Cavallino Matto [Toscana]

Forum dedicato alle discussioni sugli altri parchi in Italia.
Rispondi
Avatar utente
Sandro85
Messaggi: 489
Iscritto il: 26 giugno 2005, 22:05
Località: Marciana (PI)

Resoconto - Cavallino Matto di Donoratico (LI)

Messaggio da Sandro85 » 21 agosto 2006, 19:41

Spinto dalla curiosità (una news apparsa qui parlava del cambiamento di proprietà del parco) sono voluto ritornare, dopo qualche anno di assenza, al Cavallino Matto. Ho trovato diversi cambiamenti rispetto alla mia ultima visita.
Per prima cosa lo staff mi è sembrato molto più disponibile e meno "musone" dell'altra volta, questa è stata una prima piacevole sorpresa.
Per quanto riguarda le attrazioni, c'è da dire che quest'anno sono state collocate ben otto novità, fra le quali una pista Quad, una nave Pirata, lo Skyglider della SBF e l'ottovolante Project1 della Manfredini. Le attrazioni sono state prese e montate senza nemmeno un pò di tematizzazione (che nel parco manca completamente), ma lo sforzo fatto dalla nuova gestione credo che sia già molto importante, per cui penso che a questo punto ci si trovi di fronte a 2 possibilità:

1-Lasciare tutto (attrazioni e parco) "così com'è" e restare quindi un grande Luna Park con biglietto d'ingresso.

2-Riqualificare il parco tematizzando alcune zone e sistemando (o togliendo) alcune attrazioni "minori" che hanno una portata oraria ridicola. Spero che il "restyling" del parco che si legge nella news sia questo e non l'aggiunta di qualche attrazione da Luna Park...il Cavallino Matto è l'unico parco meccanico della Toscana ed è in una zona strategica a causa della sua vicinanza con tutte le città toscane che attraggono turisti (Pisa, Firenze, Siena...).Inoltre è nel bel mezzo di una zona che è visitata ogni anno da molte persone e che comprende paesi come Cecina, Follonica, Marina di Castagneto, Vada ecc...I potenziali guests, quindi, non mancherebbero. Una buona "risistemata" abbinata ad un pò di pubblicità potrebbero fargli fare il salto di qualità. Lavoro da fare ce n'è, ma credo che i soldi investiti, se investiti bene, possano tranquillamente ritornare nelle tasche della società in breve tempo.

Ai posteri l'ardua sentenza! :wink:
Sandro

Avatar utente
Fabio Ghiotto
Messaggi: 164
Iscritto il: 22 marzo 2003, 21:49
Località: Nottingham (UK)
Contatta:

Messaggio da Fabio Ghiotto » 21 agosto 2006, 23:23

Sono stato anche io al Cavallino 10 giorni fa in "visita ufficiale". A breve penso di scrivere un reportage per il magazine, sono in attesa di alcuni dati dal direttore del parco e di alcune informazioni circa il futuro.

Anche io sono rimasto piacevolmente colpito dalle nuove attrazioni: dopo anni di assoluta mancanza di novità, quest'anno si è fatto le cose in grande. Anche il nuovo show dei tuffi è decisamente di ottimo livello, soprattutto per un parco di modeste dimensioni. Inoltre alcune delle nuove attrazioni, benchè orientate verso un target familiare, sono decisamente interessanti anche per gli amanti dell'adrenalina (in dosi moderate naturalmente). La torre di caduta è veramente divertente e anche l'aereo fa un certo effetto...

Passiamo alle critiche, in gran parte già sottolineate da Sandro85: pressochè assoluta mancanza di tematizzazione e quella poca che è presente comincia a risentire parecchio degli anni. Nonostante questo il parco risulta comunque molto gradevole essendo completamente immerso nella pineta, ma penso che qualcosa bisognerebbe fare. Soprattutto considerando che è un parco rivolto soprattutto ai bimbi e sarebbe bello dare loro un po' di magia, per esempio utilizzando meglio la mascotte (che al momento è quasi totalmente assente nel parco).

