Consigli utili per tour di parchi in Florida

Forum dedicato alle discussioni sugli altri parchi nel mondo.
serep
Messaggi: 29
Iscritto il: 17 ottobre 2017, 12:26

Re: Consigli utili per tour di parchi in Florida

Messaggio da serep » 9 aprile 2018, 12:53

Ciao, sto cercando di programmare le visite ai parchi e volevo capire:
- park plan undercover tourists sono aggiornate e posso basarmi su quelle per decidere quando fare cosa e che fast passa prenotare o consigliate altro?
- avendo unlimited express per gli Universal è utile scaricare APP o non serve a granchè?
Thanks! :D

BRESCIAGGHER
Messaggi: 199
Iscritto il: 12 agosto 2008, 21:52

Re: Strategie di visita del resort

Messaggio da BRESCIAGGHER » 5 aprile 2019, 17:32

Ciao

Per il 2020, fine agosto inizio settembre sto pensando di andare ad Orlando ed ovviamente fare l'accoppiata Disneyworld + Universal.
Saremo in 4, io mia moglie e i due bambini, 11 e 8 anni l'anno prossimo.

Consigli per prenotare, organizzare al meglio questa mitica esperienza?


Grazie a tutti

Avatar utente
D@nyCoaster
Messaggi: 804
Iscritto il: 22 gennaio 2008, 0:18

Re: Consigli di organizzazione visita al resort

Messaggio da D@nyCoaster » 5 aprile 2019, 18:23

Io ogni anno, da ormai 14 anni, organizzo i miei due mesi a Orlando proprio in quel periodo circa.
Se vuoi ti posso aiutare, giusto per il piacere di farlo come mi è già capitato con altri negli anni, e con i quali sono nate anche straordinarie amicizie.
Per un’ottima organizzazione, bisogna sapere quali sono i tuoi desideri e cosa ti aspetti di fare. Budget che intendi investire?
Io solitamente inizio con le prenotazioni circa 7-8 mesi prima e piano piano me la compongo.
Ponderosa.. Ghirardelli.. Slurp!
Orlando, grazie della magia

zavandor
Messaggi: 1528
Iscritto il: 20 aprile 2011, 16:34

Re: Consigli di organizzazione visita al resort

Messaggio da zavandor » 6 aprile 2019, 17:33

Aiutaci ad aiutarti :D . Detta così è impossibile darti dei consigli, ci sono guide da 600 pagine con tutti i consigli di organizzazione del viaggio a Orlando. Forse il primo consiglio è proprio questo; o fai da te e ti spulci i vari siti (il migliore è easyWDW) oppure se non sai da che parte cominciare, prendi una buona guida. Il tizio che ha creato easyWDW ha anche scritto una guida che trovo fatta molto bene: The Easy Guide. Per il Kindle costa 7 euro, soldi ben spesi. Ti fai un'idea iniziale e poi chiedi qui per tutti i dubbi che tu possa avere.

Avvertenza importante: hai scelto un periodo che di solito è caratterizzato da:
- poca gente nei parchi, forse è l'ultimo baluardo di bassa stagione rimasto, ed è il motivo per cui piace a me, però ci sono vari motivi se c'è poca gente
- fa un caldo bestiale, 40 gradi con umidità al 100%. Io trovo che fare tutto il giorno in giro per parchi è una tortura. Mi organizzo sempre per fare una pausa pomeridiana per godermi l'hotel (e la piscina)
- c'è il rischio concreto che piova tutti i pomeriggi. Attrezzati coi poncho usa e getta, di solito gli acquazzoni durano una mezz'ora e passano, lasciando i parchi svuotati dalla gente che è andata via
- c'è il rischio di beccare un uragano, con conseguenti voli cancellati o parchi chiusi. Il rischio è molto piccolo (i parchi hanno chiuso solo 4 volte in 50 anni per uragani) ma una buona assicurazione è consigliata
It all started with a mouse

Avatar utente
D@nyCoaster
Messaggi: 804
Iscritto il: 22 gennaio 2008, 0:18

Re: Consigli di organizzazione visita al resort

Messaggio da D@nyCoaster » 7 aprile 2019, 21:07

zavandor ha scritto:
6 aprile 2019, 17:33
- c'è il rischio di beccare un uragano, con conseguenti voli cancellati o parchi chiusi. Il rischio è molto piccolo (i parchi hanno chiuso solo 4 volte in 50 anni per uragani) ma una buona assicurazione è consigliata
E pensare che io ne ho beccati due... Matthew e Irma... nel primo ero lì, ma è passato lontano. Nel secondo ho avuto i voli cancellati e sono arrivato a Orlando due giorni dopo il previsto, ma non ho perso nemmeno un centesimo in quanto i voli mi sono stati riprotetti; l'auto a noleggio, avendola presa con Expedia, potevo annullarla fino a 24 ore prima e riacquistarla, mentre con l'hotel è bastata una telefonata per non perdere la camera (e le due notti non usufruite mi sono state rimborsate senza mia richiesta, infatti pensavo di pagarle). Sono stato molto fortunato, considerando che non avevo fatto nessuna assicurazione.
Dico questo per non far preoccupare troppo chi parte in quel periodo. Le calamità naturali sono possibili, ma non bisogna perdersi d'animo.

