Fantasia e Creatività... a piede libero!

Forum dedicato alle discussioni sulle strutture del resort: Gardaland Park, Gardaland Sea Life Aquarium, Legoland Water Park Gardaland Hotels.
Rispondi
Harlock1O
Messaggi: 690
Iscritto il: 28 gennaio 2017, 12:39

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Harlock1O » 5 aprile 2019, 16:06

Secondo me il Palablù puó solo essere usato per uno spettacolo, per qualsiasi altra cosa bisogna demolire tutto e rifare pure l’impianto anti incendio del parco.

Detto ció mettere su uno show come quelli di Puì du Fou o anche come quello di Moviland, avendo giá la struttura, un team artistico che comunque lavora anche al Gardaland Teather non credo possa costare una follia.

In tutti i parchi dove sono stato gli show erano sempre pieni di gente.

Cosa ne pensate?

Avatar utente
Racos
Messaggi: 1614
Iscritto il: 2 agosto 2017, 14:14
Località: Nord Italia

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Racos » 5 aprile 2019, 23:14

Ma anche a Portaventura hanno fatto su un'area show bella grande con gli stunt-men.
L'unica "pecca" è che lo show rimane uguale per anni.

Comunque spiego meglio, invece che avere solo lo schermo, si potrebbe utilizzare la piscina per mettere strutture reali che compongono lo show, con nave, polipone, pirati vari, fortino ecc allargando così l'area del villaggio inglese e costruendo qualcosa di reale
Just close your eyes and enjoy the roller coaster that is life

Avatar utente
MikeCrane
Messaggi: 365
Iscritto il: 24 febbraio 2016, 9:05
Contatta:

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da MikeCrane » 23 aprile 2019, 21:30

Ispirato da un recente post di Racos faccio le mie proposte per un restyling (o sarebbe meglio dire una ristrutturazione con pochi cambiamenti) della magic house.

1. Il gruppo di visitatori viene radunato nel "recinto" dopo il tornello. C'è un nuovo, grosso videocitofono vicino all'entrata dell'ascensore. Un cast member prende un bambino a caso dal gruppo e gli fa citofonare a Prezzemolo. La storia di base è che stiamo facendo una visita a sorpresa al drago.
Il padrone di casa è felicissimo di ricevere visite e ci invita a prendere un tè. Poi prendiamo l'ascensore.

[Questo piccolo cambiamento nella storia l'ho introdotto perché dopo quasi 20 anni non ci crede più nessuno alla storia della "nuova casa" :lol: )

2. Nell'ascensore potremmo aggiungere un pulsante da far premere ad un visitatore, come proponeva Racos nel suo post. Poi aggiungiamo degli effetti di mapping sulla faccia del Mago e un audio un po' migliore. Il discorso del Mago non viene cambiato, la storia rimane la stessa.

3. Nel preshow con Prezzemolo l'animatronic viene migliorato almeno aggiungendo le palpebre (capirete dopo). Viene aggiunto davanti alla sua poltrona un tavolino con una grossa teiera e due o tre grandi tazze da tè. Di fianco a Prezzemolo viene messo un grosso specchio.
Mentre Prezzemolo parla di "fenomeni strani" cade una mensola, un (nuovo) quadro ruota su se stesso e infine si accende la radio (trasmettendo casualmente una canzone del parco distorta o con "trasmissione disturbata").
A questo punto Prezzemolo dice qualcosa come "vedete? Anche la radio si è accesa da sola, non la ho accesa io!".
Risponde il Mago, che appare nello specchio dicendo che è stato lui. Le luci si abbassano con un rumore di fulmine. Il Mago fa poi addormentare Prezzemolo con una magia (ora capite perché l'animatronic deve avere le palpebre?) che possiamo "vedere" sprigionarsi dallo specchio e raggiungere il drago con un effetto di proiezioni o di luci.
Addormentato Prezzemolo, il Mago fa un discorso simile a quello attuale e nel frattempo si sposta sui muri tramite proiezioni (la sorgente dell'audio segue le proiezioni).
Alla fine torna nello specchio e con un'altra magia fa ruotare il candelabro mentre sulle pareti appaiono dei fulmini.

4. La sala del main show viene sistemata. Le finestre hanno la possibilità di cambiare colore. Vengono aggiunti effetti di mapping per quando apparirà il Mago.
Se in generale qui l'esperienza non cambia particolarmente, quello che cambia è la possibilità di assistere a diverse versioni. 2, 3 o 4 versioni con diversa musica e diverso schema di colori nelle luci (i faretti vari e le luci alle finestre).
Anche il Mago potrà fare discorsi diversi.

In particolare ho pensato a 3 possibilità:
A. Il Mago si sente festaiolo, le luci sono multicolore e la musica è allegra.
B. Il Mago è arrabbiato perché non crediamo che sia veramente potentissimo. Luci rosse e musica più minacciosa (la musica della seconda versione della Magic House dovrebbe andare bene)
C. Il Mago condivide con noi la sua magia sperando di stupirci, in modo divertito. Luci blu e verdi e musica "mistica" (prima versione di Magic House).

5. Post show come l'attuale. Cioè, viene rimesso e viene data a tutti i gruppi di visitatori la possibilità di assistervi
Ultima modifica di MikeCrane il 24 aprile 2019, 9:54, modificato 1 volta in totale.
One little spark of inspiration is at the heart of all creation.
Divulgando la cultura dell'Armchair Imagineering...

