Il parco in tv, radio e sui giornali

Forum dedicato alle discussioni sulle strutture del resort: Gardaland Park, Gardaland Sea Life Aquarium, Legoland Water Park Gardaland Hotels.
Cruz
Messaggi: 1
Iscritto il: 4 giugno 2020, 22:15

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Cruz » 4 giugno 2020, 22:33

Non vedo quale discordanza ci sia nelle dichiarazioni effettuate. Gardaland sicuramente ha dato e da impulso al turismo italiano sul Garda. Una sua ipotetica chiusura avrebbe sicuramente ripercussioni sull'economia del territorio... Specie per il mercato italiano.
Basti pensare che da solo attira persone che si contano sulla parola "milioni" e questo significa che rappresenta uno dei luoghi più visitati in Italia. Provate solo a pensare a quanto queste persone "consumano" nel territorio circostante il parco.
Chi sa tutto o forse vuol far credere di sapere trascura questi semplici aspetti e dettagli.
Poi si potrà fare di più, si potrà fare meglio questo é da discutere.... Ma di certo Gardaland ha avuto la capacità di farsi trovare pronto ad una delle più grandi crisi dal dopoguerra, predisponendo un piano di riapertura in soli 90 giorni e con un grande investimento in corso di realizzazione. Riuscire a fare questo secondo me é sinonimo di solidità, coraggio, organizzazione, velocità di adattamento, passione e voglia di crederci... Non sono valori da poco.
Per non parlare delle moltissime persone che lavorano nel parco e vivono sul lago... L'economia di un territorio é anche questa.

belludentro
Messaggi: 1291
Iscritto il: 25 settembre 2009, 19:34

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da belludentro » 4 giugno 2020, 22:49

Danilo ha scritto:
4 giugno 2020, 8:16
Ma questa gente é pazza? Ma lo sanno che senza Gardaland non si puó andare sul lago? Sulla sponda bresciana poi....
Non ho parole!
https://www.bresciaoggi.it/territori/ci ... -1.8108691

E questi invece??? Vanno sul basso Garda Veronese senza aspettare che apra il parco, non c'é piú il rispetto!
https://www.rainews.it/tgr/veneto/video ... d0ced.html
No ma dico...la gente che si permette di andare in bar e ristoranti, e un servizio senza citare manco per sbaglio Gardaland...
Con le regioni ancora chiuse immagino che spiagge affollate, non c'era coda manco al casello di Peschiera, siamo seri dai.
Poi bastetebbe leggere per capire certi discorsi

saruz1
Messaggi: 739
Iscritto il: 21 giugno 2018, 18:13

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da saruz1 » 4 giugno 2020, 23:39

ma che scherzi , ste fake news.
lunedì , non c'era pieno era solo la gente del lago che è uscita per farsi un giro .
pensa che i parcheggi a pagamento erano pure pieni ,ma sempre della gente di prima che voleva spendere 2 soldi in più . per far girare l'economia .
forse quelli che dovrebbero stare seri, non siamo noi

Alessio 78
Messaggi: 23
Iscritto il: 1 ottobre 2019, 21:30

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Alessio 78 » 5 giugno 2020, 0:10

Gente del lago no ma veneti sì, non c'era ancora la possibilità di spostarsi tra regioni e questo è un fatto.

saruz1
Messaggi: 739
Iscritto il: 21 giugno 2018, 18:13

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da saruz1 » 5 giugno 2020, 1:24

si certo , per 2 giorni nessuno si spostava. andavano al mare a roma a pasquetta.
fidati , non c'erano solo veneti

belludentro
Messaggi: 1291
Iscritto il: 25 settembre 2009, 19:34

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da belludentro » 5 giugno 2020, 9:21

Articolo sull'Arena:
Camping:
La Quercia e Du Parc di Lazise hanno aperto in questi giorni e hanno ben 60 ospiti, un pienone.
Il Del Garda dichiara che " il ponte del 2 giugno ha portato molti ospiti da Verona e Vicenza, in questi giorni i primi lombardi"
Alberghi:
Per il mese di giugno la prenotazione media è di 2-3 stanze al giorno. La maggior parte degli alberghi è ancora chiusa.
ovviamente tutto ciò ha poco-nulla a che fare con il fatto che tutti i parchi siano chiusi e la causa principale è altrove. Ma venire a vendere un lago affollato ora è ridicolo.

