The Smiler [Alton Towers]

Forum dedicato alle discussioni sui roller coasters.
Rispondi
Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13191
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: The Smiler [Alton Towers]

Messaggio da peppe2994 » 22 maggio 2013, 7:08

Preferisci i temi catastrofici come Raptor o the Swarm?
È comunque lo trovo adatto, 14 inversioni come potrebbero essere piacevoli come potrebbero rivelarsi esagerate.

Avatar utente
magicfede
Messaggi: 675
Iscritto il: 24 giugno 2012, 12:41

Re: The Smiler [Alton Towers]

Messaggio da magicfede » 22 maggio 2013, 14:12

Non in questo senso, mi ha un po' sorpreso il theming...non mi aspettavo un'ambientazione simile...

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13191
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: The Smiler [Alton Towers]

Messaggio da peppe2994 » 22 maggio 2013, 16:12

Come dicevo mesi fa i problemi tecnici non sono prevedibili ed è necessario avere un margine ampio per le prove cosa che The Smiler non ha avuto minimamente infatti come predetto i problemi si sono verificati e The Smiler non aprirà domani.
Hanno lavorato troppo con l'acqua alla gola ed era prevedibile una cosa del genere.
Chiaramente chi ha prenotato l'hotel può cambiare le date senza rincari ed il biglietto emesso per giorno 23/05/2013 permetterà la visita gratuita al parco un altro giorno.

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13191
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: The Smiler [Alton Towers]

Messaggio da peppe2994 » 26 maggio 2013, 22:01

Ma che coaster sfortunato, non ne sapevo nulla dell'ultimo fermo del treno sul percorso.
Le cose non si risolveranno per niente a breve troppi, troppi problemi, posso capire inconvenienti geologici ma non dopo questi anche gravi inconvenienti elettrici e meccanici. Si tratta di sfortuna incredibile ed i giornalisti inglesi stanno buttando fango sul parco e sul coaster in maniera decisamente massiccia.
La Merlin imparerà da questo e sarà ben più cauta in futuro, spero comunque che quanto accaduto non faccia tagliare loro i rapporti con la gerstlauer e la cosa importante è l'ennesima dimostrazione di come la sicurezza degli ospiti sia sempre al primissimo indiscutibile posto.

Leggete qui, la lista dei problemi infiniti, non vedo cos'altro poteva andare storto:

http://old.towerstimes.co.uk/news/news. ... t=1,10,11&

Avatar utente
Vale90
Messaggi: 2480
Iscritto il: 7 dicembre 2012, 22:26
Località: Reggio Emilia

Re: The Smiler [Alton Towers]

Messaggio da Vale90 » 31 maggio 2013, 10:00

The Smiler Construction Update Part 15 - 26/05/13 - Alton Towers Resort

http://www.youtube.com/watch?v=ZBpb0rg3NrM


Fonte: http://www.youtube.com/user/ThemeParkWorldwide/videos

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13191
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: The Smiler [Alton Towers]

Messaggio da peppe2994 » 1 giugno 2013, 22:35

Allora da ieri the Smiler è pronto a far ridere tutti, con la coda che ha toccato le tre ore il ccoaster da record inizia a prestare servizio :D

Qui un video off ride che mostra quanto sia bello visto da fuori, i due treni che sfrecciano contemporaneamente sul tracciato sono allucinanti, fanno girare gli occhi da fuori pensate standoci sopra :D
Anche la piccola queue line indoor fa girare la testa, è tutto un delirio con un contorno di scenografia semplice ma assolutamente efficace =D>

Ecco invece il video onride ,se mi dite che non vi gira la testa non ci credo. Io a stento riesco a contare il numero delle inversioni :lol:

Avatar utente
Marada78
Messaggi: 1795
Iscritto il: 27 giugno 2011, 8:07
Località: ROMA

Re: The Smiler [Alton Towers]

Messaggio da Marada78 » 2 giugno 2013, 14:14

Alla fine sono due coaster da 6 + 7 inversioni uniti e più una inversione nel pretracciato. Non so se dico qualcosa di controverso ma per me questo coaster non ha il record delle inversioni, perchè andrebbero contate in un tratto con singolo accumulo di potenziale. Il numero di inversioni di The Smiler è quindi di 7.

Il principio secondo me è che è facile così progettare anche un 35-inversioni, basta che unisco 5 coaster e ci piazzo 5 lift/lanci...troppo facile.
La magia è negli occhi di chi guarda. (Anonimo)

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13191
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: The Smiler [Alton Towers]

Messaggio da peppe2994 » 2 giugno 2013, 14:54

Troppo facile ma ad oggi nessuno lo ha mai fatto.
Capisco ciò che intendi ed effettivamente 14 inversioni con una sola lift sarebbero state un'opera d'arte.
Fatto sta che il coaster è unico e quindi per forza il conteggio non può essere differente da 14 come quel numero sia stato raggiunto ai giudici dei Guinness world record non importa ed anche se dividessero in numero di inversioni a singola lift e a doppia tripla lift/lancio non farebbe nessuno scalpore perché alla fine ciò che conta è il numero di inversioni che il guest compie e se vengono fatte grazie a due lift passa decisamente in secondo piano.

