[Attualità] Incidenti nei parchi divertimenti

Discussioni di carattere generale sul tema dei parchi di divertimento.
Rispondi
Avatar utente
alexxx1209
Messaggi: 1420
Iscritto il: 29 luglio 2009, 9:56
Località: Weinsheim (Kr. Bad Kreuznach), Germania
Contatta:

Re: [Attualità] Incidenti nei parchi divertimenti

Messaggio da alexxx1209 » 1 agosto 2017, 16:03

D'estate è normale la gente che vola dal Tagadà.
Ancora non capisco come fanno a salirci e pagare anche salatamente per farsi male (anche se non cadi ti fai male, non ditemi il contrario).
Alessandro Ricci

Immagine

Avatar utente
Rei
Messaggi: 40
Iscritto il: 26 settembre 2017, 13:04
Località: Toscana

Re: [Attualità] Incidenti nei parchi divertimenti

Messaggio da Rei » 27 settembre 2017, 14:16

È da tanto che non visito un luna park, ma da che mi ricordo ho sempre visto persone in piedi sul Tagada. Possibile che nessuno abbia mai pensato di inserire qualche protezione?

Avatar utente
SimGy
Messaggi: 850
Iscritto il: 30 settembre 2014, 22:09

Re: [Attualità] Incidenti nei parchi divertimenti

Messaggio da SimGy » 27 settembre 2017, 14:18

A tal proposito, mi hai riportato alla mente questo articolo di TP.

Avatar utente
Rei
Messaggi: 40
Iscritto il: 26 settembre 2017, 13:04
Località: Toscana

Re: [Attualità] Incidenti nei parchi divertimenti

Messaggio da Rei » 28 settembre 2017, 16:30

[..]D'altronde per loro c'è un interesse economico non indifferente dietro: se fermassero il giro ogni qual volta qualcuno si alza chissà quanto ci metterebbero questi ragazzi a cambiare "gioco" e a trovare il Tagadà "troppo noioso".
Questa frase dell'articolo postato da SimGy fa rifelttere..

Avatar utente
alexxx1209
Messaggi: 1420
Iscritto il: 29 luglio 2009, 9:56
Località: Weinsheim (Kr. Bad Kreuznach), Germania
Contatta:

Re: [Attualità] Incidenti nei parchi divertimenti

Messaggio da alexxx1209 » 28 settembre 2017, 16:49

Diciamo che spesso ai giostrai piace tirare la corda.
Almeno nel mio paese era così, venivano a tutte le fiere e fermavano il disco finchè non erano tutti in piedi e poi ripartivano.
Oppure a fine giro, col cancelletto aperto, mentre la gente scendeva, faceva "saltare" il disco, facendo cadere chi ancora non era sceso.

Io ho sempre odiato il tagadà, l'ho provato una volta e per farmi male, modestamente, preferisco non pagare
Alessandro Ricci

Immagine

Avatar utente
Danylis
Messaggi: 1293
Iscritto il: 6 giugno 2008, 14:28

Re: [Attualità] Incidenti nei parchi divertimenti

Messaggio da Danylis » 29 ottobre 2017, 16:42

Volete emozioni forti? Non drogatevi, andate nei parchi

Avatar utente
Katunmylife
Messaggi: 207
Iscritto il: 12 luglio 2017, 23:32

Re: [Attualità] Incidenti nei parchi divertimenti

Messaggio da Katunmylife » 26 aprile 2018, 21:55

Nuovo incidente in un parco in Cina, che disgrazia :shock: http://wonderworldweb.over-blog.com/201 ... la-sensibi

Avatar utente
Danylis
Messaggi: 1293
Iscritto il: 6 giugno 2008, 14:28

Re: [Attualità] Incidenti nei parchi divertimenti

Messaggio da Danylis » 2 maggio 2018, 21:47

Incidente senza conseguenze e, come al solito, esagerato dal giornalista non professionista di turno con tanto di video che smentisce chiaramente lo scritto.
https://video.ilmessaggero.it/cronaca/m ... 04956.html
Volete emozioni forti? Non drogatevi, andate nei parchi

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 12015
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: [Attualità] Incidenti nei parchi divertimenti

Messaggio da peppe2994 » 2 maggio 2018, 23:47

Il vagone è rimasto bloccato mentre andava a 100 km/h
Che tristezza.

Per non parlare del testa in giù, cosa non vera.
Incidente poi, ormai è l'unica parola che i giornalisti conoscono. Un normale blocco trattato alla stregua degli incidenti stradali con morti e feriti.
Poi ci si chiede perché ancora in Italia si chiamano giostre pericolose.

Avatar utente
Danylis
Messaggi: 1293
Iscritto il: 6 giugno 2008, 14:28

Re: [Attualità] Incidenti nei parchi divertimenti

Messaggio da Danylis » 3 maggio 2018, 9:07

Li chiamano giornalisti, sono leoni da tastiera.
Volete emozioni forti? Non drogatevi, andate nei parchi

Avatar utente
Katunmylife
Messaggi: 207
Iscritto il: 12 luglio 2017, 23:32

Re: [Attualità] Incidenti nei parchi divertimenti

Messaggio da Katunmylife » 17 agosto 2018, 0:20

Tragico incidente presso il parco Energylandia...un ragazzo dello staff questa sera alle ore 20:20 è morto, intrappolato dal treno di Hyperion. Dice che stesse recuperando il telefono di un visitatore quando è stato colpito dal treno a tutta velocità. Nonostante i tentativi di rianimazione, è morto sul posto, riferisce la stampa locale. Non ci sono feriti tra i visitatori che stavano facendo la corsa
Dopo meno di un mese dall’inaugurazione e per il rollercoaster’s day :( :(

Avatar utente
MrFacipieri
Messaggi: 1954
Iscritto il: 20 maggio 2011, 17:50
Località: Movieland
Contatta:

Re: [Attualità] Incidenti nei parchi divertimenti

Messaggio da MrFacipieri » 17 agosto 2018, 7:32

Secondo voi per quanto rimarrà chiusa l'attrazione adesso?
Immagine
Ex MagicAngel94

Avatar utente
Katunmylife
Messaggi: 207
Iscritto il: 12 luglio 2017, 23:32

Re: [Attualità] Incidenti nei parchi divertimenti

Messaggio da Katunmylife » 17 agosto 2018, 11:35

È già operativa...in quanto il parco non è stato ritenuto responsabile dell’accaduto, immagino che le barriere protettive erano presenti dunque...

Avatar utente
Katunmylife
Messaggi: 207
Iscritto il: 12 luglio 2017, 23:32

Re: [Attualità] Incidenti nei parchi divertimenti

Messaggio da Katunmylife » 30 gennaio 2019, 14:31

Scusate il doppio post...
Ho letto solo oggi di un incidente avvenuto sull’attrazione Extasy del Prater durante la notte di Halloween 2018: una ragazzina di 11 anni viene sbalzata fuori durante la corsa dell attrazione (fortunatamente il colpo non è stato letale). durante le indagini non sono stati riscontrati problemi tecnici, le protezioni infatti risultano essere rimaste chiuse e pare che l’undicenne avesse portato a bordo con se uno zainetto e che addirittura fosse alta 1,30 m nonostante l’attrazione è accessibile solo per coloro che sono da 1,40 m in su...
come può un operatore non essere in grado di vedere queste negligenze da parte degli ospiti che comunque sono sotto il suo controllo? non è regolare che accada una cosa del genere
Ma soprattutto per sbalzare fuori da un attrazione del genere significa che lo spazio vuoto tra la seduta e la protezione era di almeno 20/25 cm (probabilmente a causa dello zainetto che aveva portato con se) :shock:

Rispondi

Torna a “Discussioni generali”