[Riflessioni] - I tempi d'attesa

Discussioni di carattere generale sul tema dei parchi di divertimento.
Avatar utente
Roberto Canovi
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2463
Iscritto il: 24 dicembre 2002, 19:02

Messaggio da Roberto Canovi » 15 settembre 2006, 9:15

E infatti il parco versa in una crisi finanziaria da paura... :wink:
Adesso sta iniziando la speculazione immobiliare, con la realizzazione, tra le altre cose, di un resort, che si spera possa portare un maggior numero di pubblico al parco.
Roberto Canovi
Moderatore della community

Flad-Nag
Messaggi: 75
Iscritto il: 21 agosto 2006, 11:30
Località: Provincia di Monza e Brianza

Messaggio da Flad-Nag » 15 settembre 2006, 9:19

Andrew (Clamp81) ha scritto:abbiamo intonato il coro delle vecchie canzoni dei cartoni animati: siamo partiti da "Capitan Harlock", siamo passati per "Ken il guerriero" e arrivati a "Pollon" tutta la coda cantava con noi.
Hey! Vuoi vedere che sei stato tu a interrompere il mio cruciverba?!?!? :)
Andrew (Clamp81) ha scritto:Il fondo l'ho toccato quando con i miei amici abbiamo giocato ad uno stupido passatempo insegnatoci a scuola dall'insegnante di musica che per la vergogna non vi sto nemmeno a spiegare.
eddai... facci sapere!!!

A ragà, sappiamo tutti che è meglio evitare le giornate di supermegaffollamento, e che in 10 minuti di coda si fa ben poco, ma se per puro caso, e dico 'per puro caso', vi trovate ad affrontare una coda luuuuuuuunga, che fate?

A prestus
Flad.
Vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole,
e più non dimandare! (Dante, Inferno, Canto V)

Avatar utente
Roberto Canovi
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2463
Iscritto il: 24 dicembre 2002, 19:02

Messaggio da Roberto Canovi » 15 settembre 2006, 9:39

Mi porto sempre dietro il mio RISIKO!
Il problema è quello di tenere perfettamente pari il tabellone su cui si dispongono i carrarmati, ma nel caso (frequentissimo) in cui cadano tutti per terra, ecco che si risolve immediatamente il problema del tempo.
Per raccattare 145 carrarmati tra le gambe della gente in coda ci vuole 1 ora e mezza! :wink:
Vabbè, qualora capiti, se sei in gruppo (andare in un parco da soli è come andare in una spiaggia di nudisti con la tuta da sci) il tempo lo passi a chiacchierare, no? Oppure a guardare le scenografie se sei in un parco Disney o Universal e ovviamente sei un appassionato vero dei parchi e di tutto quello che li compone!
Roberto Canovi
Moderatore della community

fabio123
Messaggi: 7
Iscritto il: 10 agosto 2005, 14:47
Località: Casale Monferrato

Messaggio da fabio123 » 15 settembre 2006, 10:14

Roberto Canovi ha scritto:E infatti il parco versa in una crisi finanziaria da paura... :wink:
Doh!
Mi spice perchè a me è piaciuto tantissimo...
Comunque con tutto quello che ho speso io in mangiare, qualche debito credo di averglielo risanato non vi preoccupate

Avatar utente
Matteo Muschio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1482
Iscritto il: 30 giugno 2006, 13:45
Località: Martinengo (BG)

Messaggio da Matteo Muschio » 15 settembre 2006, 13:06

Beh solitamente la folta compagnia di cui mi contorno per andare nei parchi divertimenti permette che ad ogni minima idea o nuovo cenno parta una discussione che fa scivolare via molto velocemente anche 40 minuti di coda.
Una cosa divertente è cantare le più stupide canzoni che si conosca (da Cristina d'Avena a Pupo, dalla Rettore ad Amanda Lear per dare un'idea) sperando che non ci sia nessuno nei paraggi che ci conosca... Oppure fingere di parlare di cose "delicate" tra di noi, facendo però ben attenzione che la gente attorno a noi ascolti! Qualche esempio?
<<certo che stanotte tu e Gio potevate almeno aspettare che mi addormentassi per iniziare a fare le vostre cose!>> (riferito ad una mia amica) con tanto di risposta pronta <<cosa?!? non dormivi? o mio dio che imbarazzo, scusami tanto...>>. Inutile sottolinare che lei e Gio non stanno nemmeno assieme...
Un gioco da evitare: scommettere su quante persone ci sono davanti a noi. Magari si vince anche, ma è deprimente contare testa per testa tutta quella gente davanti a te!
Matteo Muschio
Moderatore della community

Avatar utente
tax
Messaggi: 19
Iscritto il: 3 agosto 2003, 18:07
Località: Ravenna, Milano

