[Canevaworld] Miglioramenti del parco negli anni

Forum dedicato alle discussioni sulle strutture del resort: Movieland Park, Caneva Aquapark, Medieval Times, Rock Star e Night Festival.
Rispondi
Avatar utente
Crybio
Messaggi: 936
Iscritto il: 20 maggio 2004, 13:32
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da Crybio » 4 novembre 2006, 10:14

Idea fantastica, però se l'anno prossimo ci fosse un'altra attrazione che prevede che i guests si bagnino... insomma... a quel punto bagnarsi da una parte o dall'altra, personalmente non mi cambierebbe nulla... Però è un'ottima idea! Magari meglio di Uboot :lol:

E comunque dovrebbero dedicarsi ad un qualcosa di familiare... altrimenti quel Land inserito nel nome del parco ha poco significato...

Avatar utente
Dott. Zoidberg
Messaggi: 1394
Iscritto il: 16 febbraio 2006, 19:31

Messaggio da Dott. Zoidberg » 4 novembre 2006, 14:03

the day after tomorrow!
Potrebbe esserci come tema.....
Per alcuni anni Movieland aveva una scenografia dedicata al film!
L'idea di Galbanino potrebbe starci!

Alberto Piva
Messaggi: 228
Iscritto il: 28 gennaio 2003, 12:13
Località: Caorle (VE)

Messaggio da Alberto Piva » 5 novembre 2006, 11:10

Breve nota: ho diviso il topic in quanto dall'argomento originale ICS-Speed in vendita si stava parlando di novità 2007 :wink:
Alberto Piva

Avatar utente
robercop
Messaggi: 43
Iscritto il: 27 gennaio 2005, 9:10
Località: COMO

Messaggio da robercop » 5 novembre 2006, 14:10

Voglio dire la mia, dato che Roberto parlava di un attrazione da luna park (uno fra cinque nomintate), non sarà forse la classica ballerina?
Penso che fra le tante, è l'attrazione più facilmente tematizabile. Certo non può essere il barcon dei pirati o la ruota panoramica.

Avatar utente
Crybio
Messaggi: 936
Iscritto il: 20 maggio 2004, 13:32
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da Crybio » 5 novembre 2006, 14:36

Spero che si prenda una direzione "familiare"... altrimenti...

Avatar utente
Fontzy
Messaggi: 342
Iscritto il: 21 ottobre 2005, 16:33
Località: Padova

Messaggio da Fontzy » 6 novembre 2006, 10:14

robercop ha scritto:Voglio dire la mia, dato che Roberto parlava di un attrazione da luna park (uno fra cinque nomintate), non sarà forse la classica ballerina?
Noooo, la ballerina no... vi prego... E spero anche si tratti di un'attrazione non "bagnata" o a tema marinaro, abbiamo già il sottomarino per gli amanti dell'umido!
Mi aspetto qualcosa di outdoor: uno dei principali problemi del Movieland, a mio parere, è l'eccessivo sfruttamento di attrazioni "al chiuso", poco spettacolari per gli ospiti che girano per il parco.
Mi spiego: quest'anno ho avuto il piacere di accompagnare alcune persone digiune di parchi tematici al Movieland, da me presentato come un parco atipico, spettacolare, ecc. Il primo impatto è stato questo: "Dove sono le GIOSTRE?" In effetti, appena entrati si vede la main street, ovvero una strada più o meno vuota e non si avverte la presenza delle attrazioni, nonostante lì ci siano pezzi da novanta come Horror House, Terminator, Blues Brothers. Solo entrando in ogni attrazione ti si apre davanti un "mondo", una tematizzazione spettacolare, ma non percepibile dall'esterno. Altro esempio: il prefabbricato del sottomarino è tutto fuorchè invitante, se visto dall'esterno. Una volta entrati, però, ho visto grande stupore nelle persone che accompagnavo, attirati dalla scenografia mozzafiato ma che da fuori non era neanche lontanamente immaginabile.
Per questo mi auguro che il parco voglia deliziarci con una novità bella nelle scenografie e interessante nelle emozioni, ma che possa anche fungere da calamita per chi la voglia ammirare da fuori. Ci sono attrazioni anche molto semplici ma BELLE da ammirare anche se non sei on-ride! Butto lì questo consiglio perché, a mio parere, le troppe attrazioni al chiuso (che hanno comunque diversi vantaggi) sono un limite per il parco. Spero di essermi spiegato... :oops:

