Deposito zaini e recupero oggetti smarriti

Forum dedicato alle discussioni sulle strutture del resort: Gardaland Park, Gardaland Sea Life Aquarium, Legoland Water Park Gardaland Hotels.
Rispondi
Avatar utente
Thunder
Messaggi: 556
Iscritto il: 15 novembre 2018, 11:40

Re: Deposito zaini e recupero oggetti smarriti

Messaggio da Thunder » 9 aprile 2019, 13:29

Se tu non puoi tornare a casa il problema è tuo.
Se una camera cade in testa a un bambino da 30 metri di altezza, quello è un problema del bambino, del parco e tuo.

Capisci la differenza?
You've been thunderstruck

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 12812
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Deposito zaini e recupero oggetti smarriti

Messaggio da peppe2994 » 9 aprile 2019, 13:31

Ti hanno già spiegato perché gli occhiali vengono ignorati. Come tu debba tornare a casa è un problema inesistente, che comunque non riguarda il parco, e per la cronaca, se c'è l'obbligo degli occhiali alla guida, bisogna sempre averne un paio in macchina.

C'è anche un discorso inerente la sicurezza. Senza occhiali si potrebbero avere problemi in caso di evacuazione dell'attrazione.

lqt
Messaggi: 54
Iscritto il: 7 aprile 2019, 18:01

Re: Deposito zaini e recupero oggetti smarriti

Messaggio da lqt » 9 aprile 2019, 13:37

Sisi ora ho capito, va bene!

Avatar utente
Thunder
Messaggi: 556
Iscritto il: 15 novembre 2018, 11:40

Re: Deposito zaini e recupero oggetti smarriti

Messaggio da Thunder » 9 aprile 2019, 13:39

Che poi, io vorrei spezzare una lancia in favore dei lavoratori del parco.
Questi poveretti hanno a che fare con la gente (qua "gente" va inteso in senso dispregiativo) e devono pure mantenere la calma, sorridere e ingoiare m**** per tutta la giornata, quando tante volte al cliente bastarebbe dare un cinque. In faccia. Con una sedia. Di acciaio.

Non è questo il caso, ma quante volte vi è capitato il bubu di turno che litiga per un motivo a casaccio giusto per la voglia di litigare?
"Mio figlio è alto più di 1,40 fallo passare" (quando arriva a stento a 1,30)
"Ho sempre fatto oblivion/blu tornado/raptor con le infradito dal 1975 e questa è la prima volta che me le fate togliere"
"Ho pagato e ho diritto a [inserire richiesta insulsa]"
O gente che fuma in fila e pure dentro alla stazione, gente che vuole salire col bastone per selfie, con lo zaino messo davanti sotto le protezioni, a torso nudo.

Io mi immagino i lavoratori di Gardaland (e degli altri parchi) che hanno destinato un angolo di paradiso per non aver ucciso questi idioti quando era il momento.
You've been thunderstruck

lqt
Messaggi: 54
Iscritto il: 7 aprile 2019, 18:01

Re: Deposito zaini e recupero oggetti smarriti

Messaggio da lqt » 9 aprile 2019, 13:43

Posso dirti che alla mia ultima visita al parco ho riscontrato tutti i punti da te elencati? :mrgreen: A parte quello delle infradito e del torso nudo perchè ovviamente siamo ad aprile. Ma quello dell'altezza confermo al 100% che succede, la madre insisteva che aveva "misurato" il bambino a casa e secondo lei rientrava...ma cos'è pensi che a Gardaland ci siano i metri truccati? E si ho visto diversa gente fumare in coda.

