Il parco in tv, radio e sui giornali

Forum dedicato alle discussioni sulle strutture del resort: Gardaland Park, Gardaland Sea Life Aquarium, Legoland Water Park Gardaland Hotels.
Avatar utente
Andrea Ricci
Messaggi: 2252
Iscritto il: 23 giugno 2009, 16:16
Località: Urago d'Oglio (BS)

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Andrea Ricci » 26 maggio 2020, 22:29

Va beh, cambia le carte in tavola come più ti aggrada, 2 pagine a parlare di fatturato e poi passi a guardare l'utile che con l'economia del lago ha poco a che fare.
Un campeggio in più o in meno, sul lago, farebbe la differenza?
Zanzara Mode ON!

Avatar utente
Thunder
Messaggi: 1350
Iscritto il: 15 novembre 2018, 11:40

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Thunder » 26 maggio 2020, 22:36

Sì, visto che sono sempre pieni (al contrario dei parchi).
You've been thunderstruck

Danilo
Messaggi: 6634
Iscritto il: 26 aprile 2007, 17:12
Località: Crema

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Danilo » 27 maggio 2020, 9:09

Non per continuare ad alimentare l'OT, generato però dalle parole di Vigevani.
Il Bell'Italia di Peschiera fattura 23 milioni/anno con quasi 8 milioni di utile, impiega circa 100 dipendenti fissi più svariati stagionali, ha una capienza intorno ai 15000 ospiti contemporanei e fa circa 300K ospiti anno solo lui, numeri molto simili ad esempio anche per i Piani di Clodia di Lazise.
Stiamo parlando di strutture che all'interno hanno veramente tutto, compresi veri parchi acquatici, strutture per gli spettacoli ed intrattenimento degne di un parco a tema, strutture per seguire dalla mattina alla sera i più piccoli (e strutture sportive, ristoranti, supermercati, mercati simili a quelli cittadini).
Parliamo di strutture dove spesso, quasi sempre, chi entra esce solo al momento del ritorno a casa e quando esce lo fa per L'Arena, per Sirmione, per i centri termali, per il Ponte di Rialto, per la Camera degli Sposi, per Via Montenapoleone; o per farsi il bagno fino alle 23 nel lago, andarsene a piedi fino in centro paese e mangiarsi un gelato, noleggiare una barca ed andare a pescare nel lago o a cercarsi posticini dove fermarsi a prendere il sole in solitudine, a farsi trainare su gommoni e ribaltarsi decine di volte.
Quando parliamo di presenze e certi numeri del basso Garda sono queste le strutture che fanno da riferimento, strutture per le quali la gente parte da Germania, Olanda, Danimarca, Gran Bretagna.
Dove sta l'attrattiva e la ricettività di quella zona? sta qui.
Il basso Garda a livello turistico risentirebbe pesantemente della chiusura di una di queste strutture, non di Gardaland.
Indossa le cinture, rispetta i limiti, non guidare se bevi, non drogarti a prescindere e se vuoi provare forti emozioni scendi in pista e frequenta i parchi!!!!!

La vita godila, non sprecarla.......

Avatar utente
Andrea Ricci
Messaggi: 2252
Iscritto il: 23 giugno 2009, 16:16
Località: Urago d'Oglio (BS)

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Andrea Ricci » 27 maggio 2020, 10:47

Potete pubblicare dove prendete i dati?
Grazie
Zanzara Mode ON!

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 3090
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da APEMAN » 27 maggio 2020, 11:38

Sinceramente credo che Gardaland faccia semplicemente parte dell’offerta complessiva del Lago, che si compone di città d’arte, terme, splendidi paesaggi, strutture ricettive di alto livello, discoteche, outlet, parchi tematici, acquatici e faunistici. Rimuovere un singolo elemento non causerebbe grossi danni al turismo, discorso diverso se Gardaland tornasse ad essere un eccellenza di cui si parla in tutta Europa, in tal caso la sua scomparsa costituirebbe un danno superiore, ma sempre assorbibile dal sistema Lago, perché si tratterebbe di una sola struttura. Per assurdo se sparisse Europa Park sarebbe un danno gravissimo per Rust, ma per la zona della Schwarzwald, di cuI fa parte a pieno titolo, sarebbe un danno pesante ma non tale da compromettere tutto il flusso turistico. In Europa forse solo Disneyland Paris ha un peso specifico così notevole da fare molti danni in caso di chiusura, nonostante ciò Parigi rimarrebbe una delle città più visitate al Mondo. Le parole della dirigenza di Gardaland le posso anche comprendere, creare un po’ di “casino” intorno al mondo dei parchi potrebbe aiutare a smuovere chi sta al governo, e costringerlo ad accorgersi che esiste un settore in Italia che si chiama Parchi Tematici Permanenti.
Ps:
Per quanto riguarda il paragone fra Liguria e Riviera Romagnola, a parte rivolgersi a due target differenti anche a causa di ragioni quali la conformazione del territorio e anche la dimensione delle spiagge, non dimenticherei la questione del carattere degli abitanti, scusandomi con eventuali liguri, ma le differenze di qualità dell’accoglienza romagnola sono sotto gli occhi di tutti, è proprio grazie a quella che la Riviera è piena di attrattive di vario genere, non avrà un gran mare, ma sicuramente riescono ad accontentare i turisti dai 2 ai 90 anni.
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Monte77
Messaggi: 693
Iscritto il: 13 giugno 2013, 17:02

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Monte77 » 27 maggio 2020, 16:42

sono stato al Bell'Italia due anni fa a maggio....chiamarlo campeggio è davvero riduttivo,sono rimasto a bocca aperta!!!