Messaggio da tax » 19 settembre 2006, 0:34

Andrew (Clamp81) ha scritto:Ma altre volte è sufficiente dire al alta voce al tuo amico in coda con te "Hai ancora quella malattia che appena stai in mezzo alla folla ti viene da vomitare?" e prodezze simili.
Roberto Canovi ha scritto:Mi porto sempre dietro il mio RISIKO!
Il problema è quello di tenere perfettamente pari il tabellone su cui si dispongono i carrarmati, ma nel caso (frequentissimo) in cui cadano tutti per terra, ecco che si risolve immediatamente il problema del tempo.
Per raccattare 145 carrarmati tra le gambe della gente in coda ci vuole 1 ora e mezza! :wink:
Fantastiche queste due risposte :lol: :lol:

Avatar utente
Intermite
Messaggi: 461
Iscritto il: 1 ottobre 2004, 18:47

Messaggio da Intermite » 22 settembre 2006, 19:42

Io in genere parlo con i miei amici di parchi oppure scruto la mappa fino alla nausea o mi compro il cd del parco e lo ascolto in fila!!!!!!!
Non sapete quant'è bello aspettare per un attrazione sparandosi nelle orecchie la colonna sonora del parco!!!!!

Avatar utente
Once upon a time
Messaggi: 30
Iscritto il: 24 novembre 2005, 16:41

Messaggio da Once upon a time » 24 aprile 2007, 18:17

Ahhh... le code... che meraviglia...

:shock: :shock: :shock:

...ricordo ancora i "meravigliosi" quasi MENO DIECI GRADI centigradi di temperatura e gli oltre NOVANTA minuti di coda previsti per fare l'attrazione di Peter Pan a Disneyland il 30 dicembre 2005. Non solo in terra c'era la neve ed il ghiaccio ma, la coda, per darvi l'idea, oltre ai percorsi coperti previsti per le file, iniziava in piazza, ove avevano espanso ulteriori paletti con corde per indirizzare le persone in un tortuoso percorso. Il tutto mentre, magicamente, nevicava come a 3000 metri d'altezza. :? Mia figlia, per passare il tempo, dopo aver finito di mangiare le decine di sacchetti di patatine dello zaino, si divertiva a dare le briciole a quelle specie di corvetti neri ed uccellini vari delle aiuole che, dopo qualche decina di minuti, dato che gli altri bambini in coda facevano lo stesso, sembrava d'essere in piazza duomo, data la miriade di volatili giunti da tutto il parco per banchettare... :lol:

Beh, a parte questo, che dire... la magia Natalizia di Disneyland è semplicemente meravigliosa... :wink:

Condivido il fatto che, le code, dai 45 minuti in su, siano insostenibili, almeno che non dovutamente intrattenute da qualcuno e/o qualcosa in modo coinvolgente... :roll: in questo caso daaa... bimbi, patatine e volatili... :lol: :wink:

Bye,

Cla
in the sky hight above the Castle TinkerBell magicly appears

Avatar utente
magamagò
Messaggi: 158
Iscritto il: 12 novembre 2006, 16:31
Località: Carmagnola (Torino)

Messaggio da magamagò » 26 aprile 2007, 15:41

Io sono cresciuta in campagna (sono nata nella bella Torino :wink: ) a suon di corse estive serali in mezzo ai campi di mais e di cacce (caspita :shock: :shock: non mi ricordo come si scrive :oops: :oops: ci va la I o no??? :-s :-s ) ai pipistrelli. Di inventiva ne ho, ma le code non le riesco proprio a digerire!!!! Evito l'estate nei parchi più che posso (non amo il caldo) e i giorni festivi. La mia soluzione per Gardaland è il mercoledi o il giovedi primavera o autunno!!! :wink: :wink:
Parksmaniaci piemontesi......io ci sono!!!!!!

Lucio Tamburini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 225
Iscritto il: 22 dicembre 2002, 20:17
Località: Cesenatico - Romagna

Messaggio da Lucio Tamburini » 26 aprile 2007, 23:05

Mi ricordo ad Europa Park la coda per il wild mouse in compagnia degli altri aprksmaniaci... credo sia durata mezzoretta abbondante ma è volata tra canzoncine dementi e improbabili imitazioni di animatronics...
Roby dovrebbe avere un video di quei momenti in cui si vede anche che ci ricoverano alla neuro...
Comunque dipende tutto da chi ti porti dietro; se sono le persone giuste puoi stare in fila anche 2 ore che ti passano al volo.
Ciauz!
Lucio Tamburini
Moderatore della community

Avatar utente
Enrico Mocci
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1350
Iscritto il: 19 settembre 2004, 8:33
Località: Lago di Garda

Messaggio da Enrico Mocci » 26 aprile 2007, 23:11

Lucio Tamburini ha scritto:Mi ricordo ad Europa Park la coda per il wild mouse in compagnia degli altri aprksmaniaci... credo sia durata mezzoretta abbondante ma è volata tra canzoncine dementi e improbabili imitazioni di animatronics...
Roby dovrebbe avere un video di quei momenti in cui si vede anche che ci ricoverano alla neuro...
:lol: Oddio che ricordi!!! Fenomenale!!! Forse è stata una delle code più divertenti che abbia mai fatto :D
Enrico Mocci
Moderatore della community

