sezioni ed avrebbe la stessa portata oraria di un tracciato 1 minuto senza sezioni. Il numero di treni che può far partire l'ora deriva dalla lunghezza del percorso e dal numero di sezioni sul tracciato.
Su blu tornado il treno non può lasciare la salita se l'altro treno non ha liberato i primi freni.
Zanzara Mode ON!

saveriozingoni
Messaggi: 66
Iscritto il: 12 febbraio 2016, 11:33

Re: Blue Tornado

Messaggio da saveriozingoni » 5 settembre 2019, 0:25

Andrea Ricci ha scritto:
5 settembre 2019, 0:08
saveriozingoni ha scritto:
4 settembre 2019, 15:25
Il numero delle sezioni non incide sulla portata oraria(almeno non direttamente), neanche la lunghezza del percorso.
No, non ni... se questo fosse vero un tracciato di 5 minuti senza sezioni avrebbe la stessa portata oraria di un tracciato di 5 minuti con 5 sezioni ed avrebbe la stessa portata oraria di un tracciato 1 minuto senza sezioni. Il numero di treni che può far partire l'ora deriva dalla lunghezza del percorso e dal numero di sezioni sul tracciato.
Su blu tornado il treno non può lasciare la salita se l'altro treno non ha liberato i primi freni.
È per questo che ho specificato tra parentesi "almeno non direttamente".
Ovvio che ci sono i metodi progettuali per aumentare la frequenza con cui partono i treni ed è ovvio che un tracciato lungo senza sezioni ha portata oraria bassa, ma alla fine per calcolare la portata oraria dell'attrazione devi fare "numero passeggeri per treno per partenze dalla stazione in un'ora".

Per esempio(con piccolo ot, ma per spiegare), se su kung fu panda non avessero dato agli operatori la bega di gestire anche gli express, avrebbe una portata oraria molto più alta di quella effettiva attuale, perché è vero che i treni sono piccoli ma potenzialmente potrebbero partire molto più frequentemente proprio grazie alle sezioni. Fateci caso a quanto rallentano le operazioni a causa degli express.

Avatar utente
Andrea Ricci
Messaggi: 1995
Iscritto il: 23 giugno 2009, 16:16
Località: Urago d'Oglio (BS)

Re: Blue Tornado

Messaggio da Andrea Ricci » 5 settembre 2019, 1:04

Stiamo dicendo la stessa cosa, solo che tu dici come si calcola, io sto dicendo cosa la influenza.
Kung fu panda ha una sezione poco dopo la salita e basta, però ha due salite.
Zanzara Mode ON!

Avatar utente
Racos
Messaggi: 1390
Iscritto il: 2 agosto 2017, 14:14
Località: Nord Italia

Re: Blue Tornado

Messaggio da Racos » 5 settembre 2019, 10:11

Esatto, il calcolo è influenzato per forza di cose da quanto è lungo il tracciato (quindi tempo impiegato per raggiungere i freni), da quante sezioni è composto e dal numero di treni (anch'esso influenzato dal numero di sezioni)
All'atto pratico per capire quanto è alta la portata oraria basta considerare ogni quanto può partire un treno vuoto dalla stazione (dipende comunque dal numero di treni, Mammut potrebbe avere una portata oraria maggiore per quante sezioni ha, aumentando ad esempio a 4 o 5 i treni), ma che quello precedente abbia superato la prima sezione o abbia liberato i freni finali non cambia, basta che il treno in partenza possa fermarsi senza scontrarsi.

Comunque Blu Tornado è "anomalo", non perchè parte mentre l'altro sta ancora facendo il giro, come detto prima si fermerebbe in cima alla lift fino a quando non avrà la prima sezione freni libera (e questo è un rischio che si prendono i cast member semmai dovesse esserci un problema per cui il treno precedente rimane fermo lì ai freni, ritrovandoti ad evacuare persone sulla lift, in quota) ma bensì perchè mentre il treno in stazione sta partendo, quello dietro già inizia ad entrare in stazione, di fatto occupano la stessa sezione nello stesso momento, anche se non possono scontrarsi. Immagino che se la catena dovesse fermarsi si fermerebbero anche i motori in stazione per evitare collisioni tra i 2 treni; però ciò non è permesso su Magic Mountain, Mammut, Oblivion, Raptor.. i questi finchè il treno non ha abbandonato completamente la stazione quello dopo non può entrare
Just close your eyes and enjoy the roller coaster that is life

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13206
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Blue Tornado

Messaggio da peppe2994 » 5 settembre 2019, 10:19

Non è una cosa per nulla anomala in realtà. Dipende come l'ha pensato il costruttore. Anzi è una cosa che aiuta.

Comunque c'è un limite al discorso del numero di treni che influenza la portata oraria, altrimenti finisce come ad esempio Big Thunder Mountain quando girava con sei treni. Un parco serio dovrebbe trovare un perfetto equilibrio sul numero di treni in base alla velocità di carico possibile.

Mi viene in mente ad esempio il Parque Warner, dove sono stato per quattro minuti sui freni finali su Batman... sotto il sole a 40 gradi. Se sei incapace a far partire un treno come si deve, usane soltanto uno e non due !

belludentro
Messaggi: 1306
Iscritto il: 25 settembre 2009, 19:34

Re: Blue Tornado

Messaggio da belludentro » 12 settembre 2019, 12:17

Non vedo come la lunghezza del percorso influenzi la portata oraria. Se ho un percorso di 3 km con 2 sezioni o uno di un 1.5 km con una sezione la portata oraria è molto simile. Più che la lumghezza tra le sezioni conta il tempo tra esse. Sotto un limite fisiologico di carico e scarico non ce la faccio a lanciare il treno successivo.

Rispondi

Torna a “Gardaland Resort”