Per le piogge ogni pomeriggio, porto l'esempio dello scorso anno: sono stato le ultime due settimane di agosto e, miracolosamente, non ha piovuto mai se non l'ultimo giorno che ha scatenato una tempesta spaventosa mentre ero alla Universal (si aprivano le porte dei ristoranti spinte dal vento, cadevano vasi enormi con le piante...).

Però resta un periodo speciale per la poca gente, che comunque resta poca anche per tutto il mese di settembre. Aumenta abbastanza intorno al 10 di ottobre e a valanga fino ad Halloween. Poi subisce nuovamente un calo per riaumentare con il ringraziamento a fine novembre.
Ponderosa.. Ghirardelli.. Slurp!
Orlando, grazie della magia

Stefano81
Messaggi: 707
Iscritto il: 14 marzo 2007, 21:12
Località: Roma

Re: Strategie di visita del resort

Messaggio da Stefano81 » 7 aprile 2019, 22:04

Noi eravamo in due ma comunque per non spendere una fortuna abbiamo usato il taxi(andata i taxi di gruppo) da e per aeroporto, alloggiato in un hotel(solo pernotto) poco fuori gli Universal (max 10 min a piedi ma non ricordo il nome tree qualcosa 😂) e fatto il biglietto park to park 2 giorni.
In 4 potresti fare lo stesso.
Il sito di Gallo di Tagliacozzo

BRESCIAGGHER
Messaggi: 199
Iscritto il: 12 agosto 2008, 21:52

Re: Consigli utili per tour di parchi in Florida

Messaggio da BRESCIAGGHER » 13 aprile 2019, 11:19

Ciao

Grazie a tutti

La mia idea è questa anche perchè io ed i bambini (l'anno prossimo 11 ed 8 anni) siamo appassionati mentre la moglie un po' meno :D

Milano New York intorno al 15 di agosto ed una settima li alla quale aggiungo qualche giorno per Philadelphia, Washington e Niagara Falls.

Poi trasferimento ad Orlando intorno al 29-30 agosto. Qui visto il caldo, la presenza dei bambini avevo pensato di farmi il mondo Disney con buona calma in hotel del resort con ingresso giornaliero ai parchi singoli per un totale di 8 giorni, cioè due giorni a parco per non avere ritmi esagerati.
Mentre per Universal ho notato che costa decisamente di più ed avevo pensato qui a ritmi più serrati con tre giorni complessivi e pass salta fila per velocizzare le giornate. Un giorno per parco ed uno extra per completare quanto non siamo riusciti a fare.

Grazie in anticipo

zavandor
Messaggi: 1528
Iscritto il: 20 aprile 2011, 16:34

Re: Consigli utili per tour di parchi in Florida

Messaggio da zavandor » 15 aprile 2019, 13:08

BRESCIAGGHER ha scritto:
13 aprile 2019, 11:19
Poi trasferimento ad Orlando intorno al 29-30 agosto. Qui visto il caldo, la presenza dei bambini avevo pensato di farmi il mondo Disney con buona calma in hotel del resort con ingresso giornaliero ai parchi singoli per un totale di 8 giorni, cioè due giorni a parco per non avere ritmi esagerati.
8 giorni per Walt Disneyworld è una buona quantità, quindi però non sei interessato ai parchi acquatici? Considera che fare la mattina/pomeriggio in un parco acquatico e poi la sera in un parco funziona abbastanza bene. Prenotando i FP+ per la sera in anticipo, puoi fare 3 attrazioni con i FP+, vedere uno show e attrazioni minori. In questo modo puoi fare due parchi in un giorno e una sera e goderteli comunque per bene. Al momento, Animal Kingdom e gli Studios li puoi fare così, bisogna vedere come cambieranno le cose con Galaxy Edge.