Avatar utente
Roberto
Messaggi: 90
Iscritto il: 3 settembre 2004, 12:57

Messaggio da Roberto » 6 novembre 2006, 10:33

Crybio ha scritto:Spero che si prenda una direzione "familiare"... altrimenti...
Ti quoto.
Mi sembra che, a parte aver messo la finale "land" nel nome, il parco stia mettendo sempre più attrazioni che alla fine una famiglia con bambini non riesce a fare.
Allo stato attuale una famiglia sicuramente non ha senso vada ai Movieland, tranne nel caso abbia i figli già ben cresciuti, perchè farebbe fatica a trovare attrazioni per passare la giornata tutti insieme.... :(

Avatar utente
Crybio
Messaggi: 936
Iscritto il: 20 maggio 2004, 13:32
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da Crybio » 6 novembre 2006, 10:53

Allo stato attuale una famiglia sicuramente non ha senso vada ai Movieland, tranne nel caso abbia i figli già ben cresciuti, perchè farebbe fatica a trovare attrazioni per passare la giornata tutti insieme....
Ed io ti quoto questo!

Inserire un altro balletto e qualche superchicca in giro di sicuro non basta per far si che il parco sia parco "per famiglie". Se ci aggiungiamo anche il fatto che non solo non c'è quasi niente offerto per loro, ma anche che quello che viene offerto non è disponibile sempre e comunque (e intendo che purtroppo c'è una scaletta rigorosa degli orari) allora la definizione viene ancora meno... e sono sicuro che un sacco di famiglie l'anno prossimo non torneranno...

Avatar utente
Dott. Zoidberg
Messaggi: 1394
Iscritto il: 16 febbraio 2006, 19:31

Messaggio da Dott. Zoidberg » 6 novembre 2006, 13:24

Per i bambini comunque sono a disposizione molte tematiche....
Mi spiego:
Addatte ai più piccoli:
Cartoon network, back to the backstage ( con i munchies ), Peter pan, Rambo e terminetor ( ai bambini piace l'azione, le esplosioni, i robot....), Magma e infine la zona per-city!
Inoltre nel 2007 sarà a disposizione per alcuni gruppi delle scuole anche Movie maker!
La possibilità, grazie ad un tecnico qualificato di realizzare il montaggio dei vari filmati, fatti nella giornata ai Movieland!
Risultato?un bel dvd da rivedersi in classe o tra amici!

Avatar utente
Cesarina Balconi
Messaggi: 1342
Iscritto il: 24 settembre 2003, 1:06
Località: Como

Messaggio da Cesarina Balconi » 6 novembre 2006, 14:26

Dott. Zoidberg ha scritto:Rambo e terminetor ( ai bambini piace l'azione, le esplosioni, i robot....)
d'accordo su Rambo, ma in Terminator ho visto parecchi bambini spaventarsi per il rumore troppo alto degli spari. Una volta, addirittura, ho dovuto indicare al cast member di turno una mamma col bambino che piangeva terrorizzato.

Dott. Zoidberg ha scritto:Inoltre nel 2007 sarà a disposizione per alcuni gruppi delle scuole anche Movie maker!
ecco hai detto bene: "delle scuole". Qui invece si sta parlando "delle famiglie".
Logico che se io parco ricevo la visita di una scolaresca, preparo un programma della giornata adatto a loro. Ma pensa a quante cose può fare una famiglia, tutti insieme, a Movieland. Si potrà divertire nella Xcity, oppure a Movie Magic, o ancora a Cartoon Network o allo spettacolo di Peter Pan, ma di certo non potrà mai andare, tutti insieme, nell'Horror House o anche solo nella Scarry House. E nemmeno allo spettacolo dei Blues Brothers, perchè qui i bambini si annoiano.
Cesarina Balconi
Parksmania Club Staff

Avatar utente
Dott. Zoidberg
Messaggi: 1394
Iscritto il: 16 febbraio 2006, 19:31

Messaggio da Dott. Zoidberg » 6 novembre 2006, 14:55

Non molte famiglie possono permetersi o non hanno il tempo di portare il proprio figlio in un parco, quindi secondo me è necessario l'aiuto anche al di fuori della famiglia!
tutto sommato per i bambini, a mio parere, c'è abbastanza " roba "!

