Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Forum dedicato alle discussioni sulle strutture del resort: Gardaland Park, Gardaland Sea Life Aquarium, Legoland Water Park Gardaland Hotels.
Avatar utente
mickey97
Messaggi: 367
Iscritto il: 7 agosto 2013, 10:47

Re: Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Messaggio da mickey97 » 20 luglio 2015, 15:53

peppe2994 ha scritto:Gardaland ha una gravissima confusione tematica, e solo per questo per me precipita in qualunque classifica. Ha solo delle buone attrazioni, tra l'altro trascurate, quindi altro che top 10...
Condivido in pieno, Gardaland soffre terribilmente dell'assenza di aree tematiche, non è altro che un' accozzaglia di attrazioni di qualità ed alcune come i Corsari sono troppe trascurate. Il parco Gardesano rimane ancora il parco n 1 in Italia visto che non ha concorrenti degni che lo possano spodestare da tale titolo e a mio avviso se lo paragoniamo ad altri parchi fa davvero una magra figura.

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6680
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Messaggio da Matteo Riboldi » 20 luglio 2015, 16:23

Parky ha scritto:Non giudico quello che non ho visto ma da qui ad affermare la mia classifica come una bestemmia ce ne vuole... In ogni caso rivedrò la mia posizione quando avrò la possibilità di visitare i parchi da te menzionati... Ma certe esternazioni mi danno tanto l'idea di un certo patteggiamento per alcune categorie di parchi, visto che qualcuno ancora si 'permette' di discutere la supremazia di Gardaland in territorio italiano... De gustibus

PS Per curiosità sono andato a vedere il sito di Nigloland per ricordarmi quale attrazioni avesse. E questo sarebbe qualitativamente superiore a Gardaland? In cosa?


Hai detto tutto tu.. prima visitali, poi ne riparliamo. Man mano che maturi un po' di esperienza visitandone di nuovi, ti rendi conto dei limiti/deficit o eccellenze che un parco ha rispetto che un altro. Nigloland è il fratellino minore di Europa Park. Un piccolo gioiello che non ti aspetti. Il resto l'ha detto Peppe, le attrazioni presenti sono una piccola componente di una valutazione ben più ampia.
Matteo Riboldi
Amministratore della community

ronny90
Messaggi: 285
Iscritto il: 27 agosto 2015, 17:42
Località: Pietrasanta

Re: Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Messaggio da ronny90 » 3 settembre 2015, 21:46

Per me lo è sempre stato e a maggior ragione lo è tuttora, ma da amante delle emozioni forti e delle attrazioni d'acqua gli preferisco Mirabilandia.

Avatar utente
Sam88
Messaggi: 1165
Iscritto il: 12 settembre 2012, 20:22

Re: Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Messaggio da Sam88 » 20 settembre 2015, 20:53

Ti posso dare ragione sulle emozioni forti, ma davvero, considerando tutto (tematizzazione, stato dell'attrazione, quantità di acqua che si riceve, guasti), Niagara+Divertical+Rio Bravo è meglio di Colorado Boat+Fuga Da Atlantide+Jungle Rapids?
Now we can soar beyond the stars!!!!

Sei a Gardaland!!!!

Avatar utente
Corby96
Messaggi: 267
Iscritto il: 29 ottobre 2010, 14:00

Re: Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Messaggio da Corby96 » 20 settembre 2015, 21:21

Secondo me Jungle Rapids e' nettamente migliore di Rio Bravo, e' tematizzata benissimo, ha una colonna sonora coinvolgente, e mi sembra anche mantenuta meglio. Rio Bravo e' solo un po' piu' bagnata, ma questo io non lo considero un punto a favore.

Per Fuga da Atlantide e Niagara vale piu' o meno lo stesso Niagara e' piu' bagnata ma non ha scenografia e nemmeno colonna sonora.

Colorado boat personalmente lo preferisco ad Autosplash, perche' mi piace molto il fatto che sui tronchi si attraversi una foresta, lo trovo caratteristico. Da riconoscere a Mirabilandia l' originalità del tema scelto.

Mirabilandia non apre in inverno e la sua offerta di attrazioni acquatiche e' maggiore. Oltre alle tipologie che ha anche Gardaland c'è anche Divertical e Raratonga( splash Battle ).