Comunque la lotta per i record chissà per quanto andrà avanti, tutti vogliono il titolo ma con le inversioni non potranno continuare a lungo.
Marada78 ha scritto:
Il principio secondo me è che è facile così progettare anche un 35-inversioni, basta che unisco 5 coaster e ci piazzo 5 lift/lanci...troppo facile.
Se è per questo si possono mettere anche cento inline twist di fila utilizzando una sola lift quindi cambia poco.

Avatar utente
Marada78
Messaggi: 1795
Iscritto il: 27 giugno 2011, 8:07
Località: ROMA

Re: The Smiler [Alton Towers]

Messaggio da Marada78 » 2 giugno 2013, 17:29

L'inline twist ha un limite ben preciso che è la velocità con cui va preso per non tramortire i guest. Con quella poca forza potenziale residua forse se ne possono fare 6-7.
La magia è negli occhi di chi guarda. (Anonimo)

Avatar utente
lore1991
Messaggi: 3100
Iscritto il: 6 febbraio 2008, 17:54

Re: The Smiler [Alton Towers]

Messaggio da lore1991 » 3 giugno 2013, 1:48

Puoi sempre fare una lift di 30-40 metri e poi mettere solo inline in leggera discesa, senza nemmeno una drop. Così riusciresti a farne di sicuro un bel po' :lol:

Comunque anche secondo me il record è legittimo, visto che dal momento in cui sali compi effettivamente 14 inversioni, senza avere la possibilità di scendere dal treno prima della fine. A livello di sensazioni però si, è un po' come fare 2 coaster differenti, vista la pausa in mezzo che ti da tempo di respirare e di riprenderti.
Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!

Avatar utente
Marada78
Messaggi: 1795
Iscritto il: 27 giugno 2011, 8:07
Località: ROMA

Re: The Smiler [Alton Towers]

Messaggio da Marada78 » 3 giugno 2013, 2:51

Il record è legittimo così come sono legittimi i record nel nuoto fatti con i supercostumi, resta il fatto per me che un coaster di 10/12 inversioni con una sola lift ha un valore progettuale intrinsecamente più alto di uno di 14 con due lift. Sarebbe quasi da distinguere i due record. E preciso che non discuto il divertimento che è soggettivo e sono sicuro che the Smiler è forse anche più divertente di un Colossus.
La magia è negli occhi di chi guarda. (Anonimo)

Avatar utente
lore1991
Messaggi: 3100
Iscritto il: 6 febbraio 2008, 17:54

Re: The Smiler [Alton Towers]

Messaggio da lore1991 » 3 giugno 2013, 8:13

Beh dipende dal coaster alla fine. Se mi fai un 15 inversioni con 2 lift ed uno spazio molto grande allora si, è più facile da progettare di un 12 con una sola lift, ma confrontando i prodotti che abbiamo al momento secondo me la progettazione di The Smiler è stata molto più difficile di quella di Colossus, visto che nel primo si sono dovuti incastrare i due pezzi di tracciato ed i relativi supporti, mentre il secondo aveva molta più libertà di spazio per svilupparsi, ed alla fine anche lì si "bara" mettendo 5 inversioni uguali (e che richiedono solo un pezzo rettilineo in leggera discesa per "funzionare") giusto per battere il record :)
Giuro solennemente di non avere buone intenzioni!

Avatar utente
peppe2994
Messaggi: 13191
Iscritto il: 17 maggio 2009, 11:52

Re: The Smiler [Alton Towers]

Messaggio da peppe2994 » 3 giugno 2013, 9:44

A livello progettuale e' molto più semplice quando si ha spazio indipendentemente dal numero di lift. Quando invece lo spazio manca il problema è più complesso e se sono riusciti a mettere tutte queste inversioni considerato lo spazio incredibilmente limitato e l'altezza disponibile incredibilmente bassa altro che facilità progettuale, erano così soffocati dalla mancanza di volume disponibile(visti i limiti) che hanno dovuto usare una lift verticale.

Comunque sia un gran bel capolavoro che demolisce completamete la scusa che Gardaland non può avere grandi coaster per i limiti di altezza quando un parco che può arrivare a venti metri sembra non avere limite per come riesce a fare tutto e bene

Avatar utente
Marada78
Messaggi: 1795
Iscritto il: 27 giugno 2011, 8:07
Località: ROMA

Re: The Smiler [Alton Towers]

Messaggio da Marada78 » 3 giugno 2013, 16:23

Certo spazio ed altezza sono altri elementi che rendono complicata la progettazione e siamo d'accordo. Ma se ci limitiamo ad una valutazione puramente sulle inversioni (alla fine era quello di cui parlavamo) piazzare una lift invece che stare a centellinare la forza potenziale è simile a confrontare in atletica uno che fa i 400 m con una staffetta 4x100 non se ho reso l'idea :lol:
La magia è negli occhi di chi guarda. (Anonimo)

Io Voto Europa Park
Messaggi: 1914
Iscritto il: 5 gennaio 2012, 20:16

Re: The Smiler [Alton Towers]

Messaggio da Io Voto Europa Park » 4 giugno 2013, 14:30

Comunque, mi sembra lo stesso un coaster per chi ha lo stomaco forte, bello tosto.

Rispondi

Torna a “Roller coasters”