Per quanto riguarda le attrazioni a bassa portata, io le trovo ancora molto divertenti, se manovrate a modo diventano molto "thrill": sono però d'accordo che necessitano secondo me di una "rinfrescata" per togliere quell'aspetto vecchio. Potrebbe bastare una riverniciata e l'aggiunta di qualche elemento scenografico, anche molto semplice.

Spero anche che venga risistemata la galleria Fantasia del treno: ai bimbi sembra piacere, ma a me ha messo addosso tristezza!

Mi spiace anche che abbiano tolto il vecchio wild mouse: il nuovo coaster che lo ha sostituito è divertente, ma poteva valere la pena conservare anche il wild mouse.
QuandoDesideriQualcosa,TuttoUniversoCospiraPerchèTuLaOttenga

Avatar utente
Marco Bressan
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1137
Iscritto il: 8 aprile 2003, 12:59
Località: codroipo

Messaggio da Marco Bressan » 21 agosto 2006, 23:35

Trovo che si potrebbero migliorare innanzitutto i due ingressi al parco, che sono due portali a forma di castello...uno rosso e blu e dell'altro non ricordo i colori.
Marco Bressan
Moderatore della community

Avatar utente
GALBANINO
Messaggi: 253
Iscritto il: 25 marzo 2003, 0:26
Località: Bologna

Messaggio da GALBANINO » 10 ottobre 2006, 2:18

hanno tolto il mitico wild mouse della L&t??? il clone di pakal? noooo

ma che fine ha fatto questo coaster???? è nel circuito fieristico oppure sarà destinato a qualche parco? i movie?

Bruno Lancetti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 352
Iscritto il: 3 aprile 2003, 12:44
Località: Vicenza

Messaggio da Bruno Lancetti » 10 ottobre 2006, 8:33

Il parco, agli inizi della sua nuova vita con la conduzione della famiglia Manfredini al completo (già conosciuta nel settore dello spettacolo viaggiante come operatori di alcuni dei più bei roller coaster viaggianti in Italia), è in via di rinnovo, lento e graduale. Le iniziative non mancano così come l'intenzione, pare fin dalla prossima stagione, di presentare un nuovo ingresso completamente ridisegnato ed altre attrazioni. Per il mouse, questo fino alla fine di agosto era stoccato in una parte remota della pineta facente parte dei confini naturali del parco stesso, ma attualmente dovrebbe essere in fase di refurbishment (sabbiatura, verniciatura, etc...); le intenzioni fino a qualche tempo fa non erano ancora note ma potrebbe essere probabile la reintroduzione nel parco stesso con nuovo nome. :wink:
Bruno Lancetti
Moderatore della community

Avatar utente
Marco Bressan
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1137
Iscritto il: 8 aprile 2003, 12:59
Località: codroipo

Messaggio da Marco Bressan » 10 ottobre 2006, 9:05

Esattamente...

Ci sono alcuni vincoli paesaggistici che limitano l'opera dei proprietari, questo é un fatto a sfavore: devono sottostare ad una specie di "sovrintendente" pubblico, che può dirgli cosa fare e cosa non fare.
Però le volontà di farne un bel parco tematico vero e completo ci sono tutte.
La nuova proprietà é molto capace e seria, e si é già messa al lavoro...
Marco Bressan
Moderatore della community

Avatar utente
Fabio Ghiotto
Messaggi: 164
Iscritto il: 22 marzo 2003, 21:49
Località: Nottingham (UK)
Contatta:

Messaggio da Fabio Ghiotto » 10 ottobre 2006, 12:23

Confermo quanto detto sia da Bruno sia da Mago
La nuova proprietà si è rimboccata le maniche e ha già fatto molto anche se a dire il vero, il lavoro da fare è ancora tantissimo
QuandoDesideriQualcosa,TuttoUniversoCospiraPerchèTuLaOttenga

Avatar utente
Sandro85
Messaggi: 489
Iscritto il: 26 giugno 2005, 22:05
Località: Marciana (PI)