The masterpark
Messaggi: 364
Iscritto il: 9 giugno 2016, 19:11

Re: Deposito zaini e recupero oggetti smarriti

Messaggio da The masterpark » 10 aprile 2019, 0:09

Qui tutti ragionano solo da una parte della bilancia, quasi dando per scontato che se il guest Infrange un regolamento allora possono fargli qualsiasi cosa perché tanto era già il guest a essere in torto, è appunto per queste cose e le sottigliezze che ci sono dopo I processi infiniti, non è che se infrango una regola allora il parco può trattarmi o trattare le cose come vuole lui, esistono dei limiti pure per quello, quando succedono casi del genere bisogna valutare la cosa, ed entrambi hanno torto.... È come dire... Io butto un oggetto per terra, infrango una regola del parco e il parco oltre ad una multa può prendermi lo zaino e buttarmelo oltre la siepe del parco.... Qui vedo la stessa cosa... Un guest che è in torto fin dall inizio e il parco che dalla sua parte ha già ragione, calca la mano mettendo le cose del quest In bella vista facilmente rubabili... Gli armadietti pubblici non so se stanno dentro la stazione Dell attrazione o proprio all esterno lungo la strada, ma se fossero fuori, costituiscono un pericolo per l oggetto del turista.... Esiste una legge per capirci che se in macchina lasci il finestrino abbassato di qualche centimetro, stai provocando un futuro furto, quindi non sei risarcibile dai danni... Se questa legge funzionasse anche qui, probabilmente il parco stava dando il 100% di tentazione è istigazione al furto di robe di valore di clienti, non giustificando tale azione anche se il guest aveva infranto le leggi del parco...... Quindi sono tutte sottigliezze, che non possiamo escludere l eccesso di colpa di entrambi

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 12812
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Deposito zaini e recupero oggetti smarriti

Messaggio da peppe2994 » 10 aprile 2019, 7:58

Non c'è nessuna sottigliezza.
Ma è proprio difficile capire che le regole ci sono e vanno rispettate?

Nel regolamento di tutti i parchi del mondo c'è scritto che se fai qualcosa che è vietata puoi anche essere buttato fuori.
Tutto il resto rientra nel campo del buon senso. C'è chi l'ha e chi no.

Avatar utente
alexxx1209
Messaggi: 1614
Iscritto il: 29 luglio 2009, 9:56
Località: Weinsheim (Kr. Bad Kreuznach), Germania
Contatta:

Re: Deposito zaini e recupero oggetti smarriti

Messaggio da alexxx1209 » 10 aprile 2019, 8:54

The masterpark ha scritto:
10 aprile 2019, 0:09
È come dire... Io butto un oggetto per terra, infrango una regola del parco e il parco oltre ad una multa può prendermi lo zaino e buttarmelo oltre la siepe del parco.
La regola dice che gli oggetti che possono cadere devono essere riposti sugli scaffali (non si possono chiamare armadi) in stazione.
Il cast member ha preso la camera e l'ha messa su quei scaffali.
Non l'ha buttata in mezzo alla via o cose del genere.

L'unica cosa che l'operatore ha fatto è evitare di riaprire le protezioni e/o far alzare l'ospite per posare la camera. Ha voluta fare una gentilezza e qualcuno pretende che lui si debba prendere la responsabilità della custodia?
Alessandro Ricci

Immagine

Avatar utente
Racos
Messaggi: 1092
Iscritto il: 2 agosto 2017, 14:14
Località: Nord Italia

Re: Deposito zaini e recupero oggetti smarriti

Messaggio da Racos » 10 aprile 2019, 10:29

lqt ha scritto:
8 aprile 2019, 11:45
L'operatore mi ha sgamato la camera e gliel ho dovuta dare sennò non stava piu zitto, e sto genio anziche mettersela in tasca l'ha messa negli armadi aperti pubblici dove chiunque può allungare una mano e prendersela, sono rimasto allibito.
(sono gli scaffali in stazione, di fianco ai treni)
lqt ha scritto:
9 aprile 2019, 12:13
Nel mentre che ha preso la cam non ho controllato che giro ha fatto e dove l'ha appoggiata, ho semplicemente confidato in lui che fosse un minimo responsabile ero sicuro al 99% che se la fosse messa in tasca, almeno è quello che avrei fatto io al suo posto.
In ogni caso avrei dato torto al cast member se avesse deciso di custodirla in tasca, prendendosene la responsabilità. Finchè la appoggia nel posto dove dovrebbe stare sta facendo solo il suo lavoro. Come quando una hostess mette una valigia nella cappelliera, stessa cosa.

