Tripsdrill [Germany]

Forum dedicato alle discussioni sugli altri parchi in Europa.
Avatar utente
Dagored
Messaggi: 373
Iscritto il: 28 aprile 2014, 15:56
Località: Pretoria

Re: Tripsdrill [Germany]

Messaggio da Dagored » 14 maggio 2016, 19:26

Tripsdrill è stata l' ultima tappa di una vacanza di 10 giorni in giro per la foresta nera... e non potevo scegliere meglio! :D Nella mia personale classifica si colloca al primo posto nei parchi di divertimento per famiglie con bambini piccoli, infatti nonostante la giovanissima età dei nostri due briganti, abbiamo potuto usufruire di quasi tutte le attrazioni, per il quale il limite non è costituito dalla canonica altezza di un metro, ma dall'età di tre anni, di conseguenza anche il più piccolo (ormai prossimo a compierli) ha potuto usufruire di attrazioni simili a jungle rapids di Gardaland, manifestando una gioia che ha veramente emozionato me e mia moglie. :D

I coaster non sono estremi, ma restano comunque particolari e molto divertenti, il millepiedi per bambini poi, non ha nulla a che vedere con i classici bruchi, fila che è un piacere e risulta molto divertente anche per i genitori, il resto delle attrazioni poi, o per realizzazione o per tematizzazione, sono sempre originali e diverse da quanto visto in tutti gli altri parchi che ho visitato.
Per quanto riguarda l'assaggio di vino incluso nel biglietto di entrata, specifico che in realtà in omaggio sono solo i bicchierini, per riempirli vanno pagati due euro che sinceramente ho pagato molto volentieri, tra l'altro l'intera zona in prossimità della cantina (attrazioni comprese) è tematizzata e caratterizzata da macchinari e strumenti impiegati per la vinificazione, buona parte in legno e molto antichi, vere opere d'arte che hanno affascinati anche i nostri bambini.

Per quanto riguarda la ristorazione, per una serie di circostanze di siamo ritrovati a mangiare all'hamburgeria sotto Karacho e i panini ci sono piaciuti molto (anche se il servizio è abbastanza lento), inoltre avendo scelto come contorno del menu la patata al cartoccio con panna acida, ci siamo alzati da tavola veramente sazi!
La sera invece abbiamo mangiato al ristorante Gaststätte am Michaelsberg, posto subito alle spalle del parco e indicatoci direttamente dalla reception del resort; abbiamo mangiato dei gustosissimi piatti tipici, ad un prezzo adeguatissimo a quanto servito, senza contare che la cortesia del proprietario e dello staff è stata veramente esemplare. =D>

Molto bello anche il parco faunistico wild paradise, per il quale consiglio vivamente l'uso di un passeggino se avete bambini al disotto di tre anni, considerato che la visita è una vera e propria escursione fra i boschi con salite e discese anche abbastanza impegnative. I nostri bambini si sono emozionati scoprendo la fauna tipica del posto, inoltre la possibilità di dare da mangiare ai piccoli cerbiatti che circolano liberi per numerose aree del sito, gli ha letteralmente entusiasmati. Bello anche lo spettacolo dei rapaci, ma ovviamente tutto in tedesco e a nostro giudizio troppo lungo.

Infine siamo riusciti a dormire in una delle loro case sull'albero ed è stata un'esperienza veramente memorabile! Le abitazioni sono qualcosa di indescrivibile, tutto al loro interno è in legno di conseguenza il profumo e l'atmosfera che si respira dentro esse è veramente magico! Non vi dico che emozione leggere ai miei bambini le favole dei fratelli Grimm in quella casetta circondata dal bosco, che inoltre, essendo situata a ridosso del parco faunistico, ci dava modo di vedere i cervi dalla nostra finestra e sentire l'ululato del branco di lupi! :o
Il costo non è di certo basso, anzi, ma a mio giudizio vale ogni singolo centesimo, quindi se visitate il parco e potete farlo, vi consiglio veramente tanto di passarci almeno una notte.

In conclusione confermo quanto riportato da tutti voi, Tripsdrill è un gran bel parco, originale, alternativo e caratteristico, la sua atmosfera unica ci ha veramente conquistati. =D> =D> =D>
Ultima modifica di Dagored il 14 maggio 2016, 20:02, modificato 3 volte in totale.

Avatar utente
adelmonora
Messaggi: 379
Iscritto il: 17 luglio 2012, 14:55

Re: Tripsdrill [Germany]

Messaggio da adelmonora » 14 maggio 2016, 19:51

Francamente, non avevo molti dubbi..., ma sono felice che vi sia piaciuto.