Secondo me si puo' dire che per quanto riguarda la qualità vince Gardaland, mentre per la quantità vince Mirabilandia.

Un altro parco con una grande offerta di attrazioni acquatiche, la quale penso possa competere con quella dei due parchi qui citati e' Etnaland. Purtroppo pero' non ho ancora avuto l' occasione di visitarlo. :(
But there are much worse games to play.

ronny90
Messaggi: 285
Iscritto il: 27 agosto 2015, 17:42
Località: Pietrasanta

Re: Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Messaggio da ronny90 » 20 settembre 2015, 23:25

Quando salgo su un'attrazione acquatica voglio bagnarmi, per questo preferisco di molto quelle di Mirabilandia, per me la tematizzazione è sempre un qualcosa in più e non qualcosa che fa la differenza.

Avatar utente
Matteo Riboldi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6680
Iscritto il: 26 marzo 2005, 11:58
Località: Lissone (MB)

Re: Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Messaggio da Matteo Riboldi » 21 settembre 2015, 9:59

Jungle rapids, a memoria, è una delle più belle "rapide" in Europa che ho mai provato. Niente a che spartire con lo spoglio Rio Bravo di Mirabilandia.
Matteo Riboldi
Amministratore della community

Avatar utente
puk333
Messaggi: 497
Iscritto il: 30 maggio 2014, 15:39

Re: Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Messaggio da puk333 » 21 settembre 2015, 12:48

ronny90 ha scritto:Quando salgo su un'attrazione acquatica voglio bagnarmi, per questo preferisco di molto quelle di Mirabilandia, per me la tematizzazione è sempre un qualcosa in più e non qualcosa che fa la differenza.
è soggettivo, io metto l'impermeabile anche in estate, anche se fa caldo. E ci sono davvero tante persone che trovano assurdo bagnarsi su un'attrazione. Oltretutto poi a ottobre - novembre con i jeans lunghi addosso, bagnarsi diventa davvero una scocciatura e un disagio, e allora un attrazione che te la godi giusto due - tre mesi all'anno non è adatta a un parco non acquatico secondo me, perchè in inverno (ma anche autunno e primavera) ti trovi con un parco dove non puoi fare le acquatiche perchè ti bagni e quindi diventa un parco "dimezzato" (per numero di attrazioni, lo so esagero, non sono la metà.. ma se poi togli anche qualche coster quando gela, cosa resta?). Mettere attrazioni dove ci si bagna troppo non è molto lungimirante (quelle dove ci si bagna più di quelle di Gardaland a poco serve anche l'imprmeabile - anche a Gardaland capita di uscire con le scarpe fradice, cosa che odio!).
Quindi apprezzo molto la politica di Gardaland!

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 12830
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Messaggio da peppe2994 » 19 giugno 2019, 23:17

Copio un post del topic su Rainbow MagicLand.
C'è speranza, per me.

Approfondisco un po' il mio punto di vista.

Rainbow Magicland supererà Gardaland solo se inizieranno a costruire attrazioni di altissimo calibro tali per cui altre mancanze verranno compensate appunto da una poderosa offerta.
Considerato che investiranno 40 milioni in 5 anni, ovvero una cifra sufficiente al massimo per fare un'attrazione buona, forse due, ma che comunque verrà spesa per tanti piccoli progetti minori, non c'è rischio di sorpasso.

Rainbow MagicLand soffre tanto di un peccato originale, ed è la morfologia del territorio dove il parco sorge.
Questione non risolvibile neanche tra cent'anni.
Peraltro è lo stesso problema di Energylandia e Legoland Billund, oltre ovviamente a Miragica.
Per quella che è la mia esperienza solo un parco, ha avuto le idee chiare su come sopperire al problema della location, ed è Futuroscope, che ha realizzato dislivelli artificiali e strutture architettoniche di pregio.
Ovviamente non considero DLRP che la morfologia se la crea a suon di decine di milioni, quello è un altro discorso.
Il sintesi, i terreni piatti con gli alberi piantati giusto perché si devono mettere per forza non costituiscono una base di partenza adeguata per la realizzazione di un parco a tema.

