Phantasialand [Germany]

Forum dedicato alle discussioni sugli altri parchi in Europa.
Rispondi
Avatar utente
lore1991
Messaggi: 3100
Iscritto il: 6 febbraio 2008, 17:54

Re: Phantasialand [Germany]

Messaggio da lore1991 » 10 novembre 2018, 9:02

Ma dici così perché ci sei stato prima di capodanno o per l'ipotesi che il parco si riempia come altri sotto il periodo di natale?
Perché se il secondo weekend di gennaio fosse diverso o meno pieno rispetto ai giorni prima di natale immagino avrebbero messo anche lì biglietti a prezzo scontato.
E poi ripeto, in ogni caso non sarà mai pieno come ottobre (in cui nei weekend il parco esplode, quando ci sono stato neanche un mese fa hanno prolungato l'apertura di un'ora e mezza da quanto era pieno), quando comunque le cose principali in un giorno si riescono a fare tranquillamente con anche due giri su Taron. Ora nella stagione invernale c'è pure River Quest chiusa (che di solito ha tanta coda) e Chiapas sarà vuoto a prescindere. Quindi comunque il parco lo si riesce a girare bene anche con alta affluenza, sacrificando al massimo delle cose minori o doppi giri.
Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13191
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Phantasialand [Germany]

Messaggio da peppe2994 » 20 dicembre 2018, 16:17

Un paio di notizie. FLY non aprirà quest'anno, ma nel 2020 insieme al terzo hotel che verrà realizzato letteralmente in mezzo al coaster. Per questo tutta la parte più vicino alla strada non è stata toccata in questi anni.
Dal poco materiale ufficiale sembrerebbe un capsule hotel. Scelta abbastanza strana, da prendere comunque con le pinze.




Avatar utente
SimGy
Messaggi: 1411
Iscritto il: 30 settembre 2014, 22:09

Re: Phantasialand [Germany]

Messaggio da SimGy » 23 dicembre 2018, 10:07

Ma avete visto che muro che hanno tirato su tra l'area Fantasy e il cantiere?! :shock:

Si intravedono anche i lavori per l'hotel, che sarà proprio dietro

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13191
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Phantasialand [Germany]

Messaggio da peppe2994 » 30 dicembre 2018, 12:35

Il parco al centro della polemica.
Charles Lindbergh era un sostenitore dell'ideologia nazista.

Piovono critiche a tempesta in Germania. Chissà come finirà questa storia.

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6702
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: Phantasialand [Germany]

Messaggio da Matteo Riboldi » 3 gennaio 2019, 8:59

Anche il fondatore di Ikea era un vero nazista ma.. chissenefrega. Il moralismo ormai dilaga.
Matteo Riboldi
Amministratore della community

Avatar utente
alexxx1209
Messaggi: 1651
Iscritto il: 29 luglio 2009, 9:56
Località: Weinsheim (Kr. Bad Kreuznach), Germania
Contatta:

Re: Phantasialand [Germany]

Messaggio da alexxx1209 » 7 gennaio 2019, 11:57

La mia bisnonna ha cucinato la polenta con le spuntature a Benito Mussolini.
Sono quindi io un nazista/fascista?

Siamo in un era senza valori ma piena di moralisti #-o

Se c'è ancora un po' di buon senso, queste polemiche spariranno in un mese e tutto tornerà alla normalità.
C'è da dire che io l'ho comunque letto quì e non sulle prime pagine dei giornali tedeschi, quindi non c'è tutto questo scandalo nell'aria
Alessandro Ricci

Immagine

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 2431
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Phantasialand [Germany]

Messaggio da APEMAN » 5 settembre 2019, 8:22

Ma non ci sono novità dai cantieri? Il parco sta attuando una politica di comunicazione alla Gardaland?
Ps: per quanto riguarda le famose simpatie naziste di Lindbergh, sono risapute, come gli atteggiamenti antisemiti, a sua parziale giustificazione il fatto che in quegli anni una parte del mondo anglosassone non così minoritaria, la pensasse come lui, a causa delle sue idee fu anche osteggiato pesantemente negli USA, ma dopo l’ingresso in guerra del Giappone a fianco della Germania nazista, tornò sui suoi passi e venne perdonato dall’amministrazione americana . Diciamo che quando la gente pensa a Lindbergh( chi lo conosce) , ricorda soprattutto le sue imprese aeronautiche, infatti anche ad Europa Park troviamo un omaggio, il bar Spirit o St. Louis porta il nome del velivolo con cui Lindbergh trasvolò l’Atlantico.
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Avatar utente
Thunder
Messaggi: 814
Iscritto il: 15 novembre 2018, 11:40

Re: Phantasialand [Germany]

Messaggio da Thunder » 5 settembre 2019, 8:26

Vabbè, anche Von Braun era un nazista, ma certi passati si dimenticano facilmente.
You've been thunderstruck

Avatar utente
MrFacipieri
Messaggi: 2379
Iscritto il: 20 maggio 2011, 17:50
Contatta:

Re: Phantasialand [Germany]

Messaggio da MrFacipieri » 5 settembre 2019, 8:51

Su instagram mettendo gli hashtag giusti si trova qualche foto. Il tracciato è finito, la tematizzazione è in completamento, l'hotel è cresciuto di qualche piano in altezza
Immagine

Avatar utente
SimGy
Messaggi: 1411
Iscritto il: 30 settembre 2014, 22:09

Re: Phantasialand [Germany]

Messaggio da SimGy » 5 settembre 2019, 9:28

Comunque sì, Phantasialand è famoso per la sua politica di assoluta segretezza sulle novità future, un po' come Gardaland. Ed è un vero peccato.