Ciao

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13616
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Tripsdrill [Germany]

Messaggio da peppe2994 » 14 agosto 2017, 0:21

Che voi sappiate esistono promo al momento ?

Non si sa mai.

Avatar utente
alexxx1209
Messaggi: 1728
Iscritto il: 29 luglio 2009, 9:56
Località: Weinsheim (Kr. Bad Kreuznach), Germania
Contatta:

Re: Tripsdrill [Germany]

Messaggio da alexxx1209 » 14 agosto 2017, 13:10

Spesso e volentieri ci sono i coupon di groupon per il parco, ma in quello tedesco. Non penso ci siano problemi a farlo anche dall'Italia
Alessandro Ricci

Immagine

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13616
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Tripsdrill [Germany]

Messaggio da peppe2994 » 2 ottobre 2017, 18:25

Parco eccezionale.

Non credo di essere esagerato, perché è necessario avere le idee chiare prima della visita, inquadrando i parchi nelle rispettive categorie. Tripsdrill è semplicemente un'oasi di pace.
Ambiente in mezzo al verde top level e tante attrazioni banali, quelle che ti rilassano e fanno ridere, tipo i vagoncini a culla od il giro nei tini in mezzo al vigneto, per non parlare dell'incontro con le capre =D>

Non mancano le attrazioni di buon livello. In primis c'è lo Sky Fly con la miglior tematizzazione e contestualizzazione.
Il family coaster è più thrill di quanto ci si possa aspettare
Il junior coaster alla pari con Ortobruco
Mammut è un wooden, scassone come tutti gli altri ma un paio di giri nell'arco della giornata si fanno volentieri
Karacho è amore già a prima vista. Per me molto meglio di Ispeed. Geniale l'inversione pre-lancio. Lancio bello potente, ed inversioni estremamente eleganti. Fluidità assurda, più fluido di un Mack, il tutto con una queue line tematizzata a dovere e tutta una nuova area a contorno con flat ride e ristorante dove si mangia bene a prezzi onestissimi.

Per quanto riguarda il log flume, molto originale, dentro la vasca da bagno, ma la tematizzazione frontale toglie completamente la visuale, un po' un peccato visto il percorso davvero ben fatto.
Ed all'uscita è consentito asciugarsi con gli asciugatori per le mani, ne hanno messo uno ad altezza capelli per asciugare anche la testa!

Altra cosa che mi ha colpito, il playground per bambini al chiuso, il più grande che abbia mai visto, più di cinecittà world. Un paradiso.

Per gli adulti invece c'è il museo della lavatrice, e tutto un percorso culturale sul vino. Il parco nasce al posto di un vigneto, tuttora presente. C'è un'esposizione museale in parte outdoor che indoor su due piani sul mondo della viticoltura e della vita agreste. Incluso nel prezzo del biglietto un bicchiere di vino locale (in un negozio sulla main street potete comprarlo, insieme a tante altre varietà che il parco produce, ne ho assaggiati un paio, sono buoni).

In giro per il parco, si trovano poi una serie incredibile di animatronics, si comincia con il contadino in bagno che fa i suoi grossi bisogni con tanto di puzza, che mi spiegavano essere letame lasciato a riposo.

Poi ci sono animatronics che illustrano i processi di lavorazione dell'uva, un matrimonio di paese, una banda anch'essa interamente animatronica, un bosco pieno di animali che cantano, chi vomita all'uscita di Karacho, due intere scene tratte da qualche fiaba, propinate purtroppo solo in tedesco ogni 30 minuti, e diverse altre rappresentazioni, tutte perfettamente funzionanti.

Passiamo ai difetti:
-L'uscita di Karacho, l'unico punto dal quale si vede fuori dal parco, e non è un bel vedere. E' un no secco. Urgerebbe un bel perimetro alberato in quella zona
-Le fotografie. Su alcune attrazioni più datate, non è possibile scaricare la copia digitale
-L'assenza di CM com'è consuetudine di tutti gli altri parchi. Fa assai strano vedere i guest che salgono e scendono in autonomia senza alcun controllo. C'è solo il CM in consolle.
Per esempio sulle rapide, rischio alto di scivolare sul tappeto, le persone si alzavano e sedevano fuori dalla zona di sicurezza. Quand'è così il CM rimproverava via microfono, ma la situazione non è per nulla simpatica.
-Assenza del deposito zaini sulle attrazioni non principali. Ai bellissimi armadietti di Karacho, seguono le mensoline di Mammut, per il resto zaini per terra, un bel pasticcio sul log flume e difficoltà di passaggio sul family coaster. Diamine, mettete due mensoline!