Avatar utente
Sandro85
Messaggi: 489
Iscritto il: 26 giugno 2005, 22:05
Località: Marciana (PI)

Messaggio da Sandro85 » 27 aprile 2007, 13:51

L'ultima coda "seria" che ho fatto è stata la scorsa estate a Disneyland...un'ora e mezzo per Big Thunder Mountain, passata a prendere in giro dei ragazzetti francesi che continuavano a mimare agli italiani la testata di Zidane!! :lol: :lol: :lol: che fenomeni! :D
Una coda da cancellare, invece, è stata quella di qualche anno fa per Tunga, a Gardaland. Sembrava che tutte le vespe del Veneto si fossero date appuntamento sotto il tetto di copertura della queue line; io fra l'altro sono anche mezzo allergico alle punture di insetto... Risultato: quasi un'ora di panico passata a guardare continuamente in alto :shock:
Sandro

Avatar utente
Matteo Muschio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1482
Iscritto il: 30 giugno 2006, 13:45
Località: Martinengo (BG)

Messaggio da Matteo Muschio » 27 aprile 2007, 18:04

Sandro85 ha scritto:Una coda da cancellare, invece, è stata quella di qualche anno fa per Tunga, a Gardaland.
Coda per il Tunga??? Ma sei matto? Io non l'avrei mai fatta :lol: :lol: :lol: Oltre il fatto di non averla mai vista (lascio stare di andare a gardaland nei giorni di pienone eccessivo tale da portare code su Tunga e Valle dei Re) credo che (senza offesa a tutti quelli che l'hanno fatta) sapendo cosa mi riserva l'attrazione mi metterei davanti alla queue line a ridere vedendo tutta quella gente... Mi dispiace ma non accetto più di 10 minuti per Tunga, mi paiono già eccessivi. :lol:

E poi scusa, se c'era così tanta fila su Tunga, quanta ce n'era su Blue Tornado o meglio ancora su Colorado Boat? :shock:
Matteo Muschio
Moderatore della community

Avatar utente
Sandro85
Messaggi: 489
Iscritto il: 26 giugno 2005, 22:05
Località: Marciana (PI)

Messaggio da Sandro85 » 27 aprile 2007, 19:28

Infatti ho scritto "qualche anno fa"...sei o sette, per la precisione. Non ero ancora appassionato come adesso, conoscevo solo qualche parco italiano e Tunga mi sembrava una signora attrazione... errori di gioventù!!:lol: :lol: :lol:
Sandro

Avatar utente
Once upon a time
Messaggi: 30
Iscritto il: 24 novembre 2005, 16:41

Messaggio da Once upon a time » 11 maggio 2007, 17:56

Beh, allora vi riassumo la giornata trascorsa a Gardaland il 30 aprile 2007..... praticamente..... una fiumana di teste da tutte le parti!!! :shock: :shock: :shock:

Doveva essere sì un giorno di ponte tra la domenica 29 ed il 1° maggio, ma era anche un giorno di lavoro, pensai io, e non ci sarà tanta gente.....

ERRORE CLAMOROSO!!! :shock: :shock: :shock:

Partenza da Prato (FI) alle 7:15.
Alle 9:45 arriviamo all'uscita di Sommacampagna, 15 Km da Gardaland dove le macchine ferme in autostrada ci "suggeriscono" di uscire e proseguire per la strada normale, in fondo mancano solo 15 Km.

Alle 12:40 parcheggiamo in un campo, perchè i parcheggi di Gardaland erano stracolmi. Si, avete letto bene, quasi TRE ORE per fare 15 Km!!! :shock: :shock: :shock:

Alle 13 riusciamo ad entrare e, per farla breve, in tutto il giorno (praticamente in SETTE ore, siamo usciti alle 20:00) facciamo solo QUATTRO attrazioni!!! Tra le quali, quasi DUE ore di coda per "Time Voyagers".

Per darvi l'idea della gente che c'era, quando siamo passati davanti a "Canyons", che praticamente non lo fa più nessuno, c'era una decina di metri di fila OLTRE il cartello che indicava "DA QUI, 30 MINUTI DI CODA". Praticamente c'era chi si faceva QUARANTA minuti di coda per fare "Canyons"... :? :? :?

Bah, che dire... però in cielo splendeva il sole... 8) Ha piovuto solo mentre, guarda caso, facevamo "Jungle Rapids", mazza, arrivava acqua da tutte le parti!!! :lol:

Per la cronaca, siamo tornati a casa alle 1:00... :shock: :shock: :shock:

Morale della giornata? ..... C O D A !!!!! :evil:

Cla
in the sky hight above the Castle TinkerBell magicly appears

Rispondi

Torna a “Discussioni generali”