Seconda cosa. Rainbow MagicLand io lo chiamo affettuosamente capannoniland.
E' un parco basato sulle strutture prefabbricate a vista. Ce ne sono ben 21 escludendo il Palabaleno ed il Castello che è tematizzato su tutti e quattro i lati e di fatto smette di essere un capannone. Faccio finta di non vedere gli uffici sul retro, altrimenti il conto sale a 25.
Se analizzate la cosa con metodo scientifico, noterete che limitandoci all'Europa per comodità, la situazione di Rainbow MagicLand è assurda e non presente altrove.
Gli altri parchi i capannoni li tematizzano su tutti i lati con varie tecniche, oppure li contestualizzano in modo che abbiano un senso compiuto e credibile, vedi il caso di Movie Park Germany.

Tornando a Gardaland, il numero di capannoni prefabbricati non tematizzati a vista si attesta ad 1, e questo uno è l'ingresso dell'infermeria situato in fondo al parco, in un punto da dove neanche si passa. Questa è una caratteristica del parco che ha pochi eguali in Europa e nel mondo intero.
(mettiamo da parte i parchi Disney).
E' ciò che rende Gardaland un posto speciale, a prescindere dal numero di scemenze, in crescita esponenziale, che combina la Merlin.
Pochi parchi possono vantare una configurazione armoniosa come Gardaland, immerso in un verde naturale, con un fiumiciattolo che vi passa in mezzo, pieno di dislivelli naturali e/o saggiamente enfatizzati dal genio di Mazzoli.
Negli anni si è creato un unicum di specificità molto peculiari.
Da notare che la Merlin comunque da quando è arrivata dei lavori li ha fatti, ma non ha mai intaccato l'eleganza con edifici approssimativi. Anzi, sono stati particolarmente attenti da questo punto di vista, sia con la stazione interrata di Raptor, passando per la prospettiva perfetta del nuovo edificio Oblivion, fino a Buffalo Ranch ed i chioschi Ramses che poteva essere un attimo a realizzarli come capitava.

Non perché il post sia già abbastanza lungo, ma non voglio volutamente parlare delle attrazioni, perché sono solo una piccola parte del puzzle, spesso irrilevante. Poi di confronti di questo tipo le pagine del forum ne sono piene.

Scorpionaldo
Messaggi: 1559
Iscritto il: 26 novembre 2012, 13:18
Località: Felino, Parma

Re: Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Messaggio da Scorpionaldo » 20 giugno 2019, 0:36

beh Gardaland non avrà capannoni a vista, ma ha parecchie impalcature a vista, e per quanto mi riguarda i tubolari sono pure peggio. La risposta è ancora che Gardaland è il n.1, per il gap preesistente, ma non per un fattivo miglioramento. E ciò non è un bene.

Marco Kuku
Messaggi: 26
Iscritto il: 28 dicembre 2018, 22:38

Re: Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Messaggio da Marco Kuku » 20 giugno 2019, 1:29

Gardaland è per distacco ancora il parco numero 1, unico altro parco che ci si "avvicina" è Mirabilandia. Purtroppo è ancora il numero 1 più per demeriti altrui che per meriti propri.

Avatar utente
APEMAN
Messaggi: 2296
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 13:06

Re: Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Messaggio da APEMAN » 20 giugno 2019, 7:13

Se vuoi vedere un utilizzo armonioso della natura presistente con quella immessa successivamente, oltre a capannoni tematizzati correttamente, ti consiglio un salto ad Europa Park. Credo che sia il trionfo delle caratteristiche che tu porti ad esempio per Gardaland. Purtroppo a Gardaland, oltre al Villaggio Inglese e al Suk, e in parte il Villaggio Western,non si è voluta perseguire la politica dei quartieri a tema, ma quella della tematizzazione delle singole attrazioni, dando il via ad un Patchwork di temi che ha contribuito a togliere un po’ di magia, poi Merlin con lo scempio di Ramses, e Raptor completamente fuori tema, ha continuato su questo solco . Oblivion almeno è attaccato al Vertigo e Fsntasy Island, ma il resto è un misto di attrazioni piazzato qua è la. Pensate a Poseidon a Europa Park, senza tutto il quartiere greco, sarebbe bello , ma decisamente meno immersivo
Die Familie Mack ist der beste! Europa Park N°1