Conclusione, ne vale assolutamente la pena, per tutte le età, e di sicuro molto, ma molto meglio di Holiday Park dove c'è da prendere solo Maya Land per i bambini.

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6760
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: Tripsdrill [Germany]

Messaggio da Matteo Riboldi » 3 ottobre 2017, 9:10

peppe2994 ha scritto: Mammut è un wooden, scassone come tutti gli altri ma un paio di giri nell'arco della giornata si fanno volentieri
Pensare che lo avevo provato un mese dopo l'inaugurazione ed aveva una fluidità pari a quella di blue fire!
Comunque sono d'accordo, è un parco bellissimo. Se, ancor meglio, becchi una giornata con sole, primaverile, quando tutto fiorisce, è un incanto di parco.
Matteo Riboldi
Amministratore della community

Avatar utente
alexxx1209
Messaggi: 1728
Iscritto il: 29 luglio 2009, 9:56
Località: Weinsheim (Kr. Bad Kreuznach), Germania
Contatta:

Re: Tripsdrill [Germany]

Messaggio da alexxx1209 » 4 ottobre 2017, 9:12

Effettivamente anche io lo ricordo morbidissimo come coaster, per essere di legno.
Sicuramente resta uno dei migliori parchi Tedeschi, probabilmente subito dopo i due big
Alessandro Ricci

Immagine

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13616
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Holiday Park [Germany]

Messaggio da peppe2994 » 8 settembre 2019, 19:16

Non disperare. Ci sarebbe Tripsdill, che è bellissimo, di gran lunga meglio di Holiday Park :D

Koveras84
Messaggi: 455
Iscritto il: 19 giugno 2014, 9:39

Re: Holiday Park [Germany]

Messaggio da Koveras84 » 8 settembre 2019, 19:28

Pensa che ho appena letto la tua recensione sull'altro topic ahahah.
Bypassando alcune parti per evitarmi spoiler (strano..ci sono riuscito :D ).

Sembra molto bello. Sul sito non c'è un calendario ma dicono che sono aperti fino a novembre quindi confido intendano tutti i giorni.

Credo che ci farò una visitina...sono indeciso se farla ora o tra qualche anno che la bimba cresce (ora ha solo un anno).
Oppure sia ora che fra qualche anno ahah...tanto da quelle parti ci andrò sempre

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13616
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Holiday Park [Germany]

Messaggio da peppe2994 » 8 settembre 2019, 19:39

Che spoiler vuoi evitare ? :shock:

Comunque super relax e non troveresti code, quindi anche con un neonato alternandosi si può fare.

Occhio però che potrebbero chiudere a sorpresa (qualcuno ha detto Rainbow MagicLand ? Ehm...coff...coff...). Chiedi su Facebook qualche giorno prima.

Koveras84
Messaggi: 455
Iscritto il: 19 giugno 2014, 9:39

Re: Holiday Park [Germany]

Messaggio da Koveras84 » 8 settembre 2019, 19:49

Grazie...verificherò sul posto (Germania) e in caso ripiegherò su Europa park. Non posso lamentarmi

Avatar utente
MrFacipieri
Messaggi: 2706
Iscritto il: 20 maggio 2011, 17:50
Contatta:

Re: Holiday Park [Germany]

Messaggio da MrFacipieri » 8 settembre 2019, 21:04

A tripsdrill sembra, ripeto sembra, che anno prossimo ci sia inverted coaster vekoma con inversioni

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13616
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Holiday Park [Germany]

Messaggio da peppe2994 » 8 settembre 2019, 21:20

Si parlava di 22 metri, quindi familiare. Non peso sia una cosa determinante nella scelta dell'anno di visita.
Peraltro anche Holiday park avrà novità quindi uno vale l'altro o non si va in entrambi #-o

Avatar utente
adelmonora
Messaggi: 379
Iscritto il: 17 luglio 2012, 14:55

Re: Tripsdrill [Germany]

Messaggio da adelmonora » 5 dicembre 2019, 17:34

Però da quello che leggo, saranno 2 i coaster.
"Family Boomerang". Su una distanza di circa 500 metri, 60 km / h altezza di 22 metri.
Suspense Thrill Coaster". Su una distanza di circa 800 metri, 80 km /h 30 metri.

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13616
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Tripsdrill [Germany]

Messaggio da peppe2994 » 5 dicembre 2019, 17:45

Esatto. A fine stagione 2019 hanno fatto l'annuncio.
In pratica è la versione nuova in tutto degli SLC tipo Blue Tornado =D>

Rispondi

Torna a “Altri parchi in Europa”