Avatar utente
MicheleForchini
Messaggi: 1050
Iscritto il: 8 maggio 2006, 20:23
Località: Casazza

Messaggio da MicheleForchini » 6 novembre 2006, 16:23

già...cartoon network,la scary house..per city...i pokemon...insomma,secondo mè è ben divisa l'offerta...abbastanza adrenalina,buoni spettacoli e attrazioni per i bambini
tieni,ecco il mio ecopass...un giorno scoprirai il suo valore

Avatar utente
Roberto
Messaggi: 90
Iscritto il: 3 settembre 2004, 12:57

Messaggio da Roberto » 6 novembre 2006, 17:53

Non per fare polemica, ma forse chi dice queste cose non ha bambini.
Io parlo per esperienza. Per due anni ho portato i bimbi ai Movie Studios (come ancora si chiamavano), e alla fine si è potuto fare ben poche cose insieme.
Terminator decisamente può spaventare i bambini causa i forti rumori.
Anche Magma, nella parte al chiuso, può risultare impressionante per alcuni bambini.
Idem per la Scary House, che comunque non può essere fatta da un famiglia ma i bambini dovrebbero andare da soli.

Resta ben poca roba: le giostre della per-City (ma allora vado a un luna park) e un paio di spettacoli.
Un po' poco no per passare la giornata e rifarsi del biglietto?

In entrambe le volte che sono andato ai Movie Studios dopo 4-5 ore si era già fatto e rifatto tutto il possibile, i bimbi si erano ampiamente stufati quindi tutti a casa.
Le ultime attrazioni inserite non sono certo con un target "famiglia". Personalmente aspetterò che i bimbi diventino "ragazzi" per poter tornare ai Movieland, perchè per ora non c'è offerta per una famiglia (al contrario di quello chje invece ho potuto trovare in Florida agli Universal Studios o ai Disney MGM).

Avatar utente
MicheleForchini
Messaggi: 1050
Iscritto il: 8 maggio 2006, 20:23
Località: Casazza

Messaggio da MicheleForchini » 6 novembre 2006, 17:58

beh,primo quelli hanno finanziamenti 1000 volte maggiori,sono parchi enormemente più battuti e grandi...e poi guarda che anche a disneyland negli studios non è che i bimbi trovano molto da fare...forse adesso con nemo e cars forse qualcosina in più...diciamo che i movie non sono un parco per bambini (a meno che a vostro figlio piaccia il cinema)...ma questo si sà(e per mè c'è fin troppo per i pupetti...in % sull'offerta del parco,s'intende)
tieni,ecco il mio ecopass...un giorno scoprirai il suo valore

Avatar utente
Cesarina Balconi
Messaggi: 1342
Iscritto il: 24 settembre 2003, 1:06
Località: Como

Messaggio da Cesarina Balconi » 6 novembre 2006, 18:52

allora qui ritorniamo al discorso che si era fatto riguardo al cambio di nome.
Movieland, proprio per la finale "land" porta alla mente un parco per famiglie, al contrario di Movie Studios, che dava l'idea di un parco per appassionati del cinema.
Anche la pubblicità che gira dall'inizio della stagione è dedicata ai bambini e alle famiglie, oltre che nelle immagini, anche nel motto "vieni a giocare col cinema".
Perciò se l'idea è quella di farlo diventare un parco per famiglie (scelta che mi vede assolutamente contraria), penso che bisognerà puntare su attrazioni più adatte a tutti. Le ultime due attrazioni installate, non mi sembrano certo adatte ai bambini :wink:
Cesarina Balconi
Parksmania Club Staff

Rispondi

Torna a “Canevaworld”