Avatar utente
ciu85
Messaggi: 1171
Iscritto il: 6 giugno 2013, 15:48

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da ciu85 » 24 aprile 2019, 7:34

Non sarebbe per niente male
Katun nel mio Cuore

Avatar utente
Racos
Messaggi: 1614
Iscritto il: 2 agosto 2017, 14:14
Località: Nord Italia

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Racos » 24 aprile 2019, 11:08

Anche io immaginavo qualcosa del genere.
Inoltre "allungherei" le radici dell'albero in modo da rendere coperta la queue line, mantenendo comunque una certa apertura verso l'esterno
Just close your eyes and enjoy the roller coaster that is life

Avatar utente
MikeCrane
Messaggi: 365
Iscritto il: 24 febbraio 2016, 9:05
Contatta:

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da MikeCrane » 24 aprile 2019, 11:45

Anche magicfede aveva proposto una sorta di copertura in un post del 15.10.18, ma io non saprei come renderla visivamente gradevole senza rovinare l'albero...
One little spark of inspiration is at the heart of all creation.
Divulgando la cultura dell'Armchair Imagineering...

kormy
Messaggi: 286
Iscritto il: 25 agosto 2011, 13:19

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da kormy » 24 aprile 2019, 12:06

Il tutto avrebbe il costo irrisorio di qualche proiettore, qualche lampadina ed un paio di casse nuove.
Ah già la voglia, quella costa cara

Avatar utente
Racos
Messaggi: 1614
Iscritto il: 2 agosto 2017, 14:14
Località: Nord Italia

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Racos » 24 aprile 2019, 12:25

avrei preferito una riqualificazione di questa grande attrazione con la sola riapertura di Sequoia, piuttosto che quella tematizzazione magggica.

La copertura la puoi fare abbastanza bassa e con degli elementi scenografici all'interno per intrattenere gli ospiti durante l'attesa.
Da fuori vedresti solo la base più larga da quel lato con l'ingresso incastonato nel legno, sarebbe d'effetto
Just close your eyes and enjoy the roller coaster that is life

Avatar utente
MikeCrane
Messaggi: 365
Iscritto il: 24 febbraio 2016, 9:05
Contatta:

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da MikeCrane » 3 giugno 2019, 19:43

Guardavo una foto della nuova cotoletteria di Atlantide, giustamente criticata per la realizzazione... diciamo... discutibile. :roll:

Quindi vi chiedo, a mo' di gioco: dovendo comunque creare lì un punto ristoro con copertura da Sole/pioggia e qualcosa per riparare i tavoli dagli schizzi, come lo avreste realizzato voi?

Altre condizioni:
1. Scavare e farlo sotterraneo non è un'opzione
2. "Lo lascio com'era fino al 2018" non è un'opzione
3. Rimane una cotoletteria
4. Copertura da Sole e da schizzi sono richieste
One little spark of inspiration is at the heart of all creation.
Divulgando la cultura dell'Armchair Imagineering...

Avatar utente
SimGy
Messaggi: 2362
Iscritto il: 30 settembre 2014, 22:09

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da SimGy » 3 giugno 2019, 19:54

Si potrebbero spostare le statue sopra la cotoletteria in avanti e rendere completamente indoor la terrazza, così da ricreare un ambiente sottomarino e, magari, vendere specialità di pesce.
Ma questo è molto da fantasia e creatività. :(
Ultima modifica di SimGy il 3 giugno 2019, 20:36, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Zio_Sam
Messaggi: 312
Iscritto il: 18 settembre 2008, 14:37

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Zio_Sam » 3 giugno 2019, 19:59

Ombrelloni di stoffa a tinta panna con i ricami verde acqua e oro con magari disegnati i motivi di Atlantide, in modo da integrare bene con la tematizzazione.
Un ombrellone grande ogni circa 4 tavoli, così con un 4 ombrelloni copri tutto, e sono più bassi della facciata così da lontano si vede tutto.

kormy
Messaggi: 286
Iscritto il: 25 agosto 2011, 13:19

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da kormy » 3 giugno 2019, 20:21

Come dice zio sam, bastavano dei semplici ombrelloni giganti coi colori in tema con l'attrazione.

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13722
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da peppe2994 » 3 giugno 2019, 20:34

Ma infatti. E' come se avessero scelto di proposito la soluzione più brutta.

Ombrelloni mobili no perché con il maltempo è troppo rischioso. Bastava semplicemente una copertura fissa un po' più bassa.

Avatar utente
Racos
Messaggi: 1614
Iscritto il: 2 agosto 2017, 14:14
Località: Nord Italia

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Racos » 4 giugno 2019, 10:35

In alternativa una "tettoia" fatta sempre con strisce in tela più larghe e posizionata in obliquo e più in basso. In questo modo guardando dal piazzale verso il ristoro non si vedrebbero nemmeno (in prospettiva). Per l'acqua secondo me bastava modificare leggermente la vetroresina sulla discesa che fa da paratia per l'acqua ed aggiungere quindi solo una ringhiera
Just close your eyes and enjoy the roller coaster that is life

Avatar utente
Marcus Wolff
Messaggi: 116
Iscritto il: 14 marzo 2017, 10:14

Re: Fantasia e Creatività... a piede libero!

Messaggio da Marcus Wolff » 4 giugno 2019, 18:43

Io avrei messo per ogni tavolo o comunque gruppo di tavoli delle tettoie a forma di conchiglie tutte diverse su di un piedistallo a forma di getto d’acqua!

https://www.art-plus.it/wp-content/uplo ... 47x300.jpg

Rispondi

Torna a “Gardaland Resort”