Danilo
Messaggi: 6278
Iscritto il: 26 aprile 2007, 17:12
Località: Crema

Re: Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Messaggio da Danilo » 20 giugno 2019, 8:25

Pochi parchi possono vantare una configurazione armoniosa come Gardaland, immerso in un verde naturale, con un fiumiciattolo che vi passa in mezzo, pieno di dislivelli naturali e/o saggiamente enfatizzati dal genio di Mazzoli
Proprio questo passo però va enfatizzare una tendenza cominciata con Raptor, proseguita con i chioschi Ramases e culminata con i lavori di Oblivion-Buffalo ed in ultimo lo spostamento delle baby.
Quella caratteristica che fino a prima di Raptor era viva e ben presente è stata di molto mortificata e ridimensionata.
A prescindere dal merito dell'attrazione precedente-nuova, si è passati da un'attrazione immersa in quella natura, anche selvaggia cioè Tunga, che aveva nella piazzetta e nel chiosco e nella posizione della stazione il suo culmine dove tutto era innondato dal verde, ad un'attrazione che il verde lo vede solo di contorno e parziale ed ha un biolago che resta distante quasi non percepibile.
Si è passati da un ambiente che vedeva il Dugale protagonista nel correre a fianco ed intrecciarsi con il percorso del parco, fino alla bellezza dei due ponti in corrispondenza della Casetta dei fiori anch'essa immersa nel verde, ad un percorso che per la gran parte adesso è coperto da barriere che finiscono per nascondere il Dugale per arrivare poi ad un tombinamento che ha finito per nasconderlo completamente già quasi di fronte al Saloon fino al lato lago del ponte in legno, cancellando quell'incrocio parco-Dugale e la bellezza di quelle piante che erano protagoniste in quel tratto.
Non dimentichiamoci poi del colpo d'occhio che esisteva proprio svoltando sul ponte, quel prato enorme e bellissimo che era presente, dove oggi ci sono i chioschi Ramses.
Un prato che era preciso e perfetto come una tavola da biliardo, il colore dei fiori che venivano cambiati ad ogni stagione creando sempre un nuovo effetto con sullo sfondo la maestosità della Valle.
Non dimentichiamoci in ultimo le aiuole ed il verde dell'area Medioevale oggi di molto ridimensionati causa spostamento delle baby.
Indossa le cinture, rispetta i limiti, non guidare se bevi, non drogarti a prescindere e se vuoi provare forti emozioni scendi in pista e frequenta i parchi!!!!!

La vita godila, non sprecarla.......

Avatar utente
dvdik
Messaggi: 413
Iscritto il: 28 settembre 2017, 14:46
Località: Brescia

Re: Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Messaggio da dvdik » 20 giugno 2019, 8:45

peppe2994 ha scritto:
19 giugno 2019, 23:17
[...]fino a Buffalo Ranch ed i chioschi Ramses che poteva essere un attimo a realizzarli come capitava.
Buffalo ranch e chioschi Ramses non sono baracchini metallici prefabbricati? Sì
Sono eleganti e quanto mi aspetto da Gardaland? No
Sono stati installati in zone periferiche e poco valorizzate? Assolutamente no.

Capisco il tuo discorso su Magicland e ti posso dare ragione (tanto più visto il nome del thread) ma, come detto giustamente da Danilo, questi due esempi sono andati a stuprare angoli quasi perfetti del parco - pur senza attrazioni.

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 12830
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: Gardaland è ancora il Parco n 1 in Italia?

Messaggio da peppe2994 » 20 giugno 2019, 10:46

Che la Merlin abbia fatto scelte idiote e stupri paesaggistici è un fatto noto e conclamato.
Siccome questo discorso è venuto fuori parlando di Rainbow MagicLand riflettevo sul come non avere capannoni a vista sia un lusso di pochi, e per pochi si intende praticamente nessuno a parte i parchi Disney.

Non è poco. Certo, lo diventa se è l'unica cosa da prendere in un contesto di generale decadenza, e di fatto è la situazione in cui si trova il parco adesso.

Rispondi

Torna a “Gardaland Resort”