EnergyLandia [Poland]

Forum dedicato alle discussioni sugli altri parchi in Europa.
Rispondi
WC90
Messaggi: 242
Iscritto il: 29 aprile 2020, 22:33

Re: EnergyLandia [Poland]

Messaggio da WC90 » 3 settembre 2021, 18:59

APEMAN ha scritto:
2 settembre 2021, 20:55
Tu hai parlato di target dei parchi, e la risposta era su quell’argomento. Per quanto riguarda le restrizioni , come già detto più e più volte, non solo da me , le decidono le aziende produttrici e vengono certificate dai vari enti di controllo dei singoli Paesi, tipo la Tüv. E stai pur sicuro che la Disney, soprattutto negli States, sta bene attenta a certi dettagli, perché nella nazione dove scrivono sugli specchietti retrovisori “Attenzione che gli oggetti potrebbero essere più vicini” e sul motore delle auto “ Attenzione, scotta!”, le cause per risarcimento sono sempre dietro l’angolo….
Ps: confrontare i limiti di attrazioni dello stesso tipo, ma diverse nello sviluppo, nei treni e magari di diverso produttore, non porta a nulla. Fra i limiti di Big Thunder Mountain e Mammut ci sono 8 cm di differenza , basta che le protezioni siano inadatte ad una certa altezza e il gioco è fatto. Tanto anche nei parchi Disney sotto una certa età senza adulto non fai nessuna attrazione, addirittura creo che sotto i 14 anni, se non accompagnato, manco ci puoi entrare a Disneyland.
Ti rispondo da un'altra parte, ci vuole lo spazio adatto e spero di riuscire a porre fine ad alcune mezze verità che, col tempo, si sono trasformate in dicerie da forum.

dvdik ha scritto:
3 settembre 2021, 8:16
In merito ad Abyssus, facessero un investimento del genere in Italia sarebbe una gran cosa, visto il panorama locale.
La scenografia l'ho trovata scarna, quasi era più divertente Ekipa.
Magari è ancora da completare (dubito) ma concordo assolutamente che rimane sotto Zadra e Hyperion.
E' da completare. Dovrebbero aggiungere l'acqua in alcune parti e forse anche qualche effetto d'acqua qua e là. L'unico difetto che invece rimarrà e che affligge un po' tutto il parco è il perimetro. Mi piacerebbe vedere un'area circondata dal theming, invece a Energylandia capita spesso di guardarti attorno e vedere solo prati e campi.

Avatar utente
salvo
Messaggi: 53
Iscritto il: 8 settembre 2020, 20:16

Re: EnergyLandia [Poland]

Messaggio da salvo » 11 settembre 2021, 15:56

Reduce da due giorni (troppi) a EnergyLandia.
Premesso che il mio unico termine di paragone è Mirabilandia, sono andato fondamentalmente per provare Zadra, Hyperion e Abyssus e ne sono rimasto molto soddisfatto.

Zadra è un capolavoro, particolarmente emozionante lo zero-G stall, lunghissimo e regala una sensazione stranissima. Meglio farlo la mattina presto, quando tengono ancora aperto il passaggio per rifare subito il giro senza rifare la queue line, che è carina ma lunghissima.

Anche Hyperion è molto bello, queue line (lunga ma hanno il buon senso di tagliarla se c'è poca gente), stazione e percorso. Ha delle forze verticali intensissime e trasmette una grande libertà. Meglio farlo davanti secondo me, sia come sensazioni sia come vibrazioni. Intorno all'ora di pranzo l'ho trovato praticamente deserto.

Abyssus bello ma, come già detto da altri, un livello più in basso di Zadra e Hyperion. Nella mia mente lo posiziono come iSpeed: Abyssus vince su location, lunghezza e varietà del percorso, mentre iSpeed vince sulla prima parte e sull'intensità.

Poi ci sono... altre cose :)
Deludente Ekipa: ho trovato molto più divertente il vecchio Boomerang. Disk'o niente di nuovo anche se un po' diverso da quello di Mirabilandia.
Carini i family coaster Frida e RMF Dragon, specialmente il secondo l'ho trovato molto piacevole.
Spinning wild mouse da evitare come la peste: un'esperienza di puro dolore. Monster House dark ride imbarazzante. Pendulum carino, il top spin ha meritato un giro e il ranger ho scoperto che mi terrorizza come quando ero un ragazzino :) Le due rapid ride e il log flume niente di speciale. Formula, che ho fatto dopo Abyssus, non ha più molto senso di esistere e Mayan, anche se abbastanza fluido e con protezioni comode, non mi ha dato nessuna emozione. Il mine train in costruzione sembra bellino dall'esterno.

Un plauso alle operazioni, che ho trovato molto efficienti, e alla chiarezza nelle comunicazioni (es. "Zadra per un problema tecnico rimarrà chiuso per 15 minuti", e subito viene in mente un Desmo Race qualunque).
Per il discorso tematizzazioni e cura del parco, per quello che riguarda me nulla da ridire, anzi l'ho trovato bello, in ordine e pulito, ed è piacevole anche solo passeggiare nel parco. Aqualantis e Smoczy Grod sono aree tematizzate molto bene per quello che ne capisco (poco).

Ultimo, ma non meno importante, ho anche mangiato discretamente :)

Avatar utente
mat19
Messaggi: 985
Iscritto il: 12 ottobre 2015, 12:16

Re: EnergyLandia [Poland]

Messaggio da mat19 » 12 settembre 2021, 23:18

non ho mai capito perchè mettere un top spin cosi insulso e una drop tower molto light :lol: potrebbero osare di più tra top spin huss e drop tower intamin :wink:

ps: sbaglio o sul disegno dell'area aquatlantis doveva esserci una drop tower?

Rispondi

Torna a “Altri parchi in Europa”