Messaggio da Sandro85 » 10 ottobre 2006, 13:58

Fabio Ghiotto ha scritto:anche se a dire il vero, il lavoro da fare è ancora tantissimo
Vero!
Comunque sono contento che la nuova proprietà abbia imboccato la strada giusta...anche la Toscana si merita un bel parchetto tematico no? :wink:
Sandro

Bruno Lancetti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 352
Iscritto il: 3 aprile 2003, 12:44
Località: Vicenza

Messaggio da Bruno Lancetti » 10 ottobre 2006, 15:03

Di qui ad arrivare ad un parco tematico la strada è lunga. In generale possiamo anticipare che l'intento sarà quello di creare ove possibile delle leggere tematizzazioni o meglio degli arricchimenti per rendere più gradevole la visita, e contestualizzare al meglio alcune delle attrazioni presenti. Da un altro lato il tentativo di inserire novità meccaniche (bisogno fisiologico per rilanciare il parco) limiterà in partenza il budget.
Bruno Lancetti
Moderatore della community

Avatar utente
MicheleForchini
Messaggi: 1050
Iscritto il: 8 maggio 2006, 20:23
Località: Casazza

Messaggio da MicheleForchini » 16 novembre 2006, 19:47

ho appena letto la news...beh,mi scappello davanti a cotanta bravura magodioz!Bella poi come attrazione in sè...ricorda splash battle in versione piratesca..bel modo per rilanciare il parco...(speriamo che sia abbastanza fedele aglia artwork..perchè sono strepitosi
tieni,ecco il mio ecopass...un giorno scoprirai il suo valore

Avatar utente
Sandro85
Messaggi: 489
Iscritto il: 26 giugno 2005, 22:05
Località: Marciana (PI)

Messaggio da Sandro85 » 16 novembre 2006, 21:06

:shock: :shock: :shock: ...(senza parole)...
Beh che dire? Complimenti a magodioz e alla sua fantasmagorica ditta! =D> =D> :D Ovviamente complimenti pure alla nuova gestione che sta dando una bella sterzata a questo parco...sono proprio contento che la mia "ipotesi n°2" (vedi il mio primo post di questo topic) stia lentamente prendendo forma... :wink:
Sandro

Avatar utente
Marco Bressan
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1137
Iscritto il: 8 aprile 2003, 12:59
Località: codroipo

Messaggio da Marco Bressan » 16 novembre 2006, 21:17

Ragazzi, vi ringrazio moltissimo.

Speriamo di non deludervi, ce la metteremo tutta per fare qualcosa di bello.

NON SCAPPELLATEVI TROPPO, però!!!

:lol:

Ci si risente dopo la fiera di Atlanta.
Marco Bressan
Moderatore della community

Avatar utente
Intermite
Messaggi: 461
Iscritto il: 1 ottobre 2004, 18:47

Messaggio da Intermite » 16 novembre 2006, 21:37

mago sei Geniale complimentoooni!!!!!
Ps posso aprire il magodioz fun club? :lol:

Avatar utente
MicheleForchini
Messaggi: 1050
Iscritto il: 8 maggio 2006, 20:23
Località: Casazza

Messaggio da MicheleForchini » 16 novembre 2006, 21:54

bella atlanta,la patria della coca cola e della cnn..divertiti!
tieni,ecco il mio ecopass...un giorno scoprirai il suo valore

Avatar utente
Enrico Mocci
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1350
Iscritto il: 19 settembre 2004, 8:33
Località: Lago di Garda

Messaggio da Enrico Mocci » 16 novembre 2006, 22:03

magodioz ha scritto:NON SCAPPELLATEVI TROPPO, però!!!.
Oddio...sto ridendo da mezzora :lol:

Detto ciò, Grande Magooo! E ricordati di dare un tocco finale col tuo magico Oil of Ozlab :wink:
Enrico Mocci
Moderatore della community

Rispondi

Torna a “Altri parchi in Italia”