L'estetica in un coaster

Forum dedicato alle discussioni sui roller coasters.
Io Voto Europa Park
Messaggi: 1914
Iscritto il: 5 gennaio 2012, 20:16

Re: L'estetica in un coaster

Messaggio da Io Voto Europa Park » 24 settembre 2012, 15:51

E' una bella sorpresa per chi entra nell'area West, vedere il treno di Raptor passare sopra le teste della gente.

Avatar utente
canturigio
Messaggi: 448
Iscritto il: 10 settembre 2012, 16:31
Località: Cantù (Como)

Re: L'estetica in un coaster

Messaggio da canturigio » 24 settembre 2012, 17:04

una sensazione di incroci come in ritorno al futuro :mrgreen:
- I Believe I Can Fly
I Believe I Can Touch the Sky -

Io Voto Europa Park
Messaggi: 1914
Iscritto il: 5 gennaio 2012, 20:16

Re: L'estetica in un coaster

Messaggio da Io Voto Europa Park » 24 settembre 2012, 18:30

Il coaster che mi ha colpito di più, purtroppo soltanto dalle foto, è stato Tatsu! Quel pretzel è una gioia per gli occhi e per il cuore...

Avatar utente
lore1991
Messaggi: 3100
Iscritto il: 6 febbraio 2008, 17:54

Re: L'estetica in un coaster

Messaggio da lore1991 » 24 settembre 2012, 19:23

ti assicuro anche per il fisico :mrgreen:
Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!

Io Voto Europa Park
Messaggi: 1914
Iscritto il: 5 gennaio 2012, 20:16

Re: L'estetica in un coaster

Messaggio da Io Voto Europa Park » 24 settembre 2012, 19:41

Ho sentito che è la figura più estrema mai fatta su un coaster...

Avatar utente
lore1991
Messaggi: 3100
Iscritto il: 6 febbraio 2008, 17:54

Re: L'estetica in un coaster

Messaggio da lore1991 » 24 settembre 2012, 21:34

concordo.. Dopo 4-5 giri di fila (praticamente senza scendere) mi sono dovuto fermare perchè in fondo al pretzel mi mancava il respiro! :lol:
Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!

Io Voto Europa Park
Messaggi: 1914
Iscritto il: 5 gennaio 2012, 20:16

Re: L'estetica in un coaster

Messaggio da Io Voto Europa Park » 28 settembre 2012, 14:37

Un'altra domanda. Qual'è stata l'ultima volta che hanno riverniciato Katun?

Avatar utente
lore1991
Messaggi: 3100
Iscritto il: 6 febbraio 2008, 17:54

Re: L'estetica in un coaster

Messaggio da lore1991 » 28 settembre 2012, 15:33

Mi sembra mai! E infatti si vede :evil:
Lo hanno solo pulito un po' dalla "ruggine" sui binari qualche anno fa, ma niente di più.
Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!

Io Voto Europa Park
Messaggi: 1914
Iscritto il: 5 gennaio 2012, 20:16

Re: L'estetica in un coaster

Messaggio da Io Voto Europa Park » 28 settembre 2012, 15:35

Infatti chiedevo proprio per questo, non puoi presentare alla gente un capolavoro del genere con la vernice che a momenti cade a pezzi! Una riverniciata ci starebbe bene...

Io Voto Europa Park
Messaggi: 1914
Iscritto il: 5 gennaio 2012, 20:16

Re: L'estetica in un coaster

Messaggio da Io Voto Europa Park » 7 gennaio 2013, 20:42

Domandina:anche nei coaster più tematizzati noto spesso che la struttura del coaster (piloni) non viene quasi mai tematizzata. Questo avviene perchè il rivestimento di questi piloni potrebbe comportare danni al coaster o semplicemente non è stato ancora pensato o realizzato?

Avatar utente
Connor
Messaggi: 2092
Iscritto il: 1 maggio 2011, 12:17

Re: L'estetica in un coaster

Messaggio da Connor » 7 gennaio 2013, 20:47

Penso che con tutte le vibrazioni che vengono scaricate sui supporti, le scenografie durerebbero abbastanza poco :lol:
Poi comunque dipende dal tipo di theming, se è una robetta semplice semplice (come quella delle Magic Mountain in zona Sequoia a Gardaland) è un conto, roba più complessa e "delicata" penso non sia facile da mantenere intatta per molto :)

Io Voto Europa Park
Messaggi: 1914
Iscritto il: 5 gennaio 2012, 20:16

Re: L'estetica in un coaster

Messaggio da Io Voto Europa Park » 7 gennaio 2013, 21:11

Ovviamente parlo di tematizzazioni più complesse, che rivestano interamente il pilone per intenderci, però ci sono dei coaster che hanno omunque i piloni incassati nella tematizzazione, come Crystal Wings in certi punti.

Avatar utente
Juni84
Messaggi: 32
Iscritto il: 24 settembre 2017, 20:46

Re: L'estetica in un coaster

Messaggio da Juni84 » 18 ottobre 2017, 17:24

A me piace che un coaster abbia un aspetto un po' intimidatorio, che ispiri soggezione.

In effetti, pur essendo in generale un'amante dei colori pastello, temo che un coaster tutto rosa e azzurro (magari decorato a cuori e gattini)... avrebbe difficoltà a farsi prendere sul serio.

Secondo me aspetto, tematizzazione, "storia" e nome di un coaster dovrebbero (contribuire a) fare paura!
"When I became a man, I put away childish things, including the fear of childishness and the desire to be very grown up", C. S. Lewis

Caber
Messaggi: 587
Iscritto il: 6 ottobre 2016, 8:44
Località: Cremona

Re: L'estetica in un coaster

Messaggio da Caber » 8 novembre 2017, 8:28

Almeno che tu non sia Dodonpa
In quel caso fai paura comunque
:lol:

Killerjinouga
Messaggi: 151
Iscritto il: 15 marzo 2016, 19:56

Re: L'estetica in un coaster

Messaggio da Killerjinouga » 18 aprile 2018, 16:23

Io amo alla follia le rotaie dei b&m, hanno sempre quella sinuosità che gli altri coaster non anno specialmente le inversioni con quelle leggere squadrature nella struttura

Rispondi

Torna a “Roller coasters”