Harlock1O
Messaggi: 561
Iscritto il: 28 gennaio 2017, 12:39

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Harlock1O » 5 giugno 2020, 9:36

Secondo me é normale che il lago sia affollato, dopo mesi di clausura chi puó esce di casa, lombardi e veneti saranno andati in massa nelle loro localitá turistiche.

Io vi posso dire che nella mia regione, ogni parco pubblico , pozza, laghetto, prato era pieno di gente visto il bel tempo che ha fatto Il 2 giugno in Piemonte.

Poi sicuramente se chiudono tutti i parchi il Garda non si prosciuga e non affonda Sirmione, peró l’offerta si riduce e questo non é mai un bene. Come il negozio chiuso da tempo nel centro commerciale che fa tristezza e comincia ad allontanare qualche cliente, poi chiude il secondo, il terzo e ci si avvita sempre di più.
Ultima modifica di Harlock1O il 5 giugno 2020, 9:41, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Thunder
Messaggi: 1347
Iscritto il: 15 novembre 2018, 11:40

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Thunder » 5 giugno 2020, 9:37

Il lago è affollato di turisti da 1 giorno.
2 settimane fa ero a Riva del Garda, e la spiaggia dei Sabbioni era piena (ma tutti ben distanziati).

Manca ancora il turismo che si ferma a dormire, ma questo è ovvio.
You've been thunderstruck

Avatar utente
Colonialtube8
Messaggi: 137
Iscritto il: 21 dicembre 2018, 18:27
Località: Verona

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Colonialtube8 » 5 giugno 2020, 10:03

Io al lago ci vado per farmi una passeggiata e mangiarmi un gelato. E sicuramente le persone che erano al lago erano tutte persone che abitano in zona (Verona, provincia e dintorni) come me.
Poi indubbiamente Gardaland porta moltissimi turisti sul lago. Mi è bastato fare un giro sulla flying island e sentire persone di altre regioni d'Italia dire: "Guarda, c'è il mare....a no è il lago....chissà che lago è.....forse di Garda....dai che dopo andiamo a vedere". E purtroppo l'ho sentito dire molte volte. Pensate voi che senza flying island la gente forse neanche lo capisce che sta di fianco al lago più grande d'Italia.
Questo per dire che i turisti che vengono per il lago sono molti (prevalentemente tedeschi, olandesi), ma Gardaland sicuramente fa da promozione per il territorio e a sua volta porta altri turisti a visitare il lago e a soggiornare in zona.

Woody85
Messaggi: 52
Iscritto il: 4 gennaio 2020, 13:47

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Woody85 » 5 giugno 2020, 16:51

Ne hai dette di stupidaggini eh.... il Garda e frequentato da sempre, con o senza gardaland. Negli anni 80/90 era meta indiscussa per le sue notti nelle discoteche, veniva gente da tutta Italia.
Che ci siano tanti tedeschi, russi, olandesi e da sempre ( già negli anni 90 cerano ).
Chi scambia il lago di Garda per il mare onestamente e un poverino, io ho conosciuto in tanti anni tante famiglie venire a gardaland non per gardaland ma per farsi un weekend sul lago e poi inserire gardaland... quindi dai per favore, non diamo il merito a un parco che da 10 anni a sta parte ha perso appeal

Avatar utente
dvdik
Messaggi: 602
Iscritto il: 28 settembre 2017, 14:46
Località: Brescia

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da dvdik » 5 giugno 2020, 20:57

Ma siete seri quando dite che il parco ha dato impulso al turismo sul Garda?

I tedeschi venivano sul lago ancora dagli anni '50 (dopo la seconda guerra mondiale) e molti ancora prima, visto che era noto.
Ci sono olandesi che affollano il lago d'Idro (che è poco più di una pozza) ed il lago d'Iseo segue la stessa rotta.

Negli anni ''70 decisero di aprire il parco in quella zona proprio perché era turistica e nota, non lo è diventata dopo il '75.

Quelli che sulla Flying island scambiano il Garda per il mare sono gli stessi che parlano di giochi e giostre al parco.

Per cortesia, senza prenderci in giro o deriderci, il Garda sopravvivrà anche senza Gardaland.
Sarebbe una botta, ma il turismo del parco è radicalmente differente rispetto a quello del lago.