Avatar utente
dvdik
Messaggi: 603
Iscritto il: 28 settembre 2017, 14:46
Località: Brescia

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da dvdik » 27 maggio 2020, 17:05

belludentro ha scritto:
26 maggio 2020, 21:15
Quindi fammi capire, oggi non conta nulla ma anni fa si? Non è che il numero di visitatori si sia dimezzato
Senza entrare troppo nello specifico, ma mentre altre realtà aumentavano i propri visitatori (anche in modo esponenziale), il totale visite di Gardaland non pare essersi spostato rispetto a fine anni '80.

Hai ragione a dire che il numero non ci è dimezzato, ma i rapporti sono cambiati.
Negli anni '80 avere una panda prima serie poteva rappresentare un'alternativa media, ora è un residuato bellico.
Non perché sia peggiorata, ma perché gli altri sono andati avanti

Danilo
Messaggi: 6634
Iscritto il: 26 aprile 2007, 17:12
Località: Crema

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Danilo » 4 giugno 2020, 8:16

Ma questa gente é pazza? Ma lo sanno che senza Gardaland non si puó andare sul lago? Sulla sponda bresciana poi....
Non ho parole!
https://www.bresciaoggi.it/territori/ci ... -1.8108691

E questi invece??? Vanno sul basso Garda Veronese senza aspettare che apra il parco, non c'é piú il rispetto!
https://www.rainews.it/tgr/veneto/video ... d0ced.html
No ma dico...la gente che si permette di andare in bar e ristoranti, e un servizio senza citare manco per sbaglio Gardaland...
Ultima modifica di Danilo il 4 giugno 2020, 11:12, modificato 1 volta in totale.
Indossa le cinture, rispetta i limiti, non guidare se bevi, non drogarti a prescindere e se vuoi provare forti emozioni scendi in pista e frequenta i parchi!!!!!

La vita godila, non sprecarla.......

saruz1
Messaggi: 745
Iscritto il: 21 giugno 2018, 18:13

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da saruz1 » 4 giugno 2020, 8:54

non ho parole

Avatar utente
Thunder
Messaggi: 1350
Iscritto il: 15 novembre 2018, 11:40

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Thunder » 4 giugno 2020, 9:29

Allucinante.
Pensa a questi poveretti che volevano tutti andare a Gardaland e che, trovandolo chiuso, hanno dovuto ripiegare sulla spiaggia :cry:
You've been thunderstruck

Avatar utente
Andrez
Messaggi: 2030
Iscritto il: 27 giugno 2011, 12:59
Località: Bergamo

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Andrez » 4 giugno 2020, 12:20

se dovete tirare frecciatine,fatelo in privato tra di voi,siamo su un forum,non sotto un video di youtube di milan-inter
Europa Park <3
Disney Dreams *.*

Avatar utente
Andrea Ricci
Messaggi: 2252
Iscritto il: 23 giugno 2009, 16:16
Località: Urago d'Oglio (BS)

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Andrea Ricci » 4 giugno 2020, 13:01

Guardate che sostenendo l'estremo opposto di quello che voi avete capito dal servizio marchetta del fatto quotidiano non siete migliori di loro.
Le dichiarazioni sotto la lente d'ingrandimento sono:
Lucchini Marco - Federalberghi Garda Veneto ha scritto:Gardaland è il primo operatore turistico per il territorio se non ci fosse, il mercato del turismo italiano non ci sarebbe o sarebbe minimo
Vigevani ha scritto:Ci sono un migliaio di strutture [...] che si basano sulla nostra riapertura
Fatto ha scritto:Secondo i dati forniti da Gardaland, sono oltre 3500 le strutture distribuite sul lago che fanno parte dell’indotto. Alberghi, campeggi, B&B, pizzerie, ristoranti che regolano la loro stagione seguendo il calendario del parco.
Quel migliaio e le 3500 strutture saranno semplicemente quelli a cui il parco da la prevendita dei biglietti e altri operatori.
Sto ancora aspettando le prove contro quello che ha detto Federalberghi.
Andrea Ricci ha scritto:
27 maggio 2020, 10:47
Potete pubblicare dove prendete i dati?
Grazie
Zanzara Mode ON!

Avatar utente
SimGy
Messaggi: 2117
Iscritto il: 30 settembre 2014, 22:09

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da SimGy » 4 giugno 2020, 13:09

Ma poi veramente state facendo le crociate contro un "servizio marchetta", come giustamente lo ha definito Andrea Ricci? Mi sembra di essere tornato ai tempi del "top delle montagne russe" con cui veniva pubblicizzato Oblivion...

saruz1
Messaggi: 745
Iscritto il: 21 giugno 2018, 18:13

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da saruz1 » 4 giugno 2020, 13:18

non capisco quale sia il problema, ogni volta che fanno una dichiarazione si scavano la fossa da soli.
e non si può percularli per questo ?

Avatar utente
Thunder
Messaggi: 1350
Iscritto il: 15 novembre 2018, 11:40

Re: Il parco in tv, radio e sui giornali

Messaggio da Thunder » 4 giugno 2020, 13:49

Andrea Ricci ha scritto:
4 giugno 2020, 13:01
Andrea Ricci ha scritto: ↑
27 maggio 2020, 10:47
Potete pubblicare dove prendete i dati?
Grazie
Per quanto riguarda i dati che ho tirato fuori io, li avevo trovati sui report della regione Veneto, per quanto riguarda le presenze (giornali diversi incrociando i dati e vedendo quelli che tornavano per Lombardia e Trentino).I fatturati da reportaziende.
You've been thunderstruck

Rispondi

Torna a “Gardaland Resort”