Ricordo comunque che la procedura utilizzata è sempre questa, il parco ti avvisa che è vietata, se provi a portarla il cast member non è autorizzato a far partire il treno finchè non è in sicurezza (sua responsabilità) ma questo non significa che deve prendersi la responsabilità di ciò che tiene in custodia, proprio perchè non lo custodisce ma lo va a mettere negli appositi spazi presenti in stazione come doveva essere fatto da te.
Altrimenti ogni volta che faccio un roller coaster invece di rischiare lasciando il cell nello zaino, glielo passo al cast member una volta seduto con le protezioni, così so che me lo tiene lui al sicuro, poi magari gli chiedo anche i danni perchè lo schermo è rotto per colpa sua (ovviamente lo era già da prima), ve pare?
Just close your eyes and enjoy the roller coaster that is life

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6680
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: Deposito zaini e recupero oggetti smarriti

Messaggio da Matteo Riboldi » 10 aprile 2019, 10:51

The masterpark ha scritto:
10 aprile 2019, 0:09
Un guest che è in torto fin dall inizio e il parco che dalla sua parte ha già ragione, calca la mano mettendo le cose del guest In bella vista facilmente rubabili... Gli armadietti pubblici non so se stanno dentro la stazione Dell attrazione o proprio all esterno lungo la strada, ma se fossero fuori, costituiscono un pericolo per l oggetto del turista.... Esiste una legge per capirci che se in macchina lasci il finestrino abbassato di qualche centimetro, stai provocando un futuro furto, quindi non sei risarcibile dai danni... Se questa legge funzionasse anche qui, probabilmente il parco stava dando il 100% di tentazione è istigazione al furto di robe di valore di clienti, non giustificando tale azione anche se il guest aveva infranto le leggi del parco...... Quindi sono tutte sottigliezze, che non possiamo escludere l eccesso di colpa di entrambi
Cosa c'è di così difficile da comprendere nella spiegazione che ho dato?
Matteo Riboldi ha scritto:
9 aprile 2019, 10:09
Nel caso il cast member ritira l'oggetto e lo tiene con se (che sia in tasca, fuori dalla zona adibita a deposito, nel gabbiotto dove ci sono i comandi) si prende la responsabilità della custodia dell'oggetto stesso. E' una cortesia ma è anche un'azione rischiosa, in quanto si rende responsabile dell'oggetto del cliente e, solitamente, va contro le procedure previste in questi casi. La procedura corretta è invitare l'ospite a lasciare l'oggetto nel deposito (sia esso sicuro o meno). Anche solo aiutarlo, prendendo l'action cam e portandogliela nel deposito si è a rischio di farla cadere, romperla e dover poi rispondere del danno.

In questo caso il cast member l'ha correttamente depositata nella zona preposta ma si è preso un rischio a trasportarla lui stesso dal proprietario al deposito. L'utente poteva comunque scegliere di rinunciare alla ride se, dopo la mancanza di rispetto del regolamento, reputava il deposito fosse "poco sicuro" per custodire l'action cam. Infine, se sparisce un oggetto dai depositi non custoditi, il problema è del cliente, non del parco. Che poi Gardaland, in molti casi, abbia dei depositi che nemmeno un luna park, a momenti, ha, questo è un altro discorso...
E' la procedura, il cast member l'ha rispettata alla lettera e lo sbaglio è stato solo dell'utente. Infine, perchè parli per ipotesi su cose che non conosci (vedi tue parole in grassetto)? Come ha scritto Racos, che ti ha spiegato per l'ennesima volta la procedura, sono ripiani posti in stazione.
Matteo Riboldi
Amministratore della community

lqt
Messaggi: 54
Iscritto il: 7 aprile 2019, 18:01

Re: Deposito zaini e recupero oggetti smarriti

Messaggio da lqt » 10 aprile 2019, 11:36

Ragazzi su basta perfino io ho capito il concetto.
Ero dalla parte del torto, fine, l'operatore ha solo fatto il suo lavoro e ha messo la camera dove lui riteneva più giusto.

Chiudiamo qui questo discorso per favore? Grazie

Rispondi

Torna a “Gardaland Resort”