NB Il garda si stima abbia totalizzato 25 milioni di presenze turistiche (di alloggi)
Gardaland meno di 3 milioni (di visitatori).

Gli altri 22 milioni da dove arrivano?

Avatar utente
Colonialtube8
Messaggi: 137
Iscritto il: 21 dicembre 2018, 18:27
Località: Verona

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Colonialtube8 » 5 giugno 2020, 21:38

Io non ho mai detto che i turisti sul lago ci vengono grazie a Gardaland. Ho solo detto che Gardaland può essere una delle tante vetrine per il lago di Garda sopratutto per i turisti italiani, dato i tedeschi conoscono il lago meglio di noi. Non ho mai detto che Gardaland ha dato impulso al turismo.
Faccio un esempio: Un palermitano che viene a Gardaland, alloggia in un campeggio così risparmia qualcosina invece di andare agli hotel di gardaland, e dopo aversi fatto una giornata a Gardaland le altre giornate le fa visitando il lago. Ripeto, non sto dicendo che il turismo del lago dipende da Gardaland, dico che Gardaland qualche turista lo porta sul lago. Ma tanto questo è il forum anti-Gardaland. Quindi se secondo voi Gardaland al territorio fa solo male e non porta neanche un turista allora demoliamolo e facciamoci un bel campeggio. Lo vedo più utile. Con tutto l'inquinamento acustico, ambientale per l'energia che consuma, e i i giganti in ferro che svettano sul lago. Mi meraviglio che nessuno abbia ancora protestato.

Danilo
Messaggi: 6632
Iscritto il: 26 aprile 2007, 17:12
Località: Crema

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Danilo » 5 giugno 2020, 23:44

Colonialtube8 ha scritto:
5 giugno 2020, 21:38
Ma tanto questo è il forum anti-Gardaland.
Se fossimo anti Gardaland faremmo esattamente il contrario di quello che facciamo.
Ce la prendiamo con chi lo smantella giorno per giorno, contro chi la magia l'ha fatta svanire da anni e l'ha trasformato in un immenso bazar e che la magia l'ha imposta d'ufficio con ridicole ritematizzazioni.
Ce la prendiamo contro chi anziché mantenere i gioielli del parco li deturpa, non li mantiene e li umilia con rifacimenti e rivisitazioni imbarazzanti.
Ce la prendiamo contro chi anziché dare un futuro luminoso impone novità raccapriccianti e indegne per un parco simile facendole poi decadere rapidamente e ce la prendiamo contro chi da anni fa sparate con numeri inverosimili e spara assurdità come quella per cui discutiamo da giorni, e questa é la credibilità che hanno.
Ce la prendiamo perché al parco ci teniamo e gli vogliamo bene, altrimenti ce ne sbatteremmo alla grande fregandocene.
Il campeggio ed i residence al posto del parco l'abbiamo già rischiato anni fa, a dar credito a certe politiche ed a certi atteggiamenti e certe assurdità il futuro puó essere solo quello.

Ps: sono appena rientrato a casa da una serata a Peschiera cenando in famiglia, centro paese pieno di gente, tedeschi in giro nonostante tutto ed i due parcheggi piú grandi vicino al centro pieni, giusto per dire.
Indossa le cinture, rispetta i limiti, non guidare se bevi, non drogarti a prescindere e se vuoi provare forti emozioni scendi in pista e frequenta i parchi!!!!!

La vita godila, non sprecarla.......

Avatar utente
Andrea Ricci
Messaggi: 2250
Iscritto il: 23 giugno 2009, 16:16
Località: Urago d'Oglio (BS)

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Andrea Ricci » 6 giugno 2020, 10:50

D'accordissimo con tutti i punti ma non potete dire che Gardaland non è una realtà importante per il lago, almeno per il turismo italiano.
L'ha detto uno di federalberghi non Santi o Vigevani o Andrea Ricci o Danilo o chi altri del forum.
Sicuramente avrà esagerato a dire che sarebbe nullo ma non è sicuramente ininfluente come state cercando di far passare.
Zanzara Mode ON!

saruz1
Messaggi: 739
Iscritto il: 21 giugno 2018, 18:13

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da saruz1 » 7 giugno 2020, 0:48

e una realtà del lago , non una realtà importante

Rispondi

Torna a “Gardaland Resort”