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13191
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Phantasialand [Germany]

Messaggio da peppe2994 » 5 settembre 2019, 10:11

APEMAN ha scritto:
5 settembre 2019, 8:22
Ma non ci sono novità dai cantieri? Il parco sta attuando una politica di comunicazione alla Gardaland?
Ps: per quanto riguarda le famose simpatie naziste di Lindbergh, sono risapute, come gli atteggiamenti antisemiti, a sua parziale giustificazione il fatto che in quegli anni una parte del mondo anglosassone non così minoritaria, la pensasse come lui, a causa delle sue idee fu anche osteggiato pesantemente negli USA, ma dopo l’ingresso in guerra del Giappone a fianco della Germania nazista, tornò sui suoi passi e venne perdonato dall’amministrazione americana . Diciamo che quando la gente pensa a Lindbergh( chi lo conosce) , ricorda soprattutto le sue imprese aeronautiche, infatti anche ad Europa Park troviamo un omaggio, il bar Spirit o St. Louis porta il nome del velivolo con cui Lindbergh trasvolò l’Atlantico.
Per quanto riguarda la polemica, come quasi tutte le polemiche, si è sgonfiata molto in fretta. Al parco resta il cartello con questo nome, quindi al momento resta confermato.
Per quanto riguarda il cantiere, le novità ci sono sempre. Qui su parksmania il topic su FLY non interessa a nessuno.

La politica di Phantasialand è quella del silenzio, inteso come comportamento opposto ad Efteling che realizza i documentari di costruzione, ma se ci pensiamo, è già stato detto tutto quello che è necessario sapere.
Dalla strada seguire il cantiere è stato sempre relativamente facile. Abbiamo anche le foto aeree.

la verità è che non c'è molto di cui parlare e resta solo da provarlo, perché si sa già tutto e si è visto tutto nel corso della costruzione. Voler mantenere segreta la tematizzazione definitiva non è da biasimare.
Potrei postare una mole di materiale, volendo fare una selezione abbiamo in particolare la Vekoma che sta testando proprio adesso i nuovi treni:
https://www.instagram.com/p/B16ez91IRmc/
Il tracciato prima del lancio iniziale con funzionamento della rotazione dei sedili:
https://www.youtube.com/watch?v=N5IviBQIAGE

E qualche foto recente:
https://www.looopings.nl/weblog/12813/G ... te-in.html

Mi riprometto per la settimana prossima di scriverci su qualcosa per fare un bel riepilogo.

Avatar utente
Racos
Messaggi: 1390
Iscritto il: 2 agosto 2017, 14:14
Località: Nord Italia

Re: Phantasialand [Germany]

Messaggio da Racos » 5 settembre 2019, 10:27

beh la politica del lasciare mistero e sorpresa la trovo vincente e mi piace, se sai già tutto ancor prima di provarlo è un po' come leggere l'ultimo capitolo di un libro prima di comprarlo.
La cosa che troverei magnifica in tutti i parchi sarebbe invece di pubblicare i documentari sulla costruzione dopo averlo aperto e inaugurato, in modo da attirare guest ma senza aver spoilerato nulla fino all'apertura, così si evita anche che qualcuno rimanga deluso perchè si era montato la testa.

Di che test si tratta quello nel primo video?
Just close your eyes and enjoy the roller coaster that is life

Avatar utente
Katunmylife
Messaggi: 337
Iscritto il: 12 luglio 2017, 23:32

Re: Phantasialand [Germany]

Messaggio da Katunmylife » 5 settembre 2019, 10:29

Credo protezioni..

Parky
Messaggi: 2079
Iscritto il: 12 gennaio 2007, 10:29
Località: Roma

Re: Phantasialand [Germany]

Messaggio da Parky » 5 settembre 2019, 11:12

Dipende dalla sorpresa. Me ne sbatto di un'attrazione annunciata in pompa magna che poi fa schifo, così come non mi piacciono le sorprese di attrazioni che poi si rivelano solo un riempitivo.
L'importante a mio modo di vedere è solo ed esclusivamente il risultato finale.

Avatar utente
SimGy
Messaggi: 1411
Iscritto il: 30 settembre 2014, 22:09

Re: Phantasialand [Germany]

Messaggio da SimGy » 5 settembre 2019, 11:43

Però se confrontiamo la comunicazione di Phantasialand con quella dei due concorrenti principali (Europa Park e Efteling) c'è da rimanere allibiti.
Dal parco sappiamo solo il nome del coaster e dell'hotel, qualche artwork sull'area ma ben poca cosa rispetto ad altri parchi, e i record del coaster. Nessun dato specifico sul coaster, nessuna indicazione sul costo dell'intera opera, nè su storyline e dettagli del mondo che stanno creando.
Le foto del cantiere, i test, i permessi di costruzione ecc. sono tutte informazioni ricevute indirettamente.
È anche vero che non erano certi nemmeno loro dell'anno di apertura, quindi giustamente hanno mantenuto il silenzio quasi assoluto. D'ora in poi riceveremo sicuramente più dettagli.

Rispondi

Torna a “Altri parchi in Europa”