A che hotel pensavi?
BRESCIAGGHER ha scritto:
13 aprile 2019, 11:19
Mentre per Universal ho notato che costa decisamente di più ed avevo pensato qui a ritmi più serrati con tre giorni complessivi e pass salta fila per velocizzare le giornate. Un giorno per parco ed uno extra per completare quanto non siamo riusciti a fare.
A Settembre gli Universal sono praticamente deserti. L'anno scorso avevo l'unlimited Express e mi vergognavo a usarlo, visto che le file normali erano spesso dai 5 ai 10 minuti, non mi pare di aver mai visto una fila oltre i 20 minuti.
Comunque, se alloggi al Royal Pacific, all'Hard Rock Hotel o al Portofino l'unlimited Express ce l'hai compreso nel costo della stanza per tutta la permanenza. In questo modo 3 giorni non richiedono affatto ritmi serrati, al contrario, ti ci scappa pure Volcano Bay. Però se vuoi risparmiare, il nuovo Endless Summer sta a meno di 100$ a notte e dà diritto all'ingresso anticipato. A Settembre basta e avanza, mi sa che quest'anno io prenoterò questo.
Un trucco per gli Universal: il Seasonal Annual Pass costa un'inezia di più del biglietto 3 giorni con park hopper (l'anno scorso ho pagato 30$ in più per quello per 3 parchi) a Settembre non è in blockout e dà diritto agli sconti sugli hotel. Tieni d'occhio il sito Universal per quando pubblicano le tariffe abbonati per gli hotel, l'anno scorso io ho risparmiato parecchio e l'abbonamento bisogna averlo al momento del checkin, non quando prenoti, quindi se trovi una buona tariffa puoi prenderla e poi fare il pass una volta a Orlando.
Di solito a Settembre visto che è stagione morta fanno anche sconti extra, tipo 10% sul cibo che normalmente non è normalmente incluso col Seasonal.
It all started with a mouse

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6624
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: Consigli utili per tour di parchi in Florida

Messaggio da Matteo Riboldi » 15 aprile 2019, 15:42

Universal sempre fatti in pieno Agosto e sempre trovato bassa affluenza. Ogni volta riservo 3 giorni (senza alcun tipo di fast pass) e l'ultimo anno ho optato per mezza giornata del terzo giorno in piscina dell'hotel, talmente avevo fatto e rifatto varie attrazioni i giorni prima. Per Disneyworld, 8 giorni sono un buon compromesso per vivere bene i 4 parchi tematici.
Matteo Riboldi
Amministratore della community

BRESCIAGGHER
Messaggi: 199
Iscritto il: 12 agosto 2008, 21:52

Re: Consigli utili per tour di parchi in Florida

Messaggio da BRESCIAGGHER » 18 aprile 2019, 10:12

Grazie mille a tutti

Per il cibo cosa consigliate? I pacchetti lunch oppure è meglio un fai da te giornaliero

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6624
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: Consigli utili per tour di parchi in Florida

Messaggio da Matteo Riboldi » 18 aprile 2019, 10:38

Con 8 giorni nei parchi Disney, ti suggerisco di prenotarti in anticipo i ristoranti con servizio al tavolo. Si mangia molto bene e a prezzi nella norma. Vivere i parchi vuol dire anche questo. Aspetto culinario e relax. In special modo ad Epcot (per la qualità, la varietà e l'ambientazione). Ad Hollywood Studios (per l'ambientazione, due da non perdere sono il '50 prime time cafè e lo Sci-Fi dine), ad Animal Kingdom (assolutamente Yak & Yeti). Animal Kingdom non ha posti così imperdibili... si mangiava un ottimo arrostino alla Liberty Tree Tavern ma è da qualche anno che hanno cambiato offerta. Il be our guest assolutamente per l'ambientazione. Cibo all'americana, niente di che...
Poi vedi tu! Io quando vado punto sempre a quelli, avendo tanto tempo a mia disposizione.
Matteo Riboldi
Amministratore della community

zavandor
Messaggi: 1528
Iscritto il: 20 aprile 2011, 16:34

Re: Consigli utili per tour di parchi in Florida

Messaggio da zavandor » 18 aprile 2019, 15:37

Il dining plan te lo sconsiglio sicuramente, a meno di averlo come offerta inclusa con la stanza. Al momento sul sito UK hanno appena pubblicato le offerte per il 2020 che lo includono. Questo tipo di offerte di solito convengono solo se ci sono vari adulti nella stanza, tipo 3 o 4, per una o due persone solitamente invece è meglio aspettare un'offerta per avere il 20% o 30% di sconto.

Sui ristoranti, per me sono parte imprescindibile della vacanza :)
A me piace pianificare il pranzo per vari motivi:
- quando fa caldo come a Settembre, fare una pausa a metà giornata quando fuori ci sono 40 gradi e le file a tutte le attrazioni sono al loro picco è la cosa migliore. Ricarichi le batterie per il resto del giorno.
- la sera a meno di andare a mangiare a orari anglosassoni (tipo alle 5) è difficile pianificare la cena in modo che non interferisca con gli show serali, che per me sono un must do.
- a pranzo spesso sono disponibili menu con prezzi ridotti oppure con piatti più economici. E spesso ci sono degli sconti (tipo quello per l'Annual Pass o per i soci DVC) che sono validi solo a pranzo.

I miei preferiti per parco:
Magic Kingdom: Be our Guest. A pranzo è un quick service che consente di ordinare prima tramite app e andare direttamente a sedersi e portano le cose al tavolo; conveniente e consigliato. A cena è un menu a prezzo fisso, servito al tavolo. E' la prenotazione più difficile da prenotare in tutto Walt Disneyworld. Comprende anche foto con la Bestia. Alternativa a pranzo: Plaza Gardens. Buoni sandwich a prezzi contenuti. Molto buono anche lo skipper Canteen

Animal Kingdom: Yak and Yeti come detto già da Matteo. Oppure il mio ristorante preferito in assoluto: Tiffin. E' un signature, ma vale davvero la pena. Il menu a prezzo fisso che comprende il biglietto per lo show serale conviene se vuoi ordinare i piatti più costosi (il Surf and Turf è da leccarsi i baffi).

Hollywood Studios: Sci Fi e 50 Prime Time sono davvero molto particolari e valgono la pena. A pranzo l'Hollywood Brown Derby è molto buono e ha alcuni piatti a prezzi ragionevoli (io ho provato la loro specialità, la Cobb Salad ed è molto buona e costa abbastanza poco). Essendo un signature puoi spendere un po' se inizi a prendere bistecche o similari

Epcot: il Beergarden un buffet ispirato ai cibi tedeschi molto divertente, a cena c'è la band che suona dal vivo. Teppan Edo con lo chef che cucina al tavolo. San Angel Inn: dentro la piramide messicana.

Disney Springs (il distretto dello shopping): Marimoto Asia.
It all started with a mouse

BRESCIAGGHER
Messaggi: 199
Iscritto il: 12 agosto 2008, 21:52

Re: Consigli utili per tour di parchi in Florida

Messaggio da BRESCIAGGHER » 18 aprile 2019, 16:17

Mi si è accesa una lampadina per le prenotazioni.
Finora ho sempre simulato preventivi sul sito ufficiale americano di Disney World ma vedo che è stato citato quello UK. Dove conviene prenotare e quando per il prossimo anno?

zavandor
Messaggi: 1528
Iscritto il: 20 aprile 2011, 16:34

Re: Consigli utili per tour di parchi in Florida

Messaggio da zavandor » 18 aprile 2019, 16:31

Gli inglesi sono soliti prenotare con largo anticipo, per via dei voli che costano meno se prenotati molto prima, quindi le offerte escono sul sito UK da un anno all'altro. Per l'appunto adesso sono state pubblicate quelle col free dining per il 2020. SUl sito Americano non ci sono ancora offerte così avanti nel tempo. Quindi di solito conviene il sito inglese se si prenota con molto anticipo, conviene visitare entrambi se si prenota 4-6 mesi prima, ma solitamente a quel punto è meglio il sito americano.
Il sito Americano è molto generoso con le politiche di cancellazione, in pratica fino a poco prima della partenza si può annullare senza penalità.

http://www.disneyholidays.co.uk/walt-di ... -2020/090/

(proverà a reindirizzarti sul sito europeo, devi selezionare in alto a destra il sito UK)

Il sito UK vende anche un biglietto esclusivo per gli Inglesi e Irlandesi (ma che possono comprare anche gli altri Europei): l'ultimate, che è per 14 giorni, comprende park hopper e parchi acquatici e anche il Memory Maker. Il prezzo per l'ultimate viene stabilito con largo anticipo e in base alle fluttuazioni della sterlina e del dollaro può essere più o meno conveniente di comprare un biglietto su Undercovertourist fino a 10 giorni. Siccome i biglietti americani arrivano fino a 10 giorni max, se si stanno 2 o 3 settimane l'Ultimate è sempre conveniente.
It all started with a mouse

BRESCIAGGHER
Messaggi: 199
Iscritto il: 12 agosto 2008, 21:52

Re: Consigli utili per tour di parchi in Florida

Messaggio da BRESCIAGGHER » 19 aprile 2019, 11:27

Grazie mille, ho guardato e l'offerta è attiva dalle prenotazioni del 25 aprile. Farò una simulazione nei prossimi giorni ma vista così mi sembra davvero conveniente poter avere i pasti gratis.

Ho un solo dubbio, ho letto che l'offerta è valida solo per i residenti UK ed Ireland. Essendo io italiano e prenotando dall'Italia potrebbero sorgere problemi di check inn una volta ad Orlando?

A questo punto sono propenso a prenotare 8-9 giorni a Disneyworld e 3 a Universal.
Soprattutto per Disneyworld quale hotel del resor consigliate. Io ero orientato ad un moderate, quale consigliate tra:

- Disney's Coronado Springs Resort
- Disney's Port Orleans Resort - French Quarter
- Disney's Port Orleans Resort - Riverside
- Disney's Caribbean Beach Resort

Grazie

Rispondi

Torna a “Altri parchi nel mondo”