Pagina 1 di 215

Futuro di Gardaland

Inviato: 21 luglio 2006, 12:36
da volpino183
Se andate su questo sito c'è l'intervista ad un addetto alla ristorazione. Questo ha detto alcune cose sulle prossime novità tra cui l'espansione del parco verso i parcheggi..Si riferiva a quello dei dipendenti o dei visitatori??
Inoltre ha riferito che è quasi sicura una nuova dark ride!
Guardate e dite cosa ne pensate!

Re: Futuro di Gardaland

Inviato: 21 luglio 2006, 14:30
da Marco Bressan
volpino183 ha scritto: Inoltre ha riferito che è quasi sicura una nuova dark ride!
Mi é stato detto che di concept (disegni) di nuove dark-ride nel cassetto dell'Art Department di Mazzoli ce ne sono addirittura diversi !

Inviato: 21 luglio 2006, 14:31
da Intermite
Mago ma secondo te ce la fanno in un anno a costruire una nuova darkride? :roll:

Inviato: 21 luglio 2006, 14:34
da zanetal
Con tutto il rispetto per il dipendente, non credo ci sia molto da fidarsi delle chiacchiere che girano per il parco. Possono pure essere vere, ma sono da prendere con le pinze: non è che gli amministratori vanno a dire in giro cosa costruire e soprattutto quando. Io conosco un sacco di gente che fino a qualche anno fa ha lavorato a gardaland: ne giravano di voci... alcune si sono avverate, moltissime no!
In ogni caso credo proprio che (come è stato già detto in altri topic) se il parco si espanderà, sarà verso nord, dove c'è l'attuale parcheggio dipendenti e l'ex teatro del dragone. Così Flying island risulterebbe al centro (più o meno) del parco! Pensate che vista!!!

Re: Futuro di Gardaland

Inviato: 21 luglio 2006, 14:44
da Marco Leone
magodioz ha scritto:Mi é stato detto che di concept (disegni) di nuove dark-ride nel cassetto dell'Art Department di Mazzoli ce ne sono addirittura diversi !
Sarebbe ora che a Gardaland venisse costruita qualche nuova dark ride! In fin dei conti è giusto che il parco punti su questo tipo di attrazioni piuttosto che sui rollercoaster, come molti vorrebbero... I rollercoaster da brivido lasciamoli a Mirabilandia. :wink:

Inviato: 21 luglio 2006, 14:56
da Intermite
Sono daccordissimo gardaland dovrebbe puntere mooolto di più sulle darkride anche se un kiddie coaster pr famiglie indoor sarebbe l'ideale!!!!
Perchè una darkride la si visita solo una volta o due mentre un roaller coaster indoor PER FAMIGLIE quindi con un percorso abordabile per tutti i guest o quasi potrebbe diventare il simbolo del parco e poi vi ricordo che l'ultimo roaller coaster per famiglie è l'ortobruco che ha 30 anniiiiiiiiiiiiiii :lol:

Inviato: 21 luglio 2006, 15:09
da volpino183
Qui si vede abbastanza bene la futura zona di espansione del parco,ovvero dietro Fly Island. La zona dietro il Top Spin si può utilizzare?C'è una bella fetta anche dietro la monorotaia,peccato passi quella strada...

foto

O sennò si fa evacuare tutta la gente di Ronchi e di spazio ce nè a iosa!Guardate qui!
Ps:sicuramente gli abitanti saranno d'accordo! :lol:

foto

Inviato: 21 luglio 2006, 15:46
da Marco Bressan
zanetal ha scritto: Possono pure essere vere, ma sono da prendere con le pinze: non è che gli amministratori vanno a dire in giro cosa costruire e soprattutto quando. Io conosco un sacco di gente che fino a qualche anno fa ha lavorato a gardaland: ne giravano di voci... alcune si sono avverate, moltissime no!
Verissimo; tra l'altro Gardaland con uno scenografo prolifico come Claudio Mazzoli ed un reparto artistico interno ha davvero un sacco di concept pronti da anni in archivio: disegni, storyboard, illustrazioni.
Una piccolissima parte di questo viene realizzata; quindi i progetti esistono, ma poi ci sono di mezzo mille cose.
Ricordo il famoso "Second Gate", il secondo parco del quale si é tanto favoleggiato: pare non si faccia, almeno al momento, ma da quanto mi risulta sono stati preparati in fase di valutazione dei progetti veri e propri.
A sentire le indiscrezioni dei dipendenti era cosa certa, e invece non si é poi concretizzata!

Non é che siano leggende metropolitane: magari un dipendente vede un disegno appeso all'art department, e le chiacchiere fanno il resto! C'é spesso una base di verità.

Voglio raccontare un aneddoto...che forse ho già raccontato.

Ricordo un anno (attorno al 90 o 91) che a Gardaland tra i dipendenti non si parlava d'altro che del "Parco di Berlusconi" che sarebbe nato a breve in Lombardia (questo progetto non era, come qualcuno sostiene, Mirabilandia, nella quale la Fininvest ebbe inizialmente una piccola quota societaria).
Bene, di questo progetto "leggendario" pareva che qualcuno avesse addirittura potuto assistere alla conferenza stampa di presentazione, e sarebbe certamente stato il parco che avrebbe messo in crisi Gardaland...

Ricordo che bastava chiedere a qualunque addetto di Gardaland, ed ognuno sapeva qualcosa di questo nuovo parco!
Non ne ho mai saputo niente, e non é mai stato, ovviamente(!), costruito!
Solo una volta ho trovato chi mi ha confermato che il progetto esisteva e che Berlusconi lo abbandonò con l'ingresso in politica.

Inviato: 21 luglio 2006, 20:21
da Dott. Zoidberg
Nell' intervista si parla di restyling di Magic Mountain e di Ikarus.
Se questo accadesse, secondo voi dove punteranno il restyling?
Sulla tematizzazione o aggiungeranno anche qualche pezzo di percorso o nuove cabine nelle attrazioni? :o

Inviato: 21 luglio 2006, 21:18
da volpino183
Secondo me intendono qualche riverniciata e via. Comunque se l'informazione fosse vera che senso avrebbe restaurare un ferro vecchio come Ikarus se si parla di una sua prossima uscita di scena? Forse intendono riutilizzarlo...
Solo una volta ho trovato chi mi ha confermato che il progetto esisteva e che Berlusconi lo abbandonò con l'ingresso in politica
Ora che finalmente è uscito di scena magari riprenderà in mano i progetti!
Di soldi ne ha,quindi salterebbe fuori anche una bella cosa!Meglio che Gardaland abbia concorrenza,più concorrenza c'è più capitali si spendono per attrazioni che attirino gente!

*** Messaggi unificati da Silvia Forghieri - Invece che postare due o più messaggi consecutivi, ti invito ad usare il pulsante "modifica" (in alto a destra di ogni tuo messaggio) per modificare il tuo messaggio precedente. Grazie per la collaborazione ***

Il parco come lo vorrebbero gli appassionati

Inviato: 22 luglio 2006, 0:41
da pillibus
come nel titolo cosa vorrete cambiare????

intanto per iniziare ci vorrebbe un Big Thunder Mountain al posto dell'ORTOBRUCO TOUR,e di tutte quelle giostrine vicine...non è un'ampia zona pero magari,togliendo tutte le giostrine,e lasciando il top spin,le magic mountain e il trenino monorotaia,un lavoretto decente ci dovrebbe stare....


poi mi ricordo che,quando ero piccolino(e ora cosa sono????)
nella zona dove ora cè FANTASY KINGDOM cèrano 2 attrazioni veramente deliziose.....MOONRAKER cioè la ballerina da luna park,mi ricordo che era stupenda,eSPACE LAB,cioè un simulatore(mi ricordo che cèra sempre una coda terribile qui)
Sempre in questa zona ci metterei la NUVOLA come quella che cèra vicino al top spin...

poi mi ricordo ancora che cèra il cinema dinamico,io lo rivorrei.

e secondo voi cosa ci starebbe bene al nostro gardaland??

Inviato: 22 luglio 2006, 7:00
da Alberto Piva
poi mi ricordo ancora che cèra il cinema dinamico,io lo rivorrei.
Quello è ancora al suo posto!

Inviato: 22 luglio 2006, 10:07
da Dott. Zoidberg
Nella zona luna park togliendo il bruco io metterei la games area...(è più da Luna park), quindi al posto della games area inserirei una giostra che tenga sempre il tema dello spazio come lo space vertigo.

eliminerei tunga completamente inserendo un "vekoma" :wink:

inoltre una nuova dark ride non starebbe male! :D

Inviato: 22 luglio 2006, 14:36
da volpino183
La zona del Luna Park secondo me è tutta da rifare, così com'è senza una tematizzazione non è da Gardaland....ho già espresso il mio parere qui!
viewtopic.php?t=4064&postdays=0&postorder=asc&start=0

Rigurdo alle vecchie attrazioni sono d'accordo a ristabilire "La ballerina" e "Space Lab" magari in un contesto spaziale dato che a Gardaland è assente..

Inviato: 22 luglio 2006, 20:09
da huels
Io toglierei la zona "mangiasoldi" che sta tra il Blue Tornado e lo Space Vertigo, che assieme al nuovo schifo di "fast pass" degrada notevolmente Gardaland.