Pagina 2 di 2

Re: [Intrattenimento] Eurovision Song Contest

Inviato: 12 maggio 2014, 14:38
da mad-enry
L' Austria oggettivamente, lasciando perdere la persona, era in possesso di una bella canzone molto coinvolgente, che poi l'artista ha dato il suo è giusto.
La Germania è dal 2009-2010 che non presenta più pezzi incisivi ma nella media.

Per quano riguarda Emma concordo con Danilo, esibizione sottotono e senza voce. Considerate che il 50% del voto delle giurie è dato il giorno precedente alla dress rehearsal (la prova generale), quindi anche il giorno prima era abbastanza ko.

Per quanto riguarda il costo degli ultimi eurofestival (in euro):
2014 Danimarca - 13,5 milioni
2013 Svezia - 15 milioni
2012 Azerbaijan - 35 milioni (esagerati persino per l'Ebu tanto che ha imposto un limite di spesa)
2011 Germania - 30 milioni
2010 Norvegia - 16,5 milioni
2009 Russia - 32 milioni
2008 Serbia - 19 milioni
Per ospitare un'edizione il 50% della quota viene spartito tra Ebu e le Big Five (assieme a un sistema intricato di sponsorizzazioni) che sono automaticamente qualificate per la finale e il resto lo paga l'emittente che trasmetterà l'evento, il quale riceverà i soldi delle fees dagli altri stati. L'investimento è solo un passo formale se si considera che nel mondo lo show è visto da 170 milioni di persone. Ci sono poi da considerare i ricavi dei biglietti per tre giornate.

Re: [Intrattenimento] Eurovision Song Contest

Inviato: 13 maggio 2014, 18:02
da Alex 10
Alla fine si può dire che Emma ha un po' deluso, peccato!

Re: [Intrattenimento] Eurovision Song Contest

Inviato: 14 maggio 2014, 1:23
da capitano39
Davvero l'ESC costa solo il doppio del Festival di Sanremo? A giudicare dal risultato dovrebbe costare almeno 10 volte (dal che si deduce che magnitudine di sprechi ci siano a Sanremo).
E tra l'altro non è nemmeno completamente a carico della TV che lo organizza la spesa... L'edizione del 2013 costò alla Svezia 12 Milioni.
Bene, di questi, 2 Milioni sono stati a carico del comune di Malmö, la città ospitante, 6 Milioni li sborsa l'EBU (European Broadcasting Union) e il resto avrebbe dovuto tirarli fuori la TV pubblica svedese, ma in realtà tra sponsor, vendite dei biglietti (in realtà gli spettacoli non sono solo 3, ma ben 6) e quote di iscrizioni dei vari paesi ne ha spesi ben pochi di soldi.

E a tutto questo non si aggiunge il ritorno di immagine della città e la quantità di turisti che una manifestazione come l'ESC (e per sottolineare, la manifestazione non sportiva più seguita del pianeta) ti porta in città.

Organizzare l'ESC (se organizzato con criterio e lungimiranza) è un vero e proprio affare, si spende relativamente pochissimo e si guadagna un sacco (la tv svedese aveva già coperto i costi di tutta la manifestazione prima ancora che iniziasse e che quindi i turisti iniziassero ad arrivare in Svezia).

P.S.
Caso limite fu l'edizione di Baku 2012, nella quale gli Azeri vollero fare le cose non in grande, ma di più! E spesero 48 Milioni di euro.
C'è da dire però che comunque costruirono un'arena da zero su una penisola artificiale in circa 9 mesi e "riprogettarono" praticamente tutta la città da zero. Ma come immaginerete il petrolio può tali "miracoli" ed altro. ù.ù

Re: [Intrattenimento] Eurovision Song Contest

Inviato: 14 maggio 2014, 8:12
da Matteo Riboldi
Alex 10 ha scritto:Alla fine si può dire che Emma ha un po' deluso, peccato!

Un po' tanto... la metterei poco prima dei tedeschi e dei polacchi (tettone a parte)

Re: [Intrattenimento] Eurovision Song Contest

Inviato: 14 maggio 2014, 8:16
da Danilo
Organizzare l'ESC (se organizzato con criterio e lungimiranza) è un vero e proprio affare, si spende relativamente pochissimo e si guadagna un sacco (la tv svedese aveva già coperto i costi di tutta la manifestazione prima ancora che iniziasse e che quindi i turisti iniziassero ad arrivare in Svezia).
Appunto lungimiranza, affare........lasciamo perdere sono eventi per i quali non siamo maturi vedere cosa sta accadendo per l'Expo.

I grandi eventi, di qualunque tipo, da sono sono e significano altra cosa, meglio arrivare ventunesimi e non dover organizzare una manifestazion simile, perchè sarebbe l'ennesima occasione che si trasforma in un incubo da voltastomaco.

Re: [Intrattenimento] Eurovision Song Contest

Inviato: 22 maggio 2015, 16:09
da canturigio
Pronti per il concorso di Vienna quest'anno?

Re: [Intrattenimento] Eurovision Song Contest

Inviato: 27 maggio 2015, 16:06
da Danilo
Orco, quest'anno nessuno ha scritto su com'è andato l'Eurovision Song Contest.

Che dire, per me giusto l'esito finale, la Svezia aveva una bella canzone ed è stata una gran bella esibizione, mi è piaciuta veramente.

Non avevo dubbio sul fatto che Il Volo avrebbe avuto successo, è lo stile che piace molto all'estero, quel surrogato italiano di musica lirica e moderna che piace molto al di fuori dei nostri confini (soprattutto in America).

Non mi è piaciuto e non ho trovato giusto il secondo posto della Russia, non meritava come canzone di giocarsi la vittoria o il podio, ma tant'è...il blocco dell'est si vota sempre vicendevolmente e fanno cartello.

Mi è mancata solo una bella canzone ed una bella esibizione come quella della Polonia del 2014..... :roll:

Re: [Intrattenimento] Eurovision Song Contest

Inviato: 28 maggio 2015, 14:16
da Matteo Riboldi
La svezia non mi ispirava proprio per nulla begli gli effetti e la fantasia nel tirare in piedi una cosa così originale ma la canzone è estremamente banale. Gli avrei regalato il terzo posto. Avrei messo il volo come primi e la russa come seconda.

Edit: aggiungo che è notizia di ieri (ha pubblicato uno dei tre de "il volo") che sulla base del televoto aveva stravinto l'Italia, di tanto, sulla russia 2° e sulla norvegia 3°
Poi la giuria dei vari Paesi ha sentenziato la vittoria della svezia, ribaltando la classifica dei primi tre (tranne la Russia sempre al secondo posto)

Re: [Intrattenimento] Eurovision Song Contest

Inviato: 28 maggio 2015, 19:24
da Io Voto Europa Park
Vorrei poter gioire con voi del risultato dell'Italia, ma purtroppo, per quanto mi sforzi, non riesco ad amare Il Volo. Da purista della lirica e assiduo frequentatore dell'Arena di Verona, non sono ancora riuscito ad apprezzare questi tre tenori, avrei sicuramente preferito altri cantanti italiani all'Eurovision.