Pagina 91 di 91

Re: [Sport] Formula 1 e motori

Inviato: 9 settembre 2019, 12:27
da Danilo
ronny90 ha scritto:
8 settembre 2019, 19:01
Ah però, su questo topic non scrive più nessuno neanche dopo una vittoria della Ferrari a Monza ??
Tutti spariti ?? Son proprio cambiati i tempi :mrgreen: :mrgreen:
Sono ancora in sciopero da Monza 2018 e inc... nero sempre con Vettel e con la gestione del team.
Grande vittoria, grande emozione, grande felicità, ma che non cancella di una virgola il disastro post Hockenheim 2018 e interrotto solo a Spa e Monza di quest'anno per il solo fatto che abbiamo una vettura fatta per andare solo sui rettilinei.

Re: [Sport] Formula 1 e motori

Inviato: 9 settembre 2019, 13:05
da ronny90
Danilo ha scritto:
9 settembre 2019, 12:27
ronny90 ha scritto:
8 settembre 2019, 19:01
Ah però, su questo topic non scrive più nessuno neanche dopo una vittoria della Ferrari a Monza ??
Tutti spariti ?? Son proprio cambiati i tempi :mrgreen: :mrgreen:
Sono ancora in sciopero da Monza 2018 e inc... nero sempre con Vettel e con la gestione del team.
Non ci avevo fatto caso che era addirittura più di un anno che non scrivevi, va beh dai ormai è andata così ma la passione non va mai persa.
Effettivamente dopo Hockenheim 2018 in Ferrari hanno sbagliato di tutto e di più, ma quello che ha combinato Vettel da li in poi non è umanamente comprensibile, di solito quando un pilota prende la parabola discendente perde molto in velocità ma quella Vettel non l'ha mai persa, attualmente è sempre in grado di fare bene da un punto di visto velocistico, però combina errori su errori, alcuni come quello di ieri da vero dilettante (per non parlare del rientro su Stroll che poi lo ha imitato).
Ha commesso più errori nell'ultimo anno che in tutta la carriera, tutto questo è inaccettabile, deve avere qualche serio problema di tenuta mentale, non so come spiegarmelo altrimenti.
La sua situazione mi sembra molto simile a quella di Jorge Lorenzo in MotoGp.

Re: [Sport] Formula 1 e motori

Inviato: 15 settembre 2019, 13:21
da Sam88
Io spero che l'anno prossimo alla Ferrari arrivi un altro team principal e che Binotto torni ad occuparsi solo dell'affidabilità della vettura, che questa stagione si è dimostrata abbastanza carente
Non lo avete scritto, ma prima dello scorso weekend di gara hanno confermato Monza nel calendario della Formula 1 per altri 5 anni, quindi per almeno altri 4 anni abbiamo un argomento in meno di cui parlare.

Re: [Sport] Formula 1 e motori

Inviato: 23 settembre 2019, 23:19
da ronny90
Tre di fila, stavolta addirittura doppietta e con Vettel primo !
Grazie Ferrari !!

Re: [Sport] Formula 1 e motori

Inviato: 1 ottobre 2019, 21:55
da andrea1095
Dopo il gran premio di Russia, perso assolutamente per colpa della Ferrari e non vinto dalla Mercedes per merito suo, cosa ne pensate dell'ormai evidente e ormai penso insanabile astio tra i due piloti del Cavallino? Siete pro Vettel o pro Leclerc?
Io penso ormai che il pilota tedesco abbia avuto la sua chance l'anno scorso per vincere il mondiale (unico anno in cui se lo è potuto veramente giocare e che ha buttato via malamente) e che sia arrivato il momento di puntare sul monegasco con magari una seconda guida come Hulkenberg o Perez (preferirei di più il tedesco, lo vedo più come uomo squadra).
L'idea della Ferrari penso fosse fin da inizio anno quella di tenere Vettel e Leclerc anche l'anno prossimo (2020), portare Mick Schumacher in Alfa Romeo per fargli fare un anno di gavetta in F1 come fece Leclerc nel 2018, per poi farlo approdare nel 2021 in Ferrari a fianco di Leclerc (Vettel ha ancora solo un anno di contratto con Ferrari). Tutto ciò la vedo dura perchè Mick si è dimostrato ancora molto acerbo.

Re: [Sport] Formula 1 e motori

Inviato: 2 ottobre 2019, 6:44
da ItalyCoasterFan
Farebbero meglio a tenersi Vettel ma puntare tutto su leclerc

Re: [Sport] Formula 1 e motori

Inviato: 2 ottobre 2019, 15:54
da ronny90
Io sarei per puntare tutto su Leclerc e tenere una seconda guida che porti buoni risultati e non vada troppo ad infastidire il numero uno.
A me piacerebbe molto Hulkenberg oppure un italiano come Giovinazzi.
Avere due piloti di alto livello è qualcosa che ti puoi permettere quando hai un ottimo vantaggio sulla concorrenza, tipo McLaren 1988 o Mercedes 2016.
In altre circostanze è spesso finita male : Williams 1986, e McLaren 2007 sono